Categorie
Alaska Avventura Croft Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Elena Lara Croft Leggende Mappe Nemici Poteri Rise of Tomb Raider Rituali Siberia

Rise of Tomb Raider – Lara diretto verso Siberia

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Lara Croft questa volta voleva entrare nella storia in modo permanentemente scoprendo un grande segreto che nessuno aveva mai svelato cioè una città che è andata perduta da molto tempo cioè l’ isola Siberia . Molti esploratori nel tempo hanno cercato di capire dove si trova questa isola leggendaria visto che nessuno l’ hai mai trovata e nessuna l’ hai vista con i suoi occhi e cosi tutti hanno creduto che è una leggenda. Invece tale isola esiste e Lara Croft ha scoperto dove si possa trovare cioè in Alaska . Lara Croft per capire tale cosa e tale cambiamento ha letto e capito mappe non solo attuali cioè del nostro secolo ma anche mappe che provengono dal passato e lo ha fatto per capire cosa sia successo alla famosa isola Siberia . Lara leggendo le due mappe ha capito che con il tempo i terrori , le isole e i posti si sono modificati con il tempo e cosi dando origine al mondo che noi conosciamo tutt’ oggi . Leggendo quelle mappe molto preziose Lara ha capito che la famosa isola Siberia tanto tempo fa era li nell’ Alaska e ancora oggi è ancora li , ma nessuno sa dove si possa trovare visto che nessuno ci ha mai messo piede. Lara Croft sa che scoprire una leggendaria città può portare un uomo o una donna a un grande successo e cosi farle iniziare una lunga e grande carriera da archeologa per molto tempo. Forse è grazie a questa scoperta che Lara Croft nel futuro è divenuta la famossima archeologa che noi abbiamo conosciuto nel passato e salvando il mondo da persone che con un po’ di potere volevano conquistare il mondo intero . Siberia è conosciuta da molte persone e tutte loro non vedono l’ ora di arrivare li per scoprire l’ ubicazione del posto e capire se la leggenda è vera oppure è solo un mito delle persone del posto . Lara ha studiato per molto tempo carte , mappe , leggende del posto perché ha capito che alcune cose sono vere e altre invece solo false . Ha capito che molte persone sono dei vari pazzi pronti a prendere sul serio una leggenda in cui c’ entri un rituale di sangue o nel quale si deve ammazzare una persona a te cara solo per arrivare a tale posto . Lara questa volta è pronta per andare li nell’ Alaska e sopratutto in Siberia visto che non vuole farsi uccidere da dei pazzi che hanno armi da fuoco , lanciarazzi , fucili e arco e frecce, su quell’ isola ha quasi perso la vita e quella dei suoi amici sopratutto la vita di Elena che stava per essere sacrificata da un pazzo. Lara sa fare molte cose e tra le varie nozioni che ha imparato è leggere carte non solo quelle del mare ma anche quelle di isole e cosi se deve andare da qualche parte sa dove andare e sa cosa fare . Lara grazie a questa arte ha capito che Siberia è un lungo molto pericoloso e molto freddo e sopratutto pieno di pericoli e sto parlando di mostri come L’ orso polare , lupi grigi e altri animali più pericolosi . Quello che Lara ha visto su quell’ isola è niente , quello che deve superare li in Alaska sarà qualcosa di incredibile e forse qui nascerà la leggendaria Lara Croft e cosi la sua vita da grande archeologa potrà avere inizio . Forse è da qui che Lara potrà essere considerata una vera Croft da tutti quanti e non essere vista come una donna che non sa cosa e cosa non fare , o che se vede un arma da fuoco scappa . I Croft sono persone molto particolari e vivono nel pericolo di grandi avventure e grandi scoperte , tutti stanno vedendo se Lara è una Croft oppure non è lo affatto. Lara non sapeva se sarebbe divenuta una persona molto importante nel mondo oppure sarebbe rimasta una grande fifona per sempre e cosi il sogno di essere una grande archeologa e seguire i passi del padre e di sua madre sarebbe stato solo un sogno che non si sarebbe mai avverato . Ma adesso Lara credeva che ce la poteva fare visto che aveva avuto una esperienza di premorte quando era dentro la nave Endurance e quando era su quell’isola e li aveva capito cosa sarebbe successo se non c’ era una Croft nel mondo . Lara li aveva capito che il mondo sarebbe stato un posto molto orribile visto che scoperte belle e quelle che si dovevano fare con grande calma e non fare le cose con velocità , le avrebbero fatte uomini che volevano solo più potere . Grazie alla sua esperienza di premorte Lara ha visto un mondo governato da persone che avevano scatenato poteri che non conoscevano e adesso non c’era nessuno che poteva fare qualcosa visto che l’ unica che era capace di portare questi poteri in un sonno profondo era morta durante una spedizione . Ma Lara decise di tornare li in quel mondo e far vedere che lei era una vera Croft e grazie a lei il mondo poteva essere un posto migliore e non un posto dove tutti volevano il potere e per averlo avrebbero raso il mondo intero. Lara adesso era pronta e motivata per andare in Alaska e trovare la città Siberia prima dei suoi nemici oppure un grande potere si sarebbero risvegliato li e il mondo sarebbe stato in pericolo .

Categorie
Ada Knight Alice Olivieri Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Roberta Olivieri

Trovo Roberta Olivieri

 

Quando devo trovare una persona , io non lo faccio nel modo normale e sarebbe a dire che io utilizzo i miei poteri per farlo . Dovevo usare i miei poteri per cercare Roberta visto che li sulla scena del crimine non c’era . Ada era nella mia macchina e poi vide fuori dal suo finestrino che più in la c’ era del sangue che non era fresco ma c’ era del sangue . Ada mi mise la mano sulla spalla destra , io la inizia a vedere e sapevo che se faceva cosi poteva aver scoperto qualcosa di importante – cosa hai scoperto Ada ? . Ada mi fece cenno con il dito del sangue , mi affaccia un po’ dal suo lato e vidi del sangue che era li . Scendemmo dalla macchina e andammo verso il sangue , c’ erano piccolo gocce di sangue e tutte andavano verso la strada . Le seguimmo fino a quando non finirono e ci dovemmo fermare – le trecce di sangue di fermano qui . Adesso che facciamo . Io sapevo cosa fare e le dissi ad Ada guardandola in faccia – torniamo dentro casa e cerchiamo un ritratto di Roberta . Sappiamo che la sua stanza non è bruciata e questo gioca a nostro vantaggio . Ada sapeva che avevo ragione e li dentro avremo sicuramente trovato un ritratto della ragazzina . Andai prima io e poi entro Ada e chiuse la porta , andammo con calma in camera di Roberta , Dovevamo andare con calma visto che se toccavamo qualcosa poteva diventare polvere e noi in quel caso potevamo dire che avevamo contaminato la scena del crimine . La stanza da letto di Roberta era molto carina , visto che sulle pareti c’erano delle rose di colore molto rosse e molto belle . Furono Alice e Roberta a dipingerle , si divertirono moltissimo a farlo . Alice sapeva che a sua figlia piacevano le rose e cosi senza dirle niente fece delle lenzuola con ago e filo e li sopra c’ erano delle rose rosse . Roberta quando le vide si innamoro di quelle lenzuola fatte da sua madre . Roberta sulla sua scrivania aveva una foto di lei con i capelli raccolti a forma di cyghon e accanto a lei c’ era sua madre Alice . In pochi minuti avevamo trovato quello che cercavamo e adesso dovevamo trovarla . Arya non aveva più detto niente a Carlos visto che non si fidava di lui . Arya non gli poteva dire che lei era una invocatrice o che vicino al letto di Roberta c’ era un demone che era anche sua sorella maggiore . Arya non sapeva come poteva reagire a quelle informazioni e cosi decise di non dire più niente a lui . Arya fece finta di non sapere nemmeno chi fosse Carlos . Prima di andare avanti con la sua missione aveva chiesto a Lenny che se telefonava Carlos doveva modificare il suo timbro vocale e cosi pensava che Arya le aveva dato un numero falso . Se potevo avere qualche informazione su dove era Roberta non le potevo avere certo da lui . Una volta tornati vicino alla mia macchina e apri il portabagagli e li c’ era un sacco di mappe di tutti i luoghi . Mi ero procurato tutte quelle mappe visto che avevo bisogno di sapere dove fossero le persone . Li dentro avevo anche le puntine . Una volta prese la mappa di New York e una puntina , chiusi gli occhi e mi concentrai su Roberta Olivieri . I miei occhi erano divenuti bianchi e la mia mano si inizio a muovere da solo e centrai con la puntina il General Ospital di New York . Adesso sapevo dove era Roberta e ci andai subito visto che volevo aiutare Roberta e non mandarla in carcere per qualcosa che un demone le aveva spinto a farla .

 

 

Categorie
Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Xbox One

Annunciato il Season Pass di Ryse: Son of Rome

Microsoft ha annunciato che anche Ryse: Son of Romeal pari di Dead Rising 3, avrà un season pass connesso alla modalità multiplayer Gladiator.

Il pass da $20 garantirà i quattro DLC previsti per il gioco con il 25% di sconto e e due item esclusivi.

Gli add-on includeranno 14 mappe multiplayer, una modalità inedita, sei skin per i protagonisti, nuovi eventi e accesso ad un nuovo livello di armi e armature. Gli oggetti in-game sono una spada e uno scudo con attributi bonus da usare nel multiplayer.

Ryse sarà disponibile, come del resto il season pass, dal 22 novembre.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3

Tutte le mappe di Uncharted 3 sono gratuite

Naughty Dog ha annunciato che tutte le mappe di Uncharted 3 saranno gratuite per festeggiare il secondo anniversario del gioco.

Sarà disponibile anche una nuova mappa, Dry Docks, che fu tagliata dalla versione originale.

Il tutto è accompagnato da un nuovo aggiornamento del gioco che porta un gran numero di correzioni che potrete trovare elencate a questo indirizzo.

 

Categorie
2012 Informazioni Notizie dal Mondo Pc Videogiochi

Daedalic Entertainment annuncia Goodbye Deponia

La trilogia delle avventure di Deponia giunge al termine. Daedalic Entertainment ha infatti annunciatoGoodbye Deponia, l’ultimo capitolo della serie di avventure grafiche che tanto successo ha riscosso tra i videogiocatori come da tempo non succedeva a un’avventura grafica.

Il protagonista è sempre il buon Rufus, incaricato di trovare la via per l’Elysium e salvare Deponia dalla distruzione. Purtroppo, avendo installato le mappe di Apple il nostro dovrà affrontare mille peripezie prima di arrivare a compiere il suo destino… ahem, no, niente mappe di Apple.

L’uscita del gioco è prevista nel 2013 su PC e Mac. Intanto guardatevi le prime immagini.