Categorie
Ada Knight Dominatrice di Poteri Pandora Pandora Black

Rebecca capisce il piano di Ada Knight

Ada Knight

Rebecca aveva in mano il coltellino a serramanico e non lo aveva fatto scattare o lo aveva usato per minacciare la piccola Ada Knight per avere una risposta cerca e non fare un indovinello o capire quale era il suo piano . Comunque Rebecca decise di provare a capire cosa aveva deciso di fare la piccola Ada Knight . Si mise a girare per la tana in cerca di indizi e ne trovo solo uno e sarebbe a dire il piano . Rebecca si avvicino e vide che il piano era diviso in due parti . Uno era dedicato a Rebecca che se ne andava via dal campo con suo fratello maggiore e l’altro piano era dedicato ad Ada Knight che stava li dentro al campo e teneva occupato Ronny . Rebecca si avvicino ad Ada Knight che era li vicino alla finestra per vedere se qualcuno la fuori aveva fatto qualche altro graffito o era successo un aggressione o un omicidio li nella sua zona ed era opera di Ronny o di qualcuno altro che vuole avere la scuola abbandonata come rifugio . Rebecca adesso era vicino ad Ada e vedevano insieme che era tutto tranquillo e poi inizio a parlare perché aveva capito tutto – tu non hai portato il coltellino a serramanico perché non volevi uccidere subito Ronny . Volevi che io ti portassi qui nel tuo rifugio . Tutto per avere la mia assistenza nel realizzare questo tuo piano . Ho visto che il piano è diviso in due parti . Ti sei fatta picchiare quasi a morte tutto per ottenere il mio aiuto e cosi sconfiggere Ronny una volta per tutte . Ada Knight vedeva che Rebecca era furba e molto coraggiosa e sopratutto intelligente – si hai capito tutto . Ora mi aiuti oppure no ? . Rebecca si avvicino al piano di Ada Knight – si ma una condizione . Ada guardo Rebecca in faccia ed era molto seria – noi creiamo un piano migliore oppure da qui tu non esci . E inutile che mi guardi con rabbia . Tu hai 11 anni e invece ne ho 17 e quindi tu farai tutto quello che ti dico io oppure blocco ogni porta di questo posto e tu ci muori qui dentro . Ada dovette fare come diceva Rebecca e non poteva dire niente visto che era minorenne e la persona che aveva davanti era adulta e sapeva fare un sacco di cose molto belle e sopratutto incredibili .

Categorie
Anna Conte Daniel Saintcall Daniela Ferrari Dominatore di Poteri Francesco Rossi New York New York University The District Zane Taylor

Roberta Arcieri parla del piano di Anna con Zane Taylor

 

Zane Taylor era li nel suo grande ufficio ed era pronto a sapere qualche notizia su questa serie di omicidi dentro la New York University . Roberta prima di procedere con il folle piano di Anna , doveva dirlo a Zane visto che era il capo di The District . Roberta busso alla porta con calma visto che non voleva disturbare Zane . Una volta entrata dentro l’ ufficio che era grandissimo ed era come un mondo fantastico . Zane dentro al suo ufficio ci aveva messo una grande nave fatta da lui e ci aveva messo una grande biblioteca visto che gli piaceva leggere moltissimo e c’ era ancora molto spazio per mettere tutti i fascicoli di cui li si occupa . Roberta aveva lasciato Anna vicino alla sua scrivania visto che voleva parlare prima con Zane da sola e poi con Anna . Anna prima di lasciare andare Roberta la prese per mano . Roberta si avvicino a lei con passo lento – se mi devi dire qualcosa dimmela ? . Anna decise di darlo visto che Daniela non le dava nessuna paura li in quel luogo – dopo posso parlare pure io con Zane . Gli devo dire una cosa su Aurora Neri . Glielo devo dire di persone e sono a lui . Roberta decise di farlo visto che poteva essere importante . Zane che era seduto sulla sedia e stava parlando al telefonino con me e stavamo parlando di calcio visto che lui tifava Juventus e io tifavo Napoli e visto che avevo saputo che lui aveva perso lo volevo sfottere un pochettino – Hai perso 5-1 . La tua squadra ha fatto proprio una grande sconfitta . Zane si mise a ridere e poi disse con un tono calmo – la prossima volta che perde il Napoli vedi come ti sfotto . Zane vide Roberta con i suoi occhi e dopo aver chiuso la telefonata con me , la inizio a guadare negli occhi – ha un modo per prendere questa Daniela Ferrari ? . Roberta decise di correre il rischio visto che era un piano folle ma era l’ unico modo per fermare le sue prossime mosse – Senta il piano che lo sto per dire non proviene dalla mia mente ma da quella di Anna Conte . Mi ha detto un modo per bloccare le future azioni di Daniela Ferrari . Zane la voleva fermare visto che non ci devono essere pericoli nella New York University . Di pericoli ce ne sono moltissimi e Zane non vuole che nessuno si possa far male dentro la New York University – Sentiamo questo piano ? . Roberta non si mise comoda sulla sedia visto che vedeva quel posto ed era magnifico – Anna mi ha chiesto se possiamo dare a lei delle prove e darle a Francesco Rossi e cosi grazie a questo riescono a fermare le future azioni di Daniela . Anche se io dico che questa è una idea folle ma come Anna credo che possa essere una buona idea . Zane si alzo dalla sedia e Roberta era li ferma immobile visto che non sapeva cosa avrebbe detto il suo capo su questa questione – Secondo lei perché non dobbiamo catturare ancora Daniela Ferrari ? . Roberta ripenso a quello che aveva detto Anna prima vicino alla sua scrivania mentre la vedeva negli occhi e con il cuore in mano – Anna mi ha detto che Daniela sa parlare con le macchine e lo sa fare sia con uno strumento tecnologico e senza e quindi credo che fino a quando non troviamo un modo per fermarla e renderla inerme dei suoi poteri lei deve stare alla New York University . Lo so che sembra una cosa folle ma dobbiamo salvare più persone possibili e ho paura che se acceleriamo le cose tutto possa andare male . Zane vide che Roberta era calma e che aveva detto delle cose giuste – ha ragione Anna . Vedo che questa Anna ci sa fare . Ora tu devi proteggere questo Francesco visto che se lui ha delle copie delle nostre prove non possiamo farle finire nelle mani di Daniela . Roberta non capiva e Zane decise di dire quello che aveva progettato con me – Non possiamo dare delle vere prove a Francesco . Io e Daniel abbiamo deciso di dare a Francesco delle prove finte e cosi se qualcosa dovesse andare male , noi possiamo prendere Daniela visto che ha fatto due reati che sarebbero Tentato Omicidio e Distruzione di Prove . Roberta era d’ accordo con questo piano e credo che pure Anna lo sarà .