Categorie
Ada Knight Agents of S.H.I.E.L.D Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Guerra Marvel Morta Mostro Skye Umani

Agents Of SHIELD

Io e Ada eravamo nella Terra degli Inhumans perchè volevamo vedere se noi due potevamo fare qualcosa per fermare la guerra che stava per cominciare tra lo S.H.I.E.L.D e gli Inhumans . Ma una volta arrivati vedemmo un evento che stava dando inizio a quella guerra e questo evento non poteva essere fermato . L’ evento di cui sto parlando è il ferimento della madre di Skye cioè il capo degli Inhumans . Non so chi sia stato forse l’ Hydra o forse lo S.H.I.E.L.D ma chiunque sia stato adesso non si può più fare nulla . La madre di Skye sta morendo , lo sento dai battiti del suo cuore . Lo sento battere sempre meno e io non posso fare nulla . Questo è un evento detto punto fisso e anche se salvassi la vita alla madre di Skye non cambierebbe nulla visto che lei ha deciso di dichiarare guerra allo S.H.I.E.L.D . Adesso che la madre di Skye cioè il capo degli Inhumans sta per morire  possiamo dire la guerra si fa e per questo non so chi possa vivere e chi possa morire . Non so adesso cosa succeda ma la madre di Skye vuole una cosa sola e sarebbe a dire la morte dello S.H.I.E.L.D e delle persone che gli hanno fatto questo . Io e Ada siamo preoccupati non solo per questa guerra ma anche per il padre di Skye . Mi chiedo che cosa succeda appena lui scopre che sua moglie è morta per mano dello S.H.I.E.L.D . Io e Ada crediamo che il padre di Skye appena avrà saputo che sua moglie è stata uccisa possiamo dire senza ombra di dubbio che il mostro dentro di lui appare e per fermarlo ci vorranno tutti i poteri degli Inhumans . Io e Ada eravamo li e da quello che si poteva capire adesso il nuovo capo degli Inhumans sarebbe stata Skye . La madre di Skye ha deciso che tutti gli umani devono morire e lo vuole perchè ha capito che il mondo non accetterò mai le persone dette Inhumans . Non so se gli Inhumans accetteranno la guida di Skye oppure uno di loro prende il posto della madre di Skye . Io e Ada stiamo li a vedere cosa possa succedere .

Categorie
2014 2074 Angela Ferrante Carmela Black Gazzetta dell' Universo Karin Night Kay Knight Universing

Angela Ferrante consegna alla famiglia Black la piccola Karin

melinda-gordon-ghost-whisperer

Angela Ferrante era nel suo ufficio e si stava preparando a partire visto che doveva far andare a casa Karin Knight era per il suo bene e cosi avrebbe dato inizio alla sua avventura qui dentro l’ Universing . Angela si era vestita di nero ed era pronta a far tornare questa piccola bambina dentro casa sua . L’ indirizzo che aveva indicato Kay Knight era il 1260 . Angela una volta vestita molto bene visto che era una visita di lavoro e non di piacere . Prese il suo distintivo e se lo mise in tasca e prese la culla con la mano destra molto salda . Poi si concentro chiudendo gli occhi e arrivo li davanti alla casa della famiglia Black . Angela vide una casa bella grande . Era una grande villa tipo da persone famose e ricche . Angela era dentro al giardino che era pieno di siepi e li vicino c’ era una piscina ma non c’ era nessuna . Dall’ altra parte c’ era una guardia tutta vestita di nero e pure il suo auricolare nero . Angela Ferrante andò verso di lui con una camminata calma e lenta – Io sono il Capo di The District Angela Ferrante vorrei parlare con la proprietaria di questa villa . L’ uomo mise la mano verso l’ auricolare che era dentro l’ orecchio destro – qui ce Angela Ferrante e vuole parlare con Carmela Black e con se ha una bambina ma non so chi è . L’ uomo non fece nulla fino a quando Carmela non usciva dalla casa . Carmela era al piano di sopra e si stava facendo una buona doccia calda per rinfrescarsi ma non la poteva più fare perché c’ era Angela Ferrante . Carmela scese le scale e andò a vedere come mai Angela Ferrante era li . Tra tanti momenti perché questo e non poteva aspettare . Una volta arrivata vicino ad Angela Ferrante e Carmela la vedeva dalla Gazzetta dell’ Universo ma era più giovane – cosa posso fare per Angela Ferrante Capo di The District . Angela si giro e vide Carmela con un bellissimo vestito rosso , era molto magra e gli stava molto bene – veramente io posso fare qualcosa per voi . Non so se conoscete Kay Knight ma mi ha detto che dovevo portare sua figlia Karin qui da voi al più presto . Carmela quando senti il nome di Kay Knight fece la faccia molto preoccupata – le è successo qualcosa ? . Sa se è morta oppure no . Carmela fece un respiro – venga dentro cosi ci spiega tutto della situazione di Kay . Angela entro dopo Carmela e andarono in salotto . Che era bello grande e spazioso . Li c’ era un pianoforte . Angela Ferrante e Carmela si misero a sedere sul divano che era bello morbido e li vicino a Carmela c’ era la culla della piccola Karin . Una volta sedute Carmela non perse tempo e voleva sapere cosa era successo a Kay e Angela per farglielo capire meglio diede la lettera a Carmela . Carmela la lesse e capì che la situazione era molto grave e si poteva capire dal fatto che Kay aveva abbandonato le sue figlie . Carmela dopo aver chiesto di Kay e di aver letto la sua lettera la ridiede ad Angela Ferrante e lo fece per vedere come stava Karin . Carmela la prese in braccio e lei non piacque ma inizio a toccare la mano di Carmela e lei ne fu molto felice . Carmela diede un bacio sulla fronte alla piccolina che era molto dolce e poi prima di metterla dentro la culla guardo Angela – sapete se è stata nutrita oppure no ? . Angela lo sapeva perché quando l’aveva presa in braccio nel suo ufficio aveva visto la vita della piccola Karin – si è stata nutrita ma solo tre ore fa . Adesso deve essere nutrita di nuovo . Ma come facciamo non abbiamo la madre che lo nutre e quindi come si fa . Carmela sapeva cosa fare molto bene – non si preoccupi vado da un medico molto bravo e trovo una soluzione . Angela si era affezionata alla piccola Karin – senta lo so che Karin non fa parte della mia famiglia ma vorrei sapere ogni tanto come sta e se ha bisogno di una babysitter mi vorrei proporre . Carmela era felice di saperlo – certo lasci il suo numero e se ho qualche problema la chiamo . Vedo che pure lei si è affezionata alla piccola Karin e quindi mi fa molto piacere se ci vieni a fare visita .

Categorie
Cheeleders Deserto delle Tempeste Marina Marina Fiore Roberta

Aspetto del Deserto Nero

5fantasy-05

Marina e Roberta erano state addestrate nel famoso Deserto Nero ma era conosciuto anche con un altro nome e sarebbe a dire il Deserto delle Tempeste . Li Marina e Roberta non doveva stare attenti ai mostri che voleva prenderle il cuore ma anche alle tempeste . Queste tempeste erano grandi come non mai e distruggevano ogni cosa che passava sul loro cammino . Distruggeva pure il terreno stesso . Marina e Roberta all’ inizio si voleva uccidere a vicenda ma poi vedendo quelle tempeste e quei mostri fecero un patto e sarebbe a dire che fino a quando non sarebbero state in un posto sicuro nessuna delle due avrebbe uccisa l’ altra . Nel Deserto Oscuro ci devono essere due persone per vivere . Anche quando dormi ci deve essere una persona che vigila su di te oppure ti sveglia quasi morta o non ti svegli proprio . Questa che vedete arriva e la prima tempesta che Marina e Roberta hanno dovuto affrontare insieme . Per affrontarla hanno messo da parte la loro rabbia , la loro rivalità . la loro voglia di uccidersi a vicenda . Grazie a questa loro alleanza erano riuscite a restare vive e vegete . Marina e Roberta erano due grandi guerriere e alla fine decise di unire le forze per sconfiggere le forze oscure che impedivano a loro di andare via da questo Deserto che per il momento era casa loro .

 

Categorie
Ada Knight Arrow Black Canary Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Star City

Arrow

250px-AidenRender

Io e Ada avevamo visto che Nyssa Al Ghul è ancora in Star City . Non aveva ancora scoperto chi aveva ucciso Sara e secondo me era arrabbiata con Oliver per aver permesso che una cosa del genere era successa e lui non aveva fatto niente . Io e Ada seguivamo Nyssa vedemmo che era andata da Laurel . Era andata li per cercare di creare un rapporto con lei visto che e pur sempre la sorella di Sara . Forse il futuro di Laurel dipende da quello . Forse grazie a Nyssa Laurel Lance può diventare la nuova Black Canary e cosi aiutare Oliver non solo alla luce del giorno ma anche nella notte più profonda . Io e Ada volevamo vedere se Nyssa sarebbe stata dura oppure no con Laurel . Volevamo vedere cosa avrebbe fatto Nyssa li e non ce ne andammo fino a quando non lo sapevo . Lo volevo scoprire visto che secondo me è stato uno della Lega degli Assassini ed era maschio . Sara lo conosceva e quindi dovevamo stare attenti . Se Laurel veniva alleata dalla persona sbagliata lei poteva morire come era morta Sara . Per il momento sapevo solo quello ed era come trovare un ago in un pagliaio .

 

 

 

Categorie
Ada Knight Arrow Assassino Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Oliver Queen Star City Starling City

Arrow: 3.02 Sara

Oliver è sempre stato amico di Sarah e poi era divenuta la sua ragazza . Ma adesso non lo era più . Oliver non la vedeva da un pò a Starling City . Forse perchè Ras Al Ghul aveva detto di non far più visita ad Oliver . Io mi chiedo perchè lo ha fatto . Non dico il fatto di non dire a Sarah di non andare più da lui . Ma il fatto di ucciderla con una freccia al cuore proprio davanti a Oliver . Sarah se prima era viva ma aveva fatto finta di morire . Adesso era veramente morta . Forse questo era un messaggio di Ras Al Ghul per qualcosa che Oliver aveva fatto in passato . Oppure proveniva da qualcuno altro . Non so chi era ma la persona era uno dei seguaci delle Sette degli Assassini  di Ras Al Ghul . Ma lui ha deciso di uccidere anche le altre persone che fanno parte del Team Arrow . Forse da questa morta inizia il trasforma mento di Laurel Lance nella futura Black Canary . Il nemico ha deciso di fare sul serio e uccidere tutte le persone che amano Oliver Queen e anche quello che collaborano con Arrow . L’ uomo aveva una maschera e un completo oscuro e per questo non si riusciva a vedere in volto .

 

Categorie
Druido Foto Hanuir Lupo Pitch Rocket Universing

Aspetto di Jenna la Druida

Anche se Jenna era una druida si vestiva in modo molto dark e per Hanuir fu difficile capire che lei era la Jenna cattiva . Ma non ci furono più dubbi quando lo inizio a colpire nello stomaco con colpi molto forti e li non c’ erano più dubbi . Quando lo capì decise di fare una cosa che poteva salvare lui e cosi iniziare la sua nuova missione e sarebbe a dire fermare se stesso . Grazie all’ aiuto di Jenna fermo la parte oscura di Jenna e la fece entrare dentro di se e cosi tutto era risolto ma adesso aveva una faccenda molto più grande e sarebbe distruggere l’ oscurità che per colpa di Pitch era dentro di se .

250px-Rocker

Anche se molti non l’ apprezzavano questo costume tutto quanto nero , ma anche se aveva questo costume era molto brava negli incantesimi e nelle varie . Era cosi brava che la chiamavano Rocket visto che aveva imparato a usare davvero molti incantesimi in pochi minuti . Con altri ci metteva un pò di tempo ma alla fine riesce a fare tutto . Anche se è morta può essere molto utile visto che adesso e nell’ Universing e cerca di essere una druida anche li dentro . Ma li dentro il collegamento tra loro due non c’ e più visto che è stata proprio Jenna a spezzarlo .

 

Categorie
Alice Alice Miller Foto Ghost Fire Moto

Foto della Yamaha R2 di Alice Miller

Anche se Alice aveva i poteri del Fuoco e del Fumo nessuno lo sapeva visto che non lo aveva fatto sapere a nessuno . Aveva deciso di usare i suoi poteri solo quando faceva notte e quando era nella identità di Ghost Fire . Quando si doveva muovere per la città aveva una bellissima moto una Yamaha R2 tutta quanta nera ed era magnifica . Alice l’ aveva presa dopo che era morta visto che poteva ancora usare i suoi soldi e non le carte di credito e cosi si prese la moto più bella del negozio . Fu come se loro due si attirassero una all’ altra e fu come amore a prima vista .

Yamaha-V-Max-2

Categorie
Alice Miller Jenna Jenna Milton The Watcher

The Watcher salva Jenna Milton dal linciaggio

La folla ha paura ed e guidata dalla paura e come posso dire una grande forza che alimenta la loro rabbia . C’ erano molti feriti e pure Jenna era un po’ ferita sul braccio destro ma vicino a lei c’ era una macchina in fiamme e videro che Jenna aveva assorbito il fumo e la ferita che aveva sul braccio era guarita come se non ci fosse mai stata . Alla fine decisero di prendere anche Jenna e di buttarla insieme al corpo nudo di sua sorella che tutti stavano picchiano e scrivendo sul suo corpo Mostro . Jenna inizio a scappare lontano da li visto che dietro di se aveva una folla arrabbiata e pronta a mettere a fuoco l’ intera città per uccidere quel mostro che aveva i poteri . The Watcher era un amica di Alice Miller e dopo andare a trovare sua sorella quel giorno dentro quella folla impazzita – Senti se io dovessi morire dentro al rogo . Tu fai come ti dico nel senso proteggi mia sorella da li . Visto che se conosco la folla vorrà uccidere pure lei dopo che avrà visto quello che sa fare e tu la devi portare al sicuro . The Watcher non fece mai vedere il suo volto nemmeno ad Alice visto che da li a poco sarebbe morta era inutile vedere il suo vero volto e cosi non glielo fece vedere . The Watcher si mise la mano sul cuore come se stesse promettendo sulla sua stessa vita – te lo giuro , se tua sorella e nei guai io cerco di salvarla visto che potrebbe morire e il tuo sacrifico può essere stato inutile . Alice non lo sapeva se era morta oppure no visto che non sapeva se poteva stare li ferma immobile senza prendere né fumo né fiamme per un sacco di tempo ma ci doveva provare visto che voleva diventare un fantasma per aiutare Jenna da lontano . Non aveva detto il suo piano nemmeno a The Watcher visto che tutti dovevano essere all’ oscuro di questa sua mossa e se lo sapeva tutto poteva andare a monte e cosi non poteva salvare più sua sorella . The Watcher aveva gli occhi puntati su Jenna e vide che era nei guai e poi vide la borsa che aveva visto che sua sorella ci aveva messo una cosa e sarebbe a dire un auricolare . Mentre correva se lo mise e senti una voce dentro le sue orecchie – gira a destra e poi dirigiti a 200 metri e poi entra in quel vicolo scuro . Jenna fece come disse il tizio che parlava tanto sapeva che peggio di cosi non poteva andare e alla fine al vicolo buoi nessuno si avvicino più e Jenna non sapeva il motivo . The Watcher con il suo volto coperto molto bene usci da una porta e invito Jenna ad entrare – Hai bisogno di aiuto piccolina . Jenna capì che era la voce dentro all’ auricolare ed entro nella casa di The Watcher che era attrezzata con tecnologia che proveniva da ogni secolo . Jenna era stanca e cosi decise di dormire un po’ ma prima di dormire chiese a The Watcher – perché mi hai aiutato ? . The Watcher decise di dirlo dopo aver bevuto un po’ d’ acqua fresca – me lo ha chiesto tua sorella Alice . Mi ha detto queste esatte parole “ Se io dovessi morire nel rogo tu devi salvare mia sorella visto che la folla dopo che avrà visto cosa saprà fare vorrà buttarla nel rogo con il mio corpo senza vita . Te lo chiedo come amica salvala e io adesso ti starò accanto visto che adesso d’ ora in avanti sarò i tuoi occhi e le tue orecchie in città . Jenna non sapeva cosa dire visto che era sconvolta dalla morte di sua sorella maggiore e cosi The Watcher andò verso Jenna – non mi dare una risposta adesso dammela più tardi . Adesso dormi sei sconvolta e adesso non stai bene e hai bisogno di molto riposo e non devi pensare a niente . Jenna decise di andare a dormire e The Watcher le diede una cosa che aveva fatto sua sorella maggiore se era morta oppure no cioè un ciondolo con la sua immagine dentro e poi c’ era quella di sua sorella minore . 

Categorie
Befana Cattedrale Shadow Black

Shadow Black si fa aiutare da Gabriella a rimparare il campo degli allenamenti

Shadow Black prima di allenare Gabriella Griffiths che si voleva far chiamare La Befana , voleva vedere se il posto era sicuro o no . Se Gabriella sarebbe morta , non sarebbe morta con un coltello ma li sarebbe morta in condizioni peggiori del normale e poi piano con calma , il suo corpo sarebbe andato verso un buco nero o verso un sole e nessuno l’ avrebbe potuta salvare li o se non sarebbe arrivato in tempo allora si , ma se non fosse arrivato in tempo la Befana sarebbe morta e cosi sarebbe morta anche la speranza di tutti i bambini del tempo, dello spazio e dei mondi nell’ attesa della sua venuta e cosi dare felicità a tutti quei bambini poveri . Shadow Black era andato li e aveva con i suoi occhi ben allenamenti nel vedere dettagli che per gli altri sono niente ma per un occhio ben allenato possono dire tutto e li vide che c’ erano delle piccole crepe . Se Gabriella ci fosse saltata sopra o avrebbe dato un calcio in basso abbastanza forte sarebbero morti tutti e due visto che la Cattedrale era nello spazio profondo e quindi si doveva fare molta attenzione li dentro . Gabriella con una maglietta nera e aveva il cappuccio , stava correndo la ma Shadow Black la prese all’ ultimo secondo prima che lei facesse una scemenza che avrebbe potuto far uccidere tutti e due . Gabriella mentre cercava di togliere le mani di Shadow Black dal suo cappuccio nero che indossava sulla testa , mentre Shadow Black la tratteneva il cappello si tolse e lei pote scoprire i suoi bellissimo capelli neri e il suo bellissimo viso – perché mi stai fermando ? . Shadow Black lascio il cappuccio della maglia nera di Gabriella e poi con calma la prese per mano e le fece vedere una cosa che era sfuggita agli occhi della ragazza di 15 anni . Gabriella non aveva visto una cosa con i suoi occhi neri , non l’ aveva visto perché lei aveva corso e quindi non l’ aveva per niente vista . Shadow Black la teneva ancora per mano e le indico il punto con il dito destro che era coperto dal guanto nero e Gabriella con molta più attenzione vide che c’ era una crepa e non era leggera . Gabriella si giro verso Shadow Black e capi che un ‘ altra volta lui gli aveva salvato la vita e poi gli chiese – come la possiamo riparare . Gabriella e Shadow Black andarono nel posto dove c’ erano le tute per andare nello spazio e ne presero due , con molta attenzione se le misero . Una volta prese le tute andarono a prendere i vari attrezzi e un nuovo mattonella di ferro per metterla dove stava quella che era rotta . Shadow Black aiutata da Gabriella che manteneva gli attrezzi e le altre cose che teneva in mano con molta attenzione e cosi loro ripararono quel punto della nave . Una volta che Shadow Black e Gabriella Griffiths si tolsero le tute senza romperle visto che nel futuro quelle tute che sembravano inutili li potevano salvare da molti pericoli imminenti nello spazio infinito che ai loro occhi si poneva .

Gabriella aveva visto che non c’ erano più crepe li sul campo degli allenamenti e cosi l’ allenamento tra Shadow Black e Gabriella Griffiths. 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Macchina Rifugio dell' Infinito

Ada Knight compra una macchina fotografica

Dopo che oggi io e lei avevamo sconfitti i Poliziotti Corrotti e stavamo tornando al Rifugio dell’ Infinito mi chiese – Daniel prima di portarmi a casa nostra , mi puoi dare una mano per comprare una macchina fotografica . Io abbassai la voce della canzone che stavamo ascoltando e disse – si può sapere cosa è successa alla tua vecchia macchina fotografica , Ada non voleva dirlo e alla fine me lo disse – purtroppo quando mi sono trasferita nella fretta e caduta a terra , ho provato a chiedere a qualche negozio ma l’ unica cosa che mi hanno che è defunta e per la mia macchina fotografica non si più fare niente . Quindi mi aiuti .

Io la guardai e le dissi – Ada se ti serviva una nuova macchina fotografica ti bastava venire da me e chiederla , ti bastava poco comunque mi dispiace che la tua macchina sia morta . Adesso se vuoi ti compro una macchina fotografica una buona e poi ci te la aggiusto io e cosi tu anche con quella puoi vedere tutto quello con gli occhi della fenice . Ada mi disse – di cosa vuoi dire sul fatto che io con le modifiche che fai io riesco a vedere quello che riesco a vedere con gli occhi della fenice . Io mentre stavo andando con calma verso una curva non molto stretta e poi una volta che eravamo tornati su una strada normale e disse – ora ti spiego 2 anni è stata creata una speciale lente che si mette su qualunque macchina fotografica e grazie a quello puoi fotografare tutto quello che vedi con gli occhi della fenice . Invece se tu fai una foto con una macchina fotografica normale la foto è come se piena di interferenze e le foto non vengono . Ada si ricordo che lei era riuscita a fare foto solo sul lavoro ma non quando voleva fotografare qualcosa che era li a Bright Falls e mi disse – quindi se poi non prendo questa speciale lente per la macchina fotografica mi posso anche scordare di fare foto e io le dissi in maniera molto sincera e diretta – si ma io ne ho nel mio cruscotto della macchina . Ada era curiosa e voleva sapere perché era li e io le dissi – ora ti spiego e li perché se per caso me ne serve una di riversa della lente fumantrix , io la prendo dal cruscotto e la cambio ma visto che a me non serve io la do a terra e spero che tu stia molto attenta seno non mi importa dove siamo o no io te la tolgo e me la prendo e me la tengo in camera mia . Ada mi guardo e disse – farò attenzione con questo visto che mi serve per il nostro lavoro di aiutare la gente .

Alla fine arrivammo al negozio della conad e Ada si tolse la cintura di sicurezza e scesi pure io e Ada mi chiese – perché vieni pure tu ? , io la guardai – tu non hai nemmeno idea di quale macchina fotografica devi prendere e io vengo li dentro con te per dirti la migliore seno né prendi una scadente e se già le foto vengono male figuriamoci con la lente .

Ada mi disse – sei sempre scettico e io le disse mentre venni verso di lei – no sono solo realistico e quindi adesso noi entriamo e ti aiuto a prendere la macchina fotografica bellissima e davvero molto utile e cosi puoi fare foto migliori di quelle che facevi prima .

Ada mi guardo e disse – hai visto le foto che ho fatto con la mia vecchia macchina fotografica ? . Io e Ada mentre entravamo nel negozio le dissi – si e sono belle ma con la macchina fotografica che ti faccio prendere adesso tu farai foto bellissime . Ada mi guardo e disse – quale macchina fotografica mi fai prendere ? , Ada era davvero molto curiosa di sapere qualche macchina fotografica le voleva far prendere e io le dissi – la eos 650 d è molto bella e grazie a quella macchina fotografica farai foto bellissima e cosi se devi fotografare qualcosa su qualche scena del crimine oppure devi fotografare qualcosa di bello che hai in qualche pianeta o qualche stella o altro lo puoi fare . Trovammo subito la fotocamera che volevamo e visto che eravamo i primi pagammo subito la cosa e poi tornammo a casa nostra ma non prima che io le metessi la lente Fumantrix e con calma ci mettemmo sul cofano della mia macchina e con calma ce la misi e Ada era felice di fare delle foto belle e di farle ogni volta che voleva e Ada mi chiese – come mai i nostri telefonini anche se non abbiamo nessuna lente speciale riescono a fare foto di queste cose speciali e io guardai Ada e le dissi – ottima domanda e questo lo devo scoprire ancora ma forse un giorno insieme io e te ci mettiamo e lo possiamo capire .