Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Benedict Cumberbatch abbandona Crimson Peak – Olivia Munn in Mortdecai

– Crimson Peak: il fulmine a ciel sereno. Benedict Cumberbatch ha abbandonato Crimson Peak di Guillermo Del Toro. A riportare la notizia Variety, per un addio al momento avvolto nel mistero. Probabilmente i tanti, troppi progetti dello straordinario inglese hanno influito sulla decisione. Persa Emma Stone, poi sostituita da Mia Wasikowska, anche Benedict ha quindi lasciato la barca di Del Toro, al momento ancora cavalcata da Charlie Hunnam e Jessica Chastain, oltre alla Mia qui sopra citata. Thriller soprannaturale che proverà a riscrivere le ‘regole’ del genere ‘casa stregata’, Crimson Peak vedrà il via alle riprese ad inizio 2014. Nessuno sa, al momento, chi andrà a sostituire Cumberbatch.

– Mortdecai: sarà la bella Olivia Munn ad affiancare Johnny Depp nell’ormai annunciato Mortdecai, diretto da David Koepp. Al fianco dei due troveranno spazio Ewan McGregor e Gwyneth Paltrow, per un film che porterà in sala “The Great Mortdecai Moustache Mystery”, romanzo firmato Kyril Bonfiglioli nonché quarto capitolo della saga scritto dal suo autore Kyril Bonfiglioli. Protagonista Charles Mortdecai, simpatico, ricco e vigliacco mercante d’arte, amante del divertimento, che sguazza nel crimine, capace di scolarsi di primo mattino una quantità tale di brandy da dover essere amorevolmente aiutato a piegare le dita attorno al bicchiere, e tra i pochi uomini in grado di entrare da Jule in Jermyn Street, a Londra, di ordinare un whisky di segale irlandese e, dopo un semplice gesto al pianista, di…

– Wild: trovata la protagonista, ovvero Reese Whiterspoon, e lo sceneggiatore, ovvero Nick Hornby, l’adattamento cinematografico di Wild, romanzo di Cheryl Strayed, sarà diretto da Jean-Marc Vallée, regista canadese, negli anni passati visto all’opera con C.R.A.Z.Y. e The Young Victoria. Al centro della trama Cheryl, 26enne che si ritrova con la vita sconvolta, dopo la morte prematura della madre, il traumatico naufragio del suo matrimonio, una giovinezza disordinata e difficile. Alla ricerca di sé oltre che di un senso, decide di attraversare a piedi l’America selvaggia tra montagne, foreste, animali selvatici, rocce impervie, torrenti impetuosi, caldo torrido e freddo estremo. Una storia di avventura e formazione, di fuga e rinascita, di paura e coraggio.

– Shelter: marito e moglie nella vita reale, Paul Bettany e Jennifer Connelly si ritroveranno anche sul set del primo film da regista dell’attore, Shelter, da lui diretto, prodotto, sceneggiato e interpretato. Ad affiancare i due, nei panni del reale protagonista, Anthony Mackie. Dettagli sulla trama non se ne conoscono, se non che è ambientata a New York.

– Guardians of the Galaxy: aabbiamo un compositore. A poche settimane dal via alle riprese Tyler Bates si è aggiunto al già ricco cast di Guardians of the Galaxy nei panni di autore della colonna sonora, come annunciato via Facebook dal regista James Gunn. Bates è da tempo un fidato collaboratore di Gunn, avendo musicato sia Slither che Super. Tra i titoli da lui ‘realizzati’ si ricordano le musiche per Conan the Barbarian, Watchmen e 300. In sala tra meno di un anno, ovvero dal 1° agosto 2014, I Guardiani della Galassia potrà contare su un cast composto da Chris Pratt, Dave Bautista, Zoe Saldana, Michael Rooker, Ophelia Lovibond, Benicio Del Toro, Lee Pace, Karen Gillan, Djimon Honsou, Gregg Henry, Glenn Close e John C. Reilly .

– Cindarella: da Captain America: The First Avenger a Cenerentola. La bella Hayley Atwell si è infatti aggiunta al cast di Cindarella, film Disney in live action diretto da Kenneth Branagh. Ad annunciarlo un po’ a sorpresa la stessa attrice, via Harper Bazaar, che andrà a vestire i panni biologici della madre naturale di Cenerentola. Al suo fianco, sul set, la Atwell troverà Cate Blanchett, Lily James, Richard Madden, Helena Bonham Carter, Holliday Grainger, Sophie McShera e Stellan Skarsgard. Riprese al via, in Inghilterra, per un film che uscirà il 13 marzo del 2015.

 

Categorie
2013 2014 2015 2016 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Titus Welliver in Transformers 4 – Ewan McGregor e Gwyneth Paltrow in Mortdecai

– Mortdecai: confermato Johnny Depp nei panni del protagonista, Ewan McGregor e Gwyneth Paltrow sarebbero in trattative per unirsi al cast di Mortdecai, poliziesco nonché adattamento di “The Great Mortdecai Moustache Mystery”, quarto capitolo della saga scritto dal suo autore Kyril Bonfiglioli. Protagonista Charles Mortdecai, simpatico, ricco e vigliacco mercante d’arte, amante del divertimento, che sguazza nel crimine, capace di scolarsi di primo mattino una quantità tale di brandy da dover essere amorevolmente aiutato a piegare le dita attorno al bicchiere, e tra i pochi uomini in grado di entrare da Jule in Jermyn Street, a Londra, di ordinare un whisky di segale irlandese e, dopo un semplice gesto al pianista, di…

– 99 Homes: non solo l’Uomo Ragno. Tra un ciak e l’altro di The Amazing Spider-Man 2, e in attesa del 3° e 4° capitolo, Andrew Garfield avrebbe detto sì a 99 Homes, dramma firmato Ramin Bahrani che vedrà l’attore nei panni di un uomo che finisce per trovare il successo come venditore immobiliare. Justin Nappi e Kevin Turren produrranno la pellicola, da girare una volta finito The Amazing Spider-Man 2, che uscirà il 2 maggio 2014.

– Transformers 4
: Titus Welliver è l’ultimo nome ad unirsi al cast di Transformers 4, ennesimo capitolo di un franchise miliardario. Welliver, mitico ‘uomo in nero’ in Lost, andrà così ad affiancare Mark Wahlberg, Jack Reynor, Nicola Peltz, Stanley Tucci, Kelsey Grammer, Sophia Myles, Li Bingbing, TJ Miller e Han Geng. Uscita in sala prevista il 27 giugno del 2014, per una pellicola la cui trama è ancora avvolta nel totale mistero.

– Maggie: finalmente la protagonista. Sarà Abigail Breslin a dover rendere credibile il ruolo della figlia zombie di Arnold Schwarzenegger in Maggie, film scritto da John Scott 3 e ormai prossimo alla produzione. L’attrice ha fatto suo il ruolo inizialmente assegnato a Chloe Grace Moretz, se non fosse che quest’ultima, causa conflitti di programmazione con altri titoli, abbia dovuto tirarsi fuori dal progetto. L’ex bimba prodigio di Little Miss Sunshine tornerà così tra i non morti dopo 4 anni dopo aver girato Zombieland. A dirigere il tutto, l’esordiente Henry Hobson.