The Little Nightmares viene visitato da tutti

Un mondo molto popolare non solo oggi 23 aprile ma anche nel resto dei giorni di aprile è il mondo horror di The Little Nightmares e fa parte di un vecchio caso di cui io stavo indagando o mi sembrava un caso molto similare. Una ragazzina è stata rapita e il suo nome è Six ma nessuno sa in che modo sia stata rapita e sopratutto nessuno sa del luogo dove lei è stata portata. Nessuno di questo luogo oscuro dove ci sono mostri molto orrendi e sembra che nessuno abbia mai visto mostri del genere. Qualcuno ha ipotizzato che possono essere i mostri di questa ragazzina di nome Six. Altri invece hanno ipotizzato che possono essere mostri che hanno deciso di andare a caccia di bambini da soli nel senso che hanno deciso di chiedere aiuto a uno dei grandi mostri per dargli il potere di creare un mondo dell’ horror e cosi avere un luogo dove tutti i bambini vengono rapiti e uccisi. Ma queste sono solo ipotesi e pure io ho cercato spiegazioni ma nessuno sa molto di questo luogo ma noi possiamo dire che questo luogo ha avuto origine tanto tempo. Voglio dire che un luogo dell’ horror come questo potrebbe esiste da eoni ma noi lo abbiamo saputo solo oggi visto che uno di quei bambini potrebbe essere riuscito a scappare tale luogo. Oppure la storia potrebbe essere più complessa e comprende un paradosso temporale e potrebbe essere stata proprio la Six del futuro che non ha avuto paura di dire ai quattro venti e a Melissa Mcarthur la redattrice della Gazzetta dell’ Universo cosa è successo in quell’ mondo. Lei ha deciso di fare una mossa del genere per far capire a quei mostri che lei non aveva paura allora e non ha paura nemmeno adesso. Six per tutto il tempo ha cercato di scappare da questi mostri ma secondo me lo ha fatto per trovare un arma o una grande strategia per uccidere questi mostri e cosi vincere questo. Solo perchè lei è scappata e ha dato inizio a queste voci di questo non significa che i mostri si sono fermati, anzi loro continuano e poi passano alla prossima fase. Loro si trasformano in bambini o bambine e dicono storie di questo posto, tutti dicono di non avere paura di tale luogo e cosi ci vanno ma nel farlo muoiono e cosi si passa alla prossima fase portare anche gli adulti e cosi il luogo è temuto sia dai grandi e sia dai piccoli. Ma questa è sola la teoria congiunta tra me e Ada Knight e l’ abbiamo detta ad Angela Ferrante che sta dicendo ai suoi uomini di stare attenti per fare in modo che tale teoria non avvenga oppure questo luogo da incubo sarà temuto da tutti e nessuno sa se mettersi a dormire e controllare le proprie bambine o bambini oppure non mettersi a dormire per nulla. Ma questa è la nostra teoria ma noi dobbiamo vedere se Six riesce a uscire da tale posto e se lei riesce a buttare giù tale posto oppure scappa senza guardarsi indietro e quando sente il nome The Little Nightmares capisce che i mostri che l’ hanno rapita sono tornati e adesso vogliono finire il loro lavoro e cercare di prendere più bambini che possono e cosi sfamare la loro infinita fame che da secoli non li lascia stare. Quando si è scoperto che la piccola Six è stata rapita, alcune persone hanno deciso di entrare dentro questo mondo alcuni per capire cosa è questo posto dove è stata portata la piccola Six. Altri invece sono andati in ogni angolo di quel mondo con armi normali e magiche o con la magia per uccidere i mostri che hanno creato tale luogo e tutto per riportare la piccola Six alla sua famiglia e cosi fare in modo che lei abbia una infanzia felice e non tra mostri e sangue e morte e cosi tutta la mia teoria che noi abbiamo conosciuto tale luogo e tale storia perchè è stata la Six del futuro a dircelo perchè dopo anni ha trovato il coraggio e la forza di dire tutto a noi della The District.

The Little Nightmares – Alla ricerca della piccola Six

Molti bambini possono scomparire di casa e in 48 ora forse vengono trovati morti o in un delle condizioni davvero molto brutte e poi dopo alcuni anni riescono a tornare alle loro normali vite. Ma cosa succede a dei bambini che in qualche maniera riescono ad arrivare dentro a un mondo fatto solo di mostri e di creature che hanno cercato di mangiarla.Per parlare con la morte sono dovuto andare in Spagna e li ho incontrato una ballerina spagnola bellissima e che ballava il flamenco alla grande. Lei si è subito concentrata su di me e si è diretta verso di me e lei mi ha portato in un bar per parlare in libertà. Io e la Morte ci siamo uniti per salvare questa ragazzina e le ho detto – devi darmi una mano. Dobbiamo salvare una ragazzina di 9 anni che adesso è stata presa da dei  mostri e lei sta cercando di sopravvivere. La Morte non lo sapeva visto che stava vedendo le vicende dentro Injustice 2 per capire quante persone e quante perdite ci sono dentro a un mondo dove gli eroi sono visti come dei mostri e adesso vogliono combattere tra loro e poi ci sono i nemici che non vogliono più essere visti in quel modo. Con ho portato una foto e la diedi alla morte e lei vedendo la ragazzina di nome Six che ha pochi anni. Una volta toccato la foto della piccola Six  ha capito che lei ha coraggio da vendere e non si mette paura per dei mostri ma capì anche che lei non poteva farcela da sola e la Morte mi guardo in faccia – cosa hai in mente per darle una mano ? . Io iniziai a pensare con calma – per prima cosa facciamo che se lei muore, la fai tornare in vita e facciamo che le morti del passato siano solo degli incubi che ha e sono causati da questo mondo. Mentre tu fai questo io osservo Six e cerco di darle una mano a scappare da questi pericoli e questi mostri. Una volta dentro al mondo di Little Nightmares vidi la piccola Six fare alcuni tentativi per vincere contro i mostri ma l’ oscurità ha fatto in modo che la sua fuga da quel posto fosse impossibile e cosi la fece morire un paio di volte. Anche se Six si risvegliava senza ricordare nulla dei suoi incubi decise di riprovarci e riprovarci visto che se non lo faceva non poteva andare da questo luogo infernale e dove tutti i mostri che ci sono qui la vogliono portare via e portarla in cucina e mangiarla in ogni modo possibile. Purtroppo l’ oscurità sa gestire i suoi mostri al meglio e ha fatto morire la piccola Six diverse volte ma poi la piccola Six durante le nostre osservazioni capì cosa fare e come nascondersi dai mostri. La Morte mi parlò in modo telepatico – la piccola Six sta facendo una cosa che non mi aspettavo. Ha affrontato i suoi demoni e questi mostri nei suoi incubi e sta ricordando parti del suo passato e adesso lei sa come è il posto e sa dove sono i nemici. Grazie al tuo piano noi abbiamo permesso alla piccola Six di trovare un percorso per scappare da questo mondo infernale e pieno di mostri. Io mi fermai un attimo – adesso però ci tocca la parte più complessa cioè capire chi ha portato qui la piccola Six non ci sarà arrivata per caso. Qualcuno di questo mondo o dell’ Universing l’ ha presa di notte e l’ ha portata in questo terrificante mondo. La Morte vedeva che io mi muovevo in fretta e che stavo facendo le scelte giuste per capire il percorso della piccola Six dal mondo umano al nostro mondo.

Indago sul mondo di Little Nightmares

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Mentre ero dentro l’ Universing avevo già visto da qualche parte il personaggio noto come Six cioè una bambina di 9 anni che aveva questo impermeabile giallo e poi grazie alla mia memoria mi ricordai dove lo avevo visto tale personaggio. Lo avevo visto in un universo alternativo di qualche anno fa, il mondo si chiamava in un altro mondo ma li c’ era una ragazzina che era stata presa dai mostri per essere presa prima di andare a casa dei suoi genitori e per essere poi uccisa ma non prima che lei facesse qualcosa per loro e non qualcosa di buono ma di orribile e io tempo fa l’ avevo vista fare una cosa del genere e poi sto cercando di capire dove sta quel mondo e cosi io posso andarla a salvare e riportarla sana e salva. Purtroppo quel mondo è andato perduto nel tempo e nello spazio e sopratutto nei meandri dell’ Universing. Cioè ci sta ma nello stesso tempo è messo li in secondo piano per fare spazio a storie più importanti e più interessanti visto che quelle storie e quei mondi sono le più conosciute e sopratutto sono dentro i sogni delle persone e sono conosciute anche negli altri mondi. Del mondo di Little Nightmares sapevo già qualcosa ma era ora che io e la mia squadra andiamo a vedere cosa offre e sopratutto cosa potrebbe fare del male a Six. Grazie alle notizie dette da Melissa Mcarthur io vedevo che Six se la sapeva cavare da sola nonostante abbia 9 anni e non ha nessun oggetto con se. In regni dell’ Horror o in mondi dove devi sopravvivere devi sempre avere un arma o un modo per salvare te stesso e uccidere i mostri che ci sono li dentro. Ma la ragazzina di nome Six è diversa visto che all’ inizio del suo viaggio dentro una stanza del tutto distrutta e non molto bella ha dato inizio a un piano per scappare da questo posto senza nessuna arma e senza uccidere nessuno. Lei ha utilizzato il fatto che è piccola come modo per andare da una parte a un altra senza farsi vedere dai mostri, ma altre volte questo fatto non è servito a niente. Questo mondo deve essere ancora esplorato da cima a fondo e forse li ci sono indizi che ci fanno capire che il suo rapimento è stato creato in modo molto organizzato e che loro hanno usato i loro mezzi o loro stessi per prendere Six è portarla al loro covo. Qui lei ha visto creature strane e particolari e adesso lei sta cercando un modo per andare via e tornare a casa sana e salva.

Dentro al terribile mondo di Conan Exiles

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Il mondo di Conan il Barbaro è un mondo mostruoso e terrificante e tu ogni giorno devi stare attento a chi incontri perché se incontri la persona sbagliata potresti finire in una maniera orribile. Quando io e Ada siamo andati dentro al mondo di Conan Exiles attraverso il Deserto da dove era passata Irisa Prince. Una volta arrivati dentro a quel mondo abbiamo visto una persona che si è messa a camminare non verso di noi ma verso uno spettacolo orribile. Alcune persone erano state uccise e messe su delle grandi croci, attorno a noi deserto e rovine e al centro di tutto ciò questo spettacolo orribile e disumano. Questa donna stava andando verso di loro e con calma vide che prima di essere appesi erano stati uccisi in una maniera molto brutta cioè erano stati torturati prima di essere appesi li sopra

Dopo metri di deserto abbiamo visto il fiume e la natura e un uomo che sta uccidendo un animale con un grosso arco per cibarsene

L’ animale senti il rumore dell’ arco e si inizio a muovere per non farsi colpire, l’ uomo stava facendo attenzione visto che poteva perdere la preda e morire di fame

Alcune persone hanno armi molto pesanti e sono pronte a usarle sia per fare del male e sia per uccidere i nemici o le persone che cercano di dire a loro cosa possono fare o no

L’ universo di Conan Exiles è un universo molto pericoloso e se vai nel fiume li ci sono creature marine che noi non abbiamo visto. Cioè forse le abbiamo potute studiarle vederle dal vivo è ancora peggio visto che ti fai male o potresti morire per colpa di un loro morso

Alcuni di questi luoghi sono unici e luoghi che adesso sono perduti nel tempo e nello spazio e solo entrando in questo universo noi li possiamo vedere. Pure io mi sono chiesto cosa sono questi luoghi visto che non li ho mai visti in vita mia

L’ uomo che tiene l’ arco ci ha seguiti fino a qua e quando ha visto questa statua di un gorilla ha creduto che fosse viva. Non so se è un tempio antico per qualcosa di grande o di pericoloso ma per essere un tempio era molto piccolo e allora la nostra idea è che questo serve a richiamare qualcosa di oscuro. La persona con l’ arco non è venuta da sola ma con qualcuno ma noi siamo riusciti a vedere solo il braccio e la sua torcia

Dentro all’ universo di Conan Exiles ci sono guerre e battaglie ogni singolo giorno visto che li ci sono persone che non accettano il progresso o che secondo loro il progresso lo devono fare loro e poi ci sono loro i potenti e famosi romani che sono pronti a tutto per governare il mondo e fare in modo che Roma sia conosciuta come la capitale del mondo

Molte fortezze sono in rovina e quindi se usi tali rifugi devi stare attento visto che per essere distrutti bastano solo uno o tre colpi

In ogni posto dove vai devi stare attento visto che mostri e nemici possono essere ovunque e sono dei veri maghi a nascondersi e lo fanno per ucciderti in ogni modo e in ogni maniera

Anche se l’ universo di Conan Exilles è molto pericoloso. però in alcuni momenti ti porta a vedere degli spettacoli unici nel loro genere

Ma altre volte ti fa capire che il tuo mondo può venire stravolto da un momento a un altro e alla fine tu capisci che ti tocca fare qualcosa

Spesso devi andare in luoghi molto brutti e pericolosi per trovare quello che ti serve

Doom

Molte persone che sono entrate in questo mondo conosciuto da tutti come Doom, sono molto felici di questo mondo visto che lo hanno trovato, bello e molto ben riuscito e sopratutto un mondo infernale dove per vincere devi diventare tu stesso un demone oppure tu muori per colpa di un attacco nemico e alla fine tu hai perso. Molte persone non vedevano l’ ora di entrare in questo mondo e fare una carneficina o distruggere i loro amici non solo con le loro normali armi di fuoco, ma anche con incredibili poteri che portano fuoco, fiamme e morte e cosi tu puoi veramente distruggere i tuoi nemici o grazie a tali poter far vedere ai tuoi amici che loro sono i più deboli, mentre tu invece sei il più forte. Molte persone per entrare in questo mondo devono aspettare un bel pò do tempo visto che questo mondo deve essere ancora finito del tutto e poi noi possiamo uccidere tutti io vari mostri o demoni che ci sono in questo mondo. Alcuni di queste persone sono potute entrare li dentro grazie all’ open beta del 17 e poi hanno dovuto abbandonare quel mondo per fare in modo che i Creativi potessero tornare a lavorare su quel mondo. Ma gli Avventurieri di quel mondo hanno deciso di andare a parlare con i Creativi e lo hanno fatto per fare in modo che l’ open beta di Doom si chiudesse domani cioè il 18 aprile verso le 18. Oggi io e Melissa Mcarthur della Gazzetta dell’ Universing siamo qui per dirvi che i fan di questo mondo ci sono riusciti. Oggi 18 aprile del 2016 chiude la open beta di Doom. Cioè tutte le persone che vogliono ancora esplorare il mondo di Doom o fare una partita assieme a un amico e fare di tutto per vincere uno scontro contro tutti o uno scontro contro i loro nemici, oggi hanno ancora tempo di fare una cosa del genere. Doom è un mondo veramente infernale pieno di soldati e pieno di demoni e spesso li per vincere devi diventare tu stesso un demone e cosi ottenere poteri epici che ti possono dare una mano a stracciare il tuo nemico o il tuo migliore amico.  Oggi si conclude la open beta di Doom e quindi credo che oggi ci saranno molti combattimenti e forse molto sconfitti. In questo mondo infernale vince chi è furbo e sopratutto chi decide di usare ogni mezzo per vincere.

The Flame in the Flood

Mondi in cui tutto è distrutto ci sono sempre e ci saranno sempre e tu devi essere capace di sopravvivere se vuoi vivere li dentro. Se vuoi vivere devi essere capace di capire che tu devi fare una cosa per restare viva e vegeta cioè gli altri sono tuoi nemici. Cioè in alcuni momenti sono tuoi amici, ma quando li davanti a te ci sono le ultime razione di cibo e tu devi decidere se darlo al tuo amico oppure uccidere lui e averle tutte per te. Spesso la sopravvivenza è la cosa più importante in mondo in cui tutto è in rovina e dove li cibo e l’ acqua non sono più una cosa all’ ordine del giorno. Dentro al mondo di The Flame in the Flood io e Ada abbiamo seguito le mosse di una piccola scout e possiamo dire che lei ha fatto tutto quello che dicevano le regole, ma l’ unica regola che non ha seguito è quella di essere furba e di creare una trappola per l’ orso. La persona che gestiva i panni di quella persona era Jane Black e aveva deciso di entrare dentro quel mondo per uccidere quell’orso a tutti i costi. Ma non so se ci è riuscita oppure no visto che noi non abbiamo potuto vedere cosa è successo dietro al cartellone e quindi credo che sia morta. Cioè quello che voglio dire e che Jane Black è entrata e ha preso l’ aspetto della protagonista e lo ha fatto perchè voleva vendicarsi. Non voleva che la piccola Aesop si metteva di mezzo e cosi un giorno le aveva dato uno schiaffo dietro la testa e l’ ha stordita per alcuni giorni e lei è andata li da sola ad affrontare l’ orso. Ma fino a quando non andiamo a vedere lei potrebbe essere morta. Qui sotto potete vedere del nostro viaggio di qualche giorno prima e qui potete vedere quello che ha fatto Jane Black nelle vesti della piccola Aesop e nel farlo non sappiamo se è viva oppure è morta.

Ada era li vicino a me e vedeva che la piccola Aesop stava molto bene nonostante la botta in testa ricevuta da Jane. Era li vicino a noi e cosi non finiva nei guai poi Ada mi guardo – perchè non vediamo come è iniziato il viaggio di questa piccola scout. Io misi la piccola Aesop in un posto dove nessuno poteva farle del male e io usai il mio potere per tornare indietro nel tempo e li vedemmo che Aesop si era creata una zattera tutta da sola ed era arrivata qui tutta sola

Una volta arrivata sull’ isola arrivo a una baracca abbandonata, ma lei era li ferma e stava vedendo la scritta che c’ era li sopra e poi prima di andare doveva capire come passare senza essere uccisa dal lupo che era li davanti alla strada

Aesop più tardi trovo un cane e poi un rifugio dove stare e cosi non moriva di freddo e non veniva uccisa da dei lupi. Io e Ada eravamo li un pò più dietro di lei e stavamo usando il potere della invisibilità e noi facemmo questa foto. Aesop e il cane era fermi vicino a un mezzo di trasporto o a un cesto dove ci poteva essere qualcosa di raro o un arma per lei

La piccola Aesop era li tranquilla e calma visto che per lei questo è un luogo che conosceva molto affondo visto che deve aver fatto qui le sue missioni da piccola scout. Li trovo il pullman che la portava da una parte a un altra e adesso era solo vecchio e rotto. Ma la piccola Aesop non vedeva questo, ma un altra cosa che era in alto e sopra di lei

Quando non ci fu più la nebbia in alcuni posti, la piccola Aesop era arrivata da un altra parte dell’ isola cioè un posto detto Magnolia forse era un posto dove si potevano mettere in risalto i propri errori e cosi diventare una vera squadra

Dopo lungo andare la piccola Aesop riusci ad arrivare a Pinewood , prima era un luogo bello e solare e adesso invece è solo un posto oscuro e tetro e li ci sono lupi e altri mostri

La Piccola Aesop non dormiva da giorni e cosi decise di dormire vicino a un fuoco che aveva acceso lei e il cane stava li a fare la guardia e cosi nessuno dei due moriva in un posto cosi brutto e cosi oscuro

Non importa che tu stai su una barca o che tu stai in mezzo al mare o vicino a un fuoco, tu di notte devi stare attento perchè proprio di notte ci sono ancora più animali e lupi e ti possono uccidere in ogni momento. Una volta visto il viaggio che deve fare la Piccola Aesop decidemmo di pensare a dei modi per darle una mano e cosi trovare i vari oggetti e i vari amici. Se lei muore, non possiamo darle aiuto e lei muore qui in questo luogo oscuro e tetro e tutta da sola e noi non possiamo fare proprio nulla.

The Shannara Chronicles – Albero sta morendo

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Io sono stato molto tempo dentro al mondo di Shannara Chronicles e ci sono stato con Ada Knight visto che li dovevamo capire come mai i demoni erano riusciti a scappare o come erano stati capaci di fare una cosa del genere. Quando ho capito che l’ albero che era stato usato come protezione tra la dimensione attuale per tenere tutti al sicuro e l’ altra dimensione quella in cui c’ erano i demoni si stava rompendo e cosi questo mondo sarebbe tornato ad essere di pericolo 5 e non pericolo 1. Io e Ada ci siamo avvicinati all’ albero e ci siamo chiesti come mai stava morendo e in che modo. Forse la spia che ha scoperto che noi dovevamo trovare la Principessa Amberlee per mettere li dentro tutti i demoni e venuta qualche giorno prima li all’ albero e gli ha fatto qualcosa di molto brutto. Non credo che sia stato un demone a fare qualcosa all’ albero visto che nessuno gli ha fatto nulla e i demoni erano ancora tutti rinchiusi. Quindi io credo che dentro la Corte Reale c’ e un altra spia ma questa è umana. Io quando ero vicino all’ albero avevo pensato a tutto questo e poi mi girai e e guardai Ada – senti secondo me qui dentro c’ e un altra spia. Ma questa spia è umana e qualcuno deve aver fatto qualcosa all’ albero per fare in modo che i demoni siano tornati qui dentro. Forse la spia ha deciso di restare a corte perché non sapeva che fare e adesso lui può essere chiunque. Voglio dire che qualcuno qui dentro ha lanciato un incantesimo all’ albero e cosi lui ha iniziato a morire sotto i nostri occhi. Ada in pochi secondi capì quello che volevo dire io cioè che li a corte c’ e una spia ma non una spia normale ma una spia che poteva anche essere i drudi e quindi poteva aver usato la magia contro l’ albero che sta mandando in esilio i demoni. Io e Ada non sapevamo chi poteva essere visto che a questa persona non brillano gli occhi e poi non sono riuscita a vedere ogni parte del loro corpo. Per fare una magia del genere ci vuole un grande costo tipo una vita umana o qualcosa di simile e cosi l’ albero ha iniziato a morire e cosi i demoni stanno tornando. Forse questa persona è un altro Druido visto che non sappiamo se sono morti tutti quanti oppure uno di loro ha fatto finta di morie e visto che lui ha visto che i fratelli e le sue sorelle sono morte lui ha deciso di schierarsi con la parte del più forte cioè Il Signore degli Troll che adesso lui è tornato e sta facendo rinascere il suo antico esercito. Non so quale incantesimo o quale maledizione è stata lanciata sull’ albero ma deve molto potente e sopratutto deve essere stata fatta prima del Gautlet visto che l’ albero ha iniziato a morire subito dopo il tocco della Principessa Amberlee. Non posso dire cosa è stato fatto all’ albero visto che di magia druidica o di altre tipo di magie ne so poco, ma posso dirlo con molta certezza cioè che questo non è un normale incantesimo o una normale maledizione. Questa maledizione o questo incantesimo deve essere stato lanciato da una persona che ha molta forza vitale, che non ha paura di morire o di una persona che al suo posto sacrifica una persona a lui cara come se fosse nulla per lui. Non so se in questo mondo c’ e una persona del genere ma per colpa di questa maledizione l’ albero sta morendo e adesso tutto è nelle mani di Will che dovrebbe diventare un potente Druido e poi della Principessa Amberlee. Loro due devono unire le forze per salvare l’ albero e fare in modo che il Signore dei Troll non si risvegli e cosi risveglia tutte le sue armate e cosi distrugga tutto. Io e Ada non possiamo fare nulla visto che questa è una maledizione molto antica e può distrutta solo nel modo in cui ha detto il potente drudo Alanon.