Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Sony

Uncharted, nuovo capitolo in arrivo? “Sono davvero entusiasta di sapere come sarà”

Nuovo capitolo della saga Uncharted in arrivo? Pare proprio di sì, anche se non è arrivata conferma da nessuno dei gruppi responsabili dello sviluppo, né da parte di Sony (oggi è previsto un annuncio per PlayStation 4 sul blog della compagnia, ma potrebbe anche trattarsi di un altro titolo).

A farci pensare a un nuovo gioco della serie è stato, però, un attore, il noto Dominic Monaghan, che ricorderete senz’altro come il protagonista del trailer di The Bureau Xcom Declassified, ma anche come attore in celebri saghe – Il Signore degli Anelli, tra tutti – e serie televisive – Lost, per esempio.

Durante un’intervista, Monaghan ha parlato di Uncharted, mentre commentava proprio il trailer di The Bureau e faceva un discorso sul mondo dei videogame; le sue parole si prestano, come in quasi tutti i casi, a interpretazioni differenti: la nostra, però, non è affatto inverosimile.

“Io sono sempre stato molto interessato ai videogiochi e alle novità del settore – questo, il passaggio interessante -, e il nuovo Uncharted sono davvero entusiasta di sapere come sarà”.

Uncharted punto di forza di PS4

La saga Uncharted è senz’altro uno dei punti di forza di Sony e un annuncio del genere potrebbe migliorare ancora di più l’idea che ci siamo fatti del lancio di PlayStation 4, console che, per molti, riuscirà a sbancare e stracciare la concorrenza. Bisogna vedere, però, se quella di Monaghan fosse una semplice speranza o un errore madornale, che in tal caso avrebbe rovinato una delle sorprese di Sony. Che ne pensate?

 

Categorie
2013 android ipad iphone Mondo Mondo dei Videogiochi Nintendo 3DS Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps Vita Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Take-Two registra un nuovo trademark per Bully

Take Two ha depositato un nuovo marchio per Bully.

Prima di fantasticare su un sequel del titolo lanciato da Rockstar su PS2 (e poi sulle console della corrente generazione), sappiate che potrebbe trattarsi di un semplice rinnovo per questioni “burocratiche”.

Noto anche come Canis Canem Edit, il gioco fu sviluppato da Rockstar Vancouver ed è stato riportato oggi a galla dalla registrazione del marchio per videogiochi, contenuti distribuiti in digitale, film, wallpaper e altro ancora.

 

Categorie
2013 Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo PLaystation 4 Ps4 Sony

Guerrilla al lavoro su una nuova ip oltre a Killzone: Shadow Fall

Della rivelazione di Killzone: Shadow Fall durante la presentazione di PS4 ricorderete sicuramente tutto. Per l’occasione, Guerrilla preparò una serie di slide tecniche del gioco, che ora sono disponibili sul sito ufficiale.

Leggendole con attenzione è emerso che il noto sviluppatore first party di Sony è contemporaneamente al lavoro anche su un’altra IP, nuova e di cui non si sa assolutamente nulla.

Se volte leggere le slide con tutte le informazioni, cliccate qui: Link

 

Categorie
2012 2013 Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Xbox 360

Eden Games ha chiuso i battenti lo scorso gennaio

Le voci che circolavano da qualche tempo sono purtroppo state confermate: Eden Games, il team responsabile del controverso Alone in the Dark e della serie Test Drive Unlimited, ha chiuso i battenti lo scorso gennaio.

Era noto da maggio 2012 che lo studio sarebbe andato incontro a una probabile chiusura, del resto nell’estate dell’anno prima la maggior parte dello staff era stata licenziata. La notizia di oggi è che l’azienda è stata messa in liquidazione a fine gennaio.

Fonte: Eurogamer.net

 

Categorie
2013 Dead Space 3 Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Xbox 360

Dead Space 3: microstransazioni per potenziare le armi

Durante l’ultima presentazione allestita da Electronic Arts, i ragazzi di Eurogamer hanno notato quello che non avrei mai voluto leggere, vale a dire che in Dead Space 3 farà la sua comparsa il famigerato sistema delle microtransazioni, utile per potenziare e migliorare l’equipaggiamento dei protagonisti. E’ noto che Dead Space 3 farà del “crafting” una parte importante di gioco proprio per permettere tramite materiali raccolti la modifica e il miglioramento di armi ed armature: bene, se Isaac o John Carver esauriscono le risorse, è possibile acquistarne altre utilizzando i propri soldi reali.

Yara Khroury, produttore del gioco, ha però voluto precisare che si tratterà di un sistema opzionale, poichè la raccolta di denaro da usare nel marketplace sarà effettuata da bot. Non sarà quindi obbligatorio mettere mano al portafogli. E ci mancherebbe altro, dico io.
Per continuare dopo la pausa è necessaria una microtransazione… non è vero, tranquilli.

Ad ulteriore filtro per evitare che qualche bambino nutelloso prosciughi la carta di credito di papà, non sarà possibile potenziare le vostre armi con le microtransazioni fin da subito, perchè parecchi potenziamenti interessanti saranno disponibili soltanto nelle fasi avanzate di gioco, oppure solo rigiocando una seconda volta la storia nella modalità game+. Per fortuna questo dovrebbe evitare di rovinarsi un gioco che dovrebbe essere un survival Horror con armi potenti fin dall’inizio.
Vi ricordo che oggi è attesa la demo di Dead Space 3, mentre il gioco completo è in arrivo sugli scaffali per l’8 febbraio su PC, Ps3 e Xbox 360.