Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri La Dottoressa Signora del Tempo Spirit Fire Strorm

Mi inizio a chiedere questa Dottoressa

Una volta fatte le foto nell’ universo di Yakuza : Ishin collegai la mia macchina fotografica con il computer di bordo del mio T.A.R.D.I.S e spedi le foto a Melissa Mcarthur che dopo averle stampate mise le foto sulla Gazzetta dell’ Universo e fece andare in giro le foto che avevo fatto io . Una volta mandate le foto , mi stavo iniziando a chiedere questa Dottoressa chi era e visto che era stata una persona cosi gentile da dirmi che in quell’ universo c’ erano nuove notizie ero sicuro che era una mia amica ma non sapevo se era una amica futura oppure passata oppure era stata una mia amica che io avevo incontrato in uno dei miei viaggi visto che viaggio molto alcune volte non mi ricordo chi era . Dentro la mia mente arrivarono un sacco di informazioni e in pochi secondi capì che doveva essere una mia amica futura visto che non si era voluta far vedere e poi aveva cambiato la sua voce con un modificatore di voce . Doveva essere per forza una mia amica futura ma non sapevo cosa voleva da me o perchè era qui ma non la voglio trattare male visto che con le informazione che ha potrei arrivare prima nei luoghi dove devo andare . Una volta deciso chiamai la Dottoressa e lei mi rispose e capì subito che io avevo preso una decisione e mi disse in maniera molto felice – vedo che hai deciso di accettare la mia proposta che ne dice la tua amica che sta li nel tuo T.A.R.D.I.S . Non lo avevo chiesto ad Ada Knight e alla fine misi il vivavoce al mio telefonino e fu la Dottoressa a parlare e disse con un tono calmo mentre la Dottoressa si stava mettendo i capelli all’ indietro e aveva messo il suo telefonino sul tavolo della sua sala da pranzo e visto che li c’ era uno specchio e lo stava utilizzando per fare una cosa del genere – vuoi che io dia a te e a Daniel informazioni ? . Ada era felice di avere aiuto e rispose con un tono molta garbato – certo mi piace avere una persona che ci aiuta ad avere informazioni . Spero che un giorno diventeremo molto amiche anche se non ci possiamo vedere ma spero che un giorno potremo . La Dottoressa doveva fare attenzione visto che stava parlando con Ada Knight del passato e loro nel futuro amiche lo erano molto e questo non lo poteva dire adesso per non compromettere il loro radioso futuro e poi disse a loro – certo lo spero anche io che diventeremo amiche .

Categorie
Dana Sherman Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dottoressa Amelia Neri Dr Alyssa Saintcall Lazarus Hawking Serena Rafferty Zane Taylor

Zane Taylor chiama Dana Sherman per avere sviluppi sul caso

Dana Sherman era li infermeria con me perché volevano vedere se mi ero rispeso del tutto e cosi io potevo tornare in classe dove tutti mi avrebbero guardato con una luce nuova visto che adesso io avevo un potere e quindi adesso per gli altri ero come loro . Ma nessuno di loro sapeva che io prima di avere il potere di vedere il futuro io avevo già un potere cioè la rigenerazione cellulare accelerata . La Dottoressa Amelia Neri inizio a vedere se tutto andava bene nel mio corpo e mi aveva messo lo stetoscopio sul corpo . Io che stavo guardando la Dottoressa Amelia Neri negli occhi e le dissi con un tono calmo mentre tenevo lo stetoscopio sul mio petto – Senta Dottoressa sto bene . Grazie alla mia rigenerazione cellulare accelerata ho tutto sotto controllo . La Dottoressa Amelia Neri tolse lo stetoscopio dal mio petto e vide che tutto era apposta . Poi la mia attenzione e quella della Dottoressa Amelia Neri fu presa dalla video-telefonata fatta da Zane Taylor . Zane Taylor aveva saputo da Settembre dove ero nella stanza e cosi lui si era messo nulla più profonda oscurità per non farsi vedere né da me né dalla poliziotta Dana Sherman . Dana Sherman rispose al telefonino che aveva squillato ed era Zane Taylor , dal telefonino si vedere l’ ufficio di Zane Taylor che era oscuro come se fosse stato l’ antro oscuro di Malefica . Dana Sherman quando vide che tutto era buoi nell’ ufficio di Zane e chiese – perché è tutto buio nel tuo ufficio ? . Zane Taylor era li nell’ oscurità e con un tono calmo mentre era seduto sulla sua poltrona rivolto verso quella oscurità che aveva deciso di adottare per non farmi vedere il suo volto . Per non farmi sentire la sua voce aveva parlato con il mio futuro e si era fatto prestare il mio modificatore di voce , sapevo che questo era importante per fare in modo che nel futuro ci fosse il nostro primo incontro e cosi glielo diedi . Zane rispose con una voce forte e davvero molto dura – L’ ho fatto per non farmi vedere da Daniel Saintcall e ho cambiato voce per non far sentire a lui la mia voce . Dana Sherman era d’ accordo con il suo capo , non era questo il nostro primo incontro e non lo doveva essere visto che lo doveva nel futuro . Dana Sherman decise di dire a Zane Taylor come procedeva la loro indagini visto che era dura e gli disse con un tono calmo anche se a quella voce forte la spaventava un po’ – Sappiamo chi ha ucciso Serena Rafferty ma non abbiamo prove . Lazarus Hawking ha ucciso Serena Rafferty e non abbiamo trovato davvero nessuna prova . Zane Taylor quando senti il nome di Lazarus Hawking , il suo cervello ha capito subito che lui era il figlio di Laurence Hawking l’ avvocato che non ha mai perso una causa visto che ogni volta le prove contro il suo cliente sparivano . Zane Taylor era molto preoccupato per questa faccenda e le disse con il suo tono di voce – Non possiamo fare niente contro di lui . Poi intervenni io visto che Dana Sherman aveva messo il viva-voce – Voi non potete fare niente ma dove voi non potete arrivare ci posso arrivare io . Zane Taylor riconobbe la mia voce visto che l’ aveva sentita prima quando io gli avevo dato il mio modificatore di voce e sentendo che ero pronto a fare qualcosa mi disse – Daniel devi stare attento se vuoi darci una mano . Mentre parlavo con Zane Taylor apri la porta e li fuori c’ era mia sorella Alyssa che stava ascoltando tutto e io dissi a Zane Taylor – Forse pure mia sorella Alyssa mi può dare una mano nelle indagini . Alyssa entro pure lei in infermeria e alla fine disse a Zane Taylor – voglio aiutare pure io nelle indagini . Zane Taylor si rivolse a me e a mia sorella Alyssa con un tono di voce forte e anche calmo – Allora Daniel Saintcall e Alyssa Saintcall aiuteranno Dana Sherman e Ronny Watson ma solo se stanno attenti . Poi si rivolse a Dana Sherman che era li da sola – allora Dana Sherman loro due sono sotto la tua protezione e quindi cerca di proteggerli con molta attenzione . 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Gabriella Roccaforte L' Informatico Lazarus Hawking Liceo Sarah la Fenice Rossa Sarah Saintcall

Gabriella Roccaforte scopre che Lazarus Hawking ha assoldato L’ Informatico

Lazarus Hawking non era uno sciocco , era molto intelligente e capiva subito le cose ma non tramite poteri visto che lui ne aveva solo uno ma a lui bastava per mostrare tutta la sua crudeltà e malvagità verso gli altri e sopratutto verso Gabriella Roccaforte . Ieri aveva provato già due volte a ucciderla e non capiva come mai non ci era riuscito e poi riguardo la scena nella sua mente e capì che qualcuno aveva fatto qualcosa ma chi . Lazarus se lo chiedeva nella sua mente malvagia ed era pronta a fare tutto il male possibile per scoprire chi aveva parlato o chi aveva detto dei suoi piani . Gabriella era mia amica e non so come ma Lazarus sospettava di me visto che nel bagno c’ era mia sorella e quindi il suo dito puntava verso di me ma lo voleva sapere di preciso se ero io o no e cosi lui chiese aiuto a una persona dal grande talento informatico e tutti lo chiamano dentro il Liceo Scientifico A.M De Carlo “ I’ Informatico “ . Cosi lui era chiamato , il suo nome era perduto nella scuola e lui adesso veniva chiamato da tutti come L’ Informatico , lui aveva due poteri cioè lui era un tecnopate e sopratutto lui aveva il potere di parlare con le macchine . Un suo gesto , un suo comando e le macchine gli dicevano tutto ma non lo faceva per il bene ma per il male e per mia sfortuna L’ Informatico era malvagio , crudele e un ‘ altra brutta notizia per me era amico intimo di Lazarus Hawking . Gabriella che era mia amica noto che Lazarus stava andando dall’ Informatico e cercava di capire cosa si dicevano ma l’ Informatico sapeva che in quella camera poteva essere spiati e quindi aveva fatto un modificatore molto particolare cioè un modificatore alieno e cosi lei non capì quello che dicevano. Gabriella decise di andare in classe mia , io stavo parlando con mia sorella Alyssa di alcune cose che con Sarah Saintcall avremmo fatto dopo la scuola . Gabriella arrivo in fretta e furia e blocco la mia chiacchierata con mia sorella e mi disse mentre stava prendendo fiato – Lazarus Hawking per scoprire chi ha interferito nelle sue missioni , per scoprirlo ha ingaggiato L’ Informatico .

Avevo saputo della fama dell’ Informatico e sapevo che se lui era sulle mie tracce mi avrebbe trovato ovunque e sopratutto ero in pericolo non solo la mia vita ma anche quella di Gabriella Roccaforte . Mia sorella Alyssa sapeva pure lei dell’ Informatico e aveva paura di lui visto che sapeva fare qualunque arma e per questo la mia vita era seriamente in pericolo . Sarah Saintcall aveva sentito tutto , mi chiamo sul mio telefonino – Daniel esci fuori io e te dobbiamo parlare di questa situazione . Io usci e incontrai Sarah Saintcall fuori dalla scuola , lei disattivo il mio cellulare per fare in modo che l’ Informatico sapesse delle mie mosse e mi disse – Daniel devi stare molto attento contro l’ Informatico , per favore cerca di non sottovalutare la situazione . 

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Annibale Santoro Antonio Coppola Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Omicidio

Angela Ferrante ci parla di Annibale Santoro

Dopo che avevo fatto la foto dell’ uomo che aveva ucciso a sangue freddo quei due uomini al porto davanti agli occhi di Antonio Coppola . Quando eravamo tornati al presente Ada mi chiese con calma – a chi possiamo chiedere per sapere chi è nell’ uomo nella foto che hai scattato ? . Pure io me lo chiedevo e io sempre con il mio costume addosso e poi ci pensai un po’ a capire chi poteva aiutarci a capire chi era la persona nella foto che io con calma e grazie alla mia macchina fotografica gli avevo fatto la foto . Alla fine ci pensai e chi poteva sapere chi sapeva il nome dell’ uomo e alla fine capì chi era la persona che ci poteva aiutare cioè Angela Ferrante e cosi io dissi ad Ada Knight – Angela Ferrante ci può aiutare .Lei in pochi minuti ci può dire tutto su questo criminale .

Ada si stava ponendo la domande come Angela Ferrante ci poteva dire tutto sul criminale nella foto e per curiosità mi disse – mi puoi dire perché Angela Ferrante ci può aiutare . Io le dissi con calma e con molta semplicità -ora ti spiego facciamo vedere la foto ad Angela Ferrante , lei vede la foto e se non ci può aiutare lei . Possiamo mettere la foto nell’ ISM che io ho messo li e cosi lo possiamo identificare subito e Ada mi guardo e capì che io avevo avuto un ottima idea . Ci teletrasportammo nell’ufficio di Angela Ferrante e vide Ada Knight e poi vide questa persona con il cappuccio .

Angela non mi riconobbe dopotutto era con un costume ma aveva riconosciuto Ada Knight , io chiusi l’ ufficio di Angela a chiave e poi spensi la luce e poi con calma spensi il mio modificatore di voce e poi mi tolsi il cappuccio .

Angela vide me con questo costume e alla fine capì subito che volevo fare con questo e poi con calma chiese sia a me e sia ad Ada – che ci fate qui ? . Io apri la parte superiore del mio costume e presi la foto e la diedi in mano ad Angela Ferrante .

Angela Ferrante vide la foto e con calma mi disse – Ma questo è Annibale Santoro , perché avete la sua foto ? . Io sapevo che Angela Ferrante sapeva chi era ma non perché avevo avuto una visione ma perché lei aveva fatto un sacco di casi e quindi lei aveva conosciuto un sacco di criminali .

Io e Ada spiegammo come mai noi due eravamo sulle tracce di Annibale Santoro e poi chiedemmo ad Angela Ferrante di dirci tutto su Annibale Santoro .

Annibale Santoro era un mostro e aveva ucciso un sacco di persone nella sua vita e quindi dopo che mi disse in cosa altro cosa era immischiato – Daniel è molto pericoloso e quindi non lo prendere alla leggera . Angela punto gli occhi su Ada Knight e disse – sta attenta e cerca di non farti ammazzare .

Angela Ferrante mi disse – Annibale Santoro ha ucciso 26 persone e ha fatto in modo che sembrassero dei suicidi e quindi è davvero pericoloso e quindi voi due cercate di non morire . Ha fatto molti furti , rapine e omicidi molto brutti e purtroppo nessuno ha trovato una sola prova su di lui .