The Flame in The Flood- Aesop riesce a sopravvivere

Dopo aver visto cosa avevano fatto gli Osservatori alla piccola Aesop visto che tale cosa si doveva fare perchè faceva parte della storia e adesso faceva parte di Aesop. Neppure io potevo modificare quello che avevano modificato gli Osservatori, adesso potevo solo vedere se lei riusciva a restare viva e non venire uccisa da un lupo o da un orso. Io sono andato li a vedere come se la cavava la piccola Aesop e la vidi che lei aveva imparato a fare una cosa molto utile cioè uccidere e creare trappole per restare viva. La piccola Aesop ha visto che qui non ci sono cibi adatti a lei o almeno credeva cosi e poi quando ha visto gli animali ha capito che doveva diventare una Cacciatrice e non preda. Cosi si è messa di impegno e ha creato le trappole, ma possiamo dire che i primo tentativi non andarono bene. Ma poi con il tempo la piccola Aesop fece delle trappole e dei piani migliori e cosi lei è potuta diventare una grande Cacciatrice. Era su questa isola da due giorni e già aveva fatto grandi progressi e già aveva capito cosa fare per restare viva e non morire per mano del freddo e dei mostri che sono qui attorno. La piccola Aesop ha fatto trappole non solo piccole, ma anche sofisticate e adatte ad abbattere un lupo o prendere un coniglio vivo. Poi doveva fare la parte più complessa e questo non ve lo dico perchè sono dovuto andare ad aiutarla visto che ho dovuto far apparire un secchio non per il sangue, ma per il vomito della ragazzina. Lei vedendo tutto quel sangue ha quasi rimesso e dopo un pò lo ha fatto e io l’ ho aiutata pure a riprendersi. Lei lo sapeva che io ero li attorno a vederla e non aveva detto nulla visto che l’ unica cosa che le importava in quel mondo era che poteva mangiare un lupo. La piccola Aesop aveva fatto un ottimo lavoro e tutta da solo e adesso grazie al mio aiuto poteva fare quello che doveva fare per restare viva e vegeta e sopratutto non morire di fame Aveva capito come creare delle trappole non solo grandi o piccole, ma anche come usare un animale tipo un coniglio come preda e cosi il lupo cercava di prenderlo e poi grazie a un’ altra trappola fatta da lei, lui moriva e la piccola Aesop poteva mangiare quello che restava del lupo.  La piccola Aesop su questa isola del tutto deserta e oscura, fece quello che doveva fare per restare viva e tutta intera, pure io avrei fatto la stessa cosa se ero nei panni della piccola Aesop. Per restare viva e vegeta, la piccola Aesop si trasforma da piccola bambina che aveva paura della notte e delle varie creature, a una donna che sapeva come creare trappola e quindi uccideva per restare viva e vegeta anche se doveva fare la cosa più brutta di tutto. In quel momento sembra la cosa più saggia da fare per fare in modo che lei non muoia e sopratutto non perdi la ragione e decida di fare una cosa molta brutta che porta alla morte di questo mondo o a fare in modo che venga cancellata. Cioè far arrabbiare tutti gli animali e fare in modo che qui ci sia uno spargimento di sangue da far censurare questo mondo. Ma visto che lei ha mangiato e sa cosa fare per restare viva e vegeta non si arriva a questa scelta visto che se prova a farlo, io la salvo e sopratutto la faccio svenire e cosi fino a quando lei non riprende la ragione io non la slego. Ma meno male che no ho dovuto fare questa cosa e con calma io l’ ho potuta aiutare a trovare quello che le serve per restare viva e sopratutto a fare in modo che lei non faccia missioni suicide come tipo andare contro un orso o contro un sacco di animali.

The Flame in the Flood

Mondi in cui tutto è distrutto ci sono sempre e ci saranno sempre e tu devi essere capace di sopravvivere se vuoi vivere li dentro. Se vuoi vivere devi essere capace di capire che tu devi fare una cosa per restare viva e vegeta cioè gli altri sono tuoi nemici. Cioè in alcuni momenti sono tuoi amici, ma quando li davanti a te ci sono le ultime razione di cibo e tu devi decidere se darlo al tuo amico oppure uccidere lui e averle tutte per te. Spesso la sopravvivenza è la cosa più importante in mondo in cui tutto è in rovina e dove li cibo e l’ acqua non sono più una cosa all’ ordine del giorno. Dentro al mondo di The Flame in the Flood io e Ada abbiamo seguito le mosse di una piccola scout e possiamo dire che lei ha fatto tutto quello che dicevano le regole, ma l’ unica regola che non ha seguito è quella di essere furba e di creare una trappola per l’ orso. La persona che gestiva i panni di quella persona era Jane Black e aveva deciso di entrare dentro quel mondo per uccidere quell’orso a tutti i costi. Ma non so se ci è riuscita oppure no visto che noi non abbiamo potuto vedere cosa è successo dietro al cartellone e quindi credo che sia morta. Cioè quello che voglio dire e che Jane Black è entrata e ha preso l’ aspetto della protagonista e lo ha fatto perchè voleva vendicarsi. Non voleva che la piccola Aesop si metteva di mezzo e cosi un giorno le aveva dato uno schiaffo dietro la testa e l’ ha stordita per alcuni giorni e lei è andata li da sola ad affrontare l’ orso. Ma fino a quando non andiamo a vedere lei potrebbe essere morta. Qui sotto potete vedere del nostro viaggio di qualche giorno prima e qui potete vedere quello che ha fatto Jane Black nelle vesti della piccola Aesop e nel farlo non sappiamo se è viva oppure è morta.

Ada era li vicino a me e vedeva che la piccola Aesop stava molto bene nonostante la botta in testa ricevuta da Jane. Era li vicino a noi e cosi non finiva nei guai poi Ada mi guardo – perchè non vediamo come è iniziato il viaggio di questa piccola scout. Io misi la piccola Aesop in un posto dove nessuno poteva farle del male e io usai il mio potere per tornare indietro nel tempo e li vedemmo che Aesop si era creata una zattera tutta da sola ed era arrivata qui tutta sola

Una volta arrivata sull’ isola arrivo a una baracca abbandonata, ma lei era li ferma e stava vedendo la scritta che c’ era li sopra e poi prima di andare doveva capire come passare senza essere uccisa dal lupo che era li davanti alla strada

Aesop più tardi trovo un cane e poi un rifugio dove stare e cosi non moriva di freddo e non veniva uccisa da dei lupi. Io e Ada eravamo li un pò più dietro di lei e stavamo usando il potere della invisibilità e noi facemmo questa foto. Aesop e il cane era fermi vicino a un mezzo di trasporto o a un cesto dove ci poteva essere qualcosa di raro o un arma per lei

La piccola Aesop era li tranquilla e calma visto che per lei questo è un luogo che conosceva molto affondo visto che deve aver fatto qui le sue missioni da piccola scout. Li trovo il pullman che la portava da una parte a un altra e adesso era solo vecchio e rotto. Ma la piccola Aesop non vedeva questo, ma un altra cosa che era in alto e sopra di lei

Quando non ci fu più la nebbia in alcuni posti, la piccola Aesop era arrivata da un altra parte dell’ isola cioè un posto detto Magnolia forse era un posto dove si potevano mettere in risalto i propri errori e cosi diventare una vera squadra

Dopo lungo andare la piccola Aesop riusci ad arrivare a Pinewood , prima era un luogo bello e solare e adesso invece è solo un posto oscuro e tetro e li ci sono lupi e altri mostri

La Piccola Aesop non dormiva da giorni e cosi decise di dormire vicino a un fuoco che aveva acceso lei e il cane stava li a fare la guardia e cosi nessuno dei due moriva in un posto cosi brutto e cosi oscuro

Non importa che tu stai su una barca o che tu stai in mezzo al mare o vicino a un fuoco, tu di notte devi stare attento perchè proprio di notte ci sono ancora più animali e lupi e ti possono uccidere in ogni momento. Una volta visto il viaggio che deve fare la Piccola Aesop decidemmo di pensare a dei modi per darle una mano e cosi trovare i vari oggetti e i vari amici. Se lei muore, non possiamo darle aiuto e lei muore qui in questo luogo oscuro e tetro e tutta da sola e noi non possiamo fare proprio nulla.

The Long Dark

The Long Dark è un mondo molto oscuro in cui per sopravvivere devi cercare di restare calmo e non usare subito tutto quello che hai . In questo mondo ci sono lupi , corvi e animali che vogliono ucciderti . Oggi io e Ada ci siamo andati per vedere un nuovo mondo . Per il momento i Creativi hanno impedito di fare foto e vide visto che loro stanno ancora costruendo . Ci stanno mettendo delle cose molto particolari e molto paurose ma anche oggetti per farci restare vivo . Il nuovo ambiente si chiama Pleasant Valley ed è il nuovo luogo dove potete andare per il momento ci possono andare solo poche persone ma nel futuro ci possono entrare tutti quanti . I Creativi per far capire a tutti quanto questo mondo è pericoloso ci ha messo un sacco di lupi con gli occhi pieni di sangue e pronti a mangiare la tua carne . Ma come hanno permesso ai lupi di essere cosi crudeli hanno fatto in modo che noi li possiamo scacciare con la torcia . Visto che la torcia si può usare in diversi modi . Se la usi bene puoi vivere ma invece se la usi nel modo peggiore puoi morire nel modo più brutale possibile .

 

Dico a Pandora di stare vicino a me

250px-AidenRender

Avevo fatto vedere a Pandora l’ aquila e li aveva scoperto il suo potere di parlare con gli animali . Per meglio dire l’ aquila era venuta da noi . Ma adesso Pandora voleva vedere altri animali e sapevo che potevano essere molto pericolosi sopratutto i lupi . Io non sapevo se nel suo passato Pandora aveva incontrato i lupi oppure no e per questo decisi di andare da lei e dirle una cosa molto importante visto che se un lupo ti morde tu perdi un braccio o una gamba e non lo so se Pandora ha il potere della rigenerazione cellulare accelerata e per questo con i lupi dovevo fare molta attenzione visto che uno di loro è facile da uccidere ma tre è molto difficile . Non sapevo se loro avessero aggredito Pandora e cosi l’ avrebbero sbranata cosi in pochi minuti . Pandora era li in camera mia a vedere alcune cose sul mio pc e io la fermai – allora prima che ti porto a vedere i lupi o altri animali pericolosi mi devi promettere che tu starai sempre vicino a me oppure ho paura di quello che ti può succedere . I lupi sono molto pericolosi e quindi se devi vederli stai li vicino a me e non te ne vai in giro . Pandora voleva sapere come mai non poteva vederli da vicino o accarezzarli – perché non posso andare vicino a loro almeno per toccare la loro pelle o le loro orecchie ? . Io non le feci vedere le cose al computer perché non sapevo come avrebbe reagito a tali scene – se non fai attenzione lo ti possono uccidere e non voglio questo . Se succede mia sorella Alyssa mi uccide e non posso dire che sarà bello . Quindi se devi toccare le loro orecchie o la loro pelle stai vicino a me e non te ne vai in giro . Pandora lo promise ma dietro le spalle fece il segno per dire “ si si come no . Tanti faccio di capa mia e cerco un sacco di lupi “ .

WiLD

Quando sei in un mondo selvaggio in cui ci sono creature che vanno al di la di ogni tua immaginazione e paura devi stare attento visto che possono fare tutto . Io e Ada con Aqua e Pandora siamo andati a vedere il mondo di Wild e li subito abbiamo visto una guerriera che sta cercando di uccidere un mostro gigante ed è un enorme pesce

In questo mondo selvaggio deve tenere gli occhi ben aperti ma devi avere anche una visione dall’ alto cosi puoi vedere i nemici non solo in alto ma anche in basso

Di nascosto abbiamo visto questo guerriero tenere tra le sue braccia il corpo di una ragazzina e viva ancora e sta attraversando il lago

In mondi selvaggi ci sono creature incredibili e adesso Pandora e Aqua vedono una gigante dentro il tronco di un albero . Ada vide che la stavano guardando – non fatevi vedere oppure si arrabbia . Ai giganti non piace essere guardati

Una volta che la guerriera era guarita insieme si misero a cavallo e andarono a cacciare insieme

+

Una volta andati sotto l’ acqua noi tutti vedemmo uno scheletro enorme e aveva un corona in testa , Quello doveva essere un gigante ma doveva essere il Re dei Giganti . Una volta sotto l’ acqua vedemmo che al gruppo si era aggiunto un altra persona

In questo mondo selvaggio ci sono lupi , aquile e cinghiali e sono pericolosi come non mai . Uno di loro fa molto male ma insieme sono un pericolo incredibile

Alcune volte per vivere devi scappare ma alcune devi guardare il tuo nemico e ucciderlo con quello che hai tipo un arco

Altri invece riescono da solo a uccidere lupi . Alcuni di questi guerrieri fanno uscire dal loro cuore la loro rabbia disumana e diventano animali . Uno di loro ha fatto una cosa del genere e adesso sta uccidendo i lupi come se un vero animale

Wolves

Si diventa un lupo mannaro quando uno di loro ti morde oppure lo sei dalla nascita . Il ragazzo che io e Ada stiamo seguendo lui sta per diventare un lupo mannaro . All’ inizio non se ne rende conto e crede sia una cosa normale . Cerca di capire chi può essere stato e perchè . Cerca di capirlo perchè gli hanno fatto questo . Perché gli hanno dato questa maledizione . All’ inizio cerca questo ma poi il suo viaggio si trasforma in un viaggio verso la vendetta . Adesso cerca di capire chi ha ucciso la sua famiglia . Io e Ada eravamo sulla scena del crimine e quello che vedemmo era qualcosa di brutale . Come se queste persone furono sbranate da tre lupi . Ma quelli non era lupi normali . Quelli erano lupi mannari . Con loro non ci puoi ragione . Con loro puoi fare solo una cosa se non hai proiettile di argento  e sarebbe scappare . Ma non importa quanto tu sia lontano ti trovano e ti uccidono . Il ragazzo cerca di mantenere il controllo ma di sicuro il lupo che è in lui prende il sopravvento . Adesso lui cerca le persone che hanno ucciso i suoi genitori . Ma io e Ada ci domandiamo perchè li hanno uccisi . Forse quelli non erano i veri genitori del ragazzo . Forse lo hanno rapito e adesso la sua vera famiglia è arrivata e lo vuole trasformare in quello che doveva essere . Ma non credo che lui si farà fare una cosa del genere .

Teen Wolf – I.E.D.

250px-AidenRender

Quando sei un Lupo Mannaro una qualunque cosa fa scattare i tuoi poteri e se riguarda una partita molto importante possiamo dire che in questa partita di Lacrosse ci sarà molto stress . Quindi molte persone che sono Lupi Mannari devono cercare di tenere la loro natura dentro di se oppure una normale partita di Lacrosse sarà ben altro cioè una grande caccia di mostri . Lydia adesso pure lui è un Lupo Mannaro e non capisce come usare i suoi poteri e cerca qualcuno . Lei non sa chi è un Lupo Mannaro e chi non lo è ma lo deve capire in fretta e cosi trovare una persona che la aiuta con i suoi poteri da Lupo . Lydia non sa che questo evento che gli è successo e davvero molto difficile . Se si trasforma potrebbe uccidere qualcuno visto che non si sa controllare non come Scott o gli altri Lupi Mannari .

Scott sugli spalti parla con una ragazza forse della partita oppure di altre cose . Forse pure lei gioca oppure e li per fare il tifo per Scott e gli altri ragazzi

Ecco uno dei giocatori che è un lupo mannaro mostra una parte della sua vera forza . Lui attacca con forza un altro giocatore

Sembra che il Benefattore abbia preso di mira Scott e gli altri e tutti devono stare attenti prima che lui faccia qualcosa di male agli altri . Non so cosa voglia fare ma sembra che lui voglia fare qualcosa di molto pericoloso e di molto brutto durante uno dei prossimi eventi della scuola

 

Woolfe: The Redhood Diaries

Cappuccetto Rosso era nella foresta tutta da sola ma non aveva nessuna paura ed era li per affrontare un branco di lupi . All’ inizio era li tutta da sola dentro questa foresta tutta oscura e silenziosa . Ogni volta che faceva un passo non sentiva niente nè vicino a lei e nemmeno dentro gli alberi fitti che poteva vedere vicino a lei . Sembrava che non c’ era nessuno li e all’ improvviso spunto un lupo che era pronta a ucciderla . Cappuccetto Rosso era li di fronte al lupo con la sua ascia in mano ed era pronto a uccidere il lupo . Sembrava un normale scontro fino a quando tre lupi senza fare nessun rumore arrivarono dietro di lei . Anche se erano tre l’ espressione che sul volto di Cappuccetto Rosso era sempre la stessa e non era quella di chi aveva paura ma di chi poteva affrontare tutto . Io e Ada eravamo dietro a degli alberi – andiamo non ce la può fare da sola . Uscimmo dagli alberi senza fare nessun rumore e facemmo uscire le nostre armi . Il secondo lupo senti l’ odore di carne umana e puntò la gola di Ada . Ada aveva in mano due spade che erano diverse l’ una dall’ altra . Una era lunga e l’altra era corta e si mise li pronta ad aspettare che il lupo arrivava . Il lupo era veloce e arrivo vicino ad Ada . Ada uccise il lupo con un colpo solo e Cappuccetto Rosso aveva sentito il lamento del lupo e ci guardo con quella faccia molto seria –  la prossima volta invece di stare nascosti dietro a degli alberi e meglio che trovate un nascondiglio perfetto . Visto che siete qui datemi una mano con questi lupi feroci . Cappuccetto Rosso ci aveva sentito ma aveva capito che non eravamo li per ucciderla . Il primo lupo andò vero il suo nemico primario e Cappuccetto Rosso uso la sua ascia per conficcarla dentro il suo cervello . L’ ascia era tutta bagnata di sangue e questo non gli diede tanto fastidio e poi tocco a me uccidere il terzo lupo . Il terzo lupo era li davanti a me e poi inizio a correre con le sue forti zampe . Io aveva la mia spada in mano e lui arrivava con molta velocità . Io corsi in modo molto veloce e divisi il lupo in due . Una volta sconfitti i lupi andammo da Cappuccetto Rosso – scusaci se ti abbiamo spiato prima . Ma dovevamo farti delle foto e sopratutto capire se era una alleata oppure no . Cappuccetto Rosso era li a stava aspettando la nostra risposta – sei una nostra alleata . Ci puoi dire come mai nella città che abbiamo visto prima non ci sono persone . Cappuccetto Rosso poso l’ ascia e noi le nostre armi e visto che eravamo una squadra – sono stati tutti catturati oppure uccisi dalla persona che ha portato questo grande mondo nell’ orlo del caos . Io non ho potuto fare niente quando è successo visto che in tutto quel tempo doveva trovare un modo per smettere di avere paura . Una volta finito di avere paura ho visto con i miei occhi cosa era successo ma non ho potuto salvare nessuno visto che erano in tutta la città . Prima di andare via da quell’ universo – Cappuccetto Rosso adesso noi dobbiamo andare a vedere se altri mondi o universi sono in pericolo . Se hai bisogno di aiuto chiama e noi veniamo a vedere cosa sta successo . Buona Fortuna che la tua missione possa avere successo . Cerca di riportare la luce in questo mondo intriso di oscurità e nessuna luce .

 

Bloodborne

Quando ci sono degli zombie ci sono anche degli lupi mannari e questi due sono belli grossi e sono pronto ad ucciderci . Ma pure noi siamo pronti a far loro la pelle .

Dopo averli uccisi siamo diretti verso un luogo . Non so quale è questo luogo però è molto oscuro

Alcuni abitanti hanno provato ad uccidere il lupo mannaro con il fuoco ma non ha avuto grandi risultati

Questo si che è bello grosso . Il nostro assassino per sconfiggere questo bestione di mostro dovrà usare tutte le sue armi

 

Eva Strong scappa da due illusioni

 

Eva Strong era andata in camera di Serena per prenderla e cercarla di farla diventare come lei . Eva aveva visto che Serena poteva essere una grande killer , ma non lo voleva diventare . Ma a Eva non gliele fregava se lei non lo voleva e per vincere questa guerra tra invocatori e druidi lo avrebbe fatto . Eva avrebbe fatto condizionare Serena per farla diventare un mostro e se lo avesse fatto , l’ avrebbe ammazzata visto che avrebbe usato quel talento per aiutare non solo Raina ma anche Eric e Diana . Eva era andata in camera di Serena e vide che lei non c’ era e sopratutto mancava il mono-spalla di Raina e poi alcune cose di Serena . Eva aveva subito capito che Serena aveva deciso di scappare e Alberto prima di andare verso la fine aveva deciso di mettere Eva nella prima illusione . Eva all’ improvviso si trovo in una foresta molto fitta e molto oscura . Gli alberi erano davvero molto oscuri e si sentivano dei corvi che stavano per andare contro di Eva . Ma Eva capì che non erano veri e cosi si concentro e si fece attraversare da quei corvi che erano coperti da una profonda oscurità . Dei lupi dal manto nero e tutti quanti coperti di malvagità , i loro occhi erano di colore rosso e i loro denti erano lunghi e molto affilati . I lupi si misero davanti a Eva e stavano per andarle incontro e grazie agli occhi della fenice Eva vide che non erano veri . Eva vide che tutto quello non era vero e lo scopri grazie agli occhi della fenice che gli stavano facendo vedere davanti a lei il vero corridoio dove non c’era nessuno . Eva alla fine chiuse gli occhi e distrusse quella illusione e in tutto quello Serena era riuscita ad arrivare al sesto piano e adesso Alberto se ne poteva andare via da li . Eva era stata fermata da Alberto visto che era amica di Raina da due anni e per questo era divenuto il loro migliore amico . Visto che Alberto era il loro migliore amico e non avrebbe mai permesso a Eva di non uccidere le sue amiche . Alberto prima di andare verso la fine del percorso di Serena e cosi dare il via alla prossima persona e cosi dare a lei la possibilità di fermare Eva e far scappare Serena . Aveva messo davanti alle scale per andare al sesto piano una visione di una scala infinita . Eva quando mise il suo piede dentro sul primo gradino per andare al sesto piano , entro dentro questa illusione che era stata lanciata da Alberto . Alberto era andato pure lui verso il sesto piano visto che era andato li , aveva messo la sua mano destra sul primo gradino del sesto piano . Una volta messa la mano sul primo gradino e poi lancio un incantesimo di illusioni li sopra e alla fine quando Eva ci mise il suo piede ci entro . Alberto era sopra alle scale e vide che Eva era dentro questa scala che sembrava davvero molto lunga . Prima di andare via fece in modo che la scale diventasse qualcosa di davvero molto pericoloso e Alberto la fece diventare un pozzo ed era pieno di serpenti . Eva grazie agli occhi della fenice capì che era una illusione visto che prima era su delle scale e non in una grotta molto oscura e che conduceva a un pozzo in cui c’ erano serpenti e pipistrelli . Serena vide che Eva non era dietro di lei e scese le scale per il quinto piano e li ci sarebbe stata Amelia Rossi ad aiutarla . Eva mise la mano dentro tutti quei serpenti e fece in modo di toccare il terreno . Una volta toccato chiuse gli occhi e si concentro su un contro incantesimo e cosi usci dalla illusione . Anche se era uscita dalla illusione , il tempo era passato e aveva visto che Serena era arrivata al quinto piano e invece Eva era al quinto e doveva ancora scendere ma li ci sarebbe stata Amelia a bloccarla visto che avrebbe creato una illusione molto lunga e cosi avrebbe dato a Serena il tempo di scappare e cosi andare da Raina .

 

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: