Curiosità sugli Osservatori

L' Occhio Onnivegente Universale

Gli Osservatori all’ inizio erano degli alieni con delle emozioni e quindi se vedevano un loro amico morire ci stanno davvero male e facevano di tutto per trovare la persona che ha fatto una cosa del genere. Gli Osservatori avevano un sacco di emozioni come tutti quanti noi e le usavano per dare una mano a tutti non in campo fisico ma anche mentale e cosi loro potevano rendere il loro lavoro più bello e sopratutto dare una mano a tutte le persone. Prima gli Osservatori potevano vedere la distruzione di un pianeta e vedere che dentro di loro è morta una parte di loro, cioè erano tristi nel veder morire quel pianeta cosi bello ed erano tristi nel sapere che erano morte delle persone o centinai di persone. Da quando loro nel primo secolo si sono unite ai Guerrieri del Tempo e hanno creato l’ Occhio Onniveggente Universale e per crearlo hanno dovuto usare qualcosa di vivo. Una volta creato e usato la loro stessa essenza fisica e magica per creare questo antico manufatto antico quasi come il tempo stesso. Una volta che loro erano usciti dal nucleo loro erano uguali a prima, solo che adesso erano divenuti freddi e glaciali come il tempo stesso. Cioè loro erano divenuti gli Osservatori del Tempo e non avevano nessuna emozione e il loro sguardo era freddo e non vedevi neanche un barlume di speranza, luce o rabbia.Tu potevi vedere il loro sguardo fisso su di te o su un evento eppure potevi vedere che loro non giravano lo sguardo, anzi lo guardavano come se non stesse accadendo nulla.  Loro grazie a questo antico manufatto erano divenuti parte stesso del tempo e per fare una cosa del genere loro hanno perso le loro emozioni. Gli Osservatori non provano più nulla e tutto per fare in modo che loro potessero salvare più persone e fare in modo che loro potessero far capire agli eroi cosa fare, cosa non fare, dove essere e dove non dovevano stare. Cioè gli Osservatori hanno dato via le loro emozioni per salvare centinai di persone in ogni tempo, spazio, dimensione e nei vari infiniti universi alternativi e sopratutto nell’ Universing.

Il Segreto degli Osservatori

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Dopo che io avevo saputo da Sarah la Fenice Rossa di uno dei segreti degli Osservatori cioè l’ Occhio Onniveggente Universale, mi sono chiesto se loro potessero avere degli altri segreti e Ottobre mi ha fatto capire di si ma in una maniera molto misteriosa. Io l’ avevo visto con i miei occhi l’ Occhio Onniveggente Universale e adesso io volevo sapere se li c’ erano altri segreti o se loro non volevano non dirmeli per fare in modo che fossero segreti. Io avevo scoperto questo segreto grazie al mio T.A.R.D.I.S e lo aveva visto li in tutta la sua bellezza e grandezza. Ottobre mi vide e non disse nulla visto che io lo dovevo scoprire in quella maniera l’ Occhio Onniveggente Universale. Due giorni dopo io tornai li e segui Ottobre dentro a quel luogo per capire cosa stava succedendo li dentro e invece arrivo Settembre dietro di me – che vuoi Daniel ?. Io mi girai e lo guardai in faccia con uno sguardo serio – mi sto domandando se mi avete nascosto altro, tipo se centrare con la mia scomparsa di mia cugina Alice o se le fatto del male in qualche maniera. Se mi avete nascosto altro lo voglio sapere adesso e non domani o tra un altro giorno o tra un mese. Settembre girò lo sguardo e vide cosa sarebbe successo se non me lo avesse detto cioè io che venivo ogni giorno qui dentro e che facevo sempre la stessa domanda e nello stesso momento io grazie al mio clone creato grazie alla supervelocità io cercavo di scoprire da me questo segreto ma quelle altre persone erano molto più furbi e molto più cattivi. Allora Settembre girò la testa e tirò fuori dal suo giaccone delle foto in cui c’ erano degli uomini vestiti di nero e li avevano lo stesso simbolo che aveva il Primo Ordine dei Sith. Io e Settembre andammo a parlare sulla Terra nel loro bar privato e le mi disse con una grande freddezza – questi sono gli Osservatori Oscuri e loro agiscono con i loro poteri e fanno di tutto per fare in modo che gli eventi succedono e basta. Cioè un evento deve succedere, allora deve succedere e se non succede gli Osservatori Oscuri usano i loro poteri per fare in modo che avvengano. Settembre sapeva che io ero alla ricerca di Alice e cosi decise di dirmi anche quell’ ultimo particolare – loro hanno usato i loro poteri su tua cugina e le hanno tolto i poteri e le hanno cancellato i ricordi del suo passato. Io ero li molto arrabbiato con loro e sopratutto con Settembre – perché non me lo hai mai detto ?. Settembre ero li seduto sulla sua sedia e io vicino alla sua – perché non potevamo ancora, dovevamo aspettare che tu con calma scoprissi l’ Occhio Onniveggente Universale e poi noi ti potevamo dire degli Osservatori Oscuri e di quello che hanno fatto a tua cugina Alice. Se vuoi io ti dico cosa gli hanno fatto o te lo faccio vedere, ma se li incontri devi stare attento visto che questi faranno di tutto per far andare gli eventi come devono andare. Io mi calmai un po’ e lo guardai in faccia – quindi se nel futuro c’ e scritto che io devo incontrare mia cugina per farle ricordare la memoria allora non possono farmi nulla. Settembre mi guardo con una faccia seria – che cosa hai fatto ?. Io me ne andai – diciamo che ho fatto in modo io e la mia famiglia possiamo andare li e dare una mano a Alice a ricordare tutto della sua vita. Gli Osservatori non mi avevano detto che li nell’ Occhio Onniveggente Universale ci sono anche gli Osservatori Oscuri che usano i loro poteri per fare in modo che gli eventi succedono senza che nessuno possa bloccarli o aggirarli

Aspetto dell’ Occhio Onniveggente Universale

L' Occhio Onnivegente Universale

L’ Occhio Onniveggente Universale si trova nella Prima Galassia cioè nella Galassia Zenyr e vicino a tale manufatto ci sono due pianeti cioè Solar 5 e Lunar 5. Al Centro di questa grande galassia c’e l’ Occhio Onniveggente Universale ed è il rifugio di tutti gli Osservatori e li potevano vedere il tempo, lo spazio e le varie dimensioni note e future. Da li potevano andare ovunque e quindi se io mi trovavo da Cleopatra e le stavo dicendo di uno dei miei viaggi, loro sapevano che io ero li e sopratutto sapevano perchè ero li e quindi loro mi potevano subito fermare. Grazie all’ Occhio Onniveggente Universale loro sapevano ogni evento visto che loro sono parte integrate di questo manufatto visto che per restare unito serviva qualcosa di vivo e gli Osservatori hanno usato i loro poteri per diventare una cosa sola con il manufatto. Grazie a questo loro possono vivere per sempre e sanno ogni evento e tutto e dentro la loro mente. L’ Occhio Onniveggente Universale è un manufatto che è nato all’ inizio del Primo Secolo cioè prima che iniziasse ogni evento e questo manufatto lo crearono gli Osservatori, ma maggior parte del lavoro fu fatto grazie ai Guerrieri del Tempo che adesso sono morti per colpa dei Distruttori. Grazie all’ Occhio Onniveggente Universale gli Osservatori sanno se i miei nemici stanno arrivando o se nell’ Universing sta arrivando qualcosa di tanto imponente o tanto pericolo che potrebbe portare il mondo nel caos.

Curiosità sugli Osservatori

fringe-september-donald

Gli Osservatori sanno sempre dove sono e cosa faccio e io non sapevo come mai visto che loro hanno nascosto questa cosa forse per non farla scoprire a me o per non farla scoprire a nessuno e cosi loro possono fare questa cosa per sempre. Loro mi hanno tenuto segreto un oggetto che è collegato alla loro stessa esistenza cioè l’ Occhio Onniveggente Universale. Sarah Saintcall ha notato che in ogni nostro viaggio noi abbiamo visto Settembre e allora si è chiesta come loro sanno sempre dove ci troviamo e dove siamo e cosi il 11 Ottobre del 2012 decise di andare a vedere nello spazio per capire se li c’ era qualcosa di incredibile. Per capire cosa era andò nella prima galassia e ci mise un bel pò di tempo visto che era molto lontana e per farlo doveva usare tutta la sua forza e potenza. Li vide stelle, pianeti e poi li al centro vide l’ Occhio Onniveggente Universale e poi torno da noi e ci racconto quello che aveva visto. Settembre aveva capito che Sarah aveva visto tale cosa e decise di non fare nulla visto che era ora che io sapessi tale segreto. Nel 2012 io e la mia squadra composta da Pandora, Aqua e Kratos scoprimmo che gli Osservatori per capire tutto del tempo, dello spazio e delle altre dimensioni usavano questo antico manufatto antico quasi come il tempo stesso. Gli Osservatori erano alieni,. ma adesso visto che erano collegati a questo antico manufatto è possibile che loro sono divenuti alieni molto antichi e molto potenti visto che sono in ogni linea temporale e in ogni dimensione nota e futura.

The Magicans – Thirty-Nine Graves

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Io e Ada siamo andati nel mondo di The Magicans e li abbiamo visto alcune cose che ci hanno fatto capire che i maghi invece di provare gli incantesimi, si sono messi a bere e hanno fatto cose che non devono fare tipo Quentin. I maghi di The Magicans non dovevano mettersi a bere, ma dovevano mettersi a fare incantesimi o capire come farli visto che li sta arrivando la Bestia che è molto più potente di loro e sa fare cose davvero incredibili. La Bestia è decisamente più potente e sta arrivando li. Gli Osservatori usando l’ Occhio Onniveggente Universale sono riusciti a vedere attraverso le dimensioni e hanno visto che manca davvero poco prima che la Bestia arrivi a Breakbills li e uccida tutti quanti. Quentin però dei fare i conti con la rabbia di Alice Queen visto che lui ha fatto una cosa che non doveva fare e questo potrebbe non farli concentrare a dovere su quello che devono fare cioè uccidere la Bestia e cosi salvare Breakbills e la dimensione magica e altri maghi. Visto che gli altri non sanno che fare o che sono ancora ubriachi o devo decidere de dare una mano a Quentin per uccidere la Bestia visto che per tutta la notte non hanno fatto altro che bere o alcuni hanno fatto sesso. Quentin allora deve chiedere aiuto alla sua migliore amica Giulia e cosi forse loro possono andare a Fillory e cosi fermare la Bestia e cosi fare in modo che nessuno venga ucciso. Come potete vedere da questa foto Quentin e Giulia uniscono le forze visto che gli altri non sanno che fare o come fermare la Bestia.

The Magicians 1x12 1

Quando siamo arrivati li possiamo dire che li vedevamo che le nostre speranze erano davvero piccole visto che uno stava bevendo. Margo stava li ferma su una sedia e non sapeva che fare e invece Quentin e Alice non si parlavano per niente. Invece Penny stava cercando di far capire a tutti che si doveva fare qualcosa oppure tutti quanti muoiono in una maniera davvero orribile

Alla fine dopo essersi messi in sesto creano le pozione che possono sigillare le loro emozioni e cosi possono usare i loro incantesimi di attacco e cosi possono uccidere le persone che hanno quasi ucciso Penny nella Cittadella.

Alla fine loro riescono a tornare dentro la Libraria e cosi forse possono capire chi è la Bestia, cosa sa fare e sopratutto quale è il suo punto debole. Io e Ada in questo nostro viaggio abbiamo potuto vedere che sono arrivati li, ma non sappiamo cosa hanno fatto o se sono ancora vivi. Le loro facce sono girate e anche se sono senza emozioni il loro cuore batto molto forte e quindi credo che loro hanno visto una cosa che li ha fatti spaventare cioè li ci potrebbe essere la Bestia ad aspettarli dentro la Biblioteca

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: