Categorie
Ada Knight Cassandra Daniel Saintcall Dominatore di Poteri New Jersey Ombra Passato Universo Z Nation Zombie

Z Nation – Fracking Zombies

Quando sei in un mondo post apocalittico devi stare molto attento . Non devi stare attento solo agli Zombie ma anche al fatto che il cibo e la benzina non ti dura per sempre . Come il tempo della tecnologia è passato . Adesso le taniche di benzina di queste persone . Devono riuscire a trovarne altro oppure da dove sono non se ne possono andare da nessuna parte . Queste persone sono nel New Jersey ma se non trovano benzina non durano per molto tempo li dove sono . Non importa se ti trovi in un altro universo oppure in un altro luogo il tuo passato ti perseguita . Adesso Cassandra deve affrontare il suo doloroso passato . Tu scappi ma il tuo passato è come un ombra che è sotto di te e si allunga a smisura . Io e Ada abbiamo visto che loro sono rimasti li senza nessun mezzo di trasporto . Per farli ripartire hanno bisogno di benzina . Ma devono stare attenti visto che questi mezzi possono essere rubati da un qualunque ladro . Forse da una persona che insegue Cassandra per tornare nella sua vita . Cassandra ha visto due motociclisti e credo che conosca questa gente .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Z Nation Zombi Zombie

Z Nation

Per quanto cerchi di scappare il tuo passato ti segue . Il passato è come una ferita pensi che sia guarita ma invece e li che si apre e inizia a uscire tutto il sangue . Dentro New York adesso ci sono Zombie . E questo è un grosso ostacolo per chi vuole restare vivo e vegeto . Questi sopravvissuti devono cercare una cura per salvare il genere umano . Mentre queste persone cercano di fare questo in New Jersey , Cassandra deve risolvere un ardue decisione e sarebbe prendere del gas . Forse quello vogliono creare delle bombe per uccidere gli zombi . Noi stiamo vedendo che il gruppo di sopravvissuti arriva a Philadelphia e incontra un gruppo che davvero non ci sta con la testa . Sembrano dei pazzi e quindi credo che se vogliono vivere devono ucciderli . Oppure cercare di trovare un compresso per andare in avanti e cosi uccidere gli zombie insieme .

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

È morto James Gandolfini: doveva presenziare al Festival di Taormina

James Gandolfini è morto oggi, giovedì 20 giugno (per gli States ancora mercoledì 19). Riportano la notizia diversi siti on line, tra cui Variety e l’Hollywood Reporter. Una notizia che ovviamente lascia di stucco, vista l’età dell’attore, che aveva solo 51 anni. Gandolfini sarebbe morto ieri per un infarto: riportiamo quel che leggiamo adesso mentre scriviamo queste righe, senza ancora sapere i dettagli.

L’attore di origini italo-americane si trovava in questi giorni proprio in Italia, in Sicilia, mentre era in vacanza prima di presenziare come ospite al 59. Festival di Taormina. Avrebbe dovuto partecipare ad un evento questo weekend assieme a Gabriele Muccino. Le notizie, ribadiamo, sono ancora poche e molto confuse, ma si continua a parlare di attacco al cuore.

James Gandolfini è nato a Westwood, New Jersey, il 18 settembre 1961. Ha conosciuto la notorietà internazionale grazie al ruolo di Tony Soprano nella serie cult I Soprano, conclusasi nel 2007 dopo sei stagioni. Grazie a questo ruolo ha vinto ben tre Grammy consecutivi, nel 2000, nel 2001 e nel 2003, su un totale di 6 nomination.

Gandolfini ha preso parte poi a diversi film per il grande schermo. La sua carriera è iniziata ufficialmente nel 1987 con Shock! Shock! Shock!, film di 60 minuti ad oggi praticamente irrecuperabile in qualsiasi formato. Ha poi interpretato diversi ruoli in molti film importanti, tra cui anche La parola di giurati, remake tv di William Friedkin. A cavallo tra gli anni 90 e 2000 ha poi partecipato a pellicole come 8MM – Delitto a luci rosseA Civil Action e soprattutto L’uomo che non c’era dei Coen e Romance & Cigarettes di Turturro.

Ultimamente lo abbiamo visto in due ruoli incisivi: il primo in Cogan – Killing Them Softly, e il secondo in Zero Dark Thirty. Gandolfini apparirà ancora sul grande schermo in altre pellicole postume: il film ancora senza titolo di Nicole Holofcener e Animal Rescue di Michaël R. Roskam.