Categorie
2013 2015 Cinema Film Marvel Marvel Comics Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

DC Comics, ascolta Kevin Feige: «Prima di fare Justice League servono i film dedicati ai singoli personaggi»

Justice League e Avengers 2Avengers 2 e Justice League: per quanto il numero di cinecomic in uscita nei prossimi mesi cresca giorno dopo giorno e abbia raggiunto proporzioni impressionanti (solo nei prossimi mesi avremo Wolverine: l’immortaleThor: The Dark WorldCaptain America: The Winter Soldier e L’Uomo d’Acciaio), non c’è dubbio che la vera battaglia per la supremazia del panorama fumettistico – combattuta tra DC Comics e Marvel – si giocherà sul terreno dei due crossover movie previsti per il 2015. I Dream Team delle due principali case del fumetto americane si scontreranno tra un paio di estati, ma se nell’attesa vi aspettavate di godervi un po’ di botte da orbi tra i due team, be’, non avete fatto i conti con la sportività estrema dei capitani delle due squadre. L’onnipresente e onniparlante Kevin Feige, per esempio, la mente dietro il Marvel Movie Universe (tutto ciò che è Marvel al cinema – ma forse ormai non avete bisogno che ve lo diciamo), dopo aver speso dolci parole per L’Uomo d’Acciaio, ha fatto un passo ulteriore e deciso di dare qualche consiglio pratico agli “amici” della DC riguardo al progettoJustice League: dopo il successo strepitoso di The Avengers, d’altra parte, Feige ha tutto il diritto di sentirsi un esperto di crossover. Ecco le sue dichiarazioni riguardo al film Warner Bros. che dovrebbe vedere riuniti Superman, Batman e altri:

«L’Uomo d’Acciaio sarà un filmone, e anche Il Cavaliere Oscuro ovviamente lo è. Quindi non ho molto da dire ai ragazzi della Marvel, se non: credete nei vostri personaggi e nei fumetti a cui vi ispirate, non abbiate paura di essere fedeli ai personaggi delle storie originali per quanto alcune loro caratteristiche possano sembrare fuori di testa. DC ha pubblicato un sacco di grandi storie e creato molti personaggi memorabili, gli basterà concentrarsi su questi dettagli per attirare il pubblico. Ed è importante fare quello che abbiamo fatto noi con The Avengers: prendersi del tempo per presentare i singoli personaggi (noi l’abbiamo fatto con un film dedicato a ciascuno), così da potersi concentrare sulla storia quando uscirà il film della Justice League»