Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Bourne 5 uscirà il 14 agosto del 2015

Ora abbiamo anche una data. La Universal Pictures ha annunciato l’uscita nei cinema d’America di Bourne 5, ovvero il 14 agosto del 2015. 13 anni prima, perché era esattamente il 14 agosto, ma del 2002, il mondo scoprì Jason Bourne grazie a The Bourne Identity, diretto da Doug Liman.

Justin Lin, regista di 4 capitoli targati Fast and Furious, dirigerà le danze, con Jeremy Renner confermatissimo nei panni di Aaron Cross. Frank Marshall tornerà al timone produttivo, insieme a Jeffrey Weiner e Ben Smith per la Captivate, oltre allo stesso Lin, con la sua Perfect Storm Entertainment.

Nessuno conosce trama ne’ cast, Renner escluso, con il papabile ritorno di Matt Damon da oltre un anno nel limbo dell’incertezza. Perché se la major premerebbe, il divo avrebbe più di qualche remora ad accettare l’offerta.

Bourne 5 andrà così a scontrarsi con i Puffi 3, in uscita proprio il 14 agosto. Oltre un miliardo e 220 milioni hanno fruttato i 4 precedenti capitoli tratti dagli scritti di Robert Ludlum, così suddivisi a livello mondiale: 443 milioni per The Bourne Ultimatum (2007); 289 per The Bourne Supremacy (2004); 276 per The Bourne Legacy (2012); ed infine 214 per The Bourne Identity, uscito nel lontano 2002.

Rimanendo in casa Universal, altra uscita di peso grazie a Lucy di Luc Besson, action-thriller con Scarlett Johansson mattatrice che sbarcherà nei cinema d’America un anno di prima di Bourne, ovvero l’8 agosto del 2014. Una release che vedrà la pellicola sfidare in sala Teenage Mutant Ninja Turtles, The 100 Foot Journey ed Into the Storm.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Cose nostre – Malavita: clip, video dal set e nuove immagini della commedia di Luc Besson

Disponibili online 8 nuove immagini e tre video che raccolgono clip tratte dal film, un dietro le quinte da 11 minuti e una clip musicale con alcune immagini ufficiali.

Il film che vede come produttore esecutivo Martin Scorsese ci porta in Francia a seguire le vicissitudini di una famiglia americana il cui capofamiglia Fred Manzoni, interpretato da Robert De Niro, si trova con moglie e figli nel “Programma protezione testimoni”. La regia di Luc Besson regala a questa black-comedy a tinte crime una corposa dose di azione e il cast di altissimo profilo che include Michelle Pfeiffer e Tommy Lee Jones promette davvero bene.

Un clan mafioso sotto protezione dell’FBI e noto per le sue pessime abitudini mette a rischio la copertura per gestire i loro problemi nel modo in cui insegna la “famiglia”, azioni che consentiranno ai loro ex compari mafiosi di rintracciarli.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Cose nostre – Malavita: trailer italiano, nuove locandine e immagini della commedia di Luc Besson

Il regista e produttore francese Luc Besson sotto la supervisione produttiva del veteranoMartin Scorsese torna dietro la macchina da presa per confezionare una commedia d”azione che, come fece a suo tempo Terapia e pallottole, gioca su uno dei filoni più prolifici ed amato, il gangster-movie, omaggiando cult come Quei bravi ragazzi e I Soprano.

Ricordate il finale di Quei Bravi ragazzi in cui Henry Hill (Ray Liotta) vive sotto copertura protetto dall‘FBI? La trama del film, basata sul libro Badfellas di Tonino Benacquista, parte idealmente da quel punto e prova a raccontarci, in chiave ironica, le difficoltà e i pericoli di un ex mafioso divenuto collaboratore di giustizia e della sua famiglia ad adattarsi ad un vita vissuta nella legalità, difficoltà amplificate dal fatto che i protagonisti del film che sono americani vengono trasferiti dall’altra parte dell’oceano, in una cittadina europea.

Besson dirige un cast d’eccezione che include Robert De Niro, Tommy Lee Jones, Michelle Pfeiffer e la Dianna Agron cheerleader nella serie tv “Glee”.

Il film racconta la storia dei Manzoni, una nota famiglia di mafiosi costretta a trasferirsi dagli Stati Uniti in uno splendido paesino della Normandia, sotto la tutela del programma protezione testimoni. Nonostante siano apparentemente fuori pericolo e quindi liberi di vivere la loro nuova vita, i Manzoni non riescono ad abbandonare le loro vecchie abitudini e decidono di gestire le cose “a modo loro” creando inevitabilmente scompiglio e troppa attenzione.

 

Categorie
2009 2013 2015 2016 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Taken 3: Liam Neeson ha detto sì (per 20 milioni di dollari)

7 giorni prima di uscire in sala con Taken 2Liam Neeson confessò che non ci sarebbero stati altri capitoli del franchise. “Credo di essere arrivato alla fine, a meno che Maggie Grace, non abbia bisogno di aiuto, e decida di chiamarmi ogni tanto“.

Peccato che l’action diretto da Olivier Megaton abbia poi fatto furore in sala. 49 milioni di dollari al debutto Usa, 139,854,287 a fine corsa e addirittura 376 milioni di dollari worldwide, dopo esserne costati appena 45.

Un successo sbalorditivo, vista anche la pochezza della pellicola, tanto da abbattere i già incredibili 226,830,568 dollari incassati dal primo capitolo, uscito nel 2009. Soldi, talmente tanti soldi da far proseguire la saga. Perché Taken 3 si farà.

A detta di Deadline l’attore avrebbe accettato l’offerta boom da 20 milioni di dollari presentatagli dai produttori, con Robert Mark Kamen e Luc Besson chiamati a scrivere lo script, a quanto pare pronto a far ’svoltare’ il franchise. Tra i ritorni sul set anche Maggie Grace e Famke Janssen, in trattative per affiancare Liam. Pronto a rivestire i panni di Bryan Mills, ancora una volta.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Al Pacino fuori da Cattivissimo Me 2 – Robert De Niro in Candy Store

Cattivissimo Me 2: doveva essere il fiore all’occhiello del cast vocale, ma così non sarà. Al Pacino ha infatti abbandonato il sequel Illumination Entertainment per imprecisate ‘divergenze creative’. Diretto da Chris Renaud e Pierre Coffin, il film potrà ancora contare sulle voci di Steve Carell, Kristen Wiig, Miranda Cosgrove, Russell Brand, Steve Coogan e Ken Jeong, mentre per il ruolo del villain, El Macho, Benjamin Bratt andrò a sostituire proprio Pacino. Cattivissimo me 2, lo ricordiamo, uscirà il 17 ottobre del 2013 nei cinema d’Italia.

– Walt Disney: un nuovo lungometraggio animato made in Disney, al momento avvolto nel totale mistero ma a detta dell’Hollywood Reporter trainato dalla voce di Jason Bateman. A dirigere il film Byron Howard, regista di Rapunzel, per un cartoon a quanto pare di tipo ‘animale’. Per Bateman questo sarebbe un ritorno al doppiaggio animato, dopo aver preso parte ad Arthur e il Popolo dei Minimei di Luc Besson. Rapunzel, lo ricordiamo, ha incassato quasi 600 milioni di dollari, mentre il prossimo lungometraggio Disney, Frozen, con Kristen Bell, Idina Menzel e Jonathan Groff doppiatori, uscirà il 27 novembre.

– Survivor: James McTeigue (V per Vendetta, The Raven) prepara il ritorno sul set grazie all’action Survivor, film che ruoterà attorno a Katherine Heigl e Clive Owen. Al centro della trama una donna americana che lavora a Londra per il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. Quando i suoi uffici vengono bombardati, lei, unica sopravvissuta, si ritrova coinvolta in un complotto cospirativo che la porterà a diventare fuorilegge. Via alle riprese all’inizio di luglio, con Irwin Winkler e la Millennium Film in cabina di produzione.

– Candy Store: rilanciato in grande stile da Il Lato Positivo, Robert De Niro sarà a breve di nuovo sul set grazie a Candy Store, al fianco di Jason Clarke, visto in Zero Dark Thirty, ed Omar Sy, star di Quasi Amici. Diretto dal Premio Oscar Stephen Gaghan (Traffic, Syriana), in collaborazione con Shannon Burke, il film andrà ad intrecciare diverse storie, all’interno di un mondo criminale a Brighton Beach, Brooklyn. Un ex agente segreto (Clarke) si allea con un poliziotto locale caduto in disgrazia (De Niro) per metter fine ad un organizzazione criminale locale, se non fosse che loro indagine li conduca a un re magnaccia (Sy), un consigliere della guerra fredda, e a una bella ragazza ‘avvolta’ in una minaccia elaborata contro Manhattan.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Scarlett Johansson per Lucy di Luc Besson – Nicki Minaj fa il suo esordio con The Other Woman

– Alexander and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad, Day: non solo Steve Carell ma anche Jennifer Garner. La moglie di Ben Affleck sarebbe infatti in trattative per unirsi al cast di Alexander and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad, Day, nuovo film del regista Miguel Arteta. Tratto da un romanzo illustrato per bambini scritto nel 1972 da Judith Viorst, il film ruoterà attorno alla giornata orribile del piccolo Alexander, andato a dormire con una gomma da masticare tra i denti e risvegliatosi con la stessa gomma nei capelli. Peccato che i guai di una lunghissima giornata siano solo all’inizio. Se Carrell sarà il padre del ragazzo protagonista, la Garner andrebbe a vestire i panni della madre. A produrre la pellicola la 21 Laps di Shawn Levy, insieme alla Jim Henson Company.

– The Other Woman: un’altra popstar che prova la strada del cinema. Nicki Minak si è infatti aggiunta al cast di The Other Woman, di Nick Cassavetes. A detta dell’Hollywood Reporter la rapper andrà ad affiancare Cameron Diaz, Kate Upton, Leslie Mann e Nicolaj Coster-Waldau. Scritto da Melissa Stack, il film parla di una donna che si rende conto di non riuscire ad essere un’amante, tanto da tramare con la moglie dell’uomo per pura vendetta. Per la Minaj, doppiatrice ne l’Era Glaciale 4, sarà l’esordio in sala.

– Lucy: una diva hollywoodiana per il nuovo film di Luc Besson. Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter Scarlett Johansson sarebbe in trattative per diventare il volto principale di Lucy, film di fantascienza scritto e diretto da Besson, con protagonista una donna che riesce ad ottenere dei superpoteri dopo esser stata costretta a lavorare come corriere della droga. In attesa di Malavita, il regista francese torna quindi allo sci-fi 15 anni dopo Il Quinto Elemento.

– Nightcrawler: Jake Gyllenhaal e Rene Russo saranno l’uno al fianco dell’altra nel thriller noir Nightcrawler, sceneggiato da Dan Gilroy, ‘padre’ di Real Steel e di The Bourne Legacy pronto anche al debutto registico. Al centro della trama un giornalista freelance che esplora la vita notturna e delinquenziale di Los Angeles. Gilroy produrrà il film insieme a suo fratello, Tony Gilroy, lo stesso Gyllenhaal, Jennifer Fox, David Lancaster e Michel Litvak.