Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gabriella Roccaforte Mondo Sarah la Fenice Rossa Sarah Saintcall

Lazarus Hawking e l’ Informatico scoprono chi sono io

Lazarus Hawking aveva deciso di assoldare il suo più caro amico per cercare informazioni sul mio conto . Lazarus voleva sapere tutto sul mio conto , i miei amici ,le persone a cui tenevo e molto altro . Lazarus era davvero molto il collera e si poteva vedere visto che quando era nell’ ufficio dell’ Informatico butto a terra un cestino della spazzatura . Lazarus era in collera perché aveva dato a tutti l’ impressione di essere un buono a nulla , una persona che non riuscita nemmeno a violentare una del primo anno . Doveva porre rimedio a questa cosa , doveva rimettere il onore a posto nella lega dei cattivi . Da quando lui non era riuscito a fare quelle due cose contro Gabriella Roccaforte , la lega dei cattivi lo stava osservando avevano puntato i loro occhi cattivi su Lazarus Hawking e non erano molto felici di vedere che lui non era riuscito a fare quello che gli avevano ordinato di fare . Lazarus Hawking lo doveva fare oppure per avere onore , rispetto e sopratutto quello che lo distingue dalla massa cioè la gloria che lo faceva innalzare davanti a tutti e cosi essere il migliore di tutti nel Liceo Scientifico A.M De Carlo . L’ Informatico si era messo subito in moto , quando vide entrare il suo amico Lazarus Hawking si giro con la sedia e guardandolo con una espressione di curiosità ma senza farlo vedere al suo amico visto che lui si nascondeva sotto un cappuccio nero su tutta la sua testa e cosi non faceva il volto dell’ Informatico . L’ Informatico era un vero genio del male dagli un materiale per un arma cattiva e un progetto e lui in cinque minuti te la crea visto che lui non solo parla con le macchine ma lui è anche un tecnopate nel senso che con la sola mano ti crea un arma davvero niente male – cosa vuoi da me Lazarus ? . Lazarus era li con quell’ espressione davvero molto cattiva tipo per dire “ non ho nessuna buona intenzione “ e cosi lui si mise accanto all’ amico e disse – mi devi aiutare a scoprire tutto su Daniel Saintcall voglio sapere tutto di lui e non tralasciare niente . L’ Informatico capì subito che c’ entrava la Lega dei Cattivi e quindi decise di aiutare l’ amico , se non lo avesse aiutato avrebbe perso tutto quello che aveva e purtroppo avrebbe perso anche i suoi poteri ma non perché glieli avrei tolti io ma glieli tolti la Lega dei Cattivi e non lo avrebbero fatto nel mondo di gentile , ma nel modo più crudele e in modo molto malvagio . L’ Informatico con i suoi poteri cerco di clonare il mio cellulare ma Sarah Saintcall che era li sul tetto della scuola aveva percepito una trasmissione elettromagnetica e cosi lei si mise a terra , chiuse gli occhi e inizio a contrastare tale trasmissione . Adesso era nelle mani di Sarah Saintcall e inizio la lotta tra loro due , era una lotta senza esclusione di colpi e alla fine Sarah Saintcall lancio un ultimo attacco visto che era nella mente del suo nemico si trasformo in una fenice rossa fuoco e lo sconfisse buttandolo fuori sia dal mio telefonino e sia dalla sua mente .L’ informatico alla fine decise di usare delle piccole telecamere tanto piccole da essere irrintracciabili . Nei primi momenti non scopri niente ma poi scopri una cosa che sconvolse sia L’ Informatico e sia Lazarus Hawking cioè che io ero un Dominatore di Poteri . Quando lo scoprirono deciso di uccidermi e di non dirlo agli atri della scuola , sapevano che io ero la e quindi ero una speranza contro il male che c’ era non solo nella scuola ma anche nel tempo , nello spazio e nei mondi e alla fine avevano deciso di uccidermi , poi rivelare chi ero io all’ intera scuola e cosi loro potevano vedere la loro unica speranza di salvezza morire davanti ai loro occhi .