Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Monuments Men: nuovo trailer italiano del film di George Clooney

Disponibile un nuovo trailer italiano per Monuments Men, dramma a sfondo bellico prodotto, scritto, diretto e interpretato da George Clooney che sfodera un cast stellare che include Matt Damon, Bill Murray, John Goodman, Jean Dujardin, Bob Balaban, Hugh Bonneville e Cate Blanchett, si basa su eventi reali e ammicca con le dovute differenze del caso all’Ocean’s Eleven di Steven Soderbergh.

Basato sul libro “The Monuments Men: Allied Heroes, Nazi Thieves and the Greatest Treasure Hunt in History” di Robert M. Edsel, il film segue la missione di un team di esperti d’arte che operano per il programma Monuments, Fine Arts and Archives, un gruppo alleato che durante la seconda guerra mondiale aveva il compito di salvare opere d’arte e altri oggetti culturalmente importanti prima della loro distruzione da parte di Hitler.

Il team includeva circa 400 civili molti dei quali molti hanno continuato ad avere una prolifica carriera. In gran parte storici dell’arte e personale di musei, hanno avuto ruoli formativi nella crescita di molte delle più grandi istituzioni culturali degli Stati Uniti tra cui la National Gallery of Art, il Metropolitan Museum of Art e il New York City Ballet, così come nei musei e altre istituzioni in Europa.

Tra le missioni dei Monuments Men c’è stata la scoperta in Austria di un ampio complesso di miniere di sale servito come un enorme archivio per l’arte rubata dai nazisti che includeva anche opere provenienti da collezioni austriache. Più di 6.500 solo i dipinti rinvenuti sul luogo. Tra le opere recuperate la Madonna di Bruges di Michelangelo rubata dalla Chiesa di Nostra Signora di Bruges; il Polittico di Gand di Jan van Eyck rubato dalla Cattedrale di San Bavone a Gand; alcuni dipinti trafugati dal Museo di Capodimonte di Napoli e da Monte Cassino dalla divisione corazzata di Hermann Göring e nella città friulana di San Leonardo sono stati rivenuti altri dipinti provenienti dagli Uffizi che erano stati frettolosamente scaricati dalle truppe tedesche in ritirata e che includevano tele di Sandro Botticelli, Filippo Lippi e Giovanni Bellini.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Dietro i candelabri: trailer italiano e poster del biopic su Liberace di Steven Soderbergh

Realizzato da Steven Soderbergh per il canale americano HBO, il biopic Dietro i candelabriche racconta vita e successi dell’eccentrico e carismatico musicista Liberace arriva nei cinema italiani dopo il debutto a Cannes.

Film notevole che merita senza dubbio il transito in sala e che per l’occasione sembra fornito di un doppiaggio italiano all’altezza della situazione. Era davvero alto il rischio per i protagonistiMichael Douglas e Matt Damon di eccedere e sconfinare nella macchietta, ma la bravura dei due attori e l’equilibrio delle rispettive performance ha permesso a Soderbergh di confezionare un solido biopic e a noi di sbirciare nella vita privata e amorosa del virtuoso del piano, performer musicale e uno dei musicisti più pagati al mondo.

Prima di Elvis, di Elton John, di Madonna, Bowie e Lady Gaga, c’è stato Liberace: pianista virtuoso, intrattenitore stravagante e figura originale del palcoscenico,del music hall, della televisione. Primo vero performer famoso in tutto il mondo, con il suo stile ha affascinato un pubblico sterminato per tutti i 40 anni di carriera. Wladziu Valentino Liberace (il nome all’anagrafe del musicista nato in America da padre italiano e madre polacca) ha rappresentato in scena come nella vita privata tutto l’eccesso, il glamour e il kitsch che solo un entertainer totale come lui poteva permettersi negli anni Cinquanta e Sessanta.

Nell’estate del 1977 Liberace conosce il giovane Scott Thorson e, nonostante la differenza di età e l’appartenenza a mondi decisamente lontani, i due diverranno amanti per 5 anni. Dietro i candelabri è la storia di questa stupefacente relazione amorosa – dal primo incontro in un teatro di Las Vegas all’amara separazione finale.

Se volete approfondire è anche disponibile una recensione in anteprima del film nei cinema italiani dal 5 dicembre 2013.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: arriva il biopic su J.R.R. Tolkien – Sleeper al cinema grazie a Matt Damon e Ben Affleck

– Tolkien: visto il boom in sala del Signore degli Anelli e de Lo Hobbit, la Fox Searchlight ha deciso di rompere gli indugi e realizzare un biopic sul suo autore. J.R.R. Tolkien. Secondo quanto riportato dal Los Angeles Time David Gleeson si occuperà dello script, per un titolo che si concentrerà in gran parte sugli anni di formazione dello scrittore, filologo, glottoteta e linguista britannico, vedi gli anni trascorsi al Pembroke College e il servizio militare durante la Prima Guerra Mondiale. Il film proverà così a legare le sue esperienze di vita a quelle poi raffigurate nei suoi romanzi fantasy. Peter Chernin produrrà Tolkien attraverso la sua Chernin Entertainment, mentre Christopher Tolkien, figlio di JRR, potrebbe essere coinvolto. Per ora non si hanno altre notizie. Tolkien, morto 1973, venne insignito pochi mesi prima del decesso dalla regina Elisabetta dell’onorificenza di Comandante dell’Ordine dell’Impero Britannico.

– Tell No One – Non dirlo a nessuno: Universal e Warner co-produrranno Tell No One, film tratto dall’omonimo romanzo di Harlan Coben, già diventato cinema nel 2006 grazie a Guillaume Canet. Un thriller che all’epoca venne candidato a nove Premi César, vincendone quattro: miglior regista, migliore attore per François Cluzet, miglior montaggio e miglior colonna sonora. Ebbene a detta di Variety sarà Gavin O’Connor ad occuparsi del remake a stelle e strisce. Tutto è ambientato in un lago nei pressi di New York: Elizabeth, una giovane donna, viene uccisa e sfigurata. Otto anni dopo, sulla sponda di quello stesso lago, vengono trovati altri due cadaveri. Intanto David, il marito della donna assassinata, riceve inquietanti messaggi che solo la moglie potrebbe inviargli. Un macabro scherzo? L’FBI riapre l’indagine, e principale sospettato diventa proprio David. Ma se Elizabeth fosse ancora viva? David deve trovarla, e deve farlo prima che gli inquirenti trovino lui. Ad occuparsi dello script, che aveva intrigato anche Ben Affleck, Chris Terrio, Premio Oscar per la Miglior sceneggiatura non originale grazie ad Argo.

– Sleeper: la coppia che si ritrova. Ben Affleck e Matt Damon porteranno al cinema Sleeper, graphic novel Dc/Vertigo di Ed Brubaker e Sean Phillips. Erano anni che la Warner aveva l’intenzione di riuscire nell’operazione, e ora forse ci siamo. Shawn Ryan e David Wiener si occuperanno dello script, per un cast da scovare e un regista da ammaliare. Anni fa, come dimenticarlo, Sam Raimi e Tom Cruise si affacciarono sul progetto, ma non se ne fece nulla. La trama ruota attorno alla figura di Holden Carver, uomo che non soffre il dolore e che ha la capacità di attraversare i corpi altrui. Sotto copertura in un’organizzazione criminale per conto di un’agenzia di intelligence, Holden finirà per innamorarsi di un membro del gruppo, denominato signorina Misery.

– Fathers and Daughters: continua ad arricchirsi il cast di Fathers and Daughters, nuovo film hollywoodiano targato Gabriele Muccino. Aaron Paul, star di Breaking Bad, si è infatti unito a Russell Crowe e Amanda Seyfried. Prodotto da Voltage Pictures e Busted Shark Productions, il film narra la storia di un padre, famoso romanziere, alle prese con una malattia mentale, mentre cerca di ricucire un rapporto ormai logorato con la figlia, che abita a New York. Ad occuparsi dello script Brad Desch, per un titolo che potrebbe vedere Paul vestire i panni del fidanzato di Amanda.

– Sister – Sorella: Emily Blunt sarà la protagonista del thriller psicologico Sorella, tratto dall’omonimo romanzo bestseller di Rosamund Lupton. Per ora non si conoscono il nome del regista ne’ quello di colui che dovrà adattare il tutto, ma la star è stata trovata. Questa la trama: Cinque anni separano Beatrice Hemming, la primogenita, da Tess, sua sorella. Cinque anni segnati dalla condivisione di un lutto incancellabile – la morte di Leo, il fratellino portato via da una malattia genetica – e da un abisso di forme di vita, personalità e aspetto fisico tra le due sorelle. Account director in un’agenzia newyorchese, con elegante appartamento nella Grande Mela, Bea è sempre stata la sorella matura e importante, la maggiore capace di sgridare la sorellina minore capricciosa e irresponsabile e di condurla sulla retta via. Tess, invece, è sempre stata una bellissima, impulsiva, solare creatura. Una ragazza impaziente di vivere che, in nome dei suoi sentimenti, non ha esitato un solo istante ad avventurarsi in una relazione clandestina con uno dei suoi tutor al college d’arte londinese in cui studia, un professore, per giunta, che ha quindici anni più di lei ed è sposato da tempo. Quando apprende, perciò, dalla madre che Tess è irrintracciabile al lavoro e a casa da ben quattro giorni, Bea prende il primo volo per Londra, ma non si angustia più di tanto. Certo, sua sorella è incinta e il tutor, il padre del nascituro, si è chiuso in un ipocrita “riserbo”, tuttavia Bea sa che Tess non è una ragazza cosi avventata da mettere a repentaglio la sua vita e quella del suo bambino. Qualche giorno dopo che ha messo piede a Londra, una terribile notizia raggiunge, però, Bea. La polizia la informa di aver rinvenuto il cadavere di Tess a Hyde Park…

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Monuments Men: trailer italiano, foto e nuova locandina del film di George Clooney

Un cast stellare, ambientazione bellica alla Bastardi senza gloria e digressioni comedy allaOcean’s Eleven per il nuovo film scritto, prodotto, diretto e interpretato da George Clooney.

Basato sul libro “The Monuments Men: Allied Heroes, Nazi Thieves and the Greatest Treasure Hunt in History” di Robert M. Edsel, il film segue la missione di un team di esperti d’arte per il programma Monuments, Fine Arts and Archives, un gruppo alleato che durante la seconda guerra mondiale aveva il compito di salvare opere d’arte e altri oggetti culturalmente importanti prima della loro distruzione da parte di Hitler.

Il ricco cast di supporto include Matt Damon (già con Clooney in Ocean’s Eleven, Twelve e Thirteen), l’ex Ghostbuster Bill Murray, John Goodman, il francese Premio Oscar Jean Dujardin, Bob Balaban, Hugh Bonneville e Cate Blanchett.

Clooney ha co-sceneggiato il film con Grant Heslov con il quale ha scritto anche Good Night, and Good Luck e Le idi di marzo. Heslov ha anche diretto Clooney nellla comedy L’uomo che fissa le capre.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Monuments Men: nuovo trailer e locandina del film di George Clooney

Disponibile online un nuovo trailer per il dramma a sfondo bellico The Monuments Men che vede George Clooney in veste di regista, co-sceneggiatore (con Grant Heslow), produttore e co-protagonista.

Il film basato sul libro “The Monuments Men: Allied Heroes, Nazi Thieves and the Greatest Treasure Hunt in History” di Robert M. Edsel racconta le missioni del “Monuments, Fine Arts, and Archives program”, un gruppo alleato che durante la seconda guerra mondiale aveva il compito di salvare opere d’arte e altri oggetti culturalmente importanti prima della loro distruzione da parte di Hitler.

Una squadra di specialisti alla Ocean’s 13, ma stavolta con fini eroici, un’ambientazione bellica che insieme all’elemento “storia vera” presentano sempre un indubbio fascino, il nazismo che mette in luce il suo rappresentare il male assoluto e in questo caso anche una inarrestabile follia distruttiva e naturalmente George Clooney che continua a dimostrare il suo eclettismo di filmmaker a tutto tondo. Insomma se ci aggiungiamo anche un cast a dir poco strepitoso, il film di Clooney è senza alcun dubbio uno dei titoli che attendiamo con più curiosità.

Il film è interpretato anche da Matt Damon, Cate Blanchett, Bill Murray, John Goodman, Jean Dujardin, Bob Balaban e Hugh Bonneville.

Basato sulla storia vera della più grande caccia al tesoro della storia, The Monuments Men è un action-thriller incentrato su un improbabile plotone della seconda guerra mondiale incaricato dal presidente Franklin Delano Roosvelt di recarsi in Germania per salvare capolavori artistici dai ladri nazisti e restituirli ai loro legittimi proprietari. Sembrerebbe una missione impossibile con le opere d’arte situate dietro le linee nemiche e con il Reich che ha ordinato all’esercito tedesco di distruggere tutto. Come potrebbero questi sette uomini (tra di loro direttori di museo, curatori e storici dell’arte), tutti più avvezzi a Michelangelo che ad un’arma, sperare di avere successo? Ma quando i “Monuments Men”, come venivano chiamati, si ritrovano impegnati in una corsa contro il tempo per evitare la distruzione di 1000 anni di cultura, rischieranno le loro vite per proteggere e difendere le più grandi conquiste dell’umanità.

Se volete vedere il trailer di The Monuments Men : http://www.cineblog.it/post/291639/the-monuments-men-nuovo-trailer-e-locandina-del-film-di-george-clooney

 

Categorie
Cinema Film Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Runner Runner – nuovo trailer, clip e foto del thriller con Ben Affleck e Justin Timberlake

Disponibili online un nuovo trailer, 3 clip e un set di nuove immagini per il thriller di Brad Furman(The Lincoln Lawyer) con protagonisti Justin Timberlake nei panni di uno studente truffato in una partita di poker online, che finisce nelle mani di un ambiguo magnate del gioco d’azzardo (Ben Affleck).

Se il talento in crescendo di Timberlake è cosa nota, Ben Affleck nel ruolo di villain desta in noi qualche perplessità, anche se siamo abbastanza fiduciosi sul risultato finale visto che oltre ad aver molto apprezzato The Lincoln Lawyer, gli sceneggiatori di Runner RunnerBrian Koppelman e David Levien, hanno anche scritto l’ottimo Il giocatore – Rounders, film sul gioco d’azzardo con protagonisti Matt Damon e Edward Norton.

Se volete vedere le due clip di Runner Runner : http://www.cineblog.it/post/195619/runner-runner-nuovo-trailer-clip-e-foto-del-thriller-con-ben-affleck-e-justin-timberlake

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Matt Damon e Paul Greengrass NON sono in trattative per Bourne 5

– Bourne 5: un rumor improvviso. La Universal è in trattative con Matt Damon e Paul Greengrass per farli tornare ad incrociare l’Universo Bourne nel sequel di The Bourne Legacy, interpretato da Jeremy Ranner? Menzogne. La stessa major ha infatti smentito le voci che volevano i due sulla via del ritorno. Ad oggi, in sostanza, non se ne fa nulla. Anche se non è detto che in futuro, pur di rilanciare il franchise, i due non possano accettare la proposta.

– The Hunger Games: Mockingjay – Part 1 & 2: Stef Dawson, vista in 6 years, 4 Months & 23 Days, vestirà i panni di Annie Cresta in Hunger Games: Il Canto della Rivolta, doppio capitolo finale del franchise diretto da Francis Lawrence. Per la ragazza ci sarà quindi il ruolo di nuova fiamma di Finnick Odair (Sam Claflin). La Dawson diventa così il secondo nome dopo Natalie Dormer ad investire Hunger Games: Mockingjay Parte 1 e Parte 2, in uscita rispettivamente il 21 novembre 2014 e il 20 novembre 2015. Altra ipotetica nuova entrata quella targata Julianne Moore, ad oggi non ancora ufficiale.

– The Forger: non solo John Travolta ma anche Tye Sheridan. L’attore si è infatti aggiunto al cast di The Forger, film che porterà in sala la storia di un ex bambino prodigio ormai delinquente, Ray Cutter (Travolta), che organizza una fuga dal carcere in modo da poter trascorrere più tempo con il proprio figlio malato, Will Cutter (Sheridan). Via alle riprese ad ottobre, a Boston, con Philip Martin alla regia.

– Fury: Scott Eastwood, visto di recente in Texas Chainsaw 3D, è l’ultimo nome targato David Ayer per Fury, action ambientato nella Seconda Guerra Mondiale fino ad oggi interpretato da Brad Pitt, Shia LaBeouf, Logan Lerman e Michael Pena. La storia ruoterà attorno ad un carroarmato guidato da cinque soldati americani in Europa negli ultimi giorni della guerra. Eastwood sarà uno dei soldati del reggimento guidato da Pitt. Via alle riprese tra pochi giorni, per un’uscita datata 14 novembre 2014.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Elysium – Matt Damon deve fare i conti con la burocrazia futuristica in questa clip in italiano

Yahoo! presenta in esclusiva questa nuova clip in italiano di Elysium, il secondo film di Neill Blomkamp, regista dell’acclamato District 9. Il video mostra il protagonista Matt Damon, alle prese con una futuristica burocrazia robotica. Vi ricordiamo inoltre che qui trovate la nostra esclusiva intervista al regista, mentre qui trovate la nostra recensione.

Se volete vedere questa clip in cui Matt Damon si scontra con la burocrazia del futuro : http://blog.screenweek.it/2013/08/elysium-matt-damon-deve-fare-i-conti-con-la-burocrazia-futuristica-in-questa-clip-in-italiano-288312.php

Questa la sinossi del film:

Nell’anno 2154 esistono due classi di persone: quelle molto ricche vivono su una lussuosa stazione spaziale chiamata Elysium, e tutti gli altri, che vivono sul pianeta Terra ormai sovrappopolato e in rovina.

Il segretario Rhodes (Jodie Foster), un alto ufficiale del governo, si prepara a rafforzare le leggi anti-immigrazione per preservare lo stile di vita dei cittadini di Elysium. Questo non riesce a fermare le popolazioni della Terra dal cercare di entrare in ogni modo possibile.

Quando lo sfortunato Max (Matt Damon) viene messo all’angolo, accetta di intraprendere una rischiossissima missione che, se avrà successo salverà non solo la sua vita ma potrebbe riportare uguaglianza in questi due mondi in forte contrapposizione.

Nel cast di Elysium, che farà il suo ingresso nelle sale italiane il 29 agosto 2013, ci sono anche William FichtnerSharlto Copley (che ha già collaborato con il regista in District 9) e Wagner Moura. Potete recuperare tutte le news sul film cliccando sul riquadro sottostante. Qui trovate la pagina facebook italiana del film.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Elysium – nuove clip e un video con un dietro le quinte da 15 minuti

Meno di un mese al debutto nei cinema italiani di Elysium, il nuovo action-thriller fantascientifico di Neill Blomkamp (District 9) che ci narra di una Terra sovrappopolata, preda di malattie e povertà abbandonata dai più ricchi che si sono rifugiati in una stazione spaziale, chiamata appunto Elysium, trasformata in un vero e proprio Eden per danarosi. Matt Damon interpreta un uomo condannato a morte certa che decide di raggiungere la blindata Elysium, unico luogo in cui potrà essere curato, ma a bordo della stazione spaziale non è gradita alcuna intrusione e la strada per raggiungerla si rivelerà irta di letali pericoli.

Nel menù di oggi vi proponiamo un video che ci porta sul set del film e 3 nuove clip in cui vedremo come Elysium protegge senza alcuna pietà i suoi confini (nel filmato appaiono Jodie Foster nei panni del segretario di stato Rhodes e Sharlto Copley in quelli dell’addetto alla sicurezza Kruger); il Max di Matt Damon al risveglio dopo aver subito innesti cibernetici in tutto il corpo e infine ancora Damon alle prese con una pattuglia di droidi (nella scena si può ammirare il notevole comparto visivo del film).

Se volete vedere le due clip : http://www.cineblog.it/post/90603/elysium-nuove-clip-e-un-video-con-un-dietro-le-quinte-da-15-minuti

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Elysium – prima clip e nuova locandina dello sci-fi con Matt Damon

Sony Pictures ha reso disponibile una prima clip e una nuova locandina per  il nuovo sci-fi del regista Neill Blomkamp (District 9). La storia si svolge nel 2159 e il mondo è diviso in due classi di persone: i ricchi che vivono in una stazione spaziale artificiale chiamata Elysium, mentre il resto degli esseri umani abitano un pianeta Terra sovrappopolato e in rovina. Matt Damon interpreta un uomo disperato che deve raggiungere Elysium, al fine di trovare una cura che salverà la sua vita.

Nella clip vediamo il personaggio di Damon discutere i particolari della sua libertà vigilata con un robot, infatti il futuro prossimo descritto dal regista vede una società completamente automatizzata in cui si fa ampio uso di robot.

Il film è interpretato anche da Jodie Foster, Sharlto Copley, Alice Braga, Wagner Moura, Diego Luna e William Fichtner.

Se volete vedere la clip Talk to the human andate : http://www.cineblog.it/post/90603/elysium-prima-clip-e-nuova-locandina-dello-sci-fi-con-matt-damon