Categorie
Dana Sherman Daniel Saintcall Dr Alyssa Saintcall Lazarus Hawking Roberto Auditore Serena Rafferty

Avverto Dana Sherman del nuovo testimone oculare

Dana Sherman aveva cercato dei testimone oculari nella mia scuola ma non né aveva trovato nessuno e sembrava che nessuno volesse parlare con loro . Dana si chiedeva come mai visto che la polizia era li per aiutarli in questa questione di omicidio e se li aiutavano potevano capire se uno era sospettato oppure no nell’ omicidio di Serena Rafferty . Dana era tornata nel suo ufficio e non aveva scoperto niente apparte che gli studenti si sarebbero fatti ammazzare che parlare con loro . Ronny aveva pure lui cerca di far uscire qualche parola agli studenti verso l’ omicidio di Serena Rafferty ma nessuno voleva dire niente e tutti avevano paura a parlare con la polizia . Ma tutti e decisero di non darsi per vinti visto che non lo avevano fatto negli altri casi e non decisero di darsi per vinti nemmeno in questo caso che da una cosa facile era divenuta una cosa molto complicata e davvero molto difficile . Dopo aver visto che Sussurro stava bene e per farla calmare visto che aveva rischiato di morire e non c’ era bisogno di sforzarsi per capire chi era stato cioè Lazarus Hawking e sopratutto il suo migliore amico cioè L’ Informatico che aveva deciso di fare questo piano per ucciderla e per non finire dentro per il suo omicidio . La Dottoressa Amelia si era fatta aiutare da mia sorella Alyssa che vide che era molto brava come una infermeria e non sveniva alla vista del sangue e quindi secondo lei se studiava bene le cose poteva diventare una grande dottoressa e diventare una molto brava . Lazarus quando vide che il loro piano era fallito butto tutto all’ aria nel covo del suo amico e poi sbatte il pugno sul tavolo molto forte visto che era arrabbiato . L’ Informatico fece calmare l’ amico e gli disse – certo il piano non è andato bene ma tu non sei coinvolto e quindi anche se testimonia tuo padre dirà che tu sei innocenti e poi sul tuo conto non ci sono prove e per questo anche se si testimonia loro non ti possono mettere dentro perché loro non hanno nessuna prova su di te . Lazarus vide che era ancora intoccabile e per questo riprese la calma che aveva perduto e adesso doveva capire come scappare alla legge e l’ Informatico disse all amico – Se tu sei dentro casa con tuo padre loro non possono fare niente visto che non hanno prove e quindi non possono avere un mandato di arresto e visto che tu hai distrutto tutte le prove loro non ti possono accusare di niente . Lazarus grazie all’ Informatico era di nuovo fuori dai guai e adesso era di nuovo al sicuro e possiamo dire che lui era libero . Dopo aver visto che tutto andava bene e che con il mio sangue sentiva anche meglio di prima , io presi il mio telefonino e chiamai Dana Sherman che sperava che io avessi qualcosa rispetto a loro che non avevano niente e io le dissi – Due testimoni sono meglio di uno . Dana era felice di sapere che avevo trovato un ‘ altro testimone e mi chiese come ho fatto e le dissi – veramente è venuta lei da me , stava scappando da Lazarus Hawking e ha capito che solo io la poteva aiutare e mi ha detto tutto quanto . Inoltre reggetevi forte se venite qui e mi aiutate forse riusciamo anche ad avere un terzo testimone oculare . Dana stava prendendo il suo giubbotto rosso e Ronny il suo nero e stavano per venire da me e aiutarmi a far testimoniare Roberto Auditore . Stavamo per ottenere tutto quello che ci serviva contro Lazarus Hawking ma tutto fu distrutto visto che noi sul nostro obiettivo non avevamo nessuna prova .

 

Categorie
Dana Sherman Daniel Saintcall Foto Laurence Hawking Lazarus Hawking Mondo Ronny Watson Universing

Aspetto di Lazarus Hawking

Adesso vi faccio vedere il volto del mostro che ha ucciso Serena Rafferty e ha quasi fatto uccidere tramite Ronny Watson la sua nemica cioè Dana Sherman . Lazarus Hawking e bellissimo e potrebbe fare il modello e anche l’ attore ma a vedere dalle scelte prese lui ha deciso di diventare un super-cattivo e conquistare il mondo intero non grazie al padre ma da solo o con i suoi amici tra il quale l’ Informatico che con lui ha capito chi sono e cosa sono ma so che non lo diranno a nessuno visto che vogliono loro conquistare il mondo intero e non dare la fame e la gloria ai Distruttori che vengono qui distruggono il nostro pianeta e si vantano di averlo fatto ma loro lo volevano fare loro e cosi da qui cioè dalla Terra conquistare tutto anche tutto quello che c’ e nell’ Universing . Ecco il volto della nostra minaccia non solo per me ma anche per tutti quanti voi .

tumblr_mg4av2Yaex1rnharlo1_500

Categorie
Avvocato Demone Demoni Foto Laurence Hawking Lazarus Hawking

Aspetto di Laurence Hawking

Laurence Hawking è un grande avvocato davvero molto affabile e sempre un uomo davvero molto gentile e quindi davvero molto felice . Laurence Hawking è un avvocato davvero molto utile e davvero molto famoso ma sopratutto anche per un altro modo nel senso nella parte cattiva della legge visto che ogni volta che arriva lui le prove spariscono come se non ci fossero mai state li in quel luogo e nessuno si ricorda del suo passaggio visto che lui non è un avvocato normale ha dei poteri davvero molto utili e questo gli da la possibilità di far rilasciare criminali in un battito di ciglia . Laurence difende demoni , mostri e tutte le altre creature che sono accusate di cose molte brutte ma arriva Laurence e le accuse cadono come se il processo non ci sarebbe mai stato e quindi era quasi inutile farlo visto che grazie al passaggio del padre non c’ erano più nessuna prova sul suo cliente . Laurence Hawking è uno dei grandi cattivi in circolazione in questo universo ma nessuno ha potuto fare niente contro di lui visto che lui è un avvocato di successo e quindi tutti quanti sanno chi è ma nessuno può fargli niente quindi per questo lo chiamo intoccabile visto che sia fuori e sia dentro nessuno gli può fare niente . Lui ha un figlio di nome Lazarus Hawking e lui prova a fargli ottenere un ruolo da grande cattivo come suo padre e cosi renderlo fiero di lui .

in_tribunale_con_lynn_kathleen_quinlan_003_jpg_yufq

Categorie
Ada Knight Annibale Santoro Antonio Coppola Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Omicidio

Mando un avviso ad Annibale Santoro

Anche se non avevo prove sul suo coinvolgimento su quello che era successo al Dipartimento di Polizia di Milano e anche 26 omicidio che sembravano omicidi . Tutti i poliziotti se vedevano il corpo della vittima avrebbero detto che era suicidio e non omicidio come diceva il medico legale Cornelia de Angelis e avrebbero detto – Cornelia de Angelis nonostante la sua bravura ha sbagliato e ha detto che era omicidio ma in realtà non lo era .

Dopo tutto questi uomini non erano come noi che potevano vedere cose che gli altri non potevano vedere . Noi avevamo degli strumenti particolari che dicevano che quelli non erano suicidi ma omicidi , ma anche se avessimo portato tale prova agli altri agenti di polizia non avrebbe fatto niente , anche se li c’ erano segni di strangolamento ma non c’ erano prove contro Annibale Santoro .

Non c’ era nessuna prova contro di lui perché era stato davvero molto attento e scrupoloso e non aveva fatto nessun errore . Sui suoi omicidi non c’ erano testimoni che potevano dire cosa avevano visto e anche se c’erano lui avrebbe pagato un sacco di soldi un poliziotto corrotto o un giudice corrotto e loro gli avrebbero detto dove il testimone era e loro l’ avrebbero ucciso ma anche se lui avesse fatto tale operazione nel suo modo pulito e come aveva fatto con tutte le altre scene del crimine lui non poteva fare niente .

Alla fine usci dal distretto di polizia di Milano e mi diressi verso Ada che era li fuori a fumarsi una sigaretta ed ad aspettare il mio ritorno . Mi vide tornare e mi disse – come è andata ? . Saputo qualcosa dal capo ? , Ada voleva essere informata sulle informazioni che avevo e io le dissi mentre andavo in macchina e poi sbattendo lo sportello della macchina non troppo forte e Ada capì che non era andata molto bene e poi mi disse – adesso che si fa ? .

Io guardai Ada e disse – tu vai a casa e io mi occupò di Annibale Santoro da solo e senza il tuo aiuto . Ada quando senti che io non volevo il suo aiuto prese le chiavi della mia macchina e poi era scesa dalla macchina e le stava buttando ma io le feci comparire in mano mia e poi dissi a lei -entra dentro la macchina .

Andammo da Annibale Santoro dentro il suo covo segreto e tutto stava andando bene e la sua base era un vecchio magazzino abbandonato .

Sconfiggemmo prima i due cecchini che erano sul tetto e poi entrammo li dentro e Ada facendo finta di essere una squillo entro li dentro e sconfisse i due uomini all’ entrata con due bei calci nelle parti basse .

Poi si rimise la camicetta in modo normale e poi andammo ad affrontare Annibale Santoro che era li dentro e non poteva utilizzare i suoi poteri su di me visto che non sapeva il mio volto e io gli dissi con una voce forte – Annibale Santoro tu hai tradito questo universo .

Annibale Santoro si mise a ridere e disse – tu non puoi mandarmi in carcere , non hai trovato prove su di me e quindi dimmi che farai ora ? .

Io allora mi diresse verso di lui e io dissi – questo era un messaggio e la prossima vota quando le nostre strade un ‘ altra volta ti arresto per tutto quello che hai fatto non solo oggi ma anche dal giorno in cui sei nato e poi gli lancia una freccia che gli fece uscire il sangue sulla guancia sinistra e poi andò a finire verso il muro . Dopo ce ne andammo e lui vide che sul suo conto non c’ erano più soldi ma erano da un’ altra parte e poi vide la freccia e li sopra c’ era scritto “ Spero che il mio regalo ti sia piaciuto “ . 

Categorie
Ada Knight Annibale Santoro Antonio Coppola Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Olimpo

Io e Ada cerchiamo prove su Annibale Santoro

Annibale Santoro era stato in gamba ma doveva aver fatto qualche errore che ci avrebbe aiutata a catturarlo . Le dovevo trovare , aveva ucciso un sacco di persone e quindi era molto pericoloso e anche il suo potere lo era e quindi se lo dovevo arrestare dovevo portare delle prove ma anche se le avessi avuto lui era un combattente e quindi lui non si sarebbe mai fatto arrestare e avrebbero provato in ogni modo a uccidermi o a scappare per cercare di sconfiggermi .

Io e Ada salimmo nella mia macchina e Ada dopo che si era seduta comodante li sul sedile nel quale era comodo e molto bello ed era vicino a me ed Ada piaceva un sacco . Mentre stava togliendo la musica della rami chiese – Daniel dove possiamo trovare delle prove per metterlo in cercare ?. E anche se le troviamo non servono a niente perché lui farà di tutto per andarci e pagherà tutti quanti per non andarci .

Ada dopo tutto aveva ragione anche se avremo trovato le prove lui sarebbe stato fuori in pochi secondi come se lui non avesse fatto niente , lui sarebbe stato fuori e quei suicidi che in realtà erano omicidi non si sarebbero fermati anzi si sarebbero moltiplicati e inoltre sarebbero divenuti molto più brutali e anche se erano brutali ed erano simili a suicidi nessuno avrebbe indagato perché tutti i poliziotti avrebbero detto una sola cosa ovunque – Sono dei suicidi .Queste persone si sono suicidate e noi non indaghiamo sui suicidi ma sugli omicidi e quindi noi non possiamo fare niente .

Ada e io per incastrare Annibale Santoro per tutti quegli omicidi andammo a Milano , che era considerata per Annibale la sua città . Annibale era un po’ come i vecchi gangster che dicevano – Questa città è mia , come i vecchi gangster trattava Milano come la sua città e visto che nessuno aveva prove contro di lui nessuno lo poteva sbattere in galera ma poi dopo nemmeno un secondo lui era fuori e nessuno ci poteva fare niente e anche se gli agenti avevano trovato una minima prova , quella prova cosi scompariva nulla e tutti dicevano – quale prova .

Tutti i poliziotti di Milano si chiedevano come mai le prove che l’ agente Salvatore Mulina erano scomparse . Quando arrivammo al dipartimento della Polizia di Milano c’ erano alcuni agenti li davanti che erano amici dell’ Agente Mulina e uno chiese all’ altro – secondo voi chi ha fatto sparire le prove ? . Io arrivai li vicino e senti la loro discussione e Ada poi prese la parola e disse – dentro di voi c’ e una talpa .

Appena Ada disse quella parola tutti dissero – non è possibile , tutti siamo puliti e non prendiamo bustarelle . Ada prese dal suo taschino il distintivo e disse – Ada Knight polizia di Bright Falls , posso sapere di più di queste prove mancanti . Ma appena Ada disse quelle parola tutti se ne andarono e nessuno voleva sapere di quelle prove .

Ada venne verso di me e mi disse – hai notato che appena mi sono presentata se ne sono andati e non mi hanno voluto dire niente . Io alla fine decisi di entrare li dentro di nascosto , visto che a me non mi avevano visto . Spensi le luci e poi andai all’ interno e mi diressi verso l’ ufficio del capitano e vidi che tutti gli uomini li dentro erano stati legati e pure il capitano . Intervenni e sconfissi tutti gli uomini che erano li dentro e poi il capo era li vicino al capitano e per farlo stare fermo gli ficcai una freccia nel braccio e poi con una freccia slegai tutti quanti . Alla fine il capitano si giro e disse – grazie per averci salvato da quegli uomini .Ma tu chi sei ? . Io lo guardai e gli disse con una voce profonda e molto diversa dalla mia voce originale – Io sono il Dominatore di Poteri e sono qui per chiedevi informazioni sulle prove che sono scomparse su Annibale Santoro .

Lazarus Jones guardo quegli uomini e disse – li hai uccisi ? .

No , ma li ho feriti e adesso interroghiamoli e cosi forse potremo arrestare Annibale Santoro . Tutto stava andando bene ma poi tutto andò a finire nella merda , quando ognuno di loro mangio una capsula di cianuro e tutte le nostre informazioni erano finite nel cesso .

Sbattei l’ unico che non l’ aveva ancora mangiata e poi mi disse – Dominatore di Poteri non prenderai mai il nostro capo . Combatti quanto vuoi . Stava quasi per mangiare la capsula di cianuro , ma io feci apparire la capsula e la pistola in mano sua e poi lo interrogai .

Ma lui non disse nemmeno mezza parola e nella sua mente nessun pensiero usciva ,perché aveva troppa paura di Annibale Santoro e quindi non parlo proprio per niente .

Io e Ada eravamo in un ragno del buco e non potevamo fare niente per incastrare Annibale Santoro . 

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Annibale Santoro Antonio Coppola Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Omicidio

Angela Ferrante ci parla di Annibale Santoro

Dopo che avevo fatto la foto dell’ uomo che aveva ucciso a sangue freddo quei due uomini al porto davanti agli occhi di Antonio Coppola . Quando eravamo tornati al presente Ada mi chiese con calma – a chi possiamo chiedere per sapere chi è nell’ uomo nella foto che hai scattato ? . Pure io me lo chiedevo e io sempre con il mio costume addosso e poi ci pensai un po’ a capire chi poteva aiutarci a capire chi era la persona nella foto che io con calma e grazie alla mia macchina fotografica gli avevo fatto la foto . Alla fine ci pensai e chi poteva sapere chi sapeva il nome dell’ uomo e alla fine capì chi era la persona che ci poteva aiutare cioè Angela Ferrante e cosi io dissi ad Ada Knight – Angela Ferrante ci può aiutare .Lei in pochi minuti ci può dire tutto su questo criminale .

Ada si stava ponendo la domande come Angela Ferrante ci poteva dire tutto sul criminale nella foto e per curiosità mi disse – mi puoi dire perché Angela Ferrante ci può aiutare . Io le dissi con calma e con molta semplicità -ora ti spiego facciamo vedere la foto ad Angela Ferrante , lei vede la foto e se non ci può aiutare lei . Possiamo mettere la foto nell’ ISM che io ho messo li e cosi lo possiamo identificare subito e Ada mi guardo e capì che io avevo avuto un ottima idea . Ci teletrasportammo nell’ufficio di Angela Ferrante e vide Ada Knight e poi vide questa persona con il cappuccio .

Angela non mi riconobbe dopotutto era con un costume ma aveva riconosciuto Ada Knight , io chiusi l’ ufficio di Angela a chiave e poi spensi la luce e poi con calma spensi il mio modificatore di voce e poi mi tolsi il cappuccio .

Angela vide me con questo costume e alla fine capì subito che volevo fare con questo e poi con calma chiese sia a me e sia ad Ada – che ci fate qui ? . Io apri la parte superiore del mio costume e presi la foto e la diedi in mano ad Angela Ferrante .

Angela Ferrante vide la foto e con calma mi disse – Ma questo è Annibale Santoro , perché avete la sua foto ? . Io sapevo che Angela Ferrante sapeva chi era ma non perché avevo avuto una visione ma perché lei aveva fatto un sacco di casi e quindi lei aveva conosciuto un sacco di criminali .

Io e Ada spiegammo come mai noi due eravamo sulle tracce di Annibale Santoro e poi chiedemmo ad Angela Ferrante di dirci tutto su Annibale Santoro .

Annibale Santoro era un mostro e aveva ucciso un sacco di persone nella sua vita e quindi dopo che mi disse in cosa altro cosa era immischiato – Daniel è molto pericoloso e quindi non lo prendere alla leggera . Angela punto gli occhi su Ada Knight e disse – sta attenta e cerca di non farti ammazzare .

Angela Ferrante mi disse – Annibale Santoro ha ucciso 26 persone e ha fatto in modo che sembrassero dei suicidi e quindi è davvero pericoloso e quindi voi due cercate di non morire . Ha fatto molti furti , rapine e omicidi molto brutti e purtroppo nessuno ha trovato una sola prova su di lui .