Categorie
Dana Pellegrini Daniela Pellegrini Foto Galleria Galleria Foto Strega Streghe Stregoneria

Aspetto del bastone magico di Daniela Pellegrini

strega3py0

Daniela Pellegrini dentro di se ha un grande potere . Dana Pellegrini è stata capace di controllare la magia già verso i 13 anni . Daniela ci mise un pò visto che per capire come usarla non aveva avuto l’ aiuto di nessuno . Daniela in un occasione particolare riusci a far diventare la sua magia tanto forte da farla diventare di colore viola . Solo i maghi più forti e più dotati possono padroneggiare la magia fino a quel livello . Daniela lo riusci a fare solo una volta e dopo quel momento svenne a terra senza forze . La maestra lo riusci a vedere . Vide dentro i suoi occhi un grande potere e che poteva essere usato per vendicare la morte di Dana Pellegrini . Dopo tre giorni la maestra diede a Daniela un bastone magico . Era molto bello e semplice da maneggiare . Daniela lo riusci a prendere in mano subito e appena lo tocco la sfera viola li sopra si aziono . La maestra aveva dato inizio al viaggio di Daniela . Ogni strega ha bisogno del suo bastone magico . Serve per fare incantesimi potenti e a salvarti da situazioni molto brutte

346njpw

Categorie
Angela Ferrante Beatrice Ferrante Daniela Pellegrini Strega Stregoneria

Daniela Pellegrini

strega3py0

Daniela Pellegrini inizio a fare stretching . Non era riuscita a fare gli allenamenti che la sua maestra gli aveva detto di fare tutti i giorni . Inizio a muovere il corpo visto che lo teneva tutto teso . Inizio a massaggiare le spalle facendo apparire dietro di se un altra versione di Daniela . Poi lo fece sparire e si fece un massaggio alle gambe . Beatrice era li che vedeva Daniela fare i suoi allenamenti e decise di disturbarla per cinque minuti – dove hai imparato tutto questo ? . Daniela era li che sentiva tutto pure la voce di Beatrice – vedi la mia maestra mi ha detto che per riuscire a fare quello che riesco a fare devo tenere ben allenato il corpo e la mente . Quindi ha detto che io ogni giorno devo farlo . Se vuoi ti insegno a farlo . Beatrice voleva provare e si mise vicino a Daniela . Beatrice non si sapeva moltiplicare ancora . Ci provo e non ci riusci . Daniela si avvicino a Beatrice e mise le sue mani sulle sue spalle con delicatezza e vicino al suo orecchio gli disse – creare una versione di se stesso e una cosa normale . Tu non ci riesci perchè ci pensi troppo . Oppure vuoi farne un numero troppo grande , Prova a farne solo uno e poi quando diventerai più brava tu potrai farne altro . Adesso provaci . Beatrice ci provo a farne uno solo . Dentro la sua mente ne creo uno solo e alla fine dopo tre tentativi ci riusci . La terza volta Daniela fece chiudere gli occhi a Beatrice e lei ci riusci .

molly-quinn-castle-promos-hd-wallpaper-24160

Categorie
Angelica Wood Angelina Armi Shadow Black

Angelica Wood parte 41

Angelica Wood aveva deciso di farsi allenare da Shadow Black , visto che in alcuni momenti con molta attenzione e seguendo ogni sua mossa lei aveva visto che Shadow Black era davvero molto bravo . Shadow Black un giorno stava entrano in camera di Angelica , cercando di vedere cosa fare . Shadow Black era vicino a camera di Angelica e senti dei rumori che provenivano direttamente da camera sua . Shadow Black inizio a sbirciare in camera di Angelica Wood che si stava allenando con i suoi Kai che erano stati affilati e fatti molto bene . Shadow Black appena vide le armi che aveva Angelica Wood capì subito che erano stati fatti da Angelina in persona e li aveva fatti per Angelica . Angelica quando li ottenne fu molto felice , ma prima di poterli portare con se doveva imparare le basi e non farsi molto male , visto che anche se Angelica Wood era un muta-forme se il Kai veniva ficcato nella tua mano sinistra o destra faceva sempre un casino di male e quindi Angelina si chiuse con Angelica nella sala di allenamento e rimase fino a quando non imparo a utilizzare i Kai come si deve . Shadow Black entro in camera e sorprese Angelica – sei molto brava con quei Kai , che ne dici di diventare molto più brava allenandoti con me .

Angelica fu molto sorpresa di vedere Shadow Black dietro di lei mentre si stava allenando da solo con i Kai . Angelica sapeva che era brava ma Shadow Black era molto più brava di lei nelle varie armi e sopratutto i Kai che Angelica aveva in mano con una stretta forte e non li avrebbe lasciati per niente al mondo , sopratutto nei combattimenti visto che Angelina la guardo con uno sguardo serio una volta che Angelina aveva preso dalle mani di Angelica i Kai e poi glieli stava mettendo vicino al petto con calma e poi mentre era vicino al suo cuore che stava battendo a un ritmo molto più veloce – devi stare più attenta e cerca di tenerli con più forza . Se ero un tuo nemico ti avrei ucciso senza nessuna pietà . Angelica aveva visto che Angelina gli aveva preso i Kai in un battito di ciglia , Angelica non poteva fare niente visto che li teneva ancora con meno forza . Questo perché prima non era ancora arrivata al momento in cui uno le aveva puntato un ‘ arma al cuore , ma adesso grazie ad Angelina aveva imparato a capire che in ogni momento poteva morire . Quando ricominciarono il loro allenamento Angelica aveva deciso di cambiare e anche da lontano Angelina vide che Angelica aveva stretto la presa sulle armi che teneva in mano e quella volta fu più difficile sconfiggere Angelica.

Angelina aveva preso dalle mani di Angelica I Kai ma quella volta ci mese sette volte per farlo e poi andò vicino a lei con i Kai in mano che era molto forte e con una presa molto stretta e poi li abbasso mettendoli via li sul muro per fare in modo che dare un messaggio ad Angelica cioè che il loro allenamento era durato molte ore . Angelina andò ad abbracciare Angelica che era felice di vedere tutti i progressi che aveva fatto – sei stata bravissima ci hai messo un po’ ma hai capito come fare e sei diventata bravissima con i Kai . Angelica mentre era abbracciata con Angelina mentre era felice dei progressi grazie ad Angelina che aveva imparato tutto da lei ed era stato davvero una cosa davvero utile per salvare la sua vita da tutti i pericoli che arrivavano sul suo cammino – io ho avuto una brava maestra . Angelica se ne stava andando a fare una buona doccia , andò in bagno e li senza essere vista da nessuno si tolse tutto e si butto sotto la doccia e cosi lei si poteva rinfrescare un po’ dopo tutto quell’ allenamento che aveva fatto .