Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Manhattan

Manhattan

Quando il Governo deve tenere una cosa nascosta fa le cose in grande e come se lo mette sotto terra o giù di li . Nel 1940 ci sono molti segreti e uno tra questi è una città nota solo come il nome The Hill e si trova nel deserto del New Messico . Dentro questa città nessuno sa veramente dove si trova visto che questo non è su nessuna mappa . Qui dentro ci sono le persone che hanno un grande quoziente di intelligenza e sono tutte quante qua dentro . Nessuno deve sapere la verità su questo luogo , nessuno . Credo che tutto questo sia stato fatto per le prime famiglie che sono stante coinvolte nelle bombe nucleari . Nessuno sa che effetto hanno avuto e adesso sono li dentro per capire cosa sia successo a loro . Nessuno può dire niente alle proprie famiglie e se lo fanno non so cosa gli possa accadere visto che questo posto non esiste e quindi mi chiedo se non possono arrivare ad uccidere per nascondere quello che stanno cercando di tenere segreto dentro questa grande città .

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Shawn Levy dirigerà The City That Sailed con protagonista Will Smith

Sceneggiato da Audrey Wells (Cambio di gioco), il racconto è incentrato su un padre e una figlia che si trovano sull’isola di Manhattan mentre è alla deriva attraverso l’Oceano Atlantico. Smith interpreterà un prestigiatore che vive a New York la cui figlia che vive invece in Inghilterra esprimerà il desiderio di ricongiungersi a lui, desiderio che sarà esaudito causando il distacco e la deriva dell’isola di Manhattan, pare a causa di alcune candele magiche trovate dalla ragazza in un vecchio faro abbandonato.

I siti Collider e Deadline hanno ufficializzato l’ingaggio di Levy e il casting di Smith il cui nome era legato al progetto da quando firmò per Men in Black 3, ma solo ora è ufficialmente a bordo. Non ci sono informazioni aggiornate su come questa notizia potrebbe influire su un possibile ritorno di Smith nel sequel di Indipendence Day, ma visto che la data di uscita del film è stata posticipata di un anno, forse c’è ancora la possibilità di un suo coinvolgimento.

Le ultime notizie su Smith lo vedono impegnato nelle riprese del thriller sovrannaturale Selling Time sempre per la 20th Century Fox, ma l’attore sarà anche protagonista con Margot Robbie della crime-comedy Focus e c’è in ballo anche il reboot del classico western Il mucchio selvaggio.

Levy è da tempo che voleva lavorare con Smith ricordiamo che il regista a suo tempo diede forfait per il remake di Viaggio allucinante proprio quando l’attore si tirò fuori dal progetto. Levy e la Fox stanno preparando anche Una notte al museo 3 le cui riprese dovrebbero iniziare il prossimo anno con location a Londra, il ritorno di Ben Stiller e Robin Williams e la new entry Dan Stevens reclutato nel ruolo dell’antagonista.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: arriva il biopic su Tupac – due sceneggiatori per Tom Clancy’s Ghost Recon

– Tom Clancy’s Ghost Recon: mentre nessuno sa se oltre alla produzione sarà sempre Michael Bay ad occuparsi della regia, l’adattamento cinematografico di Tom Clancy’s Ghost Recon ha trovato i suoi due sceneggiatori, ovvero Matthew Federman e Stephen Scaia, attualmente al lavoro sul reboot Sony di Zorro e sullo script di Y: The Last Man. Videogioco uscito nel 2001, Tom Clancy’s Ghost Recon ruota attorno ad una squadra speciale delle Forze dell’Esercito degli Stati Uniti denominata ‘Ghosts’.

– Trumbo: sarà Bryan Cranston a vestire i panni di Dalton Trumbo in Trumbo, biopic che segnerà il ritorno alla regia di Jay Roach. A sceneggiare il tutto John McNamara. Sceneggiatore, regista e scrittore statunitense, Trumbo, morto nel 1976, si rifiutò nel 1947 di testimoniare davanti alla Commissione per la attività anti-americane sulla sua adesione al comunismo, tanto dall’essere condannato nel 1950 ad 11 mesi di prigionia. Una volta uscito vinse comunque due Premi Oscar, per il miglior soggetto di Vacanze romane (1953) di William Wyler, firmato come Ian McLellan Hunter e per La più grande corrida (The Brave One) (1956) di Irving Rapper, firmata come Robert Rich. Tra le sue sceneggiature anche Spartacus di Stanley Kubrick, mentre l’ultima, scritta 3 anni prima di morire, fu quella di Papillon, con con Steve McQueen e Dustin Hoffman mattatori.

– Tupac: era solo questione di tempo, prima che Hollywood cedesse al biopic di Tupac Shakur. E così è stato. Morgan Creek Productions e Emmett Furla Films sono in trattative per realizzare Tupac, film sul carismatico e controverso rapper, poeta, attore e attivista politico, ucciso all’età di appena 25 anni il 7 settembre del 1996. Un omicidio mai risolto in grado di renderlo immortale, con più di 75 milioni di album venduti, la maggior parte delle quali post mortem, risultando uno dei più influenti artisti rap di ogni tempo. Come produttrice esecutiva ci sarà sua madre, Afeni Shakur. Via alle riprese ad Atlanta nel 2014.

– Going in Style – Vivere alla grande: 34 anni dopo l’uscita in sala dell’originale, diretto da Martin Brest, Going in Style – Vivere alla grande tornerà in sala grazie all’immancabile remake firmato New Line. Don Scardino alla regia, Tod Melfi allo script e un trio di ‘vecchie glorie’ da urlo come ipotetici protagonisti, vedi Morgan Freeman, Michael Caine ed Alan Arkin. Semplice e spassosa la trama: Stanchi di dar da mangiare ai piccioni dei giardini pubblici, tre vecchi pensionati del Queens, alla periferia di New York, decidono di rapinare una banca di Manhattan.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Al Pacino fuori da Cattivissimo Me 2 – Robert De Niro in Candy Store

Cattivissimo Me 2: doveva essere il fiore all’occhiello del cast vocale, ma così non sarà. Al Pacino ha infatti abbandonato il sequel Illumination Entertainment per imprecisate ‘divergenze creative’. Diretto da Chris Renaud e Pierre Coffin, il film potrà ancora contare sulle voci di Steve Carell, Kristen Wiig, Miranda Cosgrove, Russell Brand, Steve Coogan e Ken Jeong, mentre per il ruolo del villain, El Macho, Benjamin Bratt andrò a sostituire proprio Pacino. Cattivissimo me 2, lo ricordiamo, uscirà il 17 ottobre del 2013 nei cinema d’Italia.

– Walt Disney: un nuovo lungometraggio animato made in Disney, al momento avvolto nel totale mistero ma a detta dell’Hollywood Reporter trainato dalla voce di Jason Bateman. A dirigere il film Byron Howard, regista di Rapunzel, per un cartoon a quanto pare di tipo ‘animale’. Per Bateman questo sarebbe un ritorno al doppiaggio animato, dopo aver preso parte ad Arthur e il Popolo dei Minimei di Luc Besson. Rapunzel, lo ricordiamo, ha incassato quasi 600 milioni di dollari, mentre il prossimo lungometraggio Disney, Frozen, con Kristen Bell, Idina Menzel e Jonathan Groff doppiatori, uscirà il 27 novembre.

– Survivor: James McTeigue (V per Vendetta, The Raven) prepara il ritorno sul set grazie all’action Survivor, film che ruoterà attorno a Katherine Heigl e Clive Owen. Al centro della trama una donna americana che lavora a Londra per il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. Quando i suoi uffici vengono bombardati, lei, unica sopravvissuta, si ritrova coinvolta in un complotto cospirativo che la porterà a diventare fuorilegge. Via alle riprese all’inizio di luglio, con Irwin Winkler e la Millennium Film in cabina di produzione.

– Candy Store: rilanciato in grande stile da Il Lato Positivo, Robert De Niro sarà a breve di nuovo sul set grazie a Candy Store, al fianco di Jason Clarke, visto in Zero Dark Thirty, ed Omar Sy, star di Quasi Amici. Diretto dal Premio Oscar Stephen Gaghan (Traffic, Syriana), in collaborazione con Shannon Burke, il film andrà ad intrecciare diverse storie, all’interno di un mondo criminale a Brighton Beach, Brooklyn. Un ex agente segreto (Clarke) si allea con un poliziotto locale caduto in disgrazia (De Niro) per metter fine ad un organizzazione criminale locale, se non fosse che loro indagine li conduca a un re magnaccia (Sy), un consigliere della guerra fredda, e a una bella ragazza ‘avvolta’ in una minaccia elaborata contro Manhattan.

 

Categorie
2013 Arte Foto Galleria Galleria Foto GTA V Mondo Murales Ps3 Videogiochi Xbox 360

Grand theft Auto V – La cover si sta svelando con un murales a New York

A quanto pare, la copertina ufficiale di Grand Theft Auto V si sta svelando con un certo stile in quel di Manhattan.

Come testimonia la foto riportata sotto, c’è un murales in lavorazione, avvistato da qualche parte nel distretto di Chelsea a Manhattan, New York, che sembra proprio riferirsi alla cover ufficiale del quinto capitolo dell’action game sandbox di Rockstar. Sebbene non ci sia comunicazione ufficiale al riguardo, il logo è quello autentico e la composizione del disegno a “tessere” sembra proprio riprendere lo stile tipico delle illustrazioni della serie. Qua sotto, la foto in questione e una costruzione provvisoria di quello che potrebbe essere il risultato definitivo, composta da alcuni utenti del fan-site iGTA5.