Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Book Thief – primo trailer e immagini del dramma con Geoffrey Rush ed Emily Watson

Fox ha rilasciato un primo trailer e alcune immagini per il dramma del regista inglese Brian Percival basato sul romanzo “La bambina che salvava i libri”, acclamato best seller dello scrittore Marcus Zusak.

La storia racconta di Liesel Meminger (Sophie Nelisse), una ragazza vivace e coraggiosa che durante la seconda guerra mondiale viene mandata a vivere con i genitori adottivi (Geoffrey Rush ed Emily Watson). La giovane cambierà per sempre la città tedesca in cui vive quando comincerà a rubare libri e a condividerli con gli altri, utilizzando il suo amore per la lettura come un modo per ribellarsi all’ascesa del nazismo.

La sceneggiatura è stata affidata a Michael Petroni, tra i suoi script i thriller Possession e Il ritooltre al sequel-fantasy Le cronache di Narnia – Il viaggio del veliero, mentre il regista Brian Percival proviene dalla tv, tra i suoi crediti regie per episodi delle miniserie tv Downton Abbey eNorth & South.

Il trailer mette in luce una messinscena oltremodo immersiva e attori di calibro, vedremo come il regista avrà saputo dosare la parte più “melò” del racconto e se avrà saputo evitare trappoloni emotivi per lo spettatore più sensibile.

Il film è interpretato anche da  Ben Schnetzer, Nico Liersch, Joachim Paul Assböck, Kirsten Block e Sandra Nedeleff.

Siamo nella Germania nazista del 1939. Il paese è con il fiato sospeso. La morte non è mai stato più impegnata e presto lo sarà ancora di più. Liesel Meminger è una ragazza adottata che vive al di fuori di Monaco di Baviera, che cerca di tirarsi fuori da un’esistenza misera rubando quando incontra qualcosa a cui lei non può resistere, i libri. Con l’aiuto del padre adottivo, Liesel imparerà a leggere e a condividere i libri rubati con i suoi vicini di casa durante i bombardamenti e con il ragazzo ebreo nascosto nel suo seminterrato.