Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Lincol The 100

The 100

Lincol ritorna visto che è lui che ha salvato Octavia . Non so adesso dove sono andati . Forse sono andati dove Lincol ha detto che avrebbe portato in quella tribù prima di far finire quella guerra in quel modo tragico e davvero molto brutto . Adesso sono insieme e non so dove sono ma sono insieme e si proteggono a vicenda . Adesso devono fare gioco di squadra visto che le persone che hanno preso i The 100 sanno tutto di loro visto che sanno i loro nomi e quindi credono che in questo momento stanno cercando Octavia Blacke e anche le altre persone che non hanno preso durante il loro attacco . Mi chiedo come sappiano i loro nomi . Se sanno i loro nomi possono essere delle persone che erano sull’ Arca e li hanno trovati oppure può essere una persona che tutti credevano morta ed è viva e vegeta e solo grazie in quel modo hanno saputo i loro nomi .

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Person of Interest 3×08: anticipazioni, foto e video

Ritornano con un nuovo appuntamento i salvataggi di Person of Interest e della macchina che tira fuori numeri di soggetti in pericolo di vita. Continuate a leggere dopo il salto per le anticipazioni, le foto e il video promozionale.

Endgame si intitola l’ottavo episodio della terza stagione della serie. La guerra del team di POI si avvicina a un punto di ebollizione quando Finch riceve ben 38 numeri in una sola volta dalla macchina. Egli scopre che sono collegati ad un giocatore sconosciuto che staincitando una guerra totale tra l’organizzazione criminale e la mafia russa. Nel frattempo, una finestra sul passato di Carter viene aperta attraverso un flashback con il padre di suo figlio.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

World of Warcraft di Duncan Jones: Colin Farrell e Paula Patton nel cast?

Dopo mesi di vicissitudini varie, finalmente per World of Warcraft qualcosa si muove anche sotto l’aspetto del casting. Nomi per i quali i fan del film di Duncan Jones, tratto dall’omonimo videogioco, saranno probabilmente contenti scacciando la paura di vedere qualche attore semisconosciuto nelle parti principali.

Per due dei ruoli di punta di World of Warcraft, Legendary Pictures avrebbe infatti intrapreso le contrattazioni con Colin Farrell e Paula Patton, tentando così di portare entrambi a bordo del progetto. Dei due, secondo Deadline, le possibilità maggiori per un accordo finale le avrebbe al momento la Patton, già in fase avviata di negoziazione dei termini, mentre a Farrell per il momento sarebbe stata solo proposta la parte, per una possibilità di buon fine che lo stesso sito pone al 50%.

Scritto da Charles Leavitt, come ricordato poco sopra il film di World of Warcraft non ha visto una gestazione facile, soprattutto dopo l’abbandono di Sam Raimi che ha successivamente incolpato Activision Blizzard, società videoludica proprietaria del franchise, di ritardare la realizzazione della pellicola.

Duncan Jones, regista di Source Code, potrebbe dunque finalmente ritrovarsi davanti a un progetto avviato, con Colin Farrell e Paula Patton a bordo. Se dovessi azzardare anche un ruolo, immaginerei quello di orco per Farrell e di elfa per la Patton, per una bella storia d’amore tra Orda e Alleanza. Dite di no, eh? Come alternativa allora vi propongo un Farrell draeneo.

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

I giochi più venduti della settimana di Steam

La classifica dei titoli più venduti su Steam dal 4 al 10 agosto mette in luce nomi scontati ma anche qualche ingresso a sorpresa.

Payday 2 prosegue nell’ottima campagna di prevendita che ha già ripagato i costi di sviluppo e produzione del gioco, mentre al secondo posto troviamo l’atteso Total War: Rome 2.

Buona prova anche degli indie, con l’edizione PC di Spelunky al 7° posto e la sorpresa Papers, Please in decima posizione.

Ecco la classifica della settimana:

  1. Payday 2
  2. Total War: Rome II
  3. Saints Row IV
  4. Skyrim: Legendary Edition
  5. Civilization V: Brave New World
  6. Dishonored
  7. Spelunky
  8. The Bureau: XCOM Declassified
  9. Resident Evil: Revelations
  10. Papers, Please

 

Categorie
1994 2000 2013 Dr Alyssa Saintcall Mondo Racconto Tatuaggio Tatuaggio Anti-possessione

I Miei tatuaggi

Sul mio corpo ci sono molti tatuaggi , ma niente del tipo ti voglio bene mamma o altro . Alcuni per me hanno dei signifìcati particolari altri invece li ho fatti perchè mi piacevano e altri invece li ho fatti per proteggermi da cose che ad alcuni fanno paura . Il mio primo tatuaggio lo feci a 13 anni , me lo fece fare Sarah la Fenice Rossa per farmi proteggere dai Demoni sia quelli deboli sia quelli forti . Lo feci vicinco al petto , per la precisione vicino al cuore sinistro , questo tantuaggio era come quello di Dean e Sam Winchester per proteggersi dalle possioni demoniache . Sarah la Fenice Rossa me lo aveva fatto fare perché i demoni non sempre , ma volevano utilizzare me per fare cose terribili , mi tenevano d’ occhio da lontano e sapevano cosa sapevo fare . E per questo me lo fece fare , poi con il tempo io mi feci alcuni tatuaggi , uno dei vari tatuaggio che mi piace e che mi sono fatto fare . Sull’ avambracio sinistro ho una fenice rossa , l’ho fatto perché mi piaceva ma anche perchè quello rappresentava un grazie a tutto quello che avevo fatto Sarah la Fenice Rossa . Sull’ avambraccio dentro mi feci due tatuaggio nè troppo grandi , ma piccoli una nota musicale nera perchè mi piaceva e sopratutto mi interessava . L’ altro tatuaggio è una rosa nera con sotto scitto “Alyssa Saintcall ” , una rosa nera vi chiederete ma a mia sorella piaceva e poi quando me lo sono fatto era il suo compleanno . Anche se era il suo compleanno lei pensava a quello che era successo al nostro pianeta , allora io pe farla  sentire meglio le regalai una rosa nera . Lei fu molto contenta che io le avevo regalato una rosa di colore nero , poi lei mi chiese – Daniel mi puoi fare una favore ? , io la guardai negli occhi e dissi a mia sorella – quale ? . Poi le mi disse – ti puoi tatuare questa rosa nera sull’ avambraccio sinistro ? , io la guardai un pò cosi e le chiesi – perché ? . Lei mi guardò e disse – perchè questo simobolo d’ ora in avanti sarà il mio simbolo e sopratutto un modo per ricordarti di me . Io allora guardai mia sorella negli occhi e le dissi – certo , poi ci abbracciamo e poi andammo al negozio di tatuaggi . Quando io mi feci quel tatuaggio avevo 19 anni e lei 21 , quello è un tatuaggio molto bello e lo porto ancora , perchè mi piace e sopratutto piace a mia sorella Alyssa . Quando la donna che stava li fece mi fece il tatuaggio sull’ avambraccio sinistro , poi dissi a lei – può aggiungere pure Alyssa Saintcall sotto il lettere a stampatello . La donna di 27 anni di nome Roberta originaria di Napoli , capelli rossi raccolti  in uno cygnon , era vestita benissimo con una maglietta nera senza maniche per far vedere tutti i vari tatuaggi che lei aveva . Nè aveva tantissimi ed erano bellissimi e poi portava dei pantaloncini corti blu gambe molto belle e in quella zona teneva solo un tatuaggio . In quella zona c’ era un teschio rosa , comunque lei mi fece quella scritta e lo feci vedere a mia sorella che fu molto contenta . Alla fine lei prese la decisione di farsi lo stesso tatuaggio ma soltanto con la scritta diversa cioè ” Daniel Saintcall” . Dopo pochi minuti prese la macchinetta per fare i tatuaggi e lo fece pure a lei sull’ avambraccio sinistro , mia sorella Alyssa si stesse completamente ferma come una statua .Per una motivazione quello non era il suo primo tatuaggio quello era il secondo tatuaggio , il primo tatuaggio era come il mio cioè un tatuaggio anti-possessione contro i demoni e se l’ era fatto a 13 come me sul petto sinistro dove sta il suo cuore sinistro.Il luogo non mi ricordo come si chiamava però era molto bello e si trova ancora a Milano , li mia sorella e io siamo stati il giorno del suo ventunesimo compleanno e per farsi il terzo tatuaggio  .Di tatuaggi con il tempo nè ho fatti molti , alcuni di protezione e altri perchè mi piacevano . Con il tempo vi svelerò tutti i miei tatuaggi .

Categorie
2013 Carlotta Ferlito Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo Vanessa Ferrari

Ginnastica Artistica, Europei -5: è l’Italia migliore?

Meno cinque giorni. Gli Europei di ginnastica artistica si avvicinano a grandi passi (cliccate qui per una presentazione). Ieri pomeriggio, Enrico Casella ha diramato le convocazioni per la rassegna continentale. Siamo certi che non deve essere stata una scelta facile, ma siamo anche convinti che il nostro Direttore Tecnico si sia pronunciato dopo aver vagliato attentamente la situazione delle ragazze, sia dal punto di vista fisico che tecnico. Quattro nomi usciti da una valutazione attenta e ponderata dopo i primi tre mesi agonistici della stagione 2013.

Oggi andiamo un po’ più a fondo e cerchiamo di capire il perché di queste scelte, provando anche ad analizzare le ambizioni e le speranze di ciascuna ragazza. Premettendo una cosa: per come sono andate le cose in questo trimestre, questo è il quartetto migliore che il nostro Paese potesse schierare.

 

VANESSA FERRARI. La nostra capitana, ovviamente, non poteva mancare. La nostra punta di diamante, la nostra stella, una delle grandi big dell’evento (cliccate qui per leggere l’articolo di ieri).L’infortunio patito a Jesolo sembra non averla debilitata più di tanto e la Cannibale di Orzinuovi si presenta più motivata che mai. Ad ogni modo, il primo vero responso sul suo stato di salute lo avremo già giovedì durante le qualificazioni. Se tutto scivolerà liscio, capiremo immediatamente dove la ventiduenne potrà andare.

La lotta per le medaglie al corpo libero partirà dal suo D Score. Se l’esercizio sarà attorno al 5.5 (difficile ambire ai livelli di Londra) e venisse svolto davvero a puntino allora si potrebbe salire col podio. La missione sarà davvero ardua, perché la specialità presenta molti ostacoli che partono dalla Russia (Mustafina e Afanaseva, padrone di casa quindi sicuramente un filino avvantaggiate) e arrivano alla Romania (Iordache e Bulimar), mettendo già in conto che ci sarà qualche outsider. L’azzurra al top non dovrebbe temere nessuna, ma…

Stesso discorso per il concorso generale. Certo si aggiungerà la Grishina, ma Larisa è da testare su tutte le routine e Vanessa potrebbe trovare quattro picchi. Questo, però, dipenderà dal suo piede: due all-around nel giro di ventiquattro potrebbe pesare davvero molto.

 

GIORGIA CAMPANA. La romana vestirà uno dei body più meritati degli ultimi anni. Sudatissimo, conquistato giorno dopo giorno, fin da febbraio. Frutto di un lungo lavoro invernale dopo il rientro dalle Olimpiadi, con un costante miglioramento su ogni attrezzo. Passi in avanti evidenti, arrivati grazie ad allenamenti silenziosi che hanno permesso alla romana di mettere parecchio fieno in cascina e di arrivare davvero a puntino al primo grande appuntamento del 2013. Non c’è dubbio che la diciassettenne sia la ginnasta italiana più in forma del momento. La firma definitiva all’azzurro l’ha messa a Firenze con la conquista dell’individuale. Oltre al punteggio, però, sono le prestazioni ad avere convinto, reale prolungamento di quanto abbiamo ammirato a Jesolo nel confronto con l’armata a stelle e strisce. Senza dimenticare le altre tre tappe di A1 e il terzo posto finale con la Olos, davvero presa per mano.

Dovrebbe scendere in pedana per l’all-around, dove potrebbe realmente ambire ad una finale. Per i singoli attrezzi, invece, la strada sarà molto dura: la sua trave è eccellente (è già arrivata a 5.9 di D Score) ma la concorrenza sui 10cm è davvero spietata; le amate parallele, invece, potrebbero costituire una reale speranza. Sugli staggi potrebbe essere tra le magnifiche otto, ma dovrà davvero essere perfetta e sperare che la concorrenza non voli versi punteggi inarrivabili.

 

CARLOTTA FERLITO. Non poteva mancare. Gli Internazionali di Francia hanno regalato il primo successo internazionale della stagione alla siciliana che vola a Mosca con l’ambizione di replicare l’argento alla trave di Berlino 2011. Questa volta, però, i giochi saranno molto complicati. Concorrenza davvero spietata e i punteggi della diciottenne sembrano essere inferiori rispetto alla quota che si profila essere necessaria per salire sul podio.

Difficile che farà volteggio e parallele asimmetriche. Dovrebbe, invece, esibirsi al corpo libero.

 

ELISA MENEGHINI. Prima uscita internazionale da seniores. Al primo colpo la brianzola ha fatto centro e ha vestirà il body azzurro. La prestazione non eccellente di Tokyo (caduta dal Tkatchev alle parallele e gara di Coppa del Mondo rovinata) non ha tolto alla quindicenne una meritata trasferta in Russia. La “Mini” arriva all’appuntamento più importante della carriera in un eccellente stato di forma, con la convinzione di avere nelle gambe quattro esercizi interessanti. Lo ha dimostrato in Serie A1 con due successi, l’ha fatto capire a Jesolo (prima azzurra dietro al sestetto statunitense).

La ammireremo, verosimilmente, in tutte le quattro rotazioni per sognare un incredibile accesso alla finale generale. Per le specialità, le sue speranze sono riposte tutte sulla trave: l’anno scorso conquistò il bronzo tra le juniores ed è sempre stato il suo attrezzo preferito.

 

Categorie
2013 Avvenimento Avvertimento Dottore Informazioni Mondi Fantastici Mondo Nomi Spiegazione Storia

Daniel Saintcall e altre identità

Salve a tutti io voglio fare una cosa cioè cambiare nome al personaggio . Marcello va bene , però adesso per far maturare il mio personaggio voglio mettergli un nome più bello , un nome che intriga le persone che quando le persone sentono il nome dicono chi è questa cosa , cosa sa fare . Non dico che Marcello non è un bel nome , ma devo cambiarlo perchè secondo me Marcello non va bene tanto , inoltre non porta tanto mistero . Quindi adesso il nome del mio personaggio non sarà più Marcello , ma sarà Daniel Sanintcall. Inoltre cambio nome al mio personaggio , perchè voglio fare questo , cioèun personaggio che abbia diversi nomi e identità e un pò come il Dottore di Doctor Who .

Categorie
2010 2012 Aqua Computer Comunicazioni Dialoghi Dominatore di Poteri Invenzione Kratos Me Mondi Fantastici Mondo Pandora Parlare con Aqua Parlare con IA Profet Parlare con Kratos Parlare con Pandora Presentazione Racconto Storia Tempo Terra

Dico a Kratos a Pandora ed Aqua dell’ intelligenza artificiale di nome P.R.O.F.E.T

 

Da molti anni avevo imparato a creare una intelligenza artificiale , quando la creai cioè il 26 marzo del 2010 non sapevo che nome darle , perché avevo troppi nomi in testa . Dopo aver pensato a molti noi tra i quali pure Profet . Allora decisi di chiamarla Profet , nel pomeriggio chiamai Kratos , Pandora e Aqua per prestargli P.R.O.F.E.T . Kratos disse a lui – Salve P.R.O.F.E.T , io sono Kratos . Poi si presento Pandora e disse – Piacere di conoscerti P.R.O.F.E.T , io sono Pandora , poi tocco ad Aqua e disse – Piacere di conoscerti P.R.O.F.E.T , io sono Aqua . P.R.O.F.E.T memorizzo non solo la loro voce per riconoscerli ma anche il loro aspetto e disse a loro – Piacere di conoscervi io sono P.R.O.F.E.T , se avete bisogno di qualcosa o di un informazione o altro chiedete pure a me , io sono collegato a tutta la casa . Kratos , Pandora e Aqua dissero a lui – d’accordo se abbiamo bisogno di qualcosa , te lo chiediamo a te o al Dominatore di Poteri . P.R.O.F.E.T disse – va bene . Dopo P.R.O.F.E.T andò a controllare se la casa era sicura e le altri mansioni che doveva compiere .

 

Categorie
animali Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Pandora Pandora Black

Faccio conoscere a Pandora il regno animale

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Pandora quando era nel suo tempo sapeva che esistevano gli animali ma non sapeva il loro nome . Sapeva che esistevano diversi animali ma non sapeva se erano pericolosi oppure no . Allora lei voleva sapere qualcosa di più sugli animali e venne in camera mia – Daniel so che esistono gli animali ma vorrei saperne di più . Vorrei sapere quali sono pericolosi e quali non sono pericolosi . Vorrei sapere quanti tipi di animali ci sono . Io quando ero nel mio tempo vedevo gli animali ma non sapevo quali erano i nomi e non sapevo quanto possono essere pericolosi , Io allora presi Pandora per la mano e presi una sedia molto simile alla mia e poi ci mettemmo al pc per vedere alcune . Mentre andavamo sulla pagina Wikipedia – allora di animali ce ne sono tantissimi . Alcuni sono pericolosi e altri invece sono dolci e carini come non mai e quando te ne parlo e li vedrai dal vivo te ne innamorai e forse mi chiederai di fartene avere uno . Pandora adesso voleva sapere i nomi – quali sono i nomi di questi animali carini che dici tu . Allora io guardai Pandora negli occhi – allora sono il gatto , il coniglio , il criceto . Ma di animali pericolosi ci sono il lupo , l’ aquila e molti altri animali . Adesso con calma non dal pc ma dal vivo ti faccio vedere questi animali e se sei in pericolo io ti aiuto .