Venere apre un canale telepatico con Pandora

Pandora dopo un po di pressione da parte nostra decise di parlarci degli eventi che hanno riportato Destronema dentro la Sala dello Scrigno e quindi farla arrivare vicino alla morte e al salvataggio della Dea Atena e Dea Venere prima che fosse troppo tardi e non ci sarebbe stato più nulla da fare per salvare la piccola Pandora. Noi tutti lo vedevamo dallo sguardo e dalle mani che tremavano che lei non ci voleva parlare di tale evento, ma decise di prendere coraggio e parlarci di tale evento. Ma noi lo capivamo che aveva paura visto che la temperatura nella stanza si era abbassata, cioè inizio a fare molto freddo e Pandora non ci voleva vedere in volto per non farci capire cosa le aveva fatto Destronema. Pandora prima di parlarci di quello che le è successo con lei, decise di parlare di quello che aveva fatto la Dea Venere cioè aprire un canale telepatico. Pandora riusci a trovare il coraggio di parlare e di trovare le parole giuste e apri la bocca dopo aver bevuto un po’ d’ acqua – la Dea Venere decise di aprire un canale telepatico con me e lo fece sopratutto per capire come stavo e se avevo bisogno del suo aiuto. E quello fu l’ evento che diede inizio al ritorno di Destronema, mi sono pavoneggiata troppo del mio successo e lei è tornata e ha cercato di farmi fuori o almeno di mettermi fuori combattimento per molto tempo e cosi da farmi capire una volta per tutte che io non riuscirò mai ad andare li fuori e vedere il mondo. La Conversazione con Venere è andata in questa maniera – “Tutto a posto Pandora?. Ho visto Destronema venire in camera tua e l’ ho vista farti del male, non ho potuto fare niente perché Zeus me lo ha impedito e mi ha tenuto bloccata dentro il mio tempio e solo usando un mio potere sono riuscita a uscire”. Io non ci misi molto a rispondere “ Mi dispiace per quello che ti è successo, ma io sono riuscito a cavarmela e sono riuscita a fuggire dalle grinfie di Destronema facendo finta di prostrarmi a lei e mostrando onore a lei. Era l’ unico metodo per scappare da lei”. Venere capì che quello che aveva fatto Pandora ed era un enorme errore visto che lei non ha visto andare via lontano Destronema e quindi lei non si è accorta che si è allontanata di pochi passi dalla Sala dello Scrigno. Destronema aveva capito cosa sarebbe successo dopo che se ne sarebbe andata da quella Sala e cosi aveva aperto la sua mente per intercettare comunicazione telepatico e alla fine intervenne – “ cosi hai solo fatto finta. Se prima ci sono andata leggera con te, adesso ci andrò molto pesante con e rimpiangerai la tua mossa piccola mocciosa”. Venere e Pandora sentirono la voce di Destronema e Venere suggeri a Pandora “ vai dentro la Sala e cerca di non farla entrare, tu resisti io vado a chiamare aiuto”. Pandora voleva dire qualcosa ma prima lo potesse fare fu sorpresa da Destronema che la prese per i capelli e la trascino dentro alla Sala del Tesoro e Destronema fece chiudere la comunicazione telepatico con Venere facendo un urlo di dolore di Pandora.

Pandora ci racconta uno strano annettendo

Prima di venire picchiata da Destronema la Dea del Caos e dell’ Oscurità mi è successo una cosa molto particolare e strana e a che fare con la Dea Atena nel senso che lei mi guardava e ogni volta cercava di capire cosa avevo in mente. Lei ogni giorno cercava di capire dove volevo andare e sopratutto cosa volevo fare e vedeva che io avevo in mente di fare grandi cose ma anche piani abbastanza pericolosi e tutto per andare a vedere il mondo. Nel senso che lei di tanto in frugava nella mia mente e solo dopo lei mi ha spiegato perché aveva fatto una cosa del genere cioè proteggermi visto che io non so perché ma ero il prossimo obbiettivo di Destronema. Dopo che Destronema voleva capire in modo molto chiaro che non si scherza con una dea, loro mi hanno salvato e dopo mi hanno dato una lunga spiegazione perché mi tenevano d’occhio e cercavano di capire cosa volevo fare leggendo dentro la mia mente. Atena aveva percepito che qualcosa non andava nell’ Antica Grecia, alcune persone avevano smesso di credere in lei e nella giustizia e adesso credevano nella vedetta e nel caos e adesso quelle persone nella mente avevano un solo e unico pensiero cioè “ La vendetta è tutto per me “.Atena vedeva che questa frase girava nella testa delle persone che erano state abbandonate dalla giustizia e dalla speranza e che adesso erano del tutto avvolte all’ oscurità e che loro adesso si volevano prendere la loro vendetta. Atena allora si inizio a disperare perché pensava che lei aveva fatto cose orribili a queste persone, ma grazie all’ aiuto di Venere visto che gli occhi di Venere sono capaci di vedere passato, Presente e Futuro e anche se una persona proveniva da un altro universo oppure. Grazie ai poteri di Venere, la Dea Atena capì che qualcuno si stava spacciando per lei e che stava distruggendo tutte le persone che credevano in lei e in quello che portava nel mondo. Atena e Venere mi hanno protetta da Destronema e hanno fatto in modo che io avessi alcune protezioni magiche se un giorno io l’ avessi incontrata, però Atena mi sembrava distratta ogni volta che noi due la incontravamo e sopratutto vedevo che lei nascondeva qualcosa visto che lei non ci diceva tutto e spesso noi la trovavamo in posti diversi e in momenti diversi.

Io e Pandora blocchiamo Aqua

Aqua aveva in mente questo incredibile che avrebbe permesso a noi tutti di avere delle vite normali e che nessuna guerra ci sarebbe mai stata, Se Aqua sarebbe riuscita a fare il suo piano non ci sarebbe stata nessuna Guerra dell’ Universo e quindi io non avrei fatto nulla visto che non c’ era nulla da fare. Io il 25 Ottobre del 2012 io ho dovuto uccidere tutta la mia gente e tutte le persone che conoscevo perchè il Consiglio dei Dominatori di Poteri era del tutto impazzito e voleva distruggere ogni singola cosa, Io invece volevo salvare ogni singola nel tempo e nello spazio e cosi ho dovuto quello che ho fatto. Io mentre ero seduto li su una sedia usando gli Occhi della Fenice vedevo che se Aqua facesse una cosa del genere noi non ci saremo mai incontrati visto che tutti erano nel loro universo e stavano vivendo la vita che dovevano. Se nessuno doveva combattere qualcosa allora nessuno si sarebbe mai incontrato e quindi non c’ era nessun Universing visto che la magia oscura non si era mai fatta vedere a Salem nel 1840. Io allora mi alzai dalla sedia e mi mossi vicino a Maestra Aqua che era deciso – non posso lasciartelo fare. So che questa cosa può impedire tali errori e tali omicidi, ma se lo fai tu creai un punto fisso nel tempo e nello spazio e noi non potremo mai più incontrarci. Voglio dire se lo fai tu perderai noi, il fatto che tu hai rincontrato Terra e Ventus e che tu abbia un mondo a noi tornare. Se tu impedisci alla oscurità di entrare dentro al corpo di Nora tutto quello che vedi attorno a te, Tutto quello che hai guadagnato in questo nuovo grande universo noto come Universing sparirà per sempre. Inoltre se lo fai Pandora non ci sarà più visto che lei sarà bloccata in eterno dentro al vaso e non potrà uscire da li mai più. Aqua dal mio lungo discorso capì che le conseguenze erano veramente molto gravi e decise di non farlo ma di darci solo una mano a fermare i Distruttori. Io andai verso di lei con un tono un pò più calmo – domani io ti voglio di una mia esperienza di viaggio nel tempo che ho fatto esattamente il 11 Settembre del 2001 durante l’ attacco al World Trade Center.

Curiosità sulle Possessioni

Nel corso dei secoli e del loro lungo avanzare ci sono state numerose tipo di possessioni e ognuno ha provato a entrare nella storia. I primi a entrare nella storia ad esserci riusciti sono i simbionti e sono divenuti la prima specie a essere riusciti a fare la prima possessioni. Noi Dominatori di Poteri sappiamo che ci sono molto tipi visto che li abbiamo studiati tutti tranne una cioè quella che interessa proprio alla Maestra Aqua. Vedete esistono due tipi di possessioni quelle fisiche e quelle mentali, noi le abbiamo osservate e studiate per far capire alle nostre generazioni future come riconoscerle e cosi loro non sarebbero state in pericolo e potevano salvarsi e salvare le persone di un pianeta o di un universo. Maestra Aqua voleva sapere la possessioni fisica dedicata alla oscurità per fare in modo che se nel futuro lei fosse stata in quello stato o un suo amico si fosse trovato di nuovo in quello stato lei sapeva come procedere e cosi salvarlo o almeno poteva prevedere i vari passi e cosi era pronta. Noi non eravamo riusciti a studiare quella possessione, perchè i pericoli dentro l’ Universo Oscuro erano molto potenti e quindi noi per resistere dovevamo usare la Rabbia Oscura ma usando quella noi non eravamo in grado di controllare noi stessi e la nostra mente. Io sapevo che cosa aveva in mente di fare Aqua ed era una cosa veramente molto rischiosa e pericolosa e questo l’ avrebbe fatta sparire per sempre. Aveva pensato al grande piano cioè salvare Nora dalla possessione oscura ma lei non aveva pensato alle conseguenze di tale cambiamento cioè la sparizione definitiva di lei e del suo mondo. Se Aqua cambiava la storia dell’ universo e di Nora, il nostro mondo e quello di Kingdom Hearts III non si sarebbero mai incontrati e questo lungo e infinito scontro tra Luce e Oscurità non sarebbe mai iniziato. Ma senza quello io, L’ Universing e tutto il resto non sarebbe potuto esistere e quindi noi non avremmo potuto incontrare Aqua, Pandora, Kratos e gli altri.

Aqua mi chiede di Nora e di Lux

Molte persone vogliono sapere dove si trovano le persone che all’ inizio del tempo stesso hanno dato inizio a questa infinita lotta tra luce e oscurità. Io sono una di quelle persone che sa dove sono e perchè sono li visto che quel luogo è mistico, magico e veramente unico. Io l’ ho scoperto mentre guardavo la Mappa dell’ Infinito e ho scoperto che la luce e l’ oscurità adesso si trovano in Messico visto che li è situato il più grande portale di tutti e l’ unica via che conduce al Mondo dei Morti. Molte persone vogliono sapere cosa è successo tanti eoni fa tra di loro, secondo la storia Lux e Nora erano sorelle veramente unite e adesso invece per qualche arcano motivo si odiano a morte e per di non fare una tregua tra di loro farebbero a pezzi il mondo intero. Dalla mappa che io ho ottenuto dagli Osservatori ho visto che loro si trovano in due parti diverse del Messico. Lux si trova nel Mondo dei Vivi invece Nora si trova nel Mondo dei Morti e da li può vedere cosa fa la sorella e lei ogni giorno fa capire a lei che non potrà mai vincere e lo fa riportando in vita i nemici che lei ha ucciso. Aqua prima di andare voleva sapere cosa successo tra Lux e Nora e cosi con un sguardo molto deciso – secondo te cosa è successo tra loro due ?. Io non lo sapevo perchè ogni possessione e totalmente diversa dalle altre e quella della oscurità non lo avevano mai vista in atto – non lo so, ma per colpa della possessione sono sicuro che Nora all’ inizio è quasi impazzita, come se dentro la sua mente fosse scoppiata non una bomba ma cento bombe. Ha iniziato a sentire voci e poi non so cosa le è successo ma dentro di lei stava per succedere qualcosa di veramente enorme e solo perchè si aggrappava a se stessa e alla luce non l’ avrebbe fermata. Aqua voleva sapere cosa fosse successa a lei e sopratutto alla sua mente – secondo te è ancora viva. Io non potevo dirlo con certezza visto che dovevano vedere la condizione della sua mente e sopratutto quali misure di sicurezza ha creato per fare in modo che lei potesse avere questo corpo per sempre – non lo so, ma penso che se noi la liberiamo non credo che ne uscirà senza qualche problema mentale e quindi potrebbe fare del male a noi o al resto del mondo. E poi dobbiamo sempre pensare al fatto che una volta fatta questa mossa l’ oscurità ce la potrebbe far pagare in modo molto caro e non sappiamo in che modo tipo prendendo te o Pandora e noi per liberarla agiamo proprio come vuoi lei e non possiamo fare altro che farle molto male per liberarla o per liberare te . Aqua allora senza mezze misure e perchè aveva già deciso cosa voleva fare dopo essere stata nel suo mondo di origine e trovare i suoi amici Terra e Ventus – sai dove si trovano loro due adesso ? . Io avevo già capito questa intenzione e cosi glielo dissi visto che sapevo che Lux e Nora non si sarebbero fatte trovare subito visto che erano in Messico – loro si trovano in Messico, ma loro non si faranno trovare cosi facilmente visto che Lux si trova nel Mondo dei Vivi e Nora invece si trova nel Mondo dei Morti.

Angela Ferrante mi informa della minaccia

Molte persone amano il mondo di Kingdom Hearts perchè grazie a esso abbiamo visto che esistono nuovi mondi e storie che noi non sapevamo. Vedete all’ inizio tu ami una cosa tantissimo perchè sai che quella cosa ti piacerà davvero tanto, con il tempo hai visto numerose foto e alcune persone o dal vivo hai visto i vari momenti di quel mondo e già dentro di te hai capito che quel mondo ti piacerà davvero tanto. Grazie alle tue visite hai visto che quel mondo è veramente fantastico grazie alle ambientazioni veramente uniche che ci sono e che sopratutto fanno parte dei tuoi mondi preferiti come Frozen o Rapunzel e altri mondi che ti piacciono tantissimo. Ma oggi io vi voglio parlare della persona che in questi giorni ha cercato in tutte le maniere di entrare dentro al mondo di Kingdom Hearts III e lo ha fatto usando i poteri dell’ oscurità. Non so perchè l’ ha fatto, ma in questi giorni lei voleva entrare li dentro e non si sa ancora il perchè. Appena lei ha usato i poteri che aveva dentro di se sulla porta che conduceva all’ inizio della storia del mondo di Kingdom Hearts III, negli uffici di The District inizio a suonare un allarme che indicava a tutti quanti un 10:59 cioè ” Tentativo di Penetrare in un mondo cercando di sabotare una porta inter-dimensionale”. Vedete in ogni mondo nuovo o vecchio che sia c’ e una porta inter-dimensionale e se si rompe quella, allora gli altri universi non funzionano e sopratutto l’ Universing smette di funzionare. Se Il Distruttore sarebbe riuscito a rompere la porta inter-dimensionale che porta al mondo di Kingdom Hearts III non solo quel mondo ma anche tutti gli altri mondi e l’ Universing stesso sarebbe andato in malora e nessuno sarebbe stato più al sicuro li dentro. Angela Ferrante mi ha subito avvertito visto che io sono in collegamento con Aqua e cosi io le potevo dire subito del problema al suo mondo, se lei non lo avesse capito da sola scomparendo da questo mondo e tornando nel Mare Oscuro e cosi Xeharnoth avrebbe preso possesso del suo corpo e cosi l’ avrebbe resa cattiva. E cosi lei avrebbe conosciuto Sora, ma non in maniera normale ma ci avrebbe combattuto fino a quando o la luce o l’ oscurità non avrebbe trionfato dentro il Mare Oscuro. Cosi Angela Ferrante prese il telefonino ” Daniel devi venire subito, qualcuno sta usando i poteri dell’ oscurità per entrare o per distruggere il mondo di Kingdom Hearts III. Quindi avverti Aqua oppure lei potrebbe scomparire per sempre e nessuno saprai lei chi è e sopratutto cosa ci fa in questo universo. 

Settembre ci avvisa del futuro di Aqua

Quando viaggi nel tempo e nello spazio con una persona di un altro mondo non sai mai quando lei ti lascia e deve tornare al suo mondo. Oggi è il giorno in cui Aqua deve tornare al suo mondo e cosi conoscere i futuri eventi del suo personaggio e della sua storia personale. Aqua in casa mia stava quasi impazzendo per sapere se era dentro Kingdom Hearts III e adesso io avrei voluto che non ci entrasse visto che quella sera io e la mia squadra siamo stati svegliati dagli Osservatori che hanno guardato il futuro di Aqua e ce lo hanno detto. Settembre arrivo in camera mia nel cuore della notte e si avvicino al mio – Daniel svegliati so che non stai dormendo. Io riuscivo a dormire solo poche alcune volte visto che stavo pensando a cosa sarebbe successo con Aqua e sopratutto cosa il vaso ha fatto a Pandora. Io mi svegliai e vidi Settembre sempre con la sua grande calma e poi senza nessun problema – nel futuro Aqua diventerà cattiva. Lo abbiamo visto noi Osservatori e ha questi occhi cosi oscuri e cosi pieni di odio che abbiamo deciso di portati un immagine e cosi capisci la situazione di persona. Gli Osservatori hanno fatto questa immagine per far capire a me, a Pandora e a Galaxandra Evans che Aqua potrebbe farci del male nelle prossime settimane.

Kingdom Hearts 3: AQUA NO!! by Mirai-Digi

Io senza indugio presi la foto e vidi la triste e amara verità e poi guardai in faccia Settembre e con un sguardo molto triste e rivelai un mio segreto – sapevo che sarebbe successo. Sapevo che il Mare Oscuro avrebbe potuto fare questo a Maestra Aqua, ma come posso contastare sono arrivato troppo tardi per salvarla dalla oscurità. Alla fine andai in camera di Pandora che invece di dormire stava parlando con Cortana visto che lei aveva ricevuto una informazione dedicata a Kingdom Hearts III e con Cortana voleva sapere se era reale oppure no. La foto che avevano mandato gli Osservatori era già in giro e tutti si chiedevano come era possibile che Maestra Aqua avesse ceduto alla oscurità. Una volta bussato trovai Pandora seduta sul letta e vedere la mia stessa immagine e grazie all’ aiuto di Cortana capire che quello che aveva vissto è tutto vero. Invece Galaxandra Evans si stava allenando a fare una nuova mossa e non ci era riuscita e mi avvicinai con molta calma e stava sudando tantissimo e secondo me stava provando la mossa da cinque ore e cosi le passai un asciugamano – fa una pausa oppure non hai le forze per fare niente altro. Le prese l’ asciugamano al volo e poi la sua spada e senza mezzi termini – ti serve qualcosa ?. Io sapevo che era molto occupata, ma gliene parlai senza alcun problemi – ho bisogno del tuo aiuto per controllare una persona che già si trova qui dentro. Galaxandra non aveva ancora saputo la notizia visto che non aveva l’ auricole fattole da Cortana e cosi non aveva saputo di grande cambiamento e di questo grande pericolo dentro al Rifugio dell’ Infinito. Le passai la foto e non ci potevo credere che Aqua fosse passata all’ oscurità, non ci volevamo credere ma per i suoi occhi avevo due spiegazione. Una Aqua si era veramente arresa all’ oscurità visto che non aveva più traccia dei suoi amici oppure la seconda ipotesi e danda una rapida occhiata agli occhi forse era la più giusta cioè il Maestro Xeharnoth ha trovato pure lei e adesso vuole il suo corpo per diventare un essere perfetto.

Curiosità su Kratos

Kratos prima di andare dentro al futuro capì molte cose visto che grazie alla speranza e grazie a Pandora ma anche grazie al suo viaggio capì molte cose importanti su di lui e sulla Lame dell’ Esilio. Kratos una volta arrivato in casa mia cioè dentro al Rifugio dell’ Infinito aveva molte domande e non sapeva se tenere le Lame dell’ Esilio oppure no visto che dentro di lui c’ era un presentimento ” forse dentro ci sono ancora le furie e quindi io posso di nuovo uccidere un sacco di persone senza saperlo. Oppure posso uccidere Pandora senza saperlo di averlo fatto, non voglio tornare ad essere solo adesso ho una famiglia e non voglio perdere di nuovo tutto”. Kratos grazie al suo ultimo viaggio aveva visto che Pandora aveva sofferto molto anche sopratutto agli dei che ai quei tempi erano corrotti e volevano ucciderlò facendo del male a tutti quanti. Kratos vide che Zeus e gli dei altri Dei erano messi veramente male dopo che Zeus ha aperto lo Scrigno di Pandora e ha dato la copa a Pandora ma durante i messi e gli anni passati dentro casa mia lui capì che Pandora non ha mai aperto lo Scrigno. La storia diceva che lei lo aveva fatto invece Kratos e pure io e la mia famiglia abbiamo scoperto che Pandora ha tentato di aprire lo scrigno ma non l’ ha mai fatto visto che lei era intrappolata dentro al Labirito di Dedalo. Kratos dentro camera sua fece una vera lotta interna per capire se tenere le Lame dell’ Esilio oppure usare un altra arma e cosi cercare di tornare ad avere un rapporto con le persone visto che qui sulla Terra c’ e Pandora sua nipote e quindi lui sta cercando di creare un rapporto con lei. Ogni volta che lui si toglieva le Lame dell’ Esilio una forza faceva di tutto per farle tornare in mano al Fantasma di Sparta. Ogni volta che lui prendeva in mano le Lame dell’ Esilio una grande rabbia entrava dentro di lui e vedeva tutto quando in modo diverso e cosi lui non riusciva a vedere la magia e quello che c’ e attorno a lui. Io avevo notato una grande potenza dentro le Lame dell’ Esilio ma grazie a lo scanner del mio cacciavite sonico notai tre presenze dentro a queste potenti armi che Kratos usava per combattere. Per scansionare le Lame dell’ Esilio mi misi dentro da solo con Kratos il 12 Novembre del 2012 e poi guardando Kratos con uno sguardo molto serio – le Furie si sono volute vendicare di quello che hai fatto e cosi si sono messe dentro le spade. Quindi adesso devi cambiare arma oppure le Furie ti impediranno di ottenere poteri o di usare la tua vera potenza contro i tuoi nemici. Kratos adesso che non aveva in mano le Lame dell’ Esilio si riusciva a concentrare sugli altri sensi e con un cenno mi fece smettere di parlare e poi con un tono non molto arrabbiato – Pandora se volevi sentire la nostra conversazione puoi anche entrare. Kratos aveva sentito i passi di Pandora fino a una parte del corridoio e poi lei si era messa vicino alle porta per sentire quello che io con Kratos. Io apri la porta con calma e notammo Pandora sulla soglia pronta a sentire tutto, la facemmo entrare e lei senti che dovevamo cercare una nuova arma per Kratos e cosi lui poteva tornare a combattere.

La Piazza delle Rose

Ogni universo ha un proprio luogo dove piangere i loro cari e ricordare i momenti belli o brutti di una persona che è morta da poco e che è morta da anni. Noi nell’ Universing abbiamo La Piazza delle Rose e l’ ha inventata la Morte in persona per fare in modo che noi tutti qui potessimo chiudere gli occhi e ricordare i momenti belli o brutti di una persona che è stata uccisa in male modo o che è stata uccisa davanti ai nostri occhi solo per vendetta. Io questo posto me lo ricordo molto bene anche tutte le persone che vivono qui nell’ Universing visto che qui ho avuto il mio ultimo scontro contro i Distruttori. Ma tutti se lo ricordano bene per i due grandi avvenimenti che sono successi li in mezzo cioè io che per puro sbaglio taglio il braccio a Jessica Raiden e tutti vedono che io perdo la calma e faccio vedere a tutti il mio aspetto nella rabbia oscura.

io

Tra le varie persone che il 25 Ottobre del 2002 potevano vedere tali eventi ci fu Malefica che era li sul tetto di un palazzo a vedere cosa succedeva li di interessante e vide me sia combattere contro i Distruttori e sia trasformarmi con un aspetto davvero terrificante e molto oscuro. E vide trasformarsi in questo modo cosi oscuro e cosi brutto e io inizio a sentire una oscurità che stava per fare pezzi ogni cosa e cosi si ricordo della promessa che aveva con mia madre Helena – se vedi mio figlio Daniel trasformarsi in questa maniera cosi oscura come abbiamo fatto noi. Lo devi portare via da li in ogni modo seno potrebbe fare del male a molte persone. Malefica mi porto via in modo molto brusco e grazie a lei non feci del male a nessuno tranne che a Jessica Raiden che per colpa mia perse il braccio destro. Io ero dietro di lei con la spada in mano e alzata e loro stavano andando contro di lei per usarla come scudo umano ma invece loro non lo fecero. Avevo ottenuto una falsa visione del futuro e invece vidi che loro avevano messo Jessica Raiden lontano e una mutaforme si era trasformata in lei e cosi decisi di attaccarla e poi uno dei Distruttori in pochi secondi scambio i posti di Jessica e di Liberty Jones e io la vidi difronte a me. Lei mise il braccio destro davanti per proteggersi dal mio attacco e io glielo tagliai e poi persi il controllo. Solo due dopo giorni io mi svegliai e mi trovai dentro al Castello di Malefica e mi ricordai quello che avevo a Jessica Raiden e di quello che era successo alla Piazza delle Rose.  Lo scontro contro i Distruttori non fu per niente alla pari visto che loro usavano ogni genere di trucco e anche l’ oscurità per fare in modo che io non mi concentrassi sullo scontro ma sui palazzi o sulle persone che venivano prese dalla oscurità che loro avevano chiamato.

Dentro al mondo di The Flash

Dentro all’ universo di The Flash stavano cambiando le cose per due persone molto importante per il nostro velocista scarlatto. Sto parlando di Iris e Caitlin, tutti e due stanno subendo un certo disorientamento in un modo e in un altro modo. Iris West sta andando negli stessi posti che visitava con Barry Allen ma poco a poco si è accorta che non era la stessa cosa. Ogni volta che andava in quei luoghi vedeva visione del passato e vedeva lei con Barry o vederlo correre per la città con la super velocità. Ma poco a poco si è accorta che non ce la poteva fare e quindi lei era in quello stato di mezzo e diceva tra se e se ” Se faccio tornare Barry Allen e come se lo facessi per egoismo. Ma se non lo faccio tornare io non riesco più a vivere visto che non ce la faccio più a stare da sola ” . E per questo che Iris quando ha saputo che Cisco voleva riportare Barry Allen non voleva accettare il fatto visto che non sapeva cosa sarebbe successo o peggio ancora non sapeva se le cose sarebbero tornare tali e quali oppure lei avrebbe avuto bisogno di po di tempo per capire cosa stava succedendo o no. Lo sto perchè ho visto Iris West a casa e ogni volta si girava per la casa e ogni volta li vedeva i  momenti più belli passati con Barry. Ma passiamo a Caitlin Snow lei invece ha deciso di non stare qui dentro le Star Labs per paura di non far male a nessuno e forse non provare quegli stimoli che le possa far provare emozioni oscure e cosi provare a uccidere i suoi amici o i suoi cari. E cosi lei ha deciso di lavorare dentro a un bar e Cisco ha deciso di provare a farle cambiare idea e cosi lei può tornare a lavorare li dentro e può dare una mano a loro senza usare i suoi poteri ma in veste di Dottoressa di scienza. Ma nonostante i suoi tentativi lei ha deciso di restare li dentro al bar dove ha deciso di lavorare forse per paura o per rabbia visto che nonostante i suoi grandi sforzi non è riuscita a resistere al lato oscuro e cosi non faceva del male ai suoi amici. In questo mondo ci sono andato da solo, per quanto riguarda Iris io mi posso muovere come voglio ma con Killer Frost devo stare più visto che mi può fare del male ma sopratutto perchè mi può riconoscere e cosi per sbaglio do inizio a un paradosso senza volerlo. Visto che io e Killer Frost ci siamo conosciuti nel futuro e lei mi ha insegnato a controllare il potere del ghiaccio. Ma il tempo si muove su uno stesso filo e quindi se vede i miei occhi rossi inizia il paradosso e tutto va di male in peggio in pochi minuti e io devo rimediare.

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Dopo un po’ impari che il sole scotta, se ne prendi troppo. Perciò pianti il tuo giardino e decori la tua anima, invece di aspettare che qualcuno ti porti i fiori. E impari che puoi davvero sopportare, che sei davvero forte, e che vali davvero. E impari e impari e impari. Con ogni addio impari. (V. Shoffstall)

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: