Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Tiger Mask: nuovo trailer del film tratto dal mitico cartone dell’Uomo Tigre

Come molti trentenni di oggi ricorderanno bene, tra i cartoni animati che più spopolavano negli anni’80 un posto di rilievo l’aveva sicuramente l’Uomo Tigre. Una serie all’epoca assai famosissima e seguitissima che le mamme guardavano con una certa diffidenza visto che, al di là del messaggio buonista, conteneva delle scene di combattimento molto accese. Lotte sanguinarie sui ring wrestler che poi fratelli e sorelle (ehm, ne so qualcosa…) cercavano di riprodurre in malo modo sui cuscini del divano in soggiorno…

Be’, momento amarcord chiuso, ora la leggendaria serie animata prodotta da Toei Animation e ispirata dall’omonimo manga di Ikki Kajiwara e Naoki Tsuji è diventata un film in live-actionThe Tiger Mask. Realizzata in Giappone, la pellicola vede alla regia Ken Ochiai mentre nei panni del protagonista del titolo, Naoto Date/Uomo Tigre, c’è Eiji Wentz. Ecco il secondo teaser trailer del film che come già visto nel primo ha optato per uno scenario molto oscuro”:

Di seguito la sinossi del cartone animato a cui il film si ispira riportata da Wikipedia:

Naoto Date è un orfano cresciuto dopo la seconda guerra mondiale. Un giorno, facendo visita a uno zoo insieme ai compagni di orfanotrofio, alla vista della gabbia con i grandi felini, capisce di voler diventare forte come una tigre per combattere le ingiustizie nei confronti degli orfani come lui. Allora scappa, lasciando i compagni attoniti, e incontra l’emissario della “Tana delle Tigri”, un’associazione a scopo di lucro che addestra lottatori fortissimi provenienti da ogni parte del mondo. Si reca così sulle Alpi, dove ha sede la Tana delle Tigri, e lì trascorre i successivi 10 anni sottoponendosi ad allenamenti durissimi. Divenuto adulto Naoto comincia a combattere ferocemente, come gli è stato insegnato, e, dopo essersi fatto una fama di lottatore feroce in America dove viene soprannominato “Diavolo giallo”, torna in Giappone. Ma esiste una legge della Tana delle Tigri, per cui ogni lottatore ha l’obbligo, per tutta la sua vita professionale, di dare la metà dei suoi compensi all’associazione. Chi disubbidisce è considerato traditore, e subisce punizioni terribili. Naoto Date/Tiger Mask, tornato a visitare quello che era stato il suo orfanotrofio, decide di non rispettare l’obbligo nei confronti della Tana delle Tigri, e aiutare invece tutti gli orfani con il denaro vinto dagli incontri. Decide così di saldare il debito contratto dall’orfanotrofio con uno strozzino e inizia a combattere onestamente, anche per non influenzare negativamente i suoi giovani ammiratori. Comincia in questo modo un’interminabile serie di incontri all’ultimo sangue contro i sicari mandatigli dalla Tana delle Tigri, i quali cercheranno in tutti i modi possibili di punire il suo tradimento: hanno difatti ricevuto l’ordine tassativo di ucciderlo sul ring. Uomo Tigre lotterà con tutte le sue forze per liberarsi dalle spire malvagie di quest’organizzazione criminale.

The Tiger Mask uscirà a novembre di quest’anno in Giappone; al momento non è stata ancora fissata una release internazionale.