Categorie
Cinema Film Foto Frankestein Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Nuove Informazioni su I, Frankestein

Ore 11:05

Vidi il mio telefonino e adesso dovevo andare nell’ universo di I , Frankestein c’erano nuove informazioni e Angela mi aveva mandato un messaggio – Vai subito li e capisci che sta succedendo li . Presi un caffè e un hotdog e li mangai subito e poi andai in quell’ universo . In pochi minuti scopri che avevvo fatto vedere una nuova locandina e poi aveva fatto due siti il primo in cui si sono informazioni su Frankestein e alcune informazioni su quel film e poi il secondo sito che parla in tre fasi di alcuni argomenti . Da quello che ho capito il primo parla di una creatura di nome Adam e la seconda della creature di nome Lenore . Per il momento so solo questo , adesso per chi li vuole vedere vi metto la foto della locandina e i link dei due siti .

Link al sito ufficiale italiano

Link al prologo in motion-comic

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Now You See Me 2: Louis Leterrier di nuovo alla regia

Un divertente ‘giocattolone’ in cui niente è come sembra, tra colpi di magia, intrighi e svolte narrative. Now You See Me è stata sicuramente una delle più piacevoli sorprese cinematografiche degli ultimi mesi, soprattutto per la Lionsgate/Summit che ha scommesso 75 milioni di dollari su di lui. Incassandone ben 293 in tutto il mondo, 116 dei quali solo negli Usa.

Visto il finale aperto, era facile immaginare un capitolo 2, e difatti sequel sarà, con Louis Leterrier di nuovo alla regia. E’ ufficiale, e a confermarlo in esclusiva è il sito ComingSoon.net. Jesse Eisenberg, Mark Ruffalo, Woody Harrelson, Isla Fisher, Morgan Freeman e chissà probabilmente anche Michael Caine torneranno quindi ad incrociarsi sul set, con altri nomi di grido pronti ad aggiungersi al già ricco listone.

Tra gli extra del DVD in uscita a settembre in America, Letterier ha ammesso di aver inserito una scena girata ma tagliata dal montaggio finale, che imposta platealmente il capitolo due del film.

“Non lo sto sceneggiando, ma stiamo arrivando con la storia, la trama, i nuovi personaggi, tutto. Lo abbiamo sempre pensato come un dittico, due film, per provare a raccontare una storia lunga. Non so se sarà il mio prossimo film, ma so che vogliono farlo piuttosto velocemente, ma potrei essere in grado di girarne un altro nel mezzo”.

Queste le parole del regista, esploso nel 2005 con Transporter 2, balbettante nel 2008 con l’Incredibile Hulk, e di nuovo su piazza nel 2010 grazie a Scontro tra Titani.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

I Mercenari 3 – The Expendables 3: via alle riprese – ecco il cast completo con la sinossi

Pronti, via. Sono partiti. Lionsgate e Millennium Films hanno ufficializzato il via alle riprese de I Mercenari 3 – The Expendables 3, annunciato in sala per il 15 agosto del 2014 e al momento in lavorazione in Bulgaria. Nel comunicare il primo ciak della pellicola, le due società hanno ufficializzato non solo la sinossi ma anche il cast ufficiale del film, ricco di sorprese, tra addii inattesi e ricche novità.

Partendo dalle new entry, si faranno strada lungo l’arco della pellicola Wesley Snipes, Antonio Banderas, Harrison Ford, Mel Gibson, Kellan Lutz, Glen Powell, la lottatrice Ronda Rousey e il campione di boxe Victor Ortiz. Nicolas Cage, Jackie Chan e Milla Jovovich, dati per certi daDeadline negli ultimi mesi, non sono stati invece menzionati dal comunicato, così come Mickey Rourke, annunciato da Stallone come sicuro ‘ritorno’. Ma così non sarà. A completare l’opera, tra le vecchie conoscenze, troveremo Sylvester Stallone, Jason Statham, Jet Li, Dolph Lundgren, Randy Couture, Terry Crews e Arnold Schwarzenegger.

A dirigere il tutto Patrick Hughes, con Creighton Rothenberger e Katrin Benedikt, autori di Olympus has Fallen, allo script. Il tutto ruoterà attorno a Conrad Stonebanks (Gibson), co-fondatore degli Expendables insieme a Barney (Stallone), ormai passato all’altro lato della forza, desideroso di vendetta e pronto ad uccidere gli ex compagni. Consapevole di dover combattere il sangue vecchio con del sangue nuovo, Barney arruola Mercenari più giovani e veloci, in modo da poter affrontare il temibile Stonebanks a viso aperto. In un epico scontro finale.

Uscito nel 2010, il primo capitolo della saga incassò 274,470,394 dollari in tutto il mondo, mentre il sequel, diventato realtà nel 2012, riuscì ad abbattere il muro dei 300.

 

Categorie
2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Now You See Me 2 – confermato lo sviluppo di un sequel per il 2014

Jon Feltenheimer, amministratore delegato Lionsgate, ha rivelato che lo studio ha messo in sviluppo un sequel di Now You See Me – I maghi del crimine con una potenziale uscita fissata al 2014.

Il film, che si è rivelato un buon thriller con rapina dalle intriganti digressioni hi-tech, ha funzionato bene sia a livello nazionale che internazionale, incassando circa 115 milioni dollari solo negli Stati Uniti e in Canada, con l’aggiunta di 119 milioni dollari al box-office internazionale (all’appello mancano ancora le uscite in Cina, Giappone e Australia). Feltenheimer ha previsto che il film alla fine supererà i 275 milioni di dollari totali a fronte di un budget di produzione di 75 milioni.

Il ricco cast dell’originale includeva Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Isla Fisher e Dave Franco nei panni di un team di illusionisti noti come “I quattro cavalieri” impegnati ad eseguire audaci rapine nel mezzo dei loro spettacoli, ai “maghi” si aggiungevano i co-protagonisti Mark Ruffalo, Mélanie Laurent, Morgan Freeman e Michael Caine. Chiaramente è troppo presto per dire chi tornerà o chi passerà la mano, anche se il finale del film fa presagire che il team di maghi e Ruffalo dovrebbero essere di nuovo a bordo.

Attualmente nessuno sceneggiatore o regista è stato collegato al sequel, a bordo dell’originale c’erano gli sceneggiatori Ed Solomon, Boaz Yakin e Edward Ricourt con il regista Louis Leterrier, ma se Lionsgate intende uscire con il film il prossimo anno (anche se a questo punto pare più probabile un’uscita per il 2015) qualche nome sarà fatto a breve.