Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Gracepoint Melissa Mcarthur Messaggio

Gracepoint

Io e Ada siamo stati molto tempo dentro il mondo di Gracepoint per capire chi ha ucciso Danny Solano . Prima si era ipotizzato uno della famiglia , poi uno dei amici di Danny . Poi una persona che conoscevano Danny e il suo amico e che faceva Skateboard e parla molto con la donna con il cane che cerca in tutti i modo di non parlare con la polizia . Non so se adesso i due Detective sono riusciti a trovare l’ omicida di Danny Solano oppure no . Quello che è che i Creativi hanno chiuso questo mondo e basta . Hanno detto la storia di Danny Solano e adesso tutto è finito . Questa indagine di polizia è morta ed è morta come questo mondo . Io sapevo che tutto sarebbe finito presto . Melissa Mcarthur mi mando un messaggio e non era diretto solo a me ma anche ad Ada Knight – Il mondo di Gracepoint sta per morire . 11 Dicembre 2014 finirà per sempre questo mondo . Quel giorno si scopre chi ha ucciso Danny Solano e chi è coinvolto e poi finisce tutto . Vi volevo avvertire perchè so che Daniel Saintcall vuole sapere chi ha ucciso quel bambino e per qual motivo . Io grazie a Melissa Mcarthur seppi che il mondo di Gracepoint sarebbe morto una volta per tutte l’ 11 Dicembre . In quel giorno si sarebbe scoperto tutto su quell’ omicidio .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Mondo

Hatred

Nel mondo di Hatred la polizia di quel mondo aveva bisogno di tutto l’ aiuto possibile . Una volta entrati in quel mondo entrammo senza essere visti da nessuno dentro la Centrale di Polizia e li vedemmo quello che succedeva con i nostri occhi . Dietro a una scrivania c’ era un pazzo con un mitragliatore in mano e adesso aveva ucciso dei poliziotti

Io e Ada sapevamo che la polizia non lo poteva fermare e cosi lo seguimmo per capire se era veramente pazzo oppure aveva uno scopo preciso . Io e Ada vedemmo che lui una volta uscito dalla stazione di polizia aveva distrutto un auto e una cabina per telefonare

Uno dei poliziotti era riuscito a restare in piedi e prima di farlo andare via cerco di uccidere l’ uomo con alcuni colpi ma non dentro la centrale di polizia ma dentro un negozio .

L’ uomo era pronto a mettere a ferro e a fuoco questo posto . Lui forse lo aveva già fatto tanto lui voleva essere ucciso dalla polizia un altro posto distrutto per lui non aveva importanza

Dentro un posto aveva fatto una carneficina . Li a terra c’ erano molti morti e tutti erano porti dentro una grande pozza di sangue

L’ uomo era pronto a portare morte , dolore , sofferenza in questa città . Lui era li e uso la sua mitragliatrice per mandare a ferro e fuoco un auto

Se lui aveva intenzione di fare una pazzia del genere può darsi che lui era spinto da un motivo ma non sapevamo ancora quale era .

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Chicago Chicago PD Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto

Chicago P.D – Chicken, Dynamite, Chainsaw

Quando c’ e un rapimento in corso c’ e sempre una scadenza e alla fine non si fa più nulla . Angela era li nel suo ufficio e senti che a Chicago due teenager sono state rapite  . Adesso devono essere trovate oppure alla fine della scadenza può succedere di tutto a quelle ragazzine . Grazie a una fonte attendibile riescono a trovare il rifugio di queste persone . Halstead , Antonio e Lindsay sono li dentro quella casa . Ma secondo qualcuno glielo ha detto e se ne sono andati . Voight porta nel commissariato i padri delle due ragazzine perchè vuole capire come mai sono state rapite . In ogni rapimento c’ e sempre un motivo e pure in questo ci deve essere . Una volta arrivata alla cada vedemmo che una delle due ragazzine era stata colpita e lasciata li . Antonio e gli altri aiutavano gli infermieri a metterla dentro l’ ambulanza

Voight e uno della sua squadra sta dentro la macchina e forse sta vedendo qualcosa di sospetto

Due agenti della Intelligence stanno controllando un posto per vedere se li ci sono le ragazzine

Antonio e Lindsay intervengono dentro la casa

Voight sta dentro una scuola e li c’ e un uomo a terra . Forse gli sta chiedendo qualcosa prima che lui possa morire

Antonio sta guardando la vittima dietro le spalle per vedere se ha qualcosa

Halstead e Lindsay stanno vedendo qualcosa

Categorie
Ada Knight Aurora Child of Light Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Mondi Fantastici Mondo T.A.R.D.I.S

Porta da mangiare ad Aurora

250px-AidenRender

Aurora era andata dentro il mondo di Lemuria e li non aveva trovato del cibo . Anche se aveva la sua amica lucciola però li non aveva trovato nessun tipo di cibo li adatto a lei . Alla fine decisi di portargli io qualcosa . Andai nella cucina del mio T.A.R.D.I.S e feci dei biscotti al cioccolato . Non sapevo se ad Aurora piacevano oppure no ma il cioccolato piace a tutti . Visto che moriva di fame lei se li sarebbe mangiati come se non ci fosse un domani . Ada senti il buon odore e venne in cucina . Ne prese uno e vide che era buono – per chi sono ? .Io guardai Ada negli occhi – sono per Aurora . Sono per la protagonista di Child of Light . E li non sta mangiando niente da due giorni . Quindi adesso noi andiamo e glieli diamo . Ada decise di farlo visto che lei era una bambina e non si poteva stare li a e vedere una bambina stare li a digiuno . Era da mostri fare una cosa del genere e io di certo non lo ero . Una volta andati nel punto dove era Aurora . Era li vicino a un albero e cercava di trovare qualcosa di buono da mangiare . Ma non trovava niente . Non poteva prendere una mela perchè non poteva volare ancora . Io appari e misi vicino all’ albero il cestino . Aurora senti l’ odore e ci si butto sopra . Li mangio con calma . Aurora andò vicino alla mia cabina che era non troppo lontano dall’ albero e busso alla mia porta blu – c’ e qualcuno ? . Io usci da li e vidi Aurora che era felice di vedere qualcuno  . Vide questa cabina e riusci ad accettare che era più grande all’ intero che all’ esterno lo fece perchè era già in un altro mondo . Aurora con gentilezza mi guardo negli occhi – puoi riportarmi a casa mia ? . Io e Ada sapevamo che lei era li per fermare un grande male – non posso piccolina . Non posso perchè tu qui devi fermare un grande male che minaccia questo mondo e anche il tuo paese . Aurora adesso aveva capito il suo motivo . Aurora aveva capito perchè era qui . Non lo sapeva , ma adesso grazie a me lo sapeva . Prima di farla andare via per la sua lunga strada le dissi una cosa – io e Ada non ti possiamo mandare a casa . Ma noi ti possiamo guardare le spalle . Aurora era felice di aver trovato me e Ada . Prima di andare Ada andò vicino ad Aurora – tu continua il tuo viaggio e noi faremo di tutto per salvarti la vita . Aurora torno ad affrontare il suo cammino e lo fece mentre ci salutava .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Motive

Motive – Pitfall

Tutti vogliono provare una volta il paracadutismo ma uno di questi salti va male e uno di loro muore . Non sembra un incidente visto che qualcuno ha manomesso il suo paracadute e per questo è omicidio . Una volta arrivati sulla scena del crimine vedono che è omicidio visto che il paracadute e stato manomesso . Angie vede che Vega è arrabbiata con lei visto che è andata via dal matrimonio del padre . Vega è davvero molto arrabbiata e mentre lavora a questo caso deve trovare un modo per tornare amica con Vega . Per farlo decise di parlare del suo passato . Angie per essere di nuovo amica di Vega parla di lei e del suo passato con il Sergente Cross . Forse grazie a queste informazioni capisce alcune cose su di lei . Adesso devono trovare un modo per andare in avanti e cosi essere amiche .

 

Categorie
Kratos Luca Mercato Pandora Universing

Kratos e Pandora Black – Giovedì-13:59

Kratos e Pandora avevano seguito le indicazione datogli da quel mercante con cui Kratos aveva parlato . Aveva parlato con le manieri forti ma in un modo o nell’ altro aveva parlato , visto che Kratos ci stava andando pensante con la sua mano il mercante non disse nessuna bugia , era in repentaglio la sua mano e se lui non aveva più la mano non poteva né vendere né fare niente . Cosi lui inizio a cantare come un piccolo usignolo e disse a Kratos – Il messaggero che state cercando ha 18 anni , capelli neri lunghi , un taglio profondo sulla guancia sinistra e poi porta degli abiti neri e molto eleganti . Lui è molto veloce e sopratutto lui non vi dirà niente sui Collezionisti . Kratos guardò il mercante e lasciandogli la sua mano sinistra con calma – Lo farò parlare in un modo o nell’ altro . Iniziarono a mettersi in viaggio e dentro la mente di Pandora apparirono delle immagini di cosa avrebbe fatto Kratos a quel ragazzo .

Kratos ti voglio chiedere di andarci piano con quel ragazzo , lo so che lui lavora per i nostri nemici . Ma è pur sempre un ragazzo che forse lavora per il nemico perché è stato costretto a farlo . Kratos senti quello che disse sua nipote e disse – Cerco di non andarci troppo forte con lui , noi da lui dobbiamo prendere le informazioni che ha e forse lui scappa da noi e anche in quell’ occasione provo a non fargli del male . Il nome di questo ragazzo era Luca lui lavora per i Collezionisti per fare un po’ di soldi ma quando le cose si fecero molto serio loro mandarono un messaggio molto forte al ragazzo . In che modo si presentarono a casa sua e gli uccisero i genitori davanti a lui e poi sulla guancia sinistra li fecero una cicatrice per far capire che non doveva mai più dire a nessuno per chi lavorava e cosa faceva . Lo avevano fatto perché il padre del ragazzo era andato da loro e gli aveva detto di lasciarlo stare e di farlo smettere da lavoro da loro . Loro lo presero come una cosa personale, come se lui gli avesse ordinato a loro decisero di fargliela pagare e questa su la loro punizione . Luca tutti i giorni si alzava e vedeva la cicatrice sulla guancia sinistra e quella cicatrice non sarebbe più guarita e tutti giorni lui si ricordava quello che avevano fatto i Collezionisti ai suoi genitori . Anche se lui lavorava per loro lui li voleva uccidere e aspettava da molto tempo una persona che lo potesse aiutare ad avere vendetta . Kratos e Pandora alla fine andarono al luogo di incontro e trovarono il ragazzo Luca . Appena vide Kratos inizio a correre molto velocemente , ma Kratos era molto più veloce e lo prese su un tetto di un palazzo . Lui prese un coltellino dalla sua tasca sinistra e lo stava puntando contro Kratos ,ma Kratos lo prese la mano e glielo butto a terra e poi da quel tocco scopri la sua storia . Cosa gli avevano fatto i Collezionisti e Kratos alla fine disse – non ti farò del male , anzi ti chiedo aiutaci a sconfisse i Collezionisti . Tu hai le informazioni , sai tutto di loro dammi le informazioni su di loro e sopratutto aiutaci a sconfiggerli . Quello che hanno fatto a te e ai tuoi genitori è davvero molto brutto che ne dici di fargliela pagare . Luca voleva sentire quelle parole tempo fa e poi disse – certo vi aiuto e disse a Kratos e a Pandora tutto su di loro e per proteggerlo lo portarono con loro ma solo dopo che lui incontrasse uno dei Collezionisti e avere da lui delle informazione e sopratutto dopo aver fatto la missione per loro . Dopo quello lui smise di lavorare per loro e decise di aiutare Kratos e Pandora a sconfiggerli una volta per tutte . Alla fine lo portarono in un luogo sicuro e giusto per fare le prossima missione cioè sconfiggere i Collezionisti .