Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto New York Spiderman The Amazing Spiderman

The Amazing Spider-Man 2

Spiderman aveva cercato di non far sparare a Electro ma quando quel cecchino ha fatto di testa sua tutto e andato in malora . Adesso Electro e arrabbiato più che mai e decide di uccidere Spiderman . Ero in alto con Ada su un palazzo e vedevo che qualcosa era cambiato in lui visto che se avesse uno sguardo molto diverso e sembravano quelli di un pazzo che è pronto a uccidere un ragno fastidioso . Spiderman stava provando in tutti i modi a farlo calmare ma era troppo tardi e cosi lui lancia un attacco elettrico e la macchina della polizia balza in aria e lui prova a fermarla e poi le scariche elettriche si propagano verso le sbarre di ferro e Spiderman salva tre persone da queste scariche elettriche . Spiderman non sapeva che i cecchini gli avrebbero sparato e adesso Electro e davvero furibondo con lui visto che gli ha mentito .

Spiderman piace tantissimo volteggiare in alto nei cieli di New York e adesso vi facciamo vedere lui mentre volteggia per la città di New York con le sue ragnatele e si avvicina alla torre delle Oscorp Tower . E stato bellissimo vedere Spiderman che fa tutte queste acrobazie tra i palazzi di New York .

Quando sono andato a vedere nelle varie parti della città di New York che era viva di persone trovai una persona che aveva fatto una locandina di Spiderman che affrontava Green Goblin in volo . Ada appena la vide gli fece subito una foto con il suo telefonino e pure io visto che era una cosa davvero molto bella .

 

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur

Faccio la foto della nuova locandina di Mad Men

Nell’ universo di Mad Men non ci sono mai andato visto che tale universo non mi piaceva molto ma fu Ada a formarmi ad andare . In che modo ha preso le chiavi della mia auto e la stava per gettare in un tombino che era sulla quinta strada vicino a un venditore di hotdog e poi mi sarei dovuto andarle a trovare nelle fogne e alla fine le dissi – va bene ti ci porto . Alla fine mi lancio le chiavi della macchina e andammo in questo universo che a me non piaceva . Ma ci ero venuto solo per fare una foto e dopo andarcene subito visto che li non mi piaceva e non ci volevo stare . Una volta entrata con Ada non ci misi molto a trovare il quadro con la nuova locandina visto che Angela Ferrante me l’ aveva descritta in modo molto perfetto . Visto che avevamo una descrizione presi la macchina fotografica e feci la foto della nuova locandina per dare inizio a tante altre storie nuove e chissà cosa avrebbero raccontato li dentro .Ma a me non importava e una volta fatta la foto me ne andai da li e la diedi tramite telefonino a Melissa Mcarthur .

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

La stirpe del male – locandina italiana e nuovo trailer dell’horror found footage Devil’s Due

Disponibili una prima efferata locandina italiana (all’insegna del blasfemo andante) e un nuovo trailer americano per La stirpe del Male aka Devil’s Due, horror statunitense che ci ripropone reminiscenze in formato found footage del filone “nascituri satanici” e gravidanze dai risvolti inquietanti in stile Rosemary’s Baby.

La trama ci racconta di una inattesa e repentina gravidanza che porterà un bimbo in casa di una coppia dii novelli sposi. Nulla di strano se non fosse che i due non ricordano nulla della notte del concepimento, che la futura mammina sembra pronta a sfornare l’anticristo e che l’evolversi della gravidanza sia tenuta sotto controllo da un gruppo di inquietanti figuri che sembrano dediti al satanismo.

Questo ennesimo found footage nonostante reiteri un formato che definire inflazionato è un eufemismo sembra promettere davvero bene, segnaliamo che negli States nel frattempo sono usciti anche Skywalker Ranch e Devil’s Pass entrambi film in formato found footage ed entrambi ispirati a misteri reali: il primo è un efficace thriller-horror a sfondo ufologico, il secondo decisamente meno riuscito è un thriller sci-fi diretto dall’altalenante Renny Harlin (passato con invidiabile nonchalance dall’ottimo Die Hard 2 all’inguardabile The Covenant) e ispirato al celeberrimo Incidente del Passo Djatlov.

Se volete vedere il trailer di La Stirpe del Male : http://www.cineblog.it/post/324295/la-stirpe-del-male-locandina-italiana-e-nuovo-trailer-dellhorror-found-footage-devils-due

 

Categorie
2013 Comicon Cosplay Foto Mondi Fantastici Mondo Napoli Notizie Notizie dal Mondo Storia

Napoli Comicon 2013: date, ospiti e programma

Quest’anno si svolgerà dal 25 al 28 aprile 2013, come di consueto alla Mostra D’oltremare. Liberazione quindi. Presentata da uno spot ambientato nella metropolitana di Napoli, questa edizione avrà come tema quello dell’architettura. Il fumetto e l’architettura, infatti, si accomunano nell’utilizzo del disegno e della fantasia e spesso hanno interagito tra loro sia a livello di personalità del mondo dei fumetti coinvolte nella scienza delle costruzioni, sia con storie a fumetti che vedono protagonista, o anche solo necessario ingrediente, l’ambientazione architettonica.

In mostra dunque tavole originali di autori famosi, esempi di architetti/fumettisti, disegni realizzati per i progetti architettonici o di design, riproduzioni di studi prospettici per ambientazioni della Nona Arte. Al di là di questo aspetto culturale non mancheranno nel Napoli Comicon gli aspetti più ludici con incontri con autori, disegnatori, conferenze e l’immancabile gara di cosplay.

Come arrivare alla Mostra D’Oltremare e biglietti

Se siete di Napoli o zone limitrofe è inutile spiegarvelo, se siete di fuori e venite con il treno o la Circumvesuviana a Napoli (o anche con il bus) vi conviene prendere dalla Stazione di Napoli Centrale/P.zza Garibaldi la metropolitana in direzione Pozzuoli e scendere a Campi Flegrei. Un breve tratto a piedi vi porterà a destinazione.

Se venite in auto, dall’autostrada imboccare la Tangenziale di Napoli direzione Pozzuoli (pagare il pedaggio). Uscita 10, Fuorigrotta. Indicazioni Mostra d’Oltremare/Via Terracina. La Mostra d’Oltremare dispone di parcheggi interni ed è circondata da parcheggi pubblici gestiti da Napolipark.

Per quanto riguarda i biglietti c’è un biglietto unico, valido per tutti e quattro i giorni, che costa 12 euro (8 € per gli under 12 e gli over 65) mentre è gratuito per i bambini sotto i 6 anni (accompagnati da un adulto). Interessante è la possibilità di comprarlo on-line o inprevedendita per evitare le file.

Gli espositori presenti

Che il Napoli Comicon sia una fiera blasonata è un dato di fatto, dimostrato anche dalle varie case editrici presenti come Bao PublishingCoconino PressEdizioni BD/JPop/GP PublishingMPE Magic Press EdizioniNPE Nicola Pesce EditorePanini ComicsRW,Sergio Bonelli Editore e Tunuè, per dire le principali, sperando di non fare torto alle altre non elencate.

Tutte le case editrici, poi, porteranno ai propri stand ospiti e volumi in anteprima anche inedizione limitata. Numerosi anche vari negozi e privati che venderanno fumetti e gadget, nonché articoli fantasy e giochi di ruolo. Attenti al portafoglio che potrebbe svuotarsi per gli acquisti.

Gli ospiti di Napoli Comicon 2013

Numerosissimi gli ospiti presenti a Napoli che oltre a mangiarsi una pizza incontreranno i lettori. Dal paese del Sol Levante arriva Kiminori Wakasugi, autore di quel manga metal che è Detroit Metal City mentre da Rebibbia (quartiere di Roma, Italia) giunge, invece, Zerocalcare che presenterà anche il nuovo volume Ogni maledetto lunedì su due. E da Topolinia, per festeggiare i 3000 numeri degli albi del popolare topo Disney arrivano Tito Faraci e Giorgio Cavazzano.

Questi sono i più significativi a mio parere, per il resto saranno anche ospiti Ausonia, Alessandro Baronciani, Giorgio Carpinteri, Barbara Canepa, Alberto Corradi, David Vecchiato Aka Diavù, Aldo Di Gennaro, Manuele Fior, Aisha Franz, Marco Galli, Virginio Gigli e Flaminia Brasani, Massimo Giacon, Goblin 4g, Igort, Tanino Liberatore, Simone Luciani, Milo Manara, Lorenzo Mattotti, Fabrizio Petrossi, Blasco Pisapia, Tony Sandoval, François Shuiten, Anne Simon, Pasquale Todisco Aka Squaz e Joost Swarte.

Nel momento in cui scrivo non è ancora confermato, ma potrebbe anche essere presente Enki Bilal.

Le mostre del Napoli Comicon 2013

Come detto prima il tema portante della manifestazione è l’architettura e i fumetti. Ecco quindi che ci saranno in mostra tavole originali di autori famosi, esempi di architetti/fumettisti, disegni realizzati per i progetti architettonici o di design, riproduzioni di studi prospettici per ambientazioni della Nona Arte.

Vederemo così opere di François Schuiten e Joost Swarte, il realismo magico di Topolinia ePaperopoli e le visioni futuristiche dei maestri del fumetto mondiale, da Chris Ware a David Mazzucchelli, da Roberto Baldazzini al mondo del fumetto bonelliano.

Inoltre in collaborazione con Coconino Press – Fandango ci sarà una grande mostra antologica in occasione dei 30 anni del gruppo Valvoline con in mostra 150 opere di Igort,Lorenzo Mattotti, Daniele Brolli, Giorgio Carpinteri, Marcello Jori e Jerry Kramsky.

Grande spazio anche a due mostri del fumetto internazionale come Milo Milani, sceneggiatore di tante storie disegnate dei più grandi maestri come PrattBattaglia, Manara, Di Gennaro, Micheluzzi, Toppi, Uggeri ad esempio. In mostra anche le stampe su tela che riproducono il risultato ottenuto dal grandissimo Bilal per il suo I fantasmi del Louvre.

Comicon Cosplay Challenge 2013

Grande spazio dedicato anche ai cosplayer che potranno esibire i loro costumi all’interno del Salone Internazionale del Fumetto napoletano. Inoltre sono previste ben due gare.

Il vincitore della Gara Pro di sabato, competizione riservata ai migliori cosplayer singoli, rappresenterà l’Italia all’EuroCosplay Championship di Londra, mentre la gara ufficiale del Cosplay Challenge di domenica permetterà anche al vincitore del Premio Speciale Comicon divolare a Londra.

Il Comicon Cosplay Challenge Pro si terrà sabato 27 aprile alle ore 16.00, mentre il Comicon Cosplay Challenge sarà domenica 28 dalle 15:30.

Lo spot e la locandina del Napoli Comicon 2013

E concludiamo in bellezza questo post sulla fiera campana con il divertente spot ambientato nella metropolitana di Napoli con protagonisti vari cosplayer rimandandovi al sito ufficiale del Napoli Comicon per ulteriori approfondimenti.

 

Categorie
2013 After Earth Cinema Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo Uscite Future

After Earth – Will e Jaden Smith nella nuova locandina italiana

Il pericolo è reale. La paura una scelta. Questa è la tag di After Earth, il film diretto da M. Night Shyamalan (Il Sesto SensoSigns e The Village), con protagonisti Will Smith e Jaden Smith, padre e figlio nella vita e nella finzione.

In questa pellicola fantascientifica, i due vengono catapultati su una Terra dallo scenario post-apocalittico e lì dovranno combattere con tutte le loro forze e il loro ingegno per sopravvivere. Il giovane Kitai (Jaden) dovrà poi farsi molto coraggio in quanto il padre (Will) è ridotto in fin di vita

QUI potete rivedere il full trailer.

A completare il cast troviamo  Zoe Kravitz, Sophie Okonedo e Isabelle Fuhrman. L’uscita di After Earth è prevista in Italia per giugno 2013, in contemporanea con gli USA. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog, mentre a questo link trovate la Fan Page italiana su Facebook.

Categorie
2013 Cinema Foto Hunger Games Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Persone Storia Tempo

Hunger Games – La Ragazza di Fuoco: il poster di Stanley Tucci – Caesar!

Dopo aver visto la locandina dedicata ad Effie-Elizabeth Banks, il countdown è finito ed ecco puntuale il secondo character poster di  Hunger Games – La Ragazza di Fuoco, il sequel di Hunger Games diretto da Francis Lawrence (Io Sono Leggenda) tratto dal secondo romanzo della trilogia di Suzanne Collins.

Si tratta di Caesar Flickerman, il presentatore degli spietati Hunger Games interpretato da Stanley Tucci anche nel primo episodio. Caesar si troverà a dare voce all’Edizione della Memoria, il 75esimo “torneo” organizzato dal distopico stato di Panem per ricordare ai suoi sudditi chi comanda realmente. Un’edizione particolarmente feroce e cruenta, che riserverà non poche sorpresa ai nostro protagonisti come Katniss (Jennifer Lawrence) e Peeta (Josh Hutcherson).

Hunger Games – La Ragazza di Fuoco uscirà in Italia in contemporanea con gli USA il 21 novembre 2013. QUI trovate la fanpage italiana su Facebook.