Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Far Cry 4 Kyrat

Far Cry 4

250px-AidenRender

Io e Ada Knight abbiamo visto il Kyrat . Lo abbiamo nelle varie condizioni meteorologiche  . Lo abbiamo visto quando c’ era l’ alba e li era un evento bellissimo da restare senza parole . Lo abbiamo visto quando nevicava . Ada era andata avanti e io presi una palla di neve e gliela lanciai dritta in faccia . Ada era li con uno sguardo di sfida e uno sorriso del tipo ” tanto vinco io questa battaglia di neve ” – cosa vuoi fare una battaglia di neve . A vincere fu Ada . Io ero li che lanciavo palle di neve e lei uso i suoi poteri . Si divise in due e appari dietro di me con una palla di neve ben fatta e me la lancio in faccia . Ci divertimmo un sacco a fare una bella battaglia di neve . Poi vedemmo la nebbia e noi grazie agli occhi della fenice vedemmo tutto quello che accadeva li . Avevamo visto tutte le condizioni meteorologiche tranne una la pioggia . Eravamo dentro la foresta che era fitta e piena di grandi alberi e mentre ci facevamo strada fino a un luogo – non ti pare strano che non ci sia la pioggia . In ogni posto della terrà dovrebbe piovere e invece qui non piove secondo te come mai . Ada era li e ci stava pensando – forse le forze maligne come noi odiano la pioggia e hanno deciso di fare un incantesimo per non far più piovere . Questa era una delle tante possibilità e noi non sapevamo quale era il motivo – meno male che non piove oppure adesso dovremo correre per non stare dentro a un temporale o sotto altre cose più brutte .

 

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Osservatore Osservatori Ottobre Settembre

Ottobre crea i poteri per le isole di Tropico 5

Ottobre era li vicino alla prima isola che non posso dire se si trova a nord o a sud visto che davanti a noi c’ era una grande nebbia che ci impediva di vedere . Settembre aveva innalzato questa nube per non far vedere come lavoravano gli Osservatori . Nessuno doveva sapere come lavorano gli Osservatori . Ottobre era li vicino e apri il primo portale per andare li alla prima isola che era nota come Isla de Tucan . Io ero dietro a Settembre e decisi di chiamare in modo telepatico Ottobre – sono io Daniel . Mi servono le coordinate della prima isola che hai aperto . Ottobre sapeva che lo avrei chiesto – non te le posso dare perchè so soltanto il nome e anche delle due isole . Ottobre mi pote dire solo i nomi delle isole che si tra poco sarebbero apparse davanti a nostri occhi – Le isole si chiamano Isla de Tucan , Dos Rios e Santa Teresa . Questo posso dire a te a alla tua collega Ada Knight . Adesso resta li fermo visto che Settembre ha scoperto la nostra conversazione . Decisi di aspettare con Ada li al porto visto che non potevo fare nulla . Ottobre si mosse in modo molto veloce grazie al potere della super velocità e sblocco i due portali per le due isole . Adesso si potevano andare pure a Dos Rios e pure a Santa Teresa . Settembre vide che Ottobre aveva fatto quello che doveva e aspetto che lui lascio la zona e poi ci fece vedere tutto e anche le isole . Nessuno si fece domande sulle isole comparse li dal nulla . Tutti vedevano che quelle isole . Settembre e Ottobre se ne erano andati e io e Ada eravamo li che vedevamo quelle isole che era bellissime .

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Sony supereroi Superpoteri

inFamous: Second Son – nuove immagini di gioco

Galvanizzati dalla calorosa accoglienza ricevuta nei giorni dell’E3 2013 da tutti gli appassionati della saga di inFamous e dai cultori degli action/adventure a mondo aperto, i ragazzi del team di sviluppo americano di Sucker Punch riaprono le porte dei loro studi per mostrarci delle nuove immagini di gioco di Second Son e dimostrarci, in questo modo, l’impegno profuso dall’intero gruppo di lavoro per soddisfare le esigenti richieste dell’utenza futura di PlayStation 4.

Il canovaccio narrativo steso dai Sucker Punch per allontanarci dalla storia di Cole McGrath ci porterà a sette anni di distanza dagli eventi conclusivi del secondo capitolo della serie: il protagonista di questa nuova avventura sarà Delsin Rowe, un giovane graffitaro di Seattle che, interpellato da un gruppo di misteriosi personaggi a conoscenza dei suoi superpoteri latenti, si ritroverà a combattere i dispotici soldati governativi del Dipartimento della Protezione Unificata per riportare la pace tra gli abitanti della sua città.

Pur senza poter “domare l’elettricità” come il suo illustre “collega” Cole McGrath, l’irrequieto e irriverente Delsin sarà comunque in grado di agire in vario modo sull’ambientazione circostante grazie al potere che gli permette di modificare la struttura cellulare del suo corpo fino ad assumere la forma di una “nebbia intelligente”. Dalle scene di gioco osservate nel video ingame proiettato sul maxischermo dell’ultima conferenza E3 di Sony abbiamo potuto intuire la portata dei cambiamenti apportati dagli sviluppatori alle meccaniche di gameplay degli episodi precedenti per ampliare la varietà, il numero e i tipi di “azioni speciali” che saremo in grado di portare a compimento indossando i panni di Delsin: il nostro alter-ego, ad esempio, potrà trasformarsi in una nebbia venefica per bruciare la pelle e i polmoni dei soldati, sarà in grado di materializzare delle vere e proprie sfere di plasma incandescente da sferrare contro l’avversario di turno, riuscirà a spostarsi agilmente da un punto all’altro della mappa utilizzando le condutture dell’aria e saprà cogliere di sorpresa i nemici superando silenziosamente le porte e le recinzioni dei loro campi base assumendo per pochi secondi la forma etera di una tenue nebbiolina quasi impossibile da notare ad occhio nudo.

A chi si fosse perso i nostri precedenti articoli al riguardo, ricordiamo infine che inFamous: Second Son non sarà disponibile per il giorno di commercializzazione ufficiale di PlayStation 4 (quest’ultimo, previsto indicativamente tra la fine di ottobre e l’inizio di dicembre) ma rientrerà nella corposa lista dei titoli che, come Destiny, The Witcher 3, Thief o Dying Light, vedranno la luce dei negozi nella cosiddetta “finestra di lancio”, ossia nel periodo compreso tra il day one e i primi quattro mesi di vita della console (in questo caso, dalla fine del 2013 a marzo 2014).