Categorie
Alessandra Neri Cheeleders Liceo Preside Serena Rafferty

Alessandra Neri porta Serena Rafferty in infermeria

Serena Rafferty era una ragazza di 18 anni come tutti ma secondo alcune persone era una stronza visto che era una cheerlader . Secondo le persone le cheerlader sono delle stronze che sfottono le persone che non hanno avuto successo come loro . Serena Rafferty anche se era una cheerlader non era cosi , anche se era una cheerlader senza farsi vedere dalle altre aiutava le persone che non aveva il loro successo . Serena Rafferty con questi due ruoli aveva tante amiche nel Liceo Scientifico A.M De Carlo , ma davvero tante ma alcune non lo erano . Spesso non solo nelle cheerlader ma anche fuori dalla cheerlader non tutte sono tue amiche e per questo loro non sono molto gentili con le persone che stanno cercando di spezzare quello che è tra le cheerlader . Tra le cheerlader di tutto l’ universo c’ e una regola e anche se non è scritta , ci sta e se non la rispetti finisci molto male . Nella mia vita ho visto molto ex-cheerlader che sono finite male . Alcune cheerlader erano finite in modo molto brutte , senza i loro bellissimi capelli che l’ avevano aiutata ad avere successo nel Liceo . Il loro viso ridotto in modo molto brutto visto che era pieno di lividi , ferite sul loro bel corpo snello e che loro lo utilizzavano per essere attraenti e che cercavano di utilizzarlo per farle sembrare sexy , snelle e davvero molto attraenti . Quando ero andato a vedere delle cheerlader in modo molto brutte e vide che il loro corpo erano pieni di lividi e poi alcune volte sul loro corpo con un pennarello nero in caratteri grandi “ Puttana “ . Non ci potevo credere che queste cheerlader erano trattate in questo modo , ma era successo e tutto questo era opera di una sola persona ma non solo una ma tutte le cheerlader . Lazarus Hawking era il male e alcune volte pure le cheerlader sono il male e per questo motivo Lazarus guardava e vedeva tutto che riguardavano il loro movimento . Lazarus pagava un sacco di persone di spiare tutte le cheerlader , nessuna delle cheerlader era al sicuro e non potevano fare la spia . Fare la spia significa avere la stessa sorte di aver fatto qualcosa di male per le cheerlader . Serena non poteva dire niente e non poteva fare cioè in poche parole lei era in trappola e aveva pure le mani legati . Anche se aveva il potere del teletrasporto e di leggere il pensiero non poteva fare niente contro il potere del controllo mentale del capo delle cheerlader cioè Lazarus Hawking . Lazarus Hawking si era allenato con i migliori nell’ Universing per controllare il suo potere e per questo lui era il migliore li dentro nell’ intera scuola che aveva il controllo del potere della mente . Serena Rafferty un giorno venne scoperta da Lazarus Hawking che stava infrangendo la legge universale di tutto il corpo delle cheerlader . Lazarus Hawking vide che Serena era molto combattiva visto che si muoveva in ogni momento che la portava li nel corpo delle cheerlader e ottenere quello che Serena si meritava contro tutto quello che aveva fatto contro il loro corpo . Serena fu presa per i suoi bellissimi capelli neri che erano lunghi , lisci e davvero molto belli e a tutti piacevano i capelli di Serena . Serena non voleva andare , la presa di Lazarus sui capelli di Serena era forte davvero molto forte . Serena inizio a piangere , sempre piangendo chiese a Serena – per favore lasciami andare via . Lazarus gli mise la sua bocca vicino all’ orecchio sinistro di Serena e le disse con un tono malvagio e davvero molto brutto – non ti lascio tu hai fatto una cosa molto brutta contro il corpo delle cheerlader e questa la devi pagare . Serena il giorno dopo fu trovata mezza nuda in mezzo al campo della scuola , con lividi sul viso e su tutto il corpo e poi sul petto che era nudo con dei lividi c’ era scritto a grandi lettere “ Puttana “ . La preside Alessandra Neri vide Serena li a terra della scuola , entro in scuola prese un asciugamano e la porto in infermeria . Alessandra vide il corpo di Serena che era piena di lividi e tutto era come il corpo di tutte le altre cheerlader che non lo erano più . Le cheerlader che non erano più cheerlader aveva gli stessi lividi che Serena aveva sul suo corpo , le altre cheerlader non avevano detto niente e sopratutto non potevano provare niente contro Lazarus Hawking e contro il restante corpo delle cheerlader . 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Sarah la Fenice Rossa Sarah Saintcall

Il Primo Incontro con Gabriella Roccaforte

Gabriella Roccaforte l’ ho incontrata davvero in una brutta situazione e se non l’ avessi aiutata lei sarebbe finita male e sopratutto sarebbe potuta diventare lo zimbello dell’ intero Liceo Scientifico A. M de Carlo . Ma procediamo dall’ inizio di questa brutta situazione in cui in modo accidentale Gabriella stava per diventare lo zimbello di tutto il Liceo . Io ero andato al Liceo con mia sorella Alyssa e nostra madrina che ci stava accompagnando al Liceo e ci disse con un tono serio e con lo sguardo puntato verso di me – Sentite cercate di non mettervi nei guai , cercate di non utilizzare i vostri poteri dovete fare finta di non averli . Sarah guardo me e mia sorella con una sguardo serio per cercare di farsi capire nel non mettersi nei guai . Sarah da li se ne stava andando li e stava per andare sul tetto di un palazzo quello più alto per fare in modo da avere una visione completa del Liceo . Io e mia sorella Alyssa salimmo le scale e al centro della scuola che era vicino all’ entrata c’ erano molti studenti , tra i quali c’ erano anche Gabriella Roccaforte e un ‘ altro studente uno di quinta e purtroppo non era uno studente normale ma uno studente con dei superpoteri e lui era una persona molta cattiva e il suo nome era Lazarus Hawking 18 anni , capelli neri , di ottima famiglia visto che Lazarus era un pezzo grosso della finanza e quindi lui intoccabile sia dentro la scuola che fuori . Lazarus Hawking aveva un potere davvero molto utile per i suoi scopi malvagi e crudeli cioè controllare la mente delle persone . Lazarus Hawking voleva dare una bella lezione a questa nuova studentessa , un modo per farle capire subito con chi aveva a che fare . Lazarus Hawking si avvicino con calma verso Gabriella Roccaforte e voleva fare una cosa molta brutta cioè far mettere nuda la ragazza e cosi lei era molto in imbarazzo in tutte le parti del Liceo . Non potevo intervenire ma una cosa la potevo fare cioè mandare un messaggio con il telefonino a Sarah Saintcall e le scrissi – devi venire subito qui . Una ragazza sta per fare una brutta fine , nel senso che uno studente la vuole far spogliare con l’ uso dei suoi poteri puoi venire qui subito . Sarah Saintcall ricevette subito il messaggio e con la vista della fenice vide quello che avevo visto io e vide che Gabriella aveva gli occhi di colore diverso da prima e si stava iniziando a spogliare davanti a tutti quanti . Sarah da dove stava entro nella congiunzione mentale tra la mente di Gabriella e la mente di Lazarus . Nelle loro mente c’ era una fascia che univa le loro menti , Sarah prese la sua spada e spezzo questo collegamento tra le loro menti .

Gabriella dopo pochi minuti riprese conoscenza , vide alcuni dei suoi vestiti a terra , li prese con calma e si andò a chiudere nel bagno delle ragazze . Io andai li vicino al bagno delle ragazze e dissi – apri la porta , ti voglio aiutare Gabriella . Se qualcuno ti da fastidio ci penso io , per favore esci .Gabriella non capiva se fidarsi di me oppure no e io per ottenere la sua totale fiducia – se ti fa sentire al sicuro io non ho poteri e quindi non li posso usare per farti del male . Gabriella si rimise con calma tutto quello che si era tolta per colpa di Lazarus , apri la porta e noi andammo in classe per poter ascoltare la nostra lezione ma prima Gabriella mi diede la mano e disse con calma – io sono Gabriella Roccaforte . Io strinsi la mano a Gabriella e le dissi con un tono calmo – io sono Daniel Saintcall piacere di conoscerti . Quello fu il nostro primo incontro . 

Categorie
Angeli Angelo Cassandra Dana Demone Demoni Safira Samuele

Samuele decide di parlare con Cassandra da sola

Samuele dopo che aveva visto con i suoi neri il passato davvero molto brutto dell’angelo Cassandra che aveva incontrato nel bar e poi nel negozio di Francesca . Francesca aveva trattato Dana e Cassandra come figlie sue e Samuele aveva visto i suoi occhi ed erano occhi di una persona che credeva a Demoni , Angeli e cose incredibili che agli altri umani non avrebbe accettato . Samuele torno nel negozio di Francesca e apparve a Cassandra proprio mentre stava facendo la doccia e mentre si copriva il suo corpo nuda e Samuele si giro per non vedere e Cassandra gli disse molto arrabbiata – puoi aspettare che io mi vesta . Samuele girato disse – certo , ti do tutto il tempo . Scusami se mi sono presentato mentre facevi la donna . Cassandra entro in camera sua chiuse a chiave e si mise una maglietta rosa con un stella , pantaloni rosa e delle scarpe rosa . Aveva scelto un look davvero molto bello e Samuele la guardo e disse – mi spiace non ho visto niente .Ma volevo dirti che ho deciso che nessuno toccherà tua sorella minore Dana , ho fatto vedere agli altri quello che hai passato e sopratutto quello che ha fatto tua sorella ,ha sfidato tua madre e tuo padre e ti ha liberato dalle catene cercando le chiavi e ti ha fatto ottenere la libertà e una persona buona e gentile che ti vuole bene cioè Francesca e Cassandra era felice di sentire e questo e disse in maniera molto gentile e con uno sguardo non spento ma felice come non mai . Se Dana avesse visto Cassandra sorridere in quel modo capiva che in quel momento non era stata felice come era stata in quella casa di Demoni che la trattava non come un essere un umano ma come un mostro . Cassandra con una voce gentile e con le lacrime agli occhi disse – grazie per questa cosa . Samuele la guardo negli occhi e disse – questo te lo sei guadagnato dopo tutto il male che hai subito meriti un po’ di felicità . Samuele tolse le lacrime dal viso di Cassandra e poi disse – goditi questo regalo e continua ad essere un bravissimo angelo come sei stata fino ad esso . Cassandra lo guardo e disse a lui – grazie per questo regalo e come dici tu io continuerò ad essere un angelo migliore e lo sarò sempre . La prossima volta non venire quando sto facendo la doccia o la prossima volta ti do uno schiaffo e non mi piace essere sorpresa , mi da fastidio . Samuele alla fine rise e disse – a me invece mi piace prenderti alla sprovvista e lo farò di nuovo e una mia abitudine e poi mi piace molto farlo . Samuele se ne andò e se ne torno a Safira e disse a se e se “ Cassandra ha un bel caratterino “ .

Categorie
Aqua Dr Alyssa Saintcall Kratos Pandora

Faccio cambiare volto a Pandora prima di dare la caccia ai Collezionisti

Prima di dare alla caccia ai Collezionisti , io e Pandora dovevamo fare una cosa che molto importante , una cosa per non far prendere Pandora . La cosa che dovevamo fare era cambiare aspetto a Pandora , quando lo dissi a Kratos ad Aqua e a mia sorella Alyssa – come mai vuoi cambiare aspetto a Pandora . Ora vi spiego i Collezionisti quando andranno alla ricerca di Pandora , la cercheranno con questo aspetto invece se noi cambiamo aspetto a Pandora , loro non sanno nemmeno chi cercare e dove andare e noi saremo davanti a loro . Pandora era d’ accordo con me e con il mio piano , lei si voleva vendicare di loro che avevano ucciso le sue amiche e poi visto che nessuno le voleva le portarono li sulla scena del crimine e non le misero con calma . Io pensavo che essendo pezzi molto importati almeno da morte loro le mettevano con calma sul pavimento , invece loro presero i corpi senza vita delle amiche e di Pandora e le buttarono li dentro nel loro sangue per non mostrare nessuna pietà o rispetto per i loro corpi . Pandora venne con me in camera e lei si concentro su un nuovo corpo che voleva avere , lei lo scelse io non volevo intromettermi . La scelta era sua e alla fine scelse un po’ volto molto bello e che le piaceva moltissimo . Pandora mentre ero li mi chiese di andarmene , perché voleva che io fossi presente all’ evento , voleva che io sapessi del suo nuovo aspetto quando lei mi chiama . Ma sopratutto lei si doveva togliere quello che aveva addosso , seno mentre faceva l’ incantesimi scomparivano i vestiti che mia sorella Alyssa le aveva fatto con tanta cura e lei si voleva sbarazzare del nuovo corpo e non dei suoi vecchi vestiti , lei si era affezionata a quei vestiti che indossava . Quando io me ne ero andato dalla stanza , lei chiuse la porta a chiave . Lei era da sola nella stanza , nuda e sola e poi lei con calma e molta pazienza lei si concentro sul nuovo aspetto , lei si ricordo le mie parole cioè “ Tutto è dentro di te , non c’ e nulla da cercare . Devi solo farlo uscire da dentro di te e quello succederà “ . Pandora fece cosi e dopo pochi minuti si ritrovò con questo nuovo corpo e con nuovi vestiti e sul mio letto c’ erano i suoi , lei li prese e poi Pandora aprì la porta e lei mi fece vedere questo nuovo volto e questi nuovi vestiti e io dissi – sei molto bella e anche Kratos , Aqua e mia sorella Alyssa erano molto d’ accordo che lei era molto bella con questo nuovo aspetto . 

Pandora Black

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Pandora Pandora Black Venere

Pandora vede alcuni dipinti

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Pandora aveva saputo dei pittori e dei dipinti e adesso ne voleva vedere qualcuno ed era venuta in camera mia con calma e senza correre . Una volta entrata mi vide vicino al pc – voglio vedere qualche dipinto ? , io le feci cenno di venire vicino a me e le misi la sedia . Una volta vicino a me le feci vedere un primo dipinto ed era dedicato a Venere . Pandora vide il volto della donna che sta in mezzo e sapeva chi era e sarebbe a dire Venere – ma quella che sta in mezzo è Venere .

Pandora vedeva che questo quadro era bellissimo e davvero niente male – ne voglio vedere un altro . Io girai un pò e le feci vedere un dipinto in cui Venere dormiva nuda . Pandora la vide li che dormiva nuda ed era bellissima come se la ricordava ed era in un altro posto e sapeva anche il perchè – Venere come si vede e in molti posti e lo può fare perchè lei ha il potere di viaggiare nel tempo e nello spazio , Mi ha detto che grazie al potere dell’ amore e della felicità può andare ovunque e raggiungere tutti quanti .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Alyssa spiega a Pandora il seno

 Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Alyssa non voleva dire in modo esplicito seno e Pandora lo aveva scoperto e decisi di essere chiara pure con mia sorella – senti non voglio che tu giri su questo argomento . So di cosa stai parlando cioè dei seni . Una volta di nascosto ho visto Venere nuda e quindi so cosa sono i seni . Quindi non girarci intorno . Io sono nata in un mondo dove vedere queste cosa era un pò una cosa normale e quindi se mi devi dire di questo argomento me lo dici e basta . Pandora era stata molto chiara con mia sorella Alyssa e Alyssa decise di dire tutto su questo argomento – il reggiseno serve per tenere in alto i seni . Devi stare molto attenta con questa parte del tuo corpo oppure potresti sentirti molto male e quindi sta attenta . Alyssa guardo Pandora in faccia – scusami se non ti ho detta di questa cosa ma tu sei una bambina piccola e alcune cose non le dovresti sapere e altre invece si . Io pensavo che tu essendo una bambina non devi sapere subito di queste cose ma adesso ho capito che le sai ed è meglio che ti dica tutto . Pandora scuso Alyssa per questa cosa e andò in avanti con la spiegazione .