Vero Aspetto di Helena Saintcall

Helena Saintcall

Come potete vedere in questa foto che ho scattato io e l’ ho fatto di nascosto, mia madre Helena è stata catturata nella Battaglia di Xandor ma fa parte del suo grande piano. Il piano di Alukard e di Helena era questo, cioè andare li e uno dei due doveva farsi catturare e cosi loro potevano avere una panoramica dall’ interno e cosi loro potevano dire cosa stava succedendo li dentro e cosa sta accadendo. Helena è molto brava a nascondere la sua spada laser e ha fatto in modo di far pensare che quella sia un pezzo della sua armatura, c’ e l’ ha fatta visto che lei padroneggia molto bene il grande potere della forza. Helena si è fatta catturare e cosi lei è potuta entrare dentro il pianeta di Xandor e li ha potuto vedere cosa stava accadendo e ha visto cose orribili e disumane. Ma grazie ai suoi poteri lei ha potuto vedere che li c’ erano Jedi e persone che avevano poteri incredibili e che li usavano per il bene. Helena vide che erano tutti imprigionati li dentro e nessuno se ne poteva andare visto che loro volevano prendere tutto quello che c’ era li sopra e poi far vedere a tutti che questo pianeta adesso era divenuto inservibile cioè un pianeta da distruggere. Helena nella Battaglia di Xandor libero tutti e fece usare alle persone i loro poteri contro i Distruttori e cosi poterono andare via da li senza morire li sul pianeta. Non tutti uscirono vivi da li e altri invece ce l’ hanno fatta grazie a Helena e Alukard. Le manette che vedete addosso a mia madre le impedivano di usare i suoi poteri, ma non quello della forza e cosi lei si concentro e lo disattivo e una volta disattivato trovo la persona che aveva il telecomando di queste catene e disattivo tutte le manette. Questo è il vero aspetto di Helena Saintcall e i Distruttori non lo sapevano fino a quando mia madre scese sulla Terra ed entro dentro a quel bar irlandese con lo scopo di dare inizio al loro piano.

Aspetto di Jenny Griffiths

Jenny

Come potete vedere in questa foto che rappresenta Jenny Griffiths non la vede come una ragazza che è pazza che uccide qualcuno solo per divertimento o per vendetta. Se vedete questa foto vedete quello che vedo io cioè una persona che è bella, carina e che è molto bella e quindi secondo tutti – questa dolcezza non farebbe del male a nessuno ? . Ma anche la persona più dolce al mondo di fronte alla vendetta si trasforma da persona molto adorabile a un mostro che uccide tutti quanti. Questa foto Galaxandra Evans l’ ha avuto perchè lei durante questa operazione ha dovuto viaggiare nel tempo e li ha incontrato lei in quel bagno nel 2014 a New York . Jenny Griffiths stava per cambiare nome e cosi lei poteva sparire nel nulla e non farsi mai più trovare da nessuna parte. Cioè stava ritornando dentro l’ Universing e cosi poteva trovare il Generale William Price per ucciderlo e fare in modo che nessuno li su Imperium 4 dimentichi che non si devono mai mettere contro un mutaforme. Jenny sapeva che questi omicidi fatti sulla Terra nel 2013 sarebbero stati visti e sapeva che la polizia non avrebbe fatto nulla. Ma Jenny non abbassava mai la guardia e prima di andare via da quel posto chiese a Galaxandra – mi puoi fare una foto. Galaxandra non sapeva a cosa potesse servire a Jenny, ma lei gliela fece senza alcun problema. Jenny chiuse a chiave la porta del bagno dove erano e poi si avvicino a Galaxandra – cosi vedo che tu mi stai cercando ?. Galaxandra aveva capito cosa voleva fare Jenny Griffiths cioè giocare a carte scoperte e lo fece pure Galaxandra – si ti sto cercando per ucciderti. Jenny Griffiths era pazza e quindi faceva cose pazze e nessuno sapeva quando le avrebbe fatte e cosi si avvicino a Galaxandra – per adesso non puoi farmi niente. Siamo in un luogo pubblico e se distruggi questo bagno tutti ti possono riconoscere e tu non vuoi questo. Galaxandra era li vicino a Jenny – a che ti serve la foto che ti ho scattato ? . Jenny si avvicino ancora di più a Galaxandra e lei non pote prendere la spada. Non poteva fare nulla di nulla e resto li a vedere cosa voleva fare Jenny visto che nemmeno lei poteva fare qualcosa come creatura. Galaxandra era li vicino alla finestra e davanti a lei c’ era Jenny e la guardava fissa negli occhi – hai corpo molto bello. Un giorno lo voglio e me lo prenderò. Ma per adesso non posso fare nulla. Galaxandra pensava che lo scontro verbale era finito li, ma poi Jenny fece una cosa che Galaxandra pensava che non facesse cioè andò dritto di lei e le diede un bacio sulla bocca e con la lingua. Duro pochi minuti e poi Galaxandra si trova con le mani dentro a delle manette e non aveva visto nemmeno una mossa di tale gesto. Prima di andare via le mise la foto vicino a terra e poi dice – cerca di non metterci troppo a liberarti. Galaxandra dopo aver avuto quel bacio voleva bere un pò di acqua visto che dentro la bocca adesso aveva un grande odore di morte e sangue. Ma fino a quando non si toglieva le manette era li ferma e non poteva fare nulla.

Gotham: 1.03 The Balloonman

Io e Ada abbiamo visto come agisce questo pazzo che è arrivato qui a Gotham City . Ammanetta le persone a dei palloni da una parte . Poi arrivano in alto e sembra che lui faccia qualcosa per farli cadere da una grande altezza . James Gordon non ha ucciso Oswald e adesso per colpa sua tutto sta andando in malora . La Squadra Speciale vuole sapere se Oswald è morto . Per saperlo vanno da Fish Mooney . Fish Mooney sa che lui non è morto allora manda uno dei suoi alleati per ucciderlo . Ma invece Oswald uccide lui . La futura Signora Gordon si scontra contro una delle persona che cerca di far passare James per cattivo e possiamo dire che non ci va piano con le parole . Ha in faccia una espressione del tipo ti voglio uccidere . James va a casa di Bruce Wayne e Alfred chiede a lui di lasciare stare . Tutti vogliono che lui smetta di indagare su questo caso . Ma se conosco James Gordon non lo farà mai . Se lo fa allora non potrà mai essere il Futuro Commissario di Gotham City .

The 100: 2.01 The 48

Clarke adesso si trova in una piccola stanza con dei nuovi vestiti addosso e cerca di uscire ma non ci riesce visto che per uscire gli serve un codice .

Clarke dopo vari tentativi riesce ad uscire dalla sua stanza e cerca di liberare pure gli altri

Mentre cerca di scappare incontra il capo e frena la sua corsa

Torna nella sua stanza oppure e in un altro posto

Dentro questa stanza parla con il capo di questo posto . Forse gli dice dove sono e cosa vuole

Clarke ha cercato di scappare e adesso le hanno messe le manette ai polsi visto che poco dopo l’ hanno ripresa e adesso la stanno portando nella sua cella

Non so chi sia questa persona ma vuole aiutare la Terra

Clarke vede di nuovo il capo di questo posto e resta li ferma a guardarlo

Gli uomini dell’ Arca cercano i 100 . Hanno le loro armi e sono pronti a usarle

Adesso Kane e andato in avanti e punta il suo fucile sulla prima cosa che si muove

Kane e la madre di Clarke cercano i 100

Invece di trovare uno dei ragazzi trovano uno dei nemici . Sta su un cavallo ed è pronto a uccidere Kane e la madre di Clarke

Dopo averlo sconfitto entrano nel campo dove i 100 hanno passato maggior del tempo

Tutti stanno li e cercano i loro figli ma non li trovano

Kane adesso si trova di nuovo nella foresta e punta gli occhi su qualcuno . Forse ha trovato qualcuno

Guardiani della Galassia

Sono andato a vedere insieme ad Ada Knight dove venivano portati Gamora e gli . Voglio vedere se vengono trattati bene oppure . Ho visto Gamora con delle manette ai polsi e Ada gli ha fatto una foto . Prima di farla e scesa si e resa invisibile e ha fatto la foto

Andammo quando erano in galera e vidi Drax senza manette ai polsi

Gamora era li ferma vicina a una parete come se stava aspettando qualcuno . Forse proprio Star – Lord

 

 

Defiance – The Opposite Of Halleluja

Nolan non ce la fa a stare li a Defiance senza sapere nulla su Irisa e cosi decide di iniziare le ricerche . Questa ricerca lo porterà molto lontano per la precisione verso Sud . Ma li non lo so se trova Irisa oppure no ma quello che abbiamo scoperto e che lui torna a Defiance con delle informazioni davvero molto importanti . Non so cosa succede ma sembra che Alak Tarr e Christie sono pronte ad andare al matrimonio . Come potete vedere nella foto sembra che Alak sta andando a letto con un altra donna

Ecco Joshua che sta cercando Irisa

Sembra che per trovarla dovrà lottare visto che prima è stato picchiato e poi ammanetto vicino a una jeep

 

 

Foto del telefonino di Jenna Milton

Anche se il telefonino di Jenna Milton era una prova lei riusci in qualche modo di prenderlo . Andò nelle sale prove e decise di sedurre la persona che stava li e ci riusci alla grande visto che poi con un gioco di mano prese il suo telefonino e lo scambio con uno clonato uguale a quello che aveva lei e per farlo sembrare quello che aveva ci mise un sacco di prove . The Watcher aveva clonato il cellulare , ci aveva messo le impronte digitali di Jenna Milton visto che per fare questa operazione fu presente anche Jenna e poi le andò nella sala prove . Andò vicino alla guardia e disse – se mi lasci vedere le prove senza che tu veda vengo a letto con te . Quando Jenna si senti dire quelle parole si sentiva sporca dentro e alla fine riusci a fare lo scambio . Quando la guardia torno voleva ottenere quello che aveva promesso ma Delondry non voleva e alla fine urlo il più forte possibile e cosi delle guardie fermarono il loro compagno che aveva ammanettato Delondry da una parte per farla stare ferma e poi le stava per togliere da dosso tutto . Ma lo fermarono e l’ agente delle prove fu accusato di tentato stupro . Jenna era riuscita a prendere il suo telefonino e poi racconto tutto e fu tanto credibile – io ero venuta qui perchè quando ho portato le prove mi sono dimenticata il mio telefonino e lui mi ha aggredito e stava per violentarmi . Zane la mando a casa visto che le talecamere di sicurezza li dentro era rotta e cosi dovette credere più a lei che a lui visto che lo aveva colto sul fatto e questa era una prova molto schiacciante . Quel telefonino era importante per lei visto che era l’ ultima cosa che le aveva dato sua sorella Alice Miller prima di morire . Quando le consegno il telefonino le diede un bacio sulla fronte e poi senza essere vista da nessuno le aveva messo il suo cellulare nella borsa .

 

L’ Oracolo cura le ferite di Arianna

I Distruttori avevano distrutto il futuro radioso di Arianna la figlia dell’ Oracolo . Chi deve diventare un ‘ oracolo o deve prevedere il futuro deve essere vergine per sempre . Se si va a letto solo con una persona tu perdi per sempre il dono di vedere il passato , il presente e il futuro . Arianna era in casa sua a terra , nuda e con segni di graffi morsi sui suoi seni e con la faccia rossa e poi aveva le mani e i piedi con i segni delle manette . Spesso durante lo stupro fatto dal capo di quella squadra di Distruttori , la ragazza lottava e alcune volte aveva dato un pugno in faccia al capo . Quel gesto aveva fatto scattare la cosa più grande che il capo non voleva fare a lei , cioè la sua enorme rabbia .

Dammi le manette – prese le mani e i piedi della ragazza e gli mise le manette . Arianna mentre lui gliele metteva piangeva fiumi di lacrimi e disse – Per favore liberami , non mi ribello .Ma lui non lo fece perché dentro gli occhi di Arianna vide un fuoco che non si sarebbe spento mai e poi prendendola per i capelli molto forte – No , dentro i tuoi occhi vedo il fuoco della speranza . Io adesso distruggerò la speranza che è dentro di te e una volta finito con te nessuno vorrà stare con te . Lo stupro del capo dei Distruttori continuò e lei non poteva fare niente perché aveva mani e piedi con delle maniglie . Dopo che loro avevano finito loro sene andarono e L’ Oracolo si inizio a prendere cura di sua figlia , gli fece fare una bella doccia calda per fare togliere lo sperma di quel mostro . Ma anche se era sveglia , lui gli aveva distrutto la speranza , la reputazione e il suo potere di veggente . Mentre si faceva la doccia calda i suoi occhi erano spenti e si diceva che dentro di se “ Anche se mi faccio mille docce . Lui mi ha violentato , mi ha tolto il dono e la reputazione nessuno ci può fare niente . Nessuno . “ Arianna con calma usci dalla doccia e L’ Oracolo prese una pezza con l’ acqua calda e la mise vicino alle ferite della figlia . Anche se maggior parte del sangue era andato via grazie alla doccia , adesso dovevano togliere tutte le altre traccie di sangue . L’ Oracolo stava andando a prendere altra acqua , Arianna sapeva che sua madre per proteggersi da molti pericoli teneva un coltello e stava quasi per ficcarselo nel suo cuore che oramai era vuoto e senza speranza e si chiedeva perché continuare a vivere . La madre le tolse il coltello dalla sua mano sinistra e lei scoppio un pianto senza fine e L’ Oracolo disse alla figlia – Non ti devi preoccupare in un modo o nell’ altro cercheremo un modo per farti riottenere il potere di preveggenza . Arianna guardando sua madre disse – Grazie , anche se quei mostri per un po’ gli avevano portato via la speranza che per tanti anni era dentro il suo cuore , grazie a sua madre la sua speranza era tornata più forte che mai e appena L’Oracolo vide gli occhi della figlia , vide un fuoco molto più forte di quello che aveva visto il capo di quella squadra di Distruttori .  

Daniel Saintcall-21 Settembre 1986

21 Settembre 1986 quel giorno me lo ricordo come se fosse ieri , dovevo andare alla festa di un mio amico ma tutto stava per essere rovinato . Se mi presentavo a quella festa si sarebbe potuto scatenare una guerra tra i Dominatori di Poteri e i Distruttori non ci sarei nemmeno io riuscito a fermarli . I Distruttori erano li per un motivo perché erano andati da un indovina che aveva detto che un giorno uno dei figli di Alukard e Helena Saintcall li avrebbe uccisi , un giorno molto lontano ma loro lo volevano impedire e il capo prese per i capelli l’ oracolo e disse – se non ci dici chi è dei tre noi distruggeremo il tuo adorato pianeta e sopratutto davanti ai tuoi occhi uccideremo tua figlia . L’ oracolo non voleva parlare , uno dei distruttori stava leccando il coltello e prese per i capelli la figlia dell’ Oracolo e gli stava per puntare il coltello verso il cuore puro dell’ Oracolo . Va bene ve lo dirò , ma non fate loro del male o non vi dirò niente .

Il capo la prese l’ Oracolo per i capelli e disse – tu qui non fai le regole , le regole le facciamo noi e tu obbedisci oppure per te o per chiunque vuoi bene moriranno ma non velocemente , noi faremo le peggiori torture per loro . Poi andò vicino alla figlia dell’ Oracolo e mettendo la sua mano vicino alla sua guancia diventando fredda come l’ oscurità – non vuoi che questa giovane ragazza che un giorno diventerò oracolo , possa perdere il dono per colpa tua . Il nome della persona che distruggerà i Distruttori il suo nome è Daniel Saintcall ed è figlio di Alukard e Helena Saintcall . Poi il capo prese per i capelli la figlia dell’ Oracolo e disse – ti conviene che questa informazioni è giusta oppure tua figlia sarà torturata e sopratutto io stesso la violente davanti ai tuoi occhi e lei perde il dono .

Non far del male a mia figlia , per favore . Il capo dei Distruttori era contento di vedere lei l’ Oracolo per terra a implorare per la sua misera vita e anche per la vita di sua figlia e poi il capo disse – per il momento tua figlia verrà con noi e se provi a fare qualcosa , anche solo avvisare i Dominatori di Poteri tua figlia perderà il dono per sempre e sopratutto lei sarà umiliata da tutti . Perdere il dono e come perdere la tua reputazione e una ragazza che deve diventare un ‘ Oracolo è meglio morta che senza onore .

L’ Oracolo poté solo dire – si , non avverto i Dominatori di Poteri . Poi se ne andarono al loro covo , ma priva davanti a lei misero delle manette con delle catene lunghe e nere alle mani e alle caviglie della ragazza . Mia madre Helena vide che i Distruttori volevano uccidere solo me non tutto il pianeta di Maraxus , aveva visto che erano alla festa del mio amico Giustino Magno , io ci volevo andare e mia madre disse – no non ci vai , se ci vai muori . Io andai in camera mia e sbattei la porta , mia sorella Alyssa cercò un modo per farmi andare alla festa e alla fine trovo una idea geniale e poi disse a nostra madre – Forse ho trovato un modo perché mio fratello possa andare alla festa .

Sentiamo questa idea – guardando mia sorella negli occhi

Con un incantesimo possiamo trasformare per 24 ore mio fratello Daniel in una ragazza e visto che loro stanno cercando un ragazzo , invece vengono alla festa e vedono una ragazza e cosi li abbiamo ingannati . Helena aveva sentito l’ idea e subito capì che mia sorella aveva la stessa mente di suo padre Alukard . Questa idea andò bene sia a mia madre e a mio padre Alukard , veramente proprio lui in quel momento stava pensando alla stessa idea di mio fratello . Trasformato da ragazza con i capelli rosso corvino , un bel vestito e li c’ erano i Distruttori ma videro una ragazza e loro erano molto confusi e poi andarono a casa nostra e li mio padre li affrontò e li sconfisse e disse a loro – mio figlio non si tocca e adesso morirete per averci provato . Anche se ero trasformato da ragazza mia madre mi voleva bene lo stesso , mio padre e mia madre aveva fatto questo per proteggermi e anche se non ero felice di farlo ma mia sorella mi trasse in inganno e me lo fece fare lo stesso . Ero un po’ arrabbiato ma guardando oggi quella scelta la capisco , pure io avrei fatto lo stesso con mio figlio o con mia figlia per aver proteggere uno di loro. Nella festa per proteggermi mia sorella , mio padre e anche gli altri mi chiamavano Daniela , mia madre aveva avvisato tutti e aveva detto di non fare niente contro i Distruttori anche se erano li , si sarebbe occupato tutto mio padre Alukard . Tutti si comportavano cosi sia per non volevano far scoppiare una guerra li ma anche perché li c’erano moltissimi bambini e loro avevano paura che uno di loro potesse morire durante lo scontro . Una volta che mio padre sistemo la faccenda , io purtroppo dovetti rimanere Daniela visto che l’ incantesimo che mi era stato fatto durava 24 ore e comunque la festa continuo e anche se ero trasformato da ragazza la festa continuava in modo normale . Tra le varie cose che imparai li fu ballare , visto che molti dei miei compagni sapevano ballare , io vidi di più le ragazze e capì come facevano e come andava fatto e non mi andò male visto che ero trasformato da ragazza . Ballai con molte persone e a loro non è andato male e ci siamo fatti molte foto insieme , non ve le posso mostrare perché sono andate bruciate nella Distruzione di Maraxus . Anche volte comandavano loro e altre volte lo facevo io e anche questo non sono stati per niente cattivi con me . Quel giorno anche se ero trasformato in una bella ragazza io ho imparato un sacco di cose . 

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: