Categorie
Amelia Strong Dana Parker Detective Diana Cook Willard

Diana Cook

Diana Cook era una normale ragazzina umana e non aveva niente di speciale oltre al fatto di essere una brava detective . Non aveva nessuna abilità oculare o niente che riguardava poteri e anche non se non aveva nessun poteva stare dentro l’ Universing . Diana inizialmente se ne fregava dei rapimenti di queste ragazzine ma quando tocco alla sua amica Dana Parker visto che da lei aveva avuto qualche dritta su come fare indagini e ottenere informazioni dalle persone . Per esempio gli aveva detto che se dava soldi alle persone per ottenere un informazione in pochi minuti avrebbe ottenuto un sacco di informazioni fasulle e quindi non avrebbe ottenuto niente . Diana sapeva tutte queste cose visto che in alcuni casi quando il padre non c’ era vedeva i suoi casi e scriveva su un foglio come risolvere tali casi e suo padre su un foglio le diceva come ottenere informazioni e cose varie visto che erano come una squadra e Diana piaceva un sacco . Diana era davvero molto brava e quando vide che Dana non si faceva sentire da qualche giorno era molto in pensiero visto che stavano lavorando insieme al caso delle ragazzine sparite . Diana per il momento non poteva partecipare visto che stava lavorando a un caso di una donna sparita ma poi dovette lasciare il caso quando capì che la sua amica era sparita . Andò in strada e inizio a chiamare la sua amica un milione di volte , il cuore di Diana stava battendo sempre più forte e poi vide che il telefonino della sua amica era a terra e poi li vicino c’ era una macchina fotografica e si era fatta scrivere il suo nome per dare indizi alla sua amica e fare in modo che se fosse sparita avrebbe potuto fare qualcosa . Diana decise di controllare il negozio dove si comprano le fotocamere e la lente fumantrix e chiese al proprietario se aveva visto una dolce piccola ragazzina . Francesco un uomo di 25 anni che era gentile con tutti sopratutto con le ragazzina più piccole e fece un regalo alla piccola visto che non aveva soldi abbastanza per la lente . Francesco una volta saputo da Diana che la sua piccola cliente era scomparsa decise di chiudere il negozio e decise di aiutare Diana ma non trovarono niente . Diana cerco di capire dove fosse andata la sua amica e vide delle piccole orme ed erano quelle di una ragazzina di 14 anni e decise di seguirle . Una volta arrivata li vide la stessa scena che aveva visto la sua amica cioè un uomo grande e grosso che stava facendo un accordo con Amelia per un altra schiava . Willard vide da lontano che qualcuno aveva visto il loro incontro e cosi decise di sorprendere questa ragazzina e la porto ad Amelia Strong e poi fu messa insieme alle altre ragazzine che aveva attirato la loro attenzione . Diana quando vide quell’ incontro cerco di mettersi il più vicino possibile per capire cosa stavano dicendo .Una volta arrivata in un posto in cui poteva ascoltare tutto e senti che stavano parlando della sua amica Dana Parker e decise di ascoltare tutto e cosi dire tutto a suo padre per dare inizio alla ricerca della sua amica . Willard sapeva che qualcuno prima o poi avrebbe cercato la sua amica e puntava proprio su questo visto che durante la loro lotta e mentre era drogata Dana aveva fatto il nome di questa Diana . Willard decise di fare questa cosa visto che sapeva che questa Diana chiunque fosse avrebbe cercato di capire dove fosse la sua amica . Willard fece un doppio di lui e comparve dietro Diana che le diede uno schiaffo aperto dietro il suo collo e la fece svenire . Il suo doppio andò da Amelia e glielo consegno e disse in modo molto freddo visto che aveva il volto coperto per non far uscire le sue emozioni – eccoti la nuova schiava . Amelia aveva capito che Willard la stava utilizzando come esca per far uscire allo scoperto Diana visto che non sapeva chi era e per farla uscire avevano bisogno di un loro incontro visto che lui aveva lasciato dei indizi durante il loro cammino per fare in modo che la ragazzina qui presente li seguisse . Amelia non le piaceva essere usata come esca e quando vide la faccia di Willard che era fredda come il ghiaccio si rimangio quello che stava per dire visto che aveva troppa paura per dirla .