Categorie
1996 2013 Alieni Allenamento Alukard Saintcall Defiance Distruttori Dominatore di Poteri Federica Arcieri Gabriella Neri Helena Saintcall Mondo New York Racconto Sarah la Fenice Rossa Vampiri

Defiance

Il posto in cui era andato ad allenarmi era in una città che molto grande ed esiste veramente . Me ne ero andato in questo posto per un motivo , non volevo far del male a nessuno , cosi cercai un posto e trovai la città di Defiance la città era bellissima e molto grande . Era grandissimo mi sembra tanto New York ma soltato molto più grande del normale , andavo in vari quartieri e vidi negozi , case , parchi e moltissime cose . Quella città non era una città normale , cioè con solo persone umane ma li c’ erano alieni di ogni specie , vampiri , lupi mannari e moltissime creature che esistevano . Dopo molto cercare trovai un posto vuoto dove non c’ era nessuno era il luogo perfetto dove allenarsi , prima di iniziare volevo vedere o no se c’ era qualcuno o no nelle vicinanze . Prima di iniziare a fare qualunque cosa volevo essere completamente sicuro che in quel posto non ci fosse nessuno . Poi iniziai ad allenarmi con il potere del fuoco , i primi tentativi non erano andati come speravo ma con il tempo riusci a fare molte cose per esempio : fruste di fuoco , lame di fuoco e molte altre cose . Poi provai a utilizzare il potere dell’ acqua e li inizia a fare i primi tentavi che anche loro andarono bene , poi continuai a provare e con il tempo ero riuscito anche a creare un vortice d’ acqua molto potente . Mano a mano che mi allevano delle persone viderò che mi allenavo li e viderò che stavo diventano sempre più forte ,  una donna  decise di venirmi a parlare , voleva sapere chi ero e perchè ero qui  . Io aspettavo e vedevo se brandiva la sua spada oppure no . Era molto in gamba , era molto allenata e aveva una bella spada ed era molto bella , lei si presento – io sono Gabriella Neri , piacere di conoscerti , io le diedi la mano e mi presentai – io sono Daniel Saintcall . Quando dissi il mio cognome lei si stupi perchè c’ erano  delle pesone con quel cognome cioè i Dominatori di Poteri . Loro era forti , decisi e sapevano fare quasi tutto , Gabriella mi chiese – Sei imparentato ad Alukard Saintcall o sei un Dominatore di Poteri . Sarah la Fenice Rossa mi ha detto che se mi fanno questo domanda devo dire no , per un motivo valido seno i Distruttori vengono e uccidono tutti quanti dentro questa città .Voi domanderete come , il punto è che una voce , passa da uno a due e cosi arriva a tutti e io sarei stato nei guai , dovevo nascondermi , essere braccato come un animale . Io dissi a lei – Non te lo posso dire , per un motivo valido , tutte le domande che vuoi farmi non ti posso dare una risposta mi dispiace ma lo faccio per un buon motivo , cioè per proteggere te e questa città . Gabriella disse – che vuoi dire ? , io le dissi – certo lo sono il Dominatore di Poteri , ma se lo dici a qualcuno vuoi sapere cosa succederà , succederà che questa città dove vivi verrà rasa completamente al suolo solo perché ci sono io . Gabriella capì e disse – non ti preoccupare non dirò a nessuno che tu stai qui , non sapevo se fidarmi di lei o no . Tutti conoscevano i miei genitori Alukard e Helena Saintcall , lo erano conosciuti in ogni mondo , in ogni tempo e in ogni spazio . Gabriella non rivelo mai il mio segreto , lei era una ragazza che sapeva mantere i segreti , era conoscciuta come la Roccaforte dei Segreti . Non li diceva mai a nessuno , quel segreto era una grande responsabilità da mantenere , se non lo manteneva la sua città sarebbe stata distrutta . Gabriella Neri era amica intima della Presidentessa Fedeica Arcieri , l’ unica pesona a cui disse che io ero qui fu a lei . Federica mi venne a incontrare e disse – Piacere di conoscerti Daniel , io sono la Presidentessa di Defiance e sono felice di averti qui nella mia città . Io la fermai e dissi a lei – io sono qui per allenarmi con i miei poteri e prenderne il controllo , e un ‘ altra cosa grazie per non aver detto a nessuno che sono qui . Federica mi guardò un pò strano e mi chiese – perchè non vuoi far sapere che sei qui ? , io le risposi – I Distruttori pensano che io sono morto e se sanno che io sono qui , vivo e vegeto verranno qui e manderanno a ferro e fuoco questa città . Queta città mi piace e molto bella e non voglio che nessuno si faccia male per un mio errore , questo è la cosa . Federica rispetto queta cosa di mantenere segreto chi ero e mi lascio stare li ad allenarmi .

Categorie
2013 Aqua Combattimento Corpo a Corpo Daniel Saintcall Dr Alyssa Saintcall Jogging Kratos Pandora Parlare con Pandora supereroi Superpoteri

Allenamenti di Pandora

Da quando avevo detto a Pandora di allenarsi sia per prendere possesso dei suoi poteri sia del fisico . Lei si è veramente messa d’ impegno , io e gli altri cerchiamo di aiutarla per come possiamo . Io tra le varie cose che avevo detto a Pandora – devi allenarti pure fisicamente e Pandora mi chiese – perché mi devo allenare pure fisicamente e non devo solo allenare i miei poteri . Dopo un pò le dissi – ora ti spiego mano a mano che tu cercherai di utilizzare i tuoi poteri sarà un pò difficile perchè ti devi sforzare moltissimo mentalmente e fisiamente e quindi se non ti alleni fisicamente può succedere che potresti perdere sangue dal naso , prima una goccia e poi se sforzi ancora di più molto sangue . Pandora mi disse con uno sguardo – non voglio perdere sangue , quindi per impedire tale cose dovrò sia mentalmente sia fisicamente . Io la dovevo allenare in diverse cose , anche utilizzare armi da mischia o altro e per questo le avevo creato un bastone di ferro proprio come quello di Robin . Lei lo prese subito in mano e senti che era pesante ma nelle sue mani era leggero visto che era superforte lei lo poteva tenere in mano con un solo dito . Lei inizio a fare i vari esercizi cioè addominali , flessioni e un molto corsa fuori da casa a quando era stanza , poi si riposava un pò e poi iniziava a utilizzare i suoi poteri come il potere del fuoco . Questo tipo di esercizio lo faceva tutti i giorni per tenersi in allenamento e stare sempre in forma . Lei voleva prendere il controllo dei suoi poteri il più presto possibile e per questo alcune volte lei restava fino a tardi nella stanza degli allenamenti che avevo fatto per lei , inizialmente non era cosi , ma poi decise che era arrivato il momnento di fare tale cose . Lei si doveva tenere in forma non solo se doveva combattere contro un nemico ma doveva essere in forma se doveva fare qualche esercizio di ginnastica artistica . Tra le varie persone che aiutavano ad allenarsi come ho detto ero io , Kratos , Pandora , Aqua e alcune volte pure mia sorella Alyssa che aiutava Pandora sia nel combattimento corpo a corpo .