Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Cold Comes the Night: primo trailer per il crime-thriller con Bryan Cranston ed Alice Eve

Chun che ha scritto il film con Osgood Perkins e Nick Simon (removal) è alla sua seconda regia dopo l’acclamato esordio con Children of Invention presentato in anteprima al Sundance e vincitore di 17 riconoscimenti in svariati festival.

Il film è interpretato da Alice Eve (Star Trek Into Darkness) nei panni di una proprietaria di un motel che viene presa in ostaggio, insieme con la sua giovane figlia, da un criminale russo interpretato da Bryan Cranston (Total Recall – Atto di forza).

Il trailer ci mostra una Alice Eve oltremodo intensa e dal look sorprendentemente dimesso, al servizio di un personaggio battagliero, una disperata madre single finita suo malgrado in un losco giro gestito da un criminale (Cranston si è dato un gran da fare per rendere credibile il suo accento russo).

La pellicola è attualmente in post-produzione con la Sony Pictures Worldwide che ne ha acquisito i diritti nazionali e internazionali, anche se la data di uscita americana non è ancora stata annunciata e non si sa se il film fruirà di un’uscita nelle sale o se verrà distribuito direttamente per l’home-video.

Il cast include anche Logan Marshall-Green (Prometheus), Ursula Parker (Louie) e Leo Fitzpatrick (The Wire).

“Cold Comes the Night” racconta la storia della combattiva proprietaria di un motel (Eve) che, insieme con la figlia (Parker), viene presa in ostaggio da un criminale professionista (Cranston) mentre questi tenta di recuperare una borsa colma di contanti da un poliziotto corrotto (Marshall-Green). Ognuno di loro si ritroverà invischiato in una serie di inganni che semineranno cadaveri in questa storia di disperazione e sopravvivenza.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Runner Runner – trailer italiano e nuove locandine per il thriller con Ben Affleck e Justin Timberlake

Dopo Rischio a due e Una ragazza a Las Vegas il gioco d’azzardo torna al centro della trama di un thriller che vede Richie, studente universitario in difficoltà economiche, giocarsi e perdere in una partita di poker online il suo futuro. Scoperto in seguito che nel sito in cui ha giocato c’era qualcosa di losco, il ragazzo parte alla volta del Costa Rica per incontrare ivan Block, il corrotto e carismatico gestore del sito che finirà per attirarlo nella sua rete con la promessa di forti guadagni e una vita da nababbo. Quando però l’FBI deciderà che lo studente universitario è la perfetta talpa da sfruttare per incastrare Block, a Richie non resterà che scommettere un’ultima posta che vale la sua vita e la sua libertà. La scelta finale ora è: giocare o essere giocati…

Dopo l’ottimo The Lincoln Lawyer il regista Brad Furman si cimenta con un altro thriller che vanta una location esotica, fiumi di denaro sporco e un plot che sembra promettere parecchia genuina tensione. Vedremo se il duetto tra i due protagonisti sarà all’altezza della situazione. Ricordiamo che il cast include anche la fascinosa Gemma Arterton (Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe)