Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri FBI Foto Galleria Galleria Foto

Crisis: 1.09 You Do Not Know War

Gli agenti speciali Susie Dunn e Marcus sono dentro a un ospedale hanno un telefono in mano . Forse li dentro devono fare qualcosa che possa salvare qualcuno come un ostaggio o come sua sorella .

In una stanza vuota c’ e una donna con un telefonino in mano e forse lei la persona da salvare oppure e una delle persona che vuole fermare l’ FBI oppure no .

Marcus arriva dentro una chiesa con l’ arma puntata e forse li dentro il loro nemico oppure e solo una delle informazioni false che ha dato qualcuno .

Due uomini cinesi come la donna che sta al telefonino e sta li fermi davanti all’ entrata come tipo per dire – nessuno entra senza che noi vi abbiamo fatto un buco in fronte .

Gli agenti entrano nella stanza con le armi in mano e sembra che li non c’ e quello che stanno cercando .

Questa tipa di origine cinese sa il fatto suo visto che ha un sacco di oggetti utili per mettere l’ FBI su false traccie e lei se sta al sicuro con in un luogo dove nessuno la può disturbare .

Forse l’ hanno trovata oppure pure questo e un vicolo cieco . Si trovano vicino a una porta di albergo e forse e li dentro sta facendo questa cosa . Lo possono scoprire solo entrando visto che hanno la chiave .

Susie ha la pistola in mano ed e da sola e quindi secondo me ha trovato la persona che ha rapito sua sorella Meg . Susie le punta la pistola contro e non so cosa abbia fatto . Spero che non abbia sparato oppure le possibilità di trovare sua sorella sono una su un milione .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Walk of Shame

Meghan Miles è una intraprendente giornalista e sta per ricevere un famoso lavoro ma tutto sta per andare all’ aria quando passa una notte con le sue amiche in un bar . Per colpa di quella serata si trova nuda e con un ragazzo che non conosce . Ma non è questa l’ unica disgrazia che succede a questa giornalista visto che perde il telefonino , perde la sua macchina , perde i suoi documenti e ha solo 8 ore per attraversare la città e cosi ottenere il lavoro più importante di tutta la sua vita . A casa sua succedono delle cose una più pazza dell’ altra e non solo a casa sua visto che lei viene chiamata dalla città ” la Donna con il vestito giallo ” e con quel vestito va in diverse parti e finisce molto volte sul mirino della Polizia . La prima volta quando la polizia pensa che lei sia una squillo , poi su un autobus visto che offenda chi guida il bus e la persona che guida il bus gli spruzza lo spray al peperoncino in faccia . Durante alcune disavventure finisce pure in una sparatoria tra gang e uno di questa gang la riconosce e la porta al sicuro prima che possa morire . Mentre a Meg succede tutto questo le amiche interrogano il tipo con cui e andato ieri notte Meghan  . Le amiche fanno parlare la persona con cui Meg e andata a casa sua e ha fatto sesso e poi un sacco di cose folli prima di andare a letto con lei . Io e Ada abbiamo seguito Meghan e abbiamo cercato di aiutarla in tutti i modi e cosi poter arrivare al colloqui di lavoro più importante della sua vita .