Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4

Due nuove immagini di montion capture su Uncharted 4

Come vi ho detto si sta realizzando su Ps4 il nuovo gioco su Uncharted nel universo di quel mondo ci sono persone che vanno avanti e indietro come dei pazzi . Unattore ha pubblicato due nuove immagini della montion capture . Se le volete vedere vede sotto , adesso ve le metto . 

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3

Trailer di The Last of Us : Left Behind

Ecco il trailer del DLC The Last of Us : Left Behind

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Sony

Nuove Informazioni su Uncharted 4

Sono andato in lungo e lin largo e ho scoperto chi parla nel trailer è la voce Todd Stashwick .

Non posso mettere la mappa intera perchè mentre stavo fare la foto di tutta la mappa sono stato quasi scoperto e ho dovuto utilizzare un diversivo per avere almeno questa piccola parte della mappa . Inoltre ho sentito una convesazione tra due persone e dicevano che la fuori c’ e una persona che brava vendetta da 15 anni . Secondo quando lui mostrerà la sua rabbia saranno cacchi amari per il nostro protagonista . Adesso vi lascio devo andare a cercare altre notizie su questo nuovo mondo che si è appena aperto .

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4

Annunciato Ucharted 4 per Ps4 , primo trailer rilasciato

Ieri è stato annunciato che per Ps4 arriverà Uncharted 4 e inoltre a questo è stato rilasciato anche un trailer .

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3

Tutte le mappe di Uncharted 3 sono gratuite

Naughty Dog ha annunciato che tutte le mappe di Uncharted 3 saranno gratuite per festeggiare il secondo anniversario del gioco.

Sarà disponibile anche una nuova mappa, Dry Docks, che fu tagliata dalla versione originale.

Il tutto è accompagnato da un nuovo aggiornamento del gioco che porta un gran numero di correzioni che potrete trovare elencate a questo indirizzo.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo The Last of Us

Naughty Dog era al lavoro su di un nuovo Jak & Daxter prima di The Last of

Neil Druckmann, Creative Director e sceneggiatore di The Last of Us, ha rivelato durante il suo intervento all’ultimo IGDA di Toronto, che il team Naughty Dog prima delle vicende di Joel ed Ellie era al lavoro su di un nuovo progetto legato alla serie Jack & Daxter. Già nel recente passato si era parlato di questo titolo cancellato e che non ha mai visto la luce per motivi non ancora chiari, ma probabilmente legati alla qualità del concept.

In allegato trovate la locandina del suo keynote e un artwork di Daxter mostrato al pubblico, mentre riguardo all’ottimo The Last of Us Druckmann si è concentrato sugli aspetti narrativi del titolo, le sfide incontrate durante la sua scrittura e l’evoluzione che ha avuto durante lo sviluppo del gioco.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 The Last of Us

The Last of Us: Naughty Dog pubblica il finale alternativo

Il 26 settembre è un giorno particolare per Naughty Dog e per il suo ultimo titolo, The Last of Us. Si tratta infatti del giorno in cui avviene l’epidemia del fungo parassita Cordyceps, dando luogo così alla catastrofe che l’umanità si ritrova improvvisamente a vivere insieme ai personaggi principali nel gioco, Ellie e Joel.

Per “festeggiare” la ricorrenza, il team di sviluppo ha deciso di ricorrere all’hashtag Twitter#OutbreakDay, dove i fan di The Last of Us si stanno riversando in massa per celebrare quello che è stato nominato all’unisono uno dei giochi più belli di questa generazione videoludica.

Dalle pagine del PlayStation.Blog ci arriva inoltre il “finale alternativo” dell’avventura, mostrato da Naughty Dog in occasione del PAX Prime ma solo ora pubblicato anche online per condividerlo con tutto quanto il pubblico. Gli sviluppatori hanno promesso anche di fornire nelle prossime ore nuovi dettagli sui contenuti aggiuntivi, per cui vi conviene rimanere sintonizzati, evitando possibilmente di farvi infettare dai Cordyceps.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Sony

The Last of Us: il nuovo aggiornamento introduce una modalità multiplayer inedita – guarda il video

Rimasti volutamente in disparte per non rubare la scena agli sviluppatori e ai dirigenti di Sony durante l’infuocata settimana della GamesCom 2013, i ragazzi di Naughty Dog approfittano della chiusura della kermesse videoludica di Colonia per informarci che a partire da oggi (o al massimo da domani) sarà disponibile una corposa patch per The Last of Us.

L’Update 1.03 è stato realizzato tenendo conto delle richieste e delle proposte avanzate dagli appassionati di questo capolavoro assoluto del genere action: per questo, oltre alla proverbiale serie di correzioni e di “aggiustamenti” alle porzioni meno riuscite del codice di gioco della campagna in singolo e della componente in rete, l’aggiornamento in questione porterà con sé l’introduzione di una nuova modalità per il comparto multiplayer.

Grazie alla video-dimostrazione confezionata per l’occasione e alla concomitante pubblicazione del changelog sulle pagine del PlayStation Blog ufficiale americano sappiamo così che le sfide Interrogatorio assumeranno la forma di un deathmatch a squadre “speciale”, con due fazioni a contendersi il cibo, le munizioni e i preziosi “materiali” presenti all’interno del contenitore custodito dalla squadra avversaria: per avere accesso alla cassaforte nemica bisognerà conoscerne l’esatta ubicazione, e per riuscirci, ovviamente, occorrerà strappare con la forza questa delicata informazione dai sopravvissuti dell’altra fazione.

La posizione del contenitore della squadra avversa sarà svelato alla fazione che, per prima, riuscirà a portare a termine cinque interrogatori: rispetto alle modalità Sopravvissuti e Caccia ai Rifornimenti, quindi, in questo nuovo tipo di sfide la componente tattica ricoprirà un ruolo decisamente più importante per la necessità assoluta, da parte degli utenti, di collaborare a stretto contatto con gli altri membri della propria squadra per evitare che il team nemico riesca a scoprire la posizione del contenitore e, infine, a vincere il match aprendolo e rubandone il contenuto sotto il nostro naso.

 

Categorie
Cosplay Cosplay Domenicale Foto Galleria Galleria Foto Mondo The Last of Us

Cosplay domenicale: come trasformare una modella in una “clicker” di The Last of Us

Dopo la lunghissima maratona in quattro puntate dedicata al Comic-Con 2013 di San Diego, la nostra rubrica Cosplay domenicale torna alla “normalità” con un costume molto particolare, preso da quello che ricorderemo come uno dei migliori giochi degli ultimi anni: il magnifico The Last of Us.

L’utente Deviantart JwBeyond ci ha dimostrato ciò che sembra impossibile in natura: trasformare una bellissima ragazza in un ributtante clicker, la pericolosa varietà di zombie temutissima da chiunque abbia giocato almeno un paio d’ore al capolavoro dei Naughty Dog.

Come potete vedere dalla galleria immagini Cosplay domenicale: come trasformare una modella in una “clicker” di The Last of Us, l’opera è riuscita in pieno.

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 The Last of Us

The Last of Us: la patch 1.02 toglie i numeri telefonici a luci rosse dai volantini

I Naughty Dog hanno reso noto che la recente patch 1.02 di The Last of Us rimuove alcuni numeri di telefono che si potevano leggere in modo chiarissimo su alcuni volantini appesi sulle mura virtuali del gioco. Questi numeri, che venivano associati a un’azienda di “Pest control” (eliminazione di tarme, tarli e insetti vari dagli edifici), corrispondevano invece ad hot-line a luci rosse reali. I numeri di telefono sono stati inseriti per sbaglio da uno degli artisti che hanno lavorato al gioco. L’equivoco è stato così spiegato dal direttore creativo Neil Druckmann:

«Quel che è successo è che, mentre mettevano alcuni numeri di telefono nel gioco, gli artisti hanno pensato di poter semplicemente cambiare il prefisso con 555, che non esiste e difatti viene spesso usato nei film. Ma questa cosa non vale se ci sono i numeri 1-800 davanti»

Oltre a questo disguido, la patch corregge molti aspetti del multiplayer.

Nella nostra recensione di The Last of Us, Michele Galluzzi ha commentato: «Brutale e immediato come un horror ma sensibile e profondo come un romanzo di formazione, il mondo di The Last of Us è un monumento alla bravura degli sviluppatori californiani che, con estremo coraggio, hanno deciso di allontanarsi dall’accogliente e familiare dimensione avventurosa di Uncharted per provare a scrivere una delle pagine più belle di questa generazione con un titolo così convincente e audace da trascendere qualsiasi “discorso critico” legato, in maniera banalmente strumentale, alla supposta mancanza di originalità del setting zombesco e delle dinamiche di gioco basate sulla libera impostazione “diretta” o “silenziosa” delle missioni in singolo e delle sfide in rete.

Longevo, riflessivo, divertente, impegnativo e mai banale: The Last of Us è uno dei videogiochi più completi e “perfetti” che siano mai stati realizzati, una stella di prima grandezza destinata a riflettere la propria scintillante luce sui titoli che verranno e a riverberarsi sull’intera galassia dell’intrattenimento digitale influenzandone il corso per almeno un decennio.»