Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: arriva il biopic su Tupac – due sceneggiatori per Tom Clancy’s Ghost Recon

– Tom Clancy’s Ghost Recon: mentre nessuno sa se oltre alla produzione sarà sempre Michael Bay ad occuparsi della regia, l’adattamento cinematografico di Tom Clancy’s Ghost Recon ha trovato i suoi due sceneggiatori, ovvero Matthew Federman e Stephen Scaia, attualmente al lavoro sul reboot Sony di Zorro e sullo script di Y: The Last Man. Videogioco uscito nel 2001, Tom Clancy’s Ghost Recon ruota attorno ad una squadra speciale delle Forze dell’Esercito degli Stati Uniti denominata ‘Ghosts’.

– Trumbo: sarà Bryan Cranston a vestire i panni di Dalton Trumbo in Trumbo, biopic che segnerà il ritorno alla regia di Jay Roach. A sceneggiare il tutto John McNamara. Sceneggiatore, regista e scrittore statunitense, Trumbo, morto nel 1976, si rifiutò nel 1947 di testimoniare davanti alla Commissione per la attività anti-americane sulla sua adesione al comunismo, tanto dall’essere condannato nel 1950 ad 11 mesi di prigionia. Una volta uscito vinse comunque due Premi Oscar, per il miglior soggetto di Vacanze romane (1953) di William Wyler, firmato come Ian McLellan Hunter e per La più grande corrida (The Brave One) (1956) di Irving Rapper, firmata come Robert Rich. Tra le sue sceneggiature anche Spartacus di Stanley Kubrick, mentre l’ultima, scritta 3 anni prima di morire, fu quella di Papillon, con con Steve McQueen e Dustin Hoffman mattatori.

– Tupac: era solo questione di tempo, prima che Hollywood cedesse al biopic di Tupac Shakur. E così è stato. Morgan Creek Productions e Emmett Furla Films sono in trattative per realizzare Tupac, film sul carismatico e controverso rapper, poeta, attore e attivista politico, ucciso all’età di appena 25 anni il 7 settembre del 1996. Un omicidio mai risolto in grado di renderlo immortale, con più di 75 milioni di album venduti, la maggior parte delle quali post mortem, risultando uno dei più influenti artisti rap di ogni tempo. Come produttrice esecutiva ci sarà sua madre, Afeni Shakur. Via alle riprese ad Atlanta nel 2014.

– Going in Style – Vivere alla grande: 34 anni dopo l’uscita in sala dell’originale, diretto da Martin Brest, Going in Style – Vivere alla grande tornerà in sala grazie all’immancabile remake firmato New Line. Don Scardino alla regia, Tod Melfi allo script e un trio di ‘vecchie glorie’ da urlo come ipotetici protagonisti, vedi Morgan Freeman, Michael Caine ed Alan Arkin. Semplice e spassosa la trama: Stanchi di dar da mangiare ai piccioni dei giardini pubblici, tre vecchi pensionati del Queens, alla periferia di New York, decidono di rapinare una banca di Manhattan.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Robert Pattinson in Life di Anton Corbijn – Joel Edgerton per Shantaram

– 22 Jump Street: Ice Cube tornerà a vestire i panni del personaggio indossati in 21 Jump Street nell’annunciato sequel, in uscita il 13 giugno del 2013. Cube ritroverà quindi sul set Jonah Hill e Channing Tatum, protagonisti più che confermati del primo capitolo, le cui riprese sono ormai prossime. Peccato che il nome del regista, ad oggi, ancora non si abbia.

– The Secret Service: new entry al femminile per l’atteso The Secret Service targato Matthew Vaughn. Perse per strada Emma Watson e Bella Heathcote, la pellicola ha infatti trovato Sophie Cookson, giovane protagonista che a detta di Variety si unirà ad un cast che comprende Taron Egerton, Colin Firth, Michael Caine, e Samuel L. Jackson. Ad occuparsi dello script lo stesso Vaughnm insieme a Jane Goldman, con Taron Egerton giovane mattatore nei panni del nipote di Firth, chiamato a trasformarlo in agente segreto. Il tutto, come si sa, tratto da una graphic novel di Dave Gibbons. Uscita in sala: 14 novembre del 2014.

– Dark Places: Drea de Matteo, candidata ai Golden e vincitrice di un Emmy grazie a serie tv come “I Soprano” e “Sons of Anarchy”, si è aggiunta al cast di Dark Places, adattamento cinematografico dell’omonimo best-seller di Gillian Flynn. Al suo fianco la De Matteo, che vestirà i panni di Krissi Cates, troverà Charlize Theron, Nicholas Hoult, Chloë Grace Moretz, Christina Hendricks, Corey Stoll e Tye Sheridan. Questa la trama del romanzo: Libby non è una ragazza di buon carattere, non lo è mai stata. C’è qualcosa di meschino in lei, una sorta di lato oscuro di cui lei stessa ammette l’esistenza e con cui è costretta a fare i conti. Libby aveva sette anni quando sua madre e le sue sorelle furono uccise in un rito satanico e quando accusò suo fratello Ben, identificandolo come l’autore della strage. Ventiquattro anni dopo Ben è in carcere e Libby vive alle spalle delle famiglie e delle associazioni di beneficenza che le hanno inviato donazioni per tutti quegli anni. A cambiare le carte in tavola sarà il Kill Club, una società segreta di “feticisti del crimine”, i cui soci sono convinti dell’innocenza di Ben e rintracciano Libby perché lo scagioni. Libby trova così un altro modo per trarre profitto dalla sua tragica storia e si fa pagare per indagare su quella drammatica notte. Ma nel corso della sua ricerca, a contatto con le persone che avevano conosciuto la sua famiglia, i ricordi riaffiorano nella sua mente e Libby ricostruisce i veri fatti che portarono all’eccidio, fino a dover ammettere l’inconsistenza della sua precedente testimonianza. A poco a poco inimmaginabili verità vengono a galla e Libby ritrova se stessa, ripartendo da dove aveva iniziato: in fuga da un killer.

– Shantaram: se ne parla da anni ma forse ci siamo. Shantaram di Gregory David Roberts diverrà finalmente cinema, con Johnny Depp nei panni di produttore e Joel Edgerton possibile protagonista. O almeno questo è quello che annuncia Deadline. 5 anni fa sembrava che il film fosse sull’orlo del via alle riprese, con Mira Nair alla regia, ma il clamoroso sciopero degli sceneggiatori bloccò il tutto. Fino ad oggi. Ambientato nel 1978, il libro racconta la storia vera del giovane studente di filosofia e attivista politico Greg Roberts, condannato a 19 anni di prigione per una serie di rapine a mano armata. È diventato eroinomane dopo la separazione dalla moglie e la morte della loro bambina. Ma gli anni che seguono vedranno Greg scappare da una prigione di massima sicurezza, vagare per anni per l’Australia come ricercato, vivere in nove paesi differenti, attraversarne quaranta, fare rapine, allestire a Bombay un ospedale per indigenti, recitare nei film di Bollywood, stringere relazioni con la mafia indiana, partire per due guerre, in Afghanistan e in Pakistan, tra le fila dei combattenti islamici, tornare in Australia a scontare la sua pena. E raccontare la sua vita in un romanzo epico di più di mille pagine.

– Life: una doppietta di non poco conto. Anton Corbijn ha infatti ingaggiato due signori attori per il suo prossimo film, Life, ovvero Dane DeHaan e Robert Pattinson. Sceneggiato da Luke Davies, Life porterà in sala la vera storia d’amicizia tra l’attore James Dean (DeHaan) e il fotoreporter Dennis Stock (Pattinson). Via alle riprese nel mese di febbraio.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Now You See Me 2: Louis Leterrier di nuovo alla regia

Un divertente ‘giocattolone’ in cui niente è come sembra, tra colpi di magia, intrighi e svolte narrative. Now You See Me è stata sicuramente una delle più piacevoli sorprese cinematografiche degli ultimi mesi, soprattutto per la Lionsgate/Summit che ha scommesso 75 milioni di dollari su di lui. Incassandone ben 293 in tutto il mondo, 116 dei quali solo negli Usa.

Visto il finale aperto, era facile immaginare un capitolo 2, e difatti sequel sarà, con Louis Leterrier di nuovo alla regia. E’ ufficiale, e a confermarlo in esclusiva è il sito ComingSoon.net. Jesse Eisenberg, Mark Ruffalo, Woody Harrelson, Isla Fisher, Morgan Freeman e chissà probabilmente anche Michael Caine torneranno quindi ad incrociarsi sul set, con altri nomi di grido pronti ad aggiungersi al già ricco listone.

Tra gli extra del DVD in uscita a settembre in America, Letterier ha ammesso di aver inserito una scena girata ma tagliata dal montaggio finale, che imposta platealmente il capitolo due del film.

“Non lo sto sceneggiando, ma stiamo arrivando con la storia, la trama, i nuovi personaggi, tutto. Lo abbiamo sempre pensato come un dittico, due film, per provare a raccontare una storia lunga. Non so se sarà il mio prossimo film, ma so che vogliono farlo piuttosto velocemente, ma potrei essere in grado di girarne un altro nel mezzo”.

Queste le parole del regista, esploso nel 2005 con Transporter 2, balbettante nel 2008 con l’Incredibile Hulk, e di nuovo su piazza nel 2010 grazie a Scontro tra Titani.

 

Categorie
2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Now You See Me 2 – confermato lo sviluppo di un sequel per il 2014

Jon Feltenheimer, amministratore delegato Lionsgate, ha rivelato che lo studio ha messo in sviluppo un sequel di Now You See Me – I maghi del crimine con una potenziale uscita fissata al 2014.

Il film, che si è rivelato un buon thriller con rapina dalle intriganti digressioni hi-tech, ha funzionato bene sia a livello nazionale che internazionale, incassando circa 115 milioni dollari solo negli Stati Uniti e in Canada, con l’aggiunta di 119 milioni dollari al box-office internazionale (all’appello mancano ancora le uscite in Cina, Giappone e Australia). Feltenheimer ha previsto che il film alla fine supererà i 275 milioni di dollari totali a fronte di un budget di produzione di 75 milioni.

Il ricco cast dell’originale includeva Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Isla Fisher e Dave Franco nei panni di un team di illusionisti noti come “I quattro cavalieri” impegnati ad eseguire audaci rapine nel mezzo dei loro spettacoli, ai “maghi” si aggiungevano i co-protagonisti Mark Ruffalo, Mélanie Laurent, Morgan Freeman e Michael Caine. Chiaramente è troppo presto per dire chi tornerà o chi passerà la mano, anche se il finale del film fa presagire che il team di maghi e Ruffalo dovrebbero essere di nuovo a bordo.

Attualmente nessuno sceneggiatore o regista è stato collegato al sequel, a bordo dell’originale c’erano gli sceneggiatori Ed Solomon, Boaz Yakin e Edward Ricourt con il regista Louis Leterrier, ma se Lionsgate intende uscire con il film il prossimo anno (anche se a questo punto pare più probabile un’uscita per il 2015) qualche nome sarà fatto a breve.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Mr. Morgan’s Last Love – primo trailer, locandina e 20 immagini del film con Michael Caine

Scritto e diretto da Sandra Nettelbeck, il film è basato sul racconto “La Douceur Assassine” dello scrittore francese Francoise Dorner ambientato a Parigi e che ruota attorno a Matthew Morgan (Michael Caine), un vedovo e professore americano che vive e lavora a Parigi che incontra Pauline Laubie (Clemence Poesy), una bella e giovane donna francese. I due instaurano un rapporto molto particolare che li coinvolgerà in una bella amicizia e in un rapporto insegnante/studente. I due vedranno le loro vite cambiare in meglio, con la riscoperta della gioia di vivere e di un senso di ribellione contro una società costruita su pregiudizi che coinvolgono giovani e anziani.

Il trailer mette in evidenza la levità con cui è trattato il rapporto  tra i due protagonisti, Caine tratteggia un personaggio fascinoso e malinconico, la Poesy rende il tutto credibile, il resto lo fanno la location e alcune digressioni comedy che costellano quello che sembra un invito a non mollare mai, perché come dice il trailer non è mai troppo tardi per ricominciare a vivere anche dopo che la vita ci assesta colpi che stenderebbero un pugile professionista.

Il cast di supporto include anche Gillian Anderson, Justin Kirk, Jane Alexander e Anne Alvaro, il film è stato presentato al Munich Film Festival e sarà distribuito dalla Image Entertainment in autunno.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Samantha Barks in Dracula – Sigourney Weaver per Shadowhunters 2?

– Dracula: 3 al posto di uno. Samantha Barks, applaudita ed acclamata in Les Misérables nel ruolo di Eponine, prenderà parte al nuovo Dracula, interpretato da Luke Evans. La Banks non sarà altro che Yaga, figura mitologica in grado di tramutarsi in una perfida strega. Al suo fianco sono entrati nel cast anche Thor Kristjansson, ovvero Bright Eyes, ragazzo prima schiavo e poi spietato assassino dell’esercito ottomano, ed Art Parkinson, chiamato a vestire i panni di Ingeras, figlio di Dracula. A dirigere le danze l’esordiente Gary Shore, con Matt Sazama e Burk Sharpless allo script, interessato a portare in sala un inedito Conte Vlad Tepes, ovvero una sorta di Dracula Begins.

– Shadowhunters – Città di cenere: in attesa di scoprire come si comporterà al box office il primo capitolo, Shadowhunters pianifica il ritorno in sala con il più che scontato sequel, ovvero Città di cenere. Ebbene secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter Sigourney Weaver potrebbe essere la sorpresa di questo capitolo 2, nei panni di una shadowhunters assetata di vendetta nei confronti dell’uomo che ha ucciso suo figlio. Tratto da una serie ‘cult’ scritta da Cassandra Clare, Shadowhunters: Città d’Ossa uscirà in America il 23 agosto 2013 e il 28 in Italia. Sul set del film, che potrebbe tornare ad affollarsi nel mese di ottobre, torneranno anche Lily Collins, Jamie Campbell Bower, Kevin Zegers, Robert Sheehan, Jemima West e Jonathan Rhys Meyers. In questo capitolo due Clary Fray, la protagonista, vorrebbe soltanto che qualcuno le restituisse la sua vecchia, normalissima, vita. Ma non c’è niente di normale nella sua vita se può vedere licantropi, vampiri e altri Nascosti, se sua madre è in un coma magicamente indotto e lei scopre di essere uno Shadowhunter, un cacciatore di demoni. Se Clary si lasciasse il mondo dei Cacciatori alle spalle avrebbe più tempo per Simon (forse più di un amico ormai). Ma è il mondo dei Cacciatori che non è disposto a lasciar andare lei, soprattutto Jace, il suo affascinante, permaloso fratello appena ritrovato. Per Clary l’unico modo di salvare la madre è inseguire Valentine, il cacciatore ribelle, che è probabilmente pazzo, sicuramente malvagio e anche, purtroppo, suo padre. A complicare le cose a New York si moltiplicano gli omicidi dei figli dei Nascosti. E la città diventa sempre più pericolosa, anche per uno Shadowhunter come Clary.

– Interstellar: ancora due. David Oyelowo, visto in Jack Reacher, e David Gyasi (Cloud Atlas) sono gli ultimi nomi che si sono uniti ad Interstellar, nuovo film di Christopher Nolan. Al loro fianco troveremo Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Michael Caine, Bill Irwin, Casey Affleck, Mackenzie Foy, John Lithgow, Topher Grace, e Wes Bentley. Scritto e diretto da Nolan, Interstellar è basato su una sceneggiatura di Jonathan Nolan. Sconosciuta la trama, per un titolo che uscirà in sala il 7 novembre del 2014.

– The Kitchen Sink: non solo Mackenzie Davis, Nicholas Braun, Chris Zylka e Josh Fadem, ma anche Vanessa Hudgens e Denis Leary. New entry nell’horror The Kitchen Sink, titolo che vedrà un umano, un vampiro e uno zombie (non è una barzelletta) fare ’squadra’ per contrastare un’invasione aliena. Robbie Pickering dirigerà il film, nato dallo script di Oren Uziel. Matt Tolmach (The Amazing Spider-Man) produrrà il tutto.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Rosamund Pike per Gone Girl di David Fincher – James McAvoy sarà Frankenstein

– Gone Girl: ora è ufficiale. Sarà Rosamund Pike la protagonista di Gone Girl, atteso ritorno sul set di David Fincher. Per la Pike un ruolo importante, ovvero quello di Amy Dunne, nel film moglie di Ben Affleck, rapita dopo poche pagine di libro. La pellicola nasce infatti da L’amore bugiardo, best seller di Gillian Flynn. Amy e Nick si incontrano a una festa in una gelida sera di gennaio. Uno scambio di sguardi ed è subito amore. Lui la conquista con il sorriso sornione, l’accento ondulato del Missouri, il fisico statuario. Lei è la ragazza perfetta, bella, spigliata, battuta pronta, il tipo che non si preoccupa se bevi una birra di troppo con gli amici. Sono felici, innamorati, pieni di futuro. Qualche anno dopo però tutto è cambiato. Da Brooklyn a North Carthage, Missouri. Da giovani professionisti in carriera a coppia alla deriva. Amy e Nick hanno perso il lavoro e sono stati costretti a reinventarsi: lui proprietario del bar di quartiere accanto alla sorella Margo, lei casalinga in una città di provincia anonima e sperduta. Fino a che, la mattina del loro quinto anniversario, Amy scompare. È in quel momento, con le tracce di sangue e i segni di colluttazione a sfregiare la simmetria del salotto, che la vera storia del matrimonio di Amy e Nick ha inizio. Che fine ha fatto Amy? Quale segreto nasconde il diario che teneva con tanta cura? Chi è davvero Nick Dunne? Un marito devoto schiacciato dall’angoscia, o un cinico mentitore e violento, forse addirittura un assassino?

– Susan Cooper: una coppia ormai solida e soprattutto apprezzata. Dopo il boom Usa di The Heat, e in attesa di un più che probabile sequel, Melissa McCarthy ritroverà Paul Feig, suo mentore, nel nuovo film del regista, Susan Cooper, spy-comedy in salsa femminile. A scrivere lo script lo stesso Feig, per un titolo che non sarà parodistico. Per i due sarà la terza collaborazione, considerando anche Le amiche della Sposa, successo da 300 milioni di dollari worldwide nel 2011.

– Interstellar: ancora uno. Ieri Topher Grace, ed oggi Wes Bentley. Si fa sempre più intasato il set di Interstellar, nuovo film di Christopher Nolan, con l’ultima new entry che andrà di fatto ad affiancare i già annunciati Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Michael Caine, Bill Irwin, Mackenzie Foy, John Lithgow e Casey Affleck. Scritto e diretto da Nolan, Interstellar è basato su una sceneggiatura di Jonathan Nolan. Il film sarà prodotto da Emma Thomas e Christopher Nolan con la loro Syncopy Films, insieme alla Lynda Obst Productions. Kip Thorne sarà invece il produttore esecutivo. Trama sconosciuta, se non fosse che assisteremo ad un viaggio interstellare fino ai confini della nostra conoscenza scientifica. Il film uscirà nei cinema il 7 novembre 2014.

– Squirrels to the Nuts: un piacevole ritorno sul set, quello di Peter Bogdanovich, con Squirrels to the Nuts. Ai già annunciati Jennifer Aniston, Will Forte, Kathryn Hahn, Jake Hoffman, George Morfogen, Ahna O’Reilly, Austin Pendleton, Cybil Sheppard e Owen Wilson, si sono aggiunti al cast Rhys Ifans e Lucy Punch, per un titolo che segnerà il ritorno in sala del regista 12 anni dopo The Cat’s Meow – Hollywood Confidential. Il film ruoterà attorno ad una prostituta di New York che, dopo aver fatto affari con un regista di Broadway, diventa attrice. Wes Anderson, Noah Baumbach, George Drakoulias, Logan Levy e Holly Wiersma produrranno il tutto, insieme a Rob Barnum, Christa Campbell, Jacob Pechnick, Jeff Rice e Louise Stratten, come produttori esecutivi.

– Frankenstein: il colpaccio. James McAvoy sarà Victor Frankenstein nel nuovo film sul celebre mostro ideato nel 1818 da Mary Shelley della Fox. L’attore andrà così ad affiancare Daniel Radcliffe, annunciato Igor, con Paul McGuigan (Slevin – Patto criminale) alla regia. Ad adattarsi dello script, fedele al romanzo originale, Max Landis (Chronicle), per un titolo che proverà a raccontare la storia di Frankenstein da un punto di vista inedito. Quello di Igor.

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Mackenzie Foy per Interstellar – Kevin Costner star di Midnight Delivery

– Interstellar: un nuovo nome per Christopher Nolan. New entry nel cast di Interstellar grazie alla giovane Mackenzie Foy, ovvero la piccola Renesmee Cullen di Breaking Dawn – Parte 2. Al suo fianco la ‘bimba’ troverà Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Michael Caine, Bill Irwin e Casey Affleck. Sconosciuto il ruolo affidatole, così come la trama, che più o meno orbiterà sull’idea di un viaggio interstellare fino ai confini della nostra conoscenza scientifica. Basato su una sceneggiatura di Jonathan Nolan, il film era stato inizialmente pensato per Steven Spielberg, poi tiratosene fuori. In sala dal 7 novembre 2014.

– Chef: direttamente via Vimeo, Jon Favreau ha annunciato l’arrivo sul set di Chef, sua ultima fatica, di Dustin Hoffman e Bobby Cannavale, ultime new entry di peso. Scritto, diretto ed interpretato dal regista dei primi due Iron Man, il film vedrà tra i protagonisti anche Sofia Vergara, Scarlett Johansson, John Leguizamo e Robert Downey Jr. Chef racconterà la storia di Carl Casper, cuoco che perde il lavoro in un noto ristorante di Parigi, per poi provare a risalire la china. Dal 9 maggio del 2014 in sala.

– Midnight Delivery : ancora film di sola produzione per Guillermo Del Toro, pochi mesi dopo il boom internazionale de La Madre. Kevin Costner, finalmente rilanciato ad Hollywood dal ruolo del padre di Superman in Man of Steel, sarà infatti il protagonista di Midnight Delivery , film Universal prodotto dal regista messicano e dalla Lava Bear Productions di David Linde. Sceneggiato da Neil Cross (Mama), il film nasce da un’idea originale proprio di Del Toro. Da quel poco che si sa, Costner vestirà i panni di un padre costretto a diventare un corriere della droga per proteggere suo figlio. Tanti i film in agenda per l’ex divo degli anni 80 e 90, ovvero il reboot di Jack Ryan, la commedia sportiva firmata Ivan Reitman Draft Day, il thriller di McG Three Days to Kill e il dramma di Mike Bender Black and White.

– Veronica Mars: The Movie – fuori a sorpresa. Leighton Meester, star di Gossip Girl, non prenderà parte al film di Veronica Mars, le cui riprese sono già iniziate. L’attrice si sarebbe infatti rifiutata di riprendere i panni di Carrie Bishop, proprio da lei indossati nella prima stagione della serie tv. Mistero sui reali motivi del rifiuto, per un ruolo che non verrà affatto cancellato dallo script. A sostituirla, infatti, troveremo Andrea Estella, cantante delle Twin Sister. Diretto dal ‘creatore’ Rob Thomas, il film vedrà sul set Kristen Bell, Krysten Ritter, Jason Dohring, Christine Lakin, Ken Marino, Enrico Colantoni, Francis Capra, Amanda Noret, Ryan Hansen, Percy Daggs III, Chris Lowell, Daran Norris e Tina Majorino.

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Tom Hardy e Takashi Miike per The Outsider – Denzel Washington per lo sci-fi Shovel Ready

– The Outsider: direttamente dalla ‘Black List’ del 2011, ecco tornare a galla uno script di Andrew Baldwin, The Outsider, pronto a diventare cinema grazie a due nomi di grido. Secondo Deadline, infatti, sarà Takashi Miike a girare la pellicola, ambientata nel secondo dopoguerra, in Giappone, con un ex prigioniero di guerra americano pronto a ‘risorgere’ nella yakuza. Star della pellicola, il roccioso Tom Hardy. Per ora non si sa altro, con John Linson, Steve Richards, Andrew Rona e Joel Silver alla produzione e un via alle riprese nel 2014. Per Miike, non dimentichiamolo, sarà l’esordio assoluto con un film in lingua inglese.

– Shovel Ready: non solo The Equalizer di Antoine Fuqua ma anche Shovel Ready. Nuovo progetto in arrivo per Denzel Washington, grazie all’adattamento del romanzo di debutto di Adam Sternbergh, voluto dalla Warner. Il libro, ancora inedito e in arrivo nel 2014, ci porterà in un futuro in cui l’umanità utilizza un programma di realtà virtuale per sfuggire dalla distruzione catastrofica di New York City. Denzel Washington andrà a vestire i panni di un killer assoldato per assassinare una giovane ragazza, per poi diventarne il suo improbabile protettore.

– Hot Tub Time Machine 2: dopo i buoni incassi del primo capitolo, torna Hot Tub Time Machine con l’immancabile sequel, che vedrà nuovamente Chevy Chase nel cast. E’ ufficiale. Secondo Deadline, l’attore andrà così ad affiancare i già annunciati Gillian Jacobs, altra new entry delle ultime ore, Rob Corddry, Craig Robinson, Adam Scott e Clark Duke. Unico grande assente John Cusack, per un capitolo due che sarà nuovamente diretto da Steve Pink. Non si hanno dettagli sulla trama, per un’uscita in sala datata 2014.

– Interstellar: ancora novità dal ritorno sul set di Christopher Nolan. Secondo quanto riportato da The Wrap, Bill Irwin (Rachel Getting Married) è l’ultima new entry del cast, già arricchito dagli annunciati Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain e Michael Caine. La storia, avvolta nel quasi totale mistero, seguirà un gruppo di eroici esploratori, in viaggio attraverso un wormhole e in un’altra dimensione. Uscita nel novembre del 2014.

– The Ever After: torna Mark Webber al cinema in qualità di regista, un anno dopo The End of Love, con la commedia The Ever After. Scritto dallo stesso Webber e da Teresa Palmer, vista in Warm Bodies, il film seguirà le orme artistiche della fine dell’amore, confondendo i confini tra realtà e finzione, grazie all’utilizzo delle relazioni ‘reali’ tra amici e famigliari. Ebbene Melissa Leo e Rosario Dawson sarebbero in trattative per unirsi alla pellicola, insieme a Kid Cudi, Phoebe Tonkin e Jaime King.

– Strings: dimenticati i Transformers, Josh Duhamel ha fatto sua la partecipazione a Strings, dramma diretto da Daniel Duran. Secondo quanto riportato da Variety, Duhamel sarà un veterano dell’esercito che dovrà andare ad interagire con Lucas Till, Dj di talento che soccombe alle pressioni del settore discografico e si propone di trovare se stesso in un viaggio che lo porterà fino alla casa di suo padre, in North Dakota. Lungo la strada, incontrerà una ragazza che avrà un impatto immediato sulla sua vita. Via alle riprese imminente.