Categorie
Alieni Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Federica Arcieri Presentazione Zygons

Aspetto di Jessica Fermont

12240337_10208153045769295_3394905233030668582_o

Jessica Fermont prima non aveva questo aspetto cosi oscuro e cosi seria , prima aveva un altro aspetto più rassicurante e con un look più bello e con colori caldi . Ma quando aveva 17 anni , perse i suoi genitori e non li trovo più visto che sapeva che erano stati rapiti non da umani ma da alieni e cosi decise di fare la cosa che sapeva fare cioè scappare per non essere presa da loro e cosi non scomparire nel buoi come i suoi genitori . Jennifer aveva deciso di non vedere cosa era successo ai suoi genitori visto che sua madre Alexia prima di scomparire le aveva detto di stare li vicino alla macchina e non venire con loro perchè era troppo pericoloso . Jessica voleva vedere cosa era successo ai suoi genitori ma quello che vide nella oscurità le mise una grande paura che decise di scappare e cosi non farsi prendere dagli Zygons e cosi essere uccisa o altro . Jessica vide la prima macchina e decise di buttarsi per vedere se si fermarono e si fermarono e cosi lei andò via da li e poi prima di andare alla polizia scompari nel nulla visto che non voleva dire a nessuno cosa era successo . Se lo avrebbe detto a qualcuno sarebbe stata presa come una pazza o la polizia avrebbe detto subito – sei stata tu a uccidere i tuoi genitori . Jessica aveva visto che loro non l’ avevano vista in faccia e cosi lei cambio totalmente look e si trasformo nella Jessica Fermont che conosce Federica Arcieri . La persona che si era fermata a dare un passaggio a Jessica Fermont ero io cioè Daniel Saintcall e non ero venuto con il mio T.A.R.D.I.S ma con la mia auto e ci avevo fatto salire la ragazza e l’ aveva portata vicino alla stazione di polizia e io le dissi – ora fai come ti dico , cioè vattene a Londra e cambia look . Quei mostri non ti hanno visto in faccia e grazie a tale fatto sei in salvo , ma non so per quanto tempo e cosi scappa via e sta attenta a loro .  Jessica prima di andare via mi chiese – ma tu chi sei ? , io ero li che vedevo se uno degli umani vicini a noi ero uno Zygons oppure no – io sono Daniel Saintcall e grazie ai miei strumenti ho capito che c’ erano degli alieni vicino a te e cosi sono intervenuto e ti ho salvato la vita . Adesso con calma mentre tu vai a Londra e ti fai una nuova vita , io cerco i tuoi genitori dovunque sono . Jessica prima di andare via dalla mia auto – grazie .

Categorie
Caldo Deserto Deserto del Westland Irisa Prince Madre Nuovo Look Padre Universing Viaggio

Aspetto del nuovo look di Irisa Prince

defiance103-1

Irisa Prince fino a quando non sapeva che lei aveva il potere della Rigenerazione Cellulare Accelerata e questo le avrebbe impedito di morire di caldo lei stava morendo di caldo . Cosi come vi ho detto lei prese quello che aveva dentro la sua borsa da viaggio che aveva fatto quando stava partendo da casa sua per andare li dentro l’ Universing . Irisa aveva prese forbici , uno specchio e un vestito . Delle persone stavano osservano Irisa Prince fare queste cose e quando la vedevano credevano che era pazza o qualcosa del genere . Ma uno di loro capì che stava facendo una cosa che le avrebbe dato libertà di movimento e sopratutto resistenza al caldo . Uno di loro capì che Irisa si stava creando un nuovo look per resistere qui dentro al Deserto del Westland e cosi se doveva uccidere un Cacciatori o fare qualcosa di peggio la poteva fare perchè non aveva un look che le impediva di fare ogni mossa e ogni cosa . Irisa quando era dentro casa sua voleva fare un sacco di cose tipo mostrare il suo corpo a tutti o altre cose . Ma suo padre glielo impediva , ma adesso Irisa era sola e non c’ era nessuno che le poteva dire come doveva essere questo look . Nel fare questo look ci mise tutta la sua fantasia e tutta la sua calma . Cioè lo fece adatto ai suoi gusti e ai suoi sogni . Irisa con questo nuovo look era pronto a fare tutto quello che voleva per restare viva e vegeta in questo posto terribile e davvero molto brutto . Irisa si fece questo look non solo per se stessa cioè per far capire che non era più la vecchia Irisa , ma che questa era una nuova Irisa pronta a crearsi una nuova vita qui dentro al Deserto del Westland e poi quando sarebbe stata pronta avrebbe dato inizio alla sua vita dentro l’ Universing . Per il momento voleva stare li e capire cosa significasse restare viva in questo posto orribile e dove ti può accadere di tutto e di più .

Categorie
Borsa da Viaggio Capelli Deserto del Westland Forbici Irisa Irisa Prince Madre Nuovo Look Padre Specchio Vestito

Irisa si crea un nuovo look

defiance103-1

Irisa dentro la macchina aveva una borsa da viaggio e dentro c’ erano un sacco di cose e tra le quali un vestito , delle forbici , documenti falsi , vestiti , passaporti e provviste di cibo . Irisa si era preparata alla grande per questo viaggio duro , pericoloso e non solo per questo posto ma anche per altri posti e per le città della Terra . Irisa si era portata queste cose perché glielo aveva detto suo padre visto che quando andavano in un altra città o in un altro luogo dovevano cambiate pettinatura , vestiti e identità e tutto fino a quando non andavano nell’ Universing . Irisa sentiva un po’ di caldo e cosi prese lo specchio che aveva dentro la borsa e poi prese pure le forbici e un vestito . Prima prese lo specchio e lo teneva con la mano destra e con l’ altra mano si stava tagliando i capelli . Irisa si fece i capelli corti ma nemmeno troppo corti e cosi non soffriva più il caldo sulla fronte che era piena di sudore e grazie a quel gesto che per alcuni sembrava senza senso invece per altri era stata una grande genialata . Irisa si tocco la fronte e vide che il sudore li sopra era diminuito – adesso si che sto un po’ meglio . Ma adesso devo pensare al mio corpo . Devo crearmi un look più bello e più adatto a questo luogo . Il padre di Irisa aveva preso un vestito che era molto simile a quella di una vecchia campagnola visto che una delle sue idee era quella di andare in un posto a coltivare la terra e cosi Irisa si sarebbe vestita da campagnola . Irisa prese il vestito e lo mise li sopra il cofano dell’ auto e poi prese le forbici . Una volta prese le forbici trasformo quel vestito in un corsetto anche se in quell’ epoca non esistevano . Irisa lo creo con calma e poi prese con l’ altra mano il specchio e vide il suo nuovo look e vide che era perfetto e adatto in quella occasione . Irisa si era creata un look adatto per combattere o uccidere senza soffrire troppo caldo . Irisa si creata un look per fare tutto quello che voleva fare cioè cercare provviste , soldi , benzina e altre cose senza morire di caldo oppure svenire e cosi essere quasi uccisa dai Cacciatori o altri sopravvissuti che volevano prendere la sua roba e il suo borsone da viaggio e cosi prendere tutto quello che ci stava .

Categorie
Claire Saintcall Dr Alyssa Saintcall Hacker Look Nuovo Look Petto Reggiseno Stanza per Tatuaggi Tatuaggi Tatuaggio

Alyssa Saintcall fa un tatuaggio a Claire

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Claire aveva saputo dal mio capo che per andare da questi hacker doveva avere un nuovo tipo di look . Un look più underground , un look più da hacker e non da poliziotta . Claire sapeva esattamente come avere questo nuovo look cioè andare da nostra sorella Alyssa visto che lei è una grande in quel campo . Ma è molto brava anche a fare dei tatuaggi molto belli e fantastici . Mia sorella Alyssa nel 2011 stava creando un look adatto per la piccola Pandora che non aveva niente da mettere . Poi arriva Claire Saintcall dietro le spalle di Alyssa – come va sorellina ? . Alyssa si fermo un attimo e vide Claire nello specchio e andò ad abbracciarla . Una volta abbracciata Claire andò subito al dunque – vorrei che che tu mi facessi un tatuaggio molto bello sul petto . Ho già fatto su un foglio il tatuaggio che voglio . Me lo puoi fare . Alyssa sapeva che a Claire serviva quel tatuaggio se no non sarebbe venuta li cosi . Alyssa prese il foglio che era li sulla sua scrivania e vide il tatuaggio . Poi andò in un altra stanza con Claire . Li c’ era uno studio adatto per questo genere di cose

Alyssa doveva restare in piedi e Claire invece seduta su questa sedia . Claire lo voleva sul petto sopra le tette , cosi si dovette togliere maglietta , reggiseno e stare ferma il più possibile e cosi far lavorare Alyssa . Alyssa era molto forte e sapeva sopportare il dolore e in pochi minuti fece un tatuaggio bellissimo li sul petto di Claire . Claire si vide allo specchio e vide che il tatuaggio era molto bello e ben fatto . Claire non andò via cosi presto visto che voleva un altra cosa da nostra sorella Alyssa cioè un look da hacker molto bello e molto underground .

Categorie
2013 Angela Ferrante Clara Saintcall Daniel Saintcall Deadsec Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Hacker

Angela Ferrante parla a mia cugina dei Deadsec

ghost-whisperer-3-jennifer-love-hewitt-hot-dvdbash6

Quando nel 2013 Angela Ferrante ha puntato gli occhi su mia sorella Claire e lo ha fatto per un buon motivo cioè vedere se lei era capace di usare un pc ma non nel modo normale , dico fare le cose da hacker cioè saper entrare in un sito e cambiare un logo o il testo e cosi cambiare l’ idea di una persona . Angela Ferrante aveva visto che mia cugina Claire aveva un dono al computer e cosi decise di andare subito al solo . Claire Saintcall non era la solita scema e farla fessa , no lei capisce prima di tutti quanti e li tra incarichi e chiacchierate tra Angela Ferrante aveva capito che c’ era qualcosa sotto . Claire non aspetta che fu Angela a fare il primo , decise di farlo lei il 21 Ottobre del 2013 e cosi entro nell’ ufficio di Angela e si mise li ad aspettare seduta su una sedia . Angela vedeva che Claire era li seduta con uno sguardo molto serio – che cosa posso fare per te Claire ? . Claire non si fece abbindolare come una fessa – non è questa la domanda ? . La domanda giusta è “ Che cosa posso fare per te ? “ . Non dirmi non so a cosa ti riferisci . Nelle ultime settimane tu mi hai chiesto se sono un hacker . Ti ho fatto vedere cosa so fare e sono molto brava . Li ho visto che ti sono brillati gli occhi e tutto perché avevi capito di aver trovato la persona giusta per un incarico . Adesso smettiamo di prenderci in giro e di girarci in tondo e dimmi dell’ incarico . Angela Ferrante si alzo dalla sua poltrona chiuse la porta e poi prese il fascicolo . Una volta seduta alla sua poltrona lo diede in mano a mia cugina Claire . Claire inizio a girare le pagine e aveva capito che il suo compito era capire se questi hacker erano li per distruggere Chicago oppure no . Claire aveva capito che questa era una missione sotto copertura e decise di farlo visto che era un nuovo lavoro e sopratutto adatto a lei . Claire era pronta a farlo , guardo il mio capo – ci sto . Angela Ferrante la fermo un attimo e inizio a guardare mia cugina dalla testa ai piedi – tu con quel look non vai da nessuna parte . Tu devi avere un look più aggressivo e sopratutto adatto a un Hacker . Quindi creati un look adatto e poi va li a Chicago e alla fine entra in contatto con i Deadsec .

Categorie
Dana Moretti Lupo Mannaro Rebecca Logan Universing Wade

Wade fa visita a Dana Moretti

1313485-bigthumbnail

 

Dana Moretti era stufa di stare in mensa e cosi per non mangiare più niente e cercare di fare qualcosa se ne andò in camera sua . Una volta arrivata vide che li dentro c’ era Wade che era seduto su una sedia e vedeva il letto vuoto e aveva pensato che Dana Moretti era morta . Dana andò dietro di lui di soppiatto e con calma e gli sussurro nell’ orecchio destro “ io sono ancora qui “ . Wade si giro e la vide con questa maglietta bianca un po’ sporca e un po’ distrutta dai graffi del Lupo Mannaro . Wade aveva portato una maglietta bianca ma anche qualche accessorio e anche un sacco di cose che potevano essere utili a Dana per dare inizio a un look di partenza per il suo nuovo viaggio non solo dentro l’ Ospedale ma anche dentro l’ Universing . Dana aveva una stanza unica e non la condivideva con nessuno per adesso . Wade mise le cose che aveva portato sul lettino di Dana . Dana si mise dietro la tenda e si inizio a togliersi gli indumenti da dosso piano e con calma . Si inizio a togliere la maglietta che era distrutta e forse con un lavoro da ago e filo si sarebbe riparata . Poi si tolse pure il reggiseno visto che era distrutto pure quello . Il graffio del Lupo Mannaro aveva distrutto la maglietta e aveva distrutto il suo reggiseno . Wade dopo essere tornato a casa si era preparato per far visita a Dana Moretti e Rita lo vide vestito molto bene – dove stai andando ? . Wade si giro e vide se non era troppo sporco – Il Lupo Mannaro è stato ucciso . Io adesso sto andando a fare visita alla persona che l’ ha ucciso e stata aggredita e penso che gli serve qualcosa di pulito e pure altro visto che lui è stata graffiata vicino al cuore ma adesso sta bene . Però voglio vedere se sta bene oppure è morta e poi gli voglio portare qualcosa di pulito cosi non ha più quei stracci addosso . Rita gli diede una maglietta bianca , un reggiseno e tutto quello che poteva serviva a quella povera ragazzina che è stata ferita dal Lupo Mannaro . Wade con calma passava le cose a Dana senza vedere . Dana con quei nuovi vestiti non sembrava più una stracciona che proveniva dalla strada ma una ragazza che proveniva dall’ alta società . Dana prese la maglietta e le altre cose che erano distrutte e le mise dentro una busta che poi diede a Rebecca . Rebecca vide dentro la busta e poi la vide con questo nuovo look carino e bello – adesso non sembri più una donna di strada ma una donna che è di buona famiglia . Ma ti manca ancora qualcosa . Dana si mise dall’ alto in basso – non mi pare . Rebecca si avvicino a Dana – ti serve una bella doccia calda puzzi da mezzo metro . Pure Wade lo aveva notato e si avvicino a Dana e senti la stessa puzza che aveva sentito Rebecca – l’ ho sentita pure io prima ma non te l’ ho detto perché tu avresti detto di no . Invece fartelo dire da una donna tu l’ avresti capito . Dana invece si arrabbio – me lo dovevi dire . Se non me lo dici tutti quanti pensano che io sia una donna che viene dalla strada e invece non lo so . Wade si avvicino a Dana – stai calma , la prossima volta te lo dico ma credo che tu ti arrabbi pure la prossima volta . Dana sapeva che Wade aveva ragione – forse ma tu me lo dici lo stesso .

Categorie
Aqua Foto Pandora Rain Saintcall

Foto della moto di Aqua

Il giorno in cui Aqua ottenne il suo nuovo look non ottenne solo quello ma anche un nuovo mezzo di trasporto e per la precisione una moto e che era molto bella e che appena la vide la stava chiamando dentro di lei e le diceva ” Comprami ” . Aqua decise di comprarla visto che era cosa bella e poi le serviva per andare dovunque con agilità e semplicità . Quando la vide Pandora fu molto felice e stava per salire e farci un giro ma Aqua la fermo con la mano – tu non sai nemmeno come usarla . Prima imparo io e poi ti insegno a guidarla e cosi poi possiamo alternacela e cosi ci possiamo muovere in leggerezza e velocità in città ti sta bene . Pandora accetto e fece un patto con Aqua per farle rispettare l’ accordo .

moto-aprilia-RSV4-factory

Categorie
Aqua Clara Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Rain Saintcall

Rain Saintcall conosce Aqua

Aqua stava tornando in camera sua e visto che era vicina a quella di Pandora vide un altra ragazza li che era molto bella e carina e stava insegnando a Pandora un po’ di giapponese visto che Rain le aveva detto che era stata li per due anni . Aqua si avvicino a Pandora che era su una sedia con le gambe una sopra l’ altra e ascoltava con molta attenzione quello che diceva la mia dolce sorellina . Aqua le mise una mano sulla spalla destra e il viso di Pandora si giro su di lei – Chi è questa ragazza ? . Pandora giro la testa con calma e la punto su Rain che pure lei voleva sapere chi era questa ragazza molto bella e carina . Pandora decise di dirlo visto che era mia sorella e quindi visto che loro due facevano parte della mia famiglia era giusto farglielo sapere – Questa è nostra sorella Rain . Visto che noi siamo come delle sorelle per Daniel , lei e come se fosse una nostra sorella . Aqua non aveva mai avuto una sorella apparte Pandora e mia sorella Alyssa e con mia sorella Rain si comporto come tale e per accoglierla le diede un caldo e forte abbraccio un po’ sudato ma era molto bello questo abbraccio . Rain vide Aqua e decise di dare pure a lei un nuovo look molto bello e giusto per una grande guerriera come lei . Una volta fatta una buona doccia calda visto che le serviva visto che era molto sudata e quindi non era il massimo presentarsi cosi se doveva andare da qualche parte con Pandora o con Rain visto che se lei era nuova in città doveva essere accompagnata da qualcuno . Rain in pochi minuti dentro la sua mente arrivarono un sacco di idee e poi ne trovo una bellissima e che poteva soddisfare sia il suo lato da guerriera e il suo lato da Hacker . Rain prese ago e filo e fece il look adatto per Aqua e quando se lo provo vide che era perfetto non solo per combattere i mostri ma anche per essere un Hacker come sua sorella . Per la precisione quel look che mia sorella Clara indossa e una idea di mia sorella Rain visto aveva visto sua sorella maggiore andare in crisi e per aiutarla le lascio dei vestiti sul letto e li aveva fatti lei . Rain quando vedeva sua sorella Clara con quel look ideato da lei era vedere sempre il suo grande talento e adesso vedeva quel talento sul corpo di Aqua che le stava benissimo quel look che aveva confezionato per lei . Aqua vide che era perfetta cosi e quando si vide allo specchio rimase senza parole e pure quando la vide Pandora rimase senza parole . Il vestito che aveva fatto Rain era semplice una maglietta nera con lo stemma di Aqua , poi un giubbotto di pelle nero , dei guanti neri un po’ trasparenti , dei pantaloni neri e delle calze non troppo trasparenti e delle scarpe nere e con quel look neanche non troppo pesanti era bellissima .Rain aveva superata se stessa con questo look e quando lo vidi io e Clara visto che una persona che fa look vuole sempre avere le opinioni degli altri e uno deve sincero visto che una critica può essere una cosa per diventare più bravo e capire dove abbiamo sbagliato ci può far capire cosa dobbiamo fare per diventare più bravi . Io e Clara eravamo senza parole nel vedere Aqua con quel look visto che era bellissima e quando la vide Alyssa vide che quello poteva essere solo opera di sua sorella minore Rain visto che fu grazie a lei che mia sorella sa tutto sulla modo ma non solo per quello ma anche per suo conto . Aqua era molto felice di aver conosciuto sia mia sorella Clara e anche sua sorella Rain visto che aveva ottenuto due sorelle e poi grazie all’ aiuto di Rain aveva ottenuto un nuovo look adatto per ogni occasione . Quando mi avvicinai ad Aqua le mi vide felice e molto contento e non sapeva il perché ero felice e una volta che ero vicino a lei – come mai sei felice ? . Io guardai lo specchio che faceva vedere Aqua con questo nuovo look e le disse – stai benissimo con questo look e ti fa sembrare una vera guerriera oltre a una grande Hacker . 

Categorie
Abigal Walker Adalind Adalind Shade Davis Shade Mistress of Storm Sasha Storm

Adalind Shade diventa Tina

Adalind era ancora a casa di Sasha visto che adesso aveva deciso di abitare li per farsi aiutare da lei nel diventare una vera Writer e la prima cosa che dovevano fare era trovare un nuovo nome per Adalind . Anche se il nuovo era questo però se doveva andare nella strade e doveva trovare un nuovo nome che era molto bello e che il nuovo nome era rispettato da tutti . Sasha quando aveva deciso il suo nome ci aveva cinque mesi visto che prima di poter prendere in mano una cosa doveva prendere il controllo del potere di controllare gli agenti atmosferici e solo dopo poteva darsi un nome e prendere in mano una bomboletta spray ma proprio nel fare questa cosa trovo la soluzione anche al fatto di trovare un nome per andare in modo fiero e deciso per le strade di New York e cosi iniziare il suo grande viaggio . Adalind non aveva nessun potere magico o super-potere e quindi trovare una soluzione come l’ aveva trovata Sasha era molto complessa e non era una cosa molto facile visto che il nome dipendeva da qualche caratteristica principale della persona . Adalind non aveva nessuna cosa che la rendeva speciale o almeno cosi credeva visto che un giorno capì quale era la cosa che la rendeva speciale e sarebbe la super-velocità . Un giorno comparve un eclissi lunare e questa eclissi colpi in pieno il corpo di Tina e quando si sveglio si senti diversa e inizio a correre e corse molto più veloce del normale ed era una cosa unica e che piacque a Sasha visto che lo aveva visto e forse grazie a questa abilità e fare una cosa unica con i suoi capelli poteva essere la chiava per avere un nuovo nome . Sasha e Tina uscirono e andarono dal parrucchiere di Sasha visto che era andata li a farsi questi capelli cosi belli e andarono li visto che Sasha aveva una idea in mente visto che aveva visto Tina con i capelli viola e con la super velocità e Tina non sapeva che aveva un altro potere ma per il momento si era manifestato quello della super velocità e con un nuovo look Sasha voleva chiamare Adalind non più cosi ma “ Tina la Writer più veloce di New York “ e come nome per la strada le stava benissimo . Tina si fece fare i capelli tutti quanti viola e poi l’ amica di Sasha , il cui nome era Abigal Walker e le diede un look per una vera Writer visto che non poteva far uscire una futura Writer li fuori con quei vestiti . Se lo avesse fatto sarebbe stata considerata come una donna che non sapeva niente di stile che era per la strada . Una volta uscita con Sasha che era pronta a dire il nome scelto per lei – ho trovato il nome giusto per te . Adalind era molto curiosa e decise di non correre molto visto che non sapeva come fermarsi e decise di sentire quello che aveva da dire – quale è il mio nome da strada .Sasha vedeva che mancava qualcosa al look e poi dopo una rapida occhiata capì cosa mancava cioè una catena sul braccio sinistro e cosi gliela mise visto che ce l’ aveva nella sua borsa a tracolla e alla fine il look di Adalind era completo – adesso tu sei Tina la Writer più veloce di New York . Adalind dopo la morte di suo fratello non aveva più sorriso ma adesso grazie a Sasha e con questo nuovo nome lei era tornata a sorridere e poi la fermo visto che voleva andare da una parte molto pericolosa – prima che tu corra Tina ti devo allenare nel combattimento e devi imparare a dominare la tua super velocità visto che in questo lavoro che è molto pericoloso avere questo potere ti può essere molto utile . Tina decise di tornare a casa con Sasha per diventare forte e cosi essere una Writer molto ben allenata e che se la poteva cavare in ogni momento . 

Categorie
Adalind Adalind Shade Davis Shade Mistress of Storm Sasha Storm

Sasha Storm aiuta Tania a diventare una Writer

Sasha Storm aveva visto che questa piccola ragazzina curiosa aveva puntato gli occhi su di se e aveva anche visto come era stata trattata dai suoi compagni prima e decise di dare un sostegno morale alla ragazzina . Dopo aver fatto un’ altro murales ma questo era diverso visto che c’ era scritto “ Mistress of Storms con il giallo e il nero delle nuvole e sotto c’ era scritto per Tania “ . Era stato scritto sul palazzo di fronte la scuola di Tania e dopo Sasha si era messa seduta nel luogo dove Tania si andava a disperare per il modo in cui veniva trattata dai suoi amici e quando vide la writer sul muro le andò incontro e le chiese – vorrei diventare una writer mi puoi aiutare . Sasha vide che la ragazzina era molto solare e molto carina e vide che gli mancavano i genitori visto che Sasha era una Writer diversa dalle altre cioè aveva il potere di controllare il tempo e quello di vedere i morti dietro le persone . Sasha dopo che aveva ascoltato l’ aiuto disperato di Tania decise di aiutarla visto che lei era una leggenda e una leggenda tra i vari compiti che ha e quella di aiutare le nuove leve in questo mondo a capire come entrarci e cosa fare per migliorare il proprio look . Tania aveva incontrato Sasha quando aveva 15 anni ed è grazie a lei che ha deciso di fare la Writer e grazie a lei aveva trovato il look adatto a lei . Sasha quando faceva la Writer la faceva in modo serio e lo faceva per dare un segnale del tipo che non ci poteva chiudere la bocca per sempre e cose varie . Sasha per aiutare Tania a diventare una vera Writer le aveva fatto marinare la scuola e se ne erano andate a trovare il look adatto per questa piccola writer ed entrarono dentro un negozio che Sasha conosceva e li conobbe Piera che era amica di Sasha . Sasha diede Tania nella sue mani e la trasformo in una splendida Writer e grazie a quel look molto bello si poteva vedere che era molto solare e raggiante . Alla fine andarono in un posto dove si vendevano libri e cose varie e Tania era entrata con lei e per attirare la sua attenzione le tiro un po’ la gonna e chiese – cosa ci siamo venuti a fare qui ? . Sasha dalla sua borsa a tracolla gialla prese il suo book e lo fece vedere a Tania con molto attenzione e disse – una vera Writer deve avere un book , un quaderno in cui decide come fare i suoi murales e se lo vuoi essere devi averlo e noi siamo qui per questo . Li dentro c’ era Lara che era amica di Sasha e quando la vide con questa giovane ragazzina capì subito cosa voleva e gli diede un quaderno uguale a quello che aveva lei e per averlo le disse – un book per questa giovane Writer . Una volta andati in un bar Sasha mise il suo book sul tavolo e poi mise quello di Tania che era nuovo e non aveva nessuna firma e cosi decise che era arrivato il momento di fare la prima firma . Prese il suo pennarello nero e scrisse in modo molto bello e che non piacque non a Sasha ma anche a Tania dopo averlo firmato . Quando Tania vide la firma chiese a Sasha visto che era molto curiosa di sapere come mai di quella firma e dopo aver bevuto il suo caffè espresso e un bel cornetto alla crema – ora ti spiego il book e come se fosse un diario nel quale programmi i tuoi murales come ti ho detto ma non solo visto che qui in questo mondo incontri leggende di questo mondo e gli puoi far firmare il tuo book e grazie al loro aiuto ti puoi far spiegare come migliorare i tuoi murales e altro ancora . Tania non era una persona scema che non capiva niente , anzi capi tutto subito e per questo era piaciuta a Sasha visto che era una tipa sveglia e che si sapeva prendere cura di se . Visto che suo fratello era molto preoccupato e decise di andarla a cercare e alla fine la trovo dentro il bar con Sasha e poi se ne andò prima di essere trovata li e prima di andare le mise nella sua borsa un biglietto con il suo numero di telefono ma prima di farlo sarebbe stato un po’ sgridata visto che aveva fatto preoccupare molto suo fratello Davis che non era ancora molto .