Categorie
Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Lego Movie: nuovo trailer italiano e 8 poster del film d’animazione di Phil Lord e Chris Miller

Disponibile un nuovo trailer italiano e una locandina ufficiale di The Lego Movie, il nuovo film diretto da Phil Lord & Chris Miller (”21 Jump Street”; “Piovono Polpette”)  che sarà nei cinema italiani a febbraio dell’anno venturo.

Il film ha un cast di doppiatori stellare che nella versione originale vede reclutati Liam Neeson, Morgan Freeman, Chris Pratt, Will Ferrell, Elizabeth Banks, Will Arnett, Nick Offerman, Alison Brie e Charlie Day.

Il film d’animazione digitale in 3D che miscela CG e stop-motion segue le avventure di Emmet, un pupazzo LEGO ordinario, ligio alle regole, e del tutto comune che viene erroneamente identificato come una persona dai poteri straordinari, la figura chiave per salvare il mondo. Viene quindi coinvolto da un gruppo di sconosciuti, in una missione epica nel tentativo di fermare un tiranno malvagio, un’avventura senza speranza per Emmet, che lo coglie decisamente impreparato.

Chris Pratt (”L’Arte di Vincere”) presta la voce ad Emmet. Will Ferrell (”Candidato a Sorpresa”) interpreta la voce del suo nemico principale, il Presidente Business, un malvagio CEO che tenta, con difficoltà, di dominare il mondo quanto micro-gestire la propria vita; mentre Liam Neeson (”Io Vi Troverò” e “Taken- La Vendetta”, nonché candidato all’Oscar per “Schindler’s List”) dà la voce al potente seguace del Presidente, noto come Bad Cop / Good Cop, che non si fermerà davanti a nulla pur di catturare Emmet.

I compagni di viaggio di Emmet sono il premio Oscar Morgan Freeman (”Million Dollar Baby”), che presta la voce a Vitruvius, un vecchio mistico; Elizabeth Banks (”Hunger Games”; candidata agli Emmy per “30 Rock”) è Lucy, una ragazza ‘dura come una roccia’, che scambia Emmet per il salvatore del mondo e lo guida nella sua ricerca; Will Arnett (candidata agli Emmy, “30 Rock”), interpreta il misterioso Batman, un personaggio LEGO coinvolto in una relazione con Lucy; Nick Offerman (della serie televisiva “Parks and Recreation”, NBC) è uno spavaldo pirata dai tratti marcati, ossessionato dalla vendetta verso il Presidente Business; Alison Brie (”Community”, NBC) è la dolce ed amabile presenza della squadra, che nasconde un potente segreto, mentre Charlie Day dà la voce all’astronauta Benny.

I registi Phil Lord e Christopher Miller sono anche autori della sceneggiatura, ispirata a una storia scritta dai due registi con Dan e Kevin Hageman basata proprio sui giocattoli delle costruzioni LEGO. Nel film saranno inclusi sia i personaggi più popolari del mondo LEGO sia personaggi nuovi, permettendo agli appassionati del brand che per generazioni hanno utilizzato i celebri mattoncini tanto nella loro forma giocattolo quanto nei videogiochi,di godere di una nuova forma d’intrattenimento visiva del mondo unico dei LEGO, come mai prima d’ora.

La squadra creativa di realizzatori comprende il direttore della Fotografia Barry Peterson, lo Scenografo Grant Freckleton ed il Compositore Mark Mothersbaugh. Il premio Emmy Chris McKay (”Robot Chicken”) ha curato il montaggio e ha co-diretto l’animazione.

 

Categorie
1997 2014 2015 2016 Cinema Film Mondo Mondo dei Videogiochi Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Sony

Gran Turismo arriva al cinema grazie alla Sony

Visto il boom di Fast and Furious, avranno pensato in casa Sony, perché non provarci? Gran Turismo, celebre videogioco firmato Playstation uscito per la prima volta nel 1997, condito da 140 auto sportive e 11 ambientazioni differenti, diverrà cinema. Ora è (praticamente) ufficiale.

La Sony Pictures, a detta del sito The Wrap, si occuperà del tutto, con Dana Brunetti e Mike De Luca produttori. Tutto questo mentre Gran Turismo 6, ennesimo capitolo del franchise (il più ricco nella storia della Playstation) sbarcherà sugli scaffali di tutto il mondo entro la fine del 2013.

La notizia arriva dopo il boom di incassi di Fast & Furious 6, riuscito ad abbattere il muro dei 700 milioni di dollari, e pochi mesi dopo l’ufficialità DreamWorks Pictures di un’altra serie automobilistica pronta a diventare film, ovvero Need for Speed, che avrà Scott Waugh alla regia e uscirà in sala il 14 marzo del 2014.

Il mondo dei motori si è quindi fatto competitivo anche sul grande schermo, grazie soprattutto al successo della saga Universal. GT, dal 1997 ad oggi, ha venduto qualcosa come 66 milioni di copie in tutto il mondo.