Categorie
Akanar Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Galassia Helena Saintcall Razza Sigilli di Akanar

I Sigilli di Akanar

250px-AidenRender

Tutti quanti nel tempo , nello spazio , nei mondi si sono sempre chiesti ma come riusciamo a ereditare i nostri poteri . Tutti se lo sono chiesti . Ma si sono anche chiesti se i poteri sono sigillatati dentro di noi . Io posso di si . I poteri sono sigillati dentro di noi e tutto è dovuto a un essere molto antico e potete . Il suo nome è Akanar e lui ha messo il suo simbolo a tutti . Il simbolo si trova sugli umani . Solo in pochi lo riescono a vedere e solo chi ha dei poteri può sbloccare tali poteri o fino a quando Akanar vede che è arrivato il momento di sbloccarli e lo fa proprio quando tu sei in pericolo . Akanar vede tutto . Perchè grazie a quel simbolo sa chi sei e sa dove sei e sopratutto se ti messo in qualche casino . Akanar lo sa e lui ti aiuta in quei momenti di pericolo . Akanar usa i suoi grandi poteri per mettere a tutti il suo simbolo . Akanar è potentissimo e tutti lo rispettano nell’ intera Galassia . Akanar è un Dominatore di Poteri . Lui è il primo in assoluto . Lui ha dato inizio alla nostra razza e ai nostri poteri . Akanar ha messo il suo simbolo pure su di noi ma appena siamo stati pronti a usare i suoi poteri lui ce li ha sbloccati e ha fatto in modo che noi potessimo diventare quello che eravamo un tempo e sarebbe a dire il glorioso popolo dei Dominatore di Poteri . Tra poco vi faccio vedere il suo simbolo e poi vi racconto come mia madre Helena Saintcall me lo abbia tolto verso i 7 anni .

 

Categorie
Ada Knight Alieni Colony Daniel Saintcall Dominatore di Poteri FBI Foto Galleria Galleria Foto Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur

Colony

250px-AidenRender

Dopo che avevo detto ad Ada Knight dove si trovava Alina Conte la ragazzina che stavo salvando dai Cyberman presi il mio telefonino e vidi che Melissa mi aveva mandato un messaggio . Ada era li vicino a me e lesse il messaggio insieme a me – Daniel so che sei interessato al mondo di Colony . So che lo sei perchè vuoi sconfiggere gli alieni che sono ostili e lo vuoi fare con il Governo . Sono qui per dirti che li c’ e un nuovo personaggio . Io e Ada uscimmo da The District e andammo dentro quel mondo . Ci volevo vedere chiaro . Volevo sapere chi era questa persona e sopratutto se faceva parte dei buoni oppure faceva finta di essere buona e cercava di uccidere l’ agente dell’ FBI Will Bowman . Una volta dentro questo mondo andammo verso la casa di questa casa e vedemmo che il nuovo personaggio era la moglie dell’ agente dell’ FBI Will Bowman . Io presi la mia macchina fotografica e feci una foto . La foto era venuta un pò cosi non per colpa mia ma per colpa degli Osservatori . Loro dovevano vedere la cosa per prima ed erano un pò arrabbiati con il fatto che io e Ada li avevamo battuti sul tempo .

 

Una volta che il marito era andato a salvare il mondo dagli alieni grazie all’ FBI e grazie al suo Governo , io e Ada vedemmo che lui aveva tre figli visto che loro andarono a scuola . Settembre non mi fece vedere se erano tre maschi o tre femmine . Sapevo che l’ agente dell’ FBI aveva tre figli ma non sapevo i loro nomi e chi erano .

 

Categorie
Ada Knight Alina Conte Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Milano Pandora Black Serena Ricci

Aspetto di Alina Conte

250px-AidenRender

Oggi mi ero svegliato verso le 6 del mattino e li prima di svegliarmi ebbi una visione . Questa visione faceva vedere che Pandora Black non conosceva a fondo solo Serena Ricci ma anche un altra persona . Sto parlando di Alina Conte . Io sapevo di Alina Conte . Ieri Serena me ne aveva parlato . Ma non mi aveva fatto vedere una foto su di lei . Visto che era un pò preoccupato visto che voglio sempre sapere se queste persone sono chi dicono di essere oppure no . Pure io in alcuni mento per vivere e quindi voglio vedere se Alina Conte è il suo vero nome oppure no . Per il momento mi basta una foto . Andai a Milano senza Ada Knight . Ada Knight mi trovo subito e vide che stava seguendo questa ragazzina . Ada si siede li vicino a me su una panchina – chi è lei ? . Io ero li che la vedevo da lontano Alina – lei è Alina Conte . E una futura amica di Pandora . Ma prima di far incontrare le loro strade voglio vedere se lei è veramente Alina Conte oppure questo non è il suo vero nome . Per il momento le faccio una foto e cosi conosco il suo volto e cosi posso capire da vicino e da lontano dove va . Ada vedeva che io ero in gamba e sapevo fare le cose e le stavo usando per capire se questa persona vuole far del male a Pandora oppure e un modo per arrivare a me e uccidere il Dominatore di Poteri . Dovevo capirlo e solo allora potevo rassicurami e far passare il suo tempo con Pandora Black

Skater_girl_by_tatareen

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Outlander

Outlander

Noi pensiamo che i nostri antenati sono delle brave persone solo perchè abbiamo letto qualche libro o abbiamo preso qualche informazioni su di loro . Ma se lo vedi dal vivo allora vedi la nuda e cruda verità . Claire fino a quando è dentro il castello era al sicuro ma lei ha deciso di scappare e di andare in un posto sicuro . Ma viene rapita da Jack e gli fa vedere il suo mondo oscuro . Jack mostra a Claire una grande e profonda oscurità . Gli mostra cose molte brutte che fanno vomitare maggior parte della gente . Nel passato non si incontra solo l’ antenato di una persona , ma antenati pure delle altre persone che conosci . Non so chi abbia incontrato ma sembra che con loro sia al sicuro . Io per il momento non posso intervenire visto che la storia si sta svolgendo da programma ma se qualche evento non fa parte della storia allora intervengo e salvo chi devo salvare .

 

Categorie
Ada Knight Cortana Foto Marion Stride T.A.R.D.I.S

Marion Stride ringrazia Ada Knight

Fantasy warrior woman Wallpaper__yvt2

Marion Stride aveva sentito tutto quello che Ada aveva detto a Cortana e cosi decise di entrare in camera di Ada e di ringraziarla per aver preso le sue parti . Marion entro dentro la stanza di Ada e si avvicino a lei – grazie per aver detto quello cose a Cortana . Ada sapeva che Marion era fuori da camera sua ma non aveva detto nulla visto che non sapeva come avrebbe reagito Cortana – non ti preoccupare . Tu avresti fatto lo stesso . Gli ho detto che non ci deve rompere le scatole il sabato cosi potrai dire a tutti noi chi sei e sopratutto da dove provieni . Marion non vedeva l’ora di dire la verità a tutti – infatti non vedo l’ ora di liberarmi un peso dal cuore . Non vedo l’ ora di dirvi chi sono e da che pianeta provengo . Visto che Aqua e Pandora ogni volta che passo cercando di capire da dove provengo . Mi fanno tipo il terzo grado o qualcosa di simile . Quindi non vedo l’ ora che sia sabato e che mi possa togliere questo grande peso dal cuore . Ada vide che Marion ce la faceva a stare sotto tutto questo visto che era una grande guerriera . Ada era li in mezzo alla stanza e stava facendo delle addominali – la prossima volta che devi sentire qualcuno trova un modo migliore visto che Cortana ti poteva vedere e non credo che dopo ci va leggera con te . Se vuoi ti aiuto a trovare dei luoghi adatti per nascondersi e sentire le conversazioni .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Clouds of Sils Maria

Il suicidio e una cosa seria e molto persone che dentro soffrono lo fanno perchè pensano che cosi la sua sofferenza possa finire . Maria Enders un attrice di teatro che grazie al ruolo di Sigrid che lo ha fatto 20 anni e grazie a quel personaggio e diventa davvero molto famosa . Questa Sigrid e una giovane donna e molto seducente e che fa di tutto per spingere il suo capo Helena  al suicidio . Un giorno qualcuno chiede a Maria di rifare quello spettacolo sulle Alpi e non deve recitare Sigrid ma deve recitare Helena la donna che si suicida . Jo Ann Elis fa il ruolo di Sigrid ed e uguale a Maria ma solo nel comportamento visto che è molto e affascinante e questo le mette molto paura addosso . Stavo andando in questo universo e quando ho sentito che questo universo si svolgeva sulle Alpi mi sono detto – come mai si svolge sulle Alpi e non in un normale teatro . Mi stavo chiedendo il perchè ma poi io e Ada insieme capimmo perchè questa cosa si doveva fare sulle Alpi – forse non si tratta solo di una recita ma di un vero tentativo di far suicidare questa persona . Ada cerca di capire come era arrivato a questa mia intuizione e mi chiese –  perchè pensi questo ? .

Guarda bene dove stiamo e dimmi cosa vedi – le dissi mentre ero vicino al cofano della mia macchina e pure lei e Ada si inizio a girare in tutte le parti e vide quello che avevo visto io e sarebbe a dire montagne , i telefoni apparte i nostri non prendevano molto e poi questa recita su una storia di suicidio . Ada prese dalla tasca destra dei suoi pantaloni una sigaretta e poi prese l’ accendino e con calma giro la manovella per azionare la fiamma e poi si mise fumare la sigaretta e disse – adesso che facciamo ? . Io sapevo che fino a quando non c’ era niente non potevamo fare niente – per il momento possiamo solo osservare ma se succede qualcosa allora proviamo a fermare tutto visto che noi possiamo e cosi salviamo una vita .

Dopo essere stati sulle Alpi per capire cosa doveva succedere oppure no , andammo in un bar e li trovammo le persone che appartenevano a questa storia visto che non riguarda solo due ragazze ma molto di più visto che un per far fare un suicidio a una persona ci vuole del tempo .

 

Categorie
Clara Saintcall Deadseck Dominatrice di Poteri Rain Saintcall

Clara Saintcall scopre di essere seguita

Clara inizialmente non si era accorta di essere seguita da una persona visto che L’ Informatore era calmo , attento e con una grande freddezza quasi glaciale . Anche se mia sorella Clara teneva il suo senso acceso sapeva di essere seguita visto che tramite il suo potere di dipingere il futuro aveva visto un ombra che piombava su di lei e poi con calma la seguiva per capire tutto di lei . Clara allora decise di fare come se non fosse nulla e di comportarsi con molta naturalezza e per questo fece la brava sorella con Rain . Rain aveva saputo pure lei questa cosa che la seguivano e non le piaceva per niente e per parlare con la sorella si abbracciavano e parlavano sotto voce visto che non sapeva come questa Ombra che era dentro di lei prendeva informazione . Clara scopri questa persona quando decise di far cadere la persona in trappola e per farlo disse a sua sorella – Rain per favore se devi fare qualcosa dimmela adesso cosi se sei in pericolo ti posso venire a salvare . Rain non doveva fare niente apparte una buona doccia calda – io devo fare una buona doccia calda e poi non lo so vedo di trovare qualcosa di non molto pericoloso da fare . Clara se ne usci di casa e se ne stava andando nella zona ovest della città visto che li non c’ era niente e L’ Informatore voleva capire cosi ci faceva li . Rain non doveva fare veramente la doccia visto che pure Rain faceva parte del piano per non farsi più spiare da quel tipo nell’ Ombra . Una volta andata per le strade entro in una casa abbandonata per cercare qualcosa che non era una cosa che interessava a lui ma una cosa che interessava me e la mia famiglia ed era una lettera . Una volta aperta spari ma non era una lettera interdimensionale ma era una lettera normale visto che l’ aveva scritta Rain . L’ Informatore che la seguiva passo dopo passo vide che il suo obiettivo non era più davanti a lei ma dietro di lei e gli puntava una pistola alla testa – Guarda , Guarda chi abbiamo qui .Una spia della Deadseck che mi vuole spiare e vuole capire chi sono . L’ Informatore non aveva paura ma non sapeva niente di arti marziali e mia sorella invece si e mentre teneva ancora l’ arma puntata su uno dei tanti punti deboli che si trovano sul collo – I Deadseck vogliono capire chi io sia giusto . Be di questo a loro io sono come un Ombra nessuno sa di me e una volta che qualcuno cerca di scoprirmi lo faccio scomparire e nessuno trova una sola minima prova della mia presenza li . Ora io ti do questa pen drive in cui sono tutte le informazioni che tu tanti cercavi su di me . Ora cagnolino vai dai tuoi capi e dai a loro questa pen drive . L’ Informatore non aveva nessuna paura di mia sorella Clara e prima che lo lascio andare dai suoi capi – Come faccio a sapere che non sono informazione false ? . Clara decide di dirgli la verità visto che aveva lei il comando e non lui – non lo sono visto che io voglio fare veramente del male a molte persone e voglio veramente far parte di questa vostra organizzazione per fare del male e portare dolore nel mondo . Clara aveva studiato recitazione e quindi aveva detto quelle cose come se fossero una cosa vera e anche se lo vedevi in faccia sembrava la faccia di una persona che vuole fare del male ma invece Clara voleva fare del bene . Una volta tornata a casa con sua sorella Rain non sapeva se adesso si fidavano di lei visto che prima di farlo dovevano vedere se poteva fare del male e uccidere . Anche se avevano visto il contenuto della pen drive adesso volevano vedere con i proprio occhi il male che poteva portare Clara . La chiamarono con il telefonino e la voce al telefonino era diversa visto che la stavano facendo con un modificatore di voce per non farsi scoprire – Molto brava hai capito che eri seguita e hai fatto bene ma adesso per ottenere la nostra fiducia devi uccidere una persona e non devi mostrare nessun rimorso .

 

 

Categorie
Ada Knight Annibale Santoro Antonio Coppola Cornelia de Angelis Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Omicidio

Cornelia de Angelis fa l’ autopsia di Antonio Coppola

Antonio Coppola era stato ucciso , per far vedere agli altri i segni di una mano che lo aveva strangolato feci alcune foto con la eos 650d a cui avevo applicato la lente fumantrix . Ogni foto che facevo metteva in moto la lente che avevo messo sulla macchina fotografica e a ogni foto che facevo appariva i segni dello strangolamento della vittima . Prima non sapevo chi era ma appena gli avevo taccato il polso seppi tutto di lui , ma l’ ultima parte della sua storia era un mistero per me . Ma per il momento lo tenni per me , prima di dirlo a Ada Knight ci volevo capire io . Prima di dirgli qualcosa senza che lei girasse a vuoto dovevo capirlo prima io . Io ero un dottore ma per fare l’ autopsia ci voleva un dottore che era nella Polizia e quindi sul posto mandarono Cornelia de Angelis e vide sul posto una volta che era arrivata con la borsa metallica dove teneva tutti i suoi strumenti per capire tutto della loro morte .

Cornelia de Angelis si avvicino e vide vicino al corpo della vittima Ada Knight che saluto con un saluto cordiale – Salve Ada che abbiamo qui ? . Cornelia de Angelis vide una persona con un costume verde e poi chiese ad Ada Knight con molta curiosità – chi è questa persona con questo costume ? .

Io avevo sentito quello che aveva detto Cornelia de Angelis e prima di far rispondere ad Ada Knight e dire che sotto quel costume c’ero io e cosi dire a qualcun ‘altro della mia idea di nascondere il mio volto e andare su tutte le scene del crimine cosi – come Cornelia non mi riconosci ? . Cornelia non mi riconobbe per colpa della voce profonda e molto bella che avevo grazie al mio meccanismo di cambiare voce e poi capì che ero io e disse piano senza farlo sentire agli altri – Daniel sei tu ? .

Cornelia vide il mio costume e disse con molta curiosità e mentre vedeva sia dal davanti che da dietro il costume – molto bello il costume , ma adesso pensiamo al caso ?

Io presi parole mentre osservavo Cornelia de Angelis con molta attenzione – anche se sembra morto per suicidio , non è morto per quello . Grazie alla lente fumantrix ho visto che è morto per strangolamento , ma prima di procedere voglio vedere se è veramente morto per questa causa oppure no .

Cornelia de Angelis si chinò sul corpo e vide che le ossa del collo erano tutte rotte e quindi devono essere state spezzate dopo una lunga presa molto forte. Cornelia de Angelis dopo essersi chinato disse a me e Ada Knight – si è morto per strangolamento , ma adesso lo porto in obitorio e cosi voglio vedere se c’ e qualcosa altro sulla nostra vittima .

Cornelia de Angelis mi guardo il costume e disse molto curiosa – mi spieghi perché hai decise di nascondere il tuo volto ? . Io alla fine mi misi vicino al suo orecchio – mi sono fatto parecchio nemici e quindi voglio nascondere il mio volto e forse grazie a questa identità posso fare qualcosa .

Cornelia de Angelis era felice di sapere che anche se noi due eravamo andati via da The District noi cercavamo sempre di aiutare la legge .

Cornelia de Angelis fece portare dai suoi uomini nell’ Obitorio e poi si diresse verso di me e verso di Ada Knight – ci vediamo più tardi in Obitorio . Gli occhi di Cornelia de Angelis erano sempre pronti a vedere tutti e poi vide che Ada era con un carrello in mano e disse – che ci fai con u carrello in mano ? .

Ada guardò Cornelia de Angelis e gli disse tutta la verità – ero venuta qui a fare la spesa e per puro caso mi sono ritrovata in un caso di omicidio che sembrava suicidio .

Alla fine Ada fini la spesa e noi tornammo a casa per cercare di trovare un sospetto che poteva avere ucciso Antonio Coppola li dentro . 

Categorie
Beyond : Two Souls Foto GTA V Jodie Jodie Holmes

Foto della mappa di Grand Theft Auto V

Dopo essere andato nell’ universo di Beyond Two Souls , non solo per fare delle foto ma anche a tenere d’occhio Jodie . Volevo essere sicuro che lei stava bene , cosi presi il mio camice da dottore e mi misi a girare e a salutare i miei vari colleghi e poi la vidi , lei era li e stava guardando il posto . Pure io la guardavo con molta attenzione , adesso non potevo avvicinarmi lei doveva un esperimento . La sera lei non riusci a dormire non sa il motivo , io andai da lei e dissi – non riesci a dormire ? . Jody vide che avevo il camice e non disse molto , io la presi per mano e la riaccompagnai in camera sua . Io me ne stavo andando , ma poi Jody mi prese per il camice , io mi girai e dissi – vedo che non hai proprio voglia di dormire , piccolina . Per farla dormire , dovevo fare qualcosa cosi decisi di fare una cosa che non fece molto male a Jody , le tolsi gli incubi che lei aveva . Dopo lei si mise a dormire , io dopo me ne andai nel mondo di Grand Theft Auto quello nuovo , cioè il cinque . Poi vidi che c’ era la mappa del luogo e decisi di far apparire la mia fotocamera digitale e scattai la foto .

Mappa Intera di Grand Theft Auto 5

Feci la foto della mappa per fare in modo che se mi perdo potevo almeno trovare la strada e sopratutto vedere le varie cose che potevo fare in questa enorme città .

Categorie
1996 2011 Daniel Saintcall Futuro Gazzetta dell' Universo Giornali Keyblade Gunblade Melissa Mcarthur Occhio della Fenice Osservatori Parlare con Settembre Settembre Spazio Storia Tempo

Settembre mi fa scoprire la Gazzetta dell’ Universo

Molte persone volevano sapere i fatti che succedono in ogni tempo , spazio e universo o nella realtà aumentata nota come Universing . Certo come nella vita di tutti i giorni ci sono giornali davvero molto belli , come il New York Times , La Repubblica e moltissimi giornali . Secondo una persona che ho conosciuto , sono carta straccia , cioè giornali su quali trovi notizie inutili e che non ti dicono niente del mondo magico o altro . Quando ero alle prime armi non sapevo come muovermi e sopratutto non sapevo come cercare notizie del mondo magico . Era il 25 novembre del 1996 era in giro a New York , volevo prendere un giornale per vedere se riuscivo a trovare notizie utili per me o per altro . Cercavo in tutto il giornale ma l’ unica cosa che trovavo era niente , assolutamente niente , notizie di tutti i giorni o scemenze varie che a me non importava quel giorno . Il prima giornale che sfogliavo era il New York Times , ma li non c’ era niente , forse quelle notizie potevano importare agli altri ma non a me . Dovevo trovare un giornale che mi aiutasse a trovare notizie del mondo del quale appartengo io e tutte le persone che hanno dei poteri magici o sono alieni o altro ancora . Nel mio viaggio a New York avevo cercato davvero molti giornali , li ci stavano scritte notizie che interessavano persone normali , ma a me non importava . Alla fine dopo un po’ di tempo decisi di entrare nell’ Universing , alcune persone sono capaci di entrarne e di uscirne a loro piacimento . Per riuscire a fare questa cosa ci ho messo davvero un bel po’ e stata davvero molto dura , sia perché era difficile ed era molto difficile , ma con il molto allenamento c’ e l’ ho fatta . Ero dentro l’ Universing sopratutto dentro il centro commerciale , ci ero entrato perché forse li avrei trovato qualche giornale o altro . Mi ero diretto al giornalaio che si trovava al secondo piano , dopo poco ero arrivato e dietro di me un ‘ onda di gente stava venendo verso di me . Settembre uno degli osservatori vide questo fatto mi prese per il braccio e mi allontano dalla folla che stava andando dal giornalaio . Io guardai in faccia lui e disse – grazie , Settembre mi guardò come guardava le altre persone cioè senza nessuna emozione in faccia e disse – sta più attento Dominatore di Poteri . Lo guardai e lo riconobbi subito ed era lui Settembre , aveva un capello e mi stava guardando negli occhi e disse subito dopo avermi lasciato il braccio – So perché sei qui nell’ Universing , stai cercando un giornale , qualcosa che ti permette di sapere cosa succede nei vari universi e nelle altre parti del mondo . Mi fece segno seguimi e mi fece scorta fino al giornalaio e poi si diresse verso e mi disse – dammi cinque euro . Io gli diedi cinque euro e lui poi mi diede in mano la Gazzetta dell’ Universo , appena lo tenevo in mano vidi alcune cose molto particolari , le immagini si muovevano , poi dalle immagini vedevo le cose muoversi e sentire suoni . Poi mi fece sedere con lui a un tavolino e prese dalla mia mano il giornale e disse – ho visto che hai guardato che le immagini che si muovevano e si sentivano i suoni . Questo non è un giornale come gli altri , questo è un giornale unico nel suo genere e non come i giornali che oggi hai comprato con i tuoi soldi qui a New York . Settembre lo sapeva perché lui era un osservatore e lui sapeva tutto , possiamo dire che ci fosse stato uno scontro me e lui , avrebbe vinto perché lui avrebbe copiato alla perfezione e sopratutto lui avrebbe anticipato tutte le mie mosse . Settembre mi guardò e disse – Questo giornale si aggiorna da solo , mette nuove notizie . Io dissi a lui – voglio capire come posso utilizzarlo per far e del bene . Settembre prese il giornale in mano e vide una notizie che non interessava il mio mondo , ma quello di Gears of War , parlava di Marcus Fenix che stava per essere ucciso da uno di quei mostri che si incontrano li nel suo mondo , però la cosa più strana e che lui non doveva morire quel giorno ,ma in un ‘ altra data . L’ osservatore mi disse – andiamo li e ti faccio vedere dopo che lo hai salvato , ti faccio vedere come cambia l’ articolo sul giornale . Eravamo arrivati nel mondo di Gears of War grazie al T.A.R.D.I.S , una volta arrivati vidi che la Terra era in circostanze strazianti , palazzi distrutti , cielo scuro e che faceva paura . L’ osservatore se ne andò e disse prima di andarsene – salva Marcus Fenix e poi torno da te . Maledetto Osservatore , se ne vanno senza diti niente – prima che sentisse quello che avevo detto era già lontano da me e speravo che non avesse sentito . Me ne andai in giro e inizia a vedere già orde di nemici , venire verso di me , sfoderai la spada e inizia a ucciderli uno dopo l’ altro . Anche se erano lontano era orrendi ed erano bruttissimi , avevo visto delle cose brutte nella mia vita , ma era davvero bruttissimi , comunque andai in avanti e vidi un complesso enorme che era in un buono stato vidi già i nemici . I nemici erano moltissimi e vidi già gli amici di Marcus Fenix con le loro armature , armi pronte a uccidere tutti e tutto , ma prima che uno di potesse muovere vide che io mi ero già messo in moto e senza aver fatto nessun rumore o altro uccisi tutti i nemici . All’ ultimo piano c’ erano moltissimi nemici , non ce l’ avrei fatta da solo . Gli amici di Marcus Fenix dissero – chiunque tu sia esci fuori e dicci chi sei e perché sei qui . Usci e mi viderò con l’ aspetto che avevo scelto dopo un bel po’ di tempo e io dissi a loro – Sono Daniel Saintcall , so che Marcus Fenix è stato catturato e sono venuto a liberarlo da queste creature o parliamo oppure andiamo all’ ultimo piano dell’ edificio , li ce ne saranno un sacco . Gli amici di Marcus dissero – ok , andiamo a salvare Marcus Fenix , poi mi guardarono e disse uno di loro – ti serve una pistola ? . Io feci diventare la mia spada una pistola e quella domanda non ebbe più motivo per rispondere a tale cosa . Andammo sul tetto con calma senza farci vedere dai nemici e iniziammo a sconfiggerli uno dopo l’ altro sparando a tutto sfondo . Un nemico stava per uccidere Marcus Fenix con un colpo alla testa , io vidi che da dietro di lui c’ era una torretta che era inutilizzata ma poteva essere riattivata . Mentre stavo attento , riattivai la torretta dietro di lui , mi concentrai , avevo un colpo a disposizione , se sbagliavo Marcus Fenix era morto e la guerra sarebbe stata vinta da questi nemici . Mi concentrai e con la torretta e feci sparare un colpo alle spalle del nemico , il nemico cadde per terra e la torretta si spense per sempre , la torretta era attiva da molto tempo , però era messa in standbye e quindi si poteva utilizzare solo se uno la operava da lontano e sopratutto utilizzando o i macchinari li vicino oppure utilizzando il potere di controllare le macchine . Agli amici di Marcus non importava come avevo fatto , ma eravamo riusci a non far uccidere Marcus Fenix quel giorno . Io me ne andai e incontrai lontano da quel posto e incontrai Settembre con il giornale in mano e disse – ben fatto , adesso guarda e vedi il titolo cambiare . Settembre mi diede in mano il giornale e vidi il titolo che cambiava , prima era : “ La Morte di Marcus Fenix . La Fine della Guerra “ , il titolo era cambiato : “ Daniel Saintcall salve Marcus Fenix da una terribile morte . La Guerra continua “. Dopo me ne tornai a casa mia e grazie a questo giornale potevo sapere tutto quello che succedeva in ogni tempo , nello spazio , nel mondo e potevo salvare moltissime informazioni utili per salvare persone e altro ancora . Nel giornale non era cambiato solo il titolo , era cambiato tutto l’ articolo , informazioni e altro . Io e Settembre ce ne andammo da li prima che Melissa Mcarthur potesse venire li e intervistarmi , non lo potevo fare . Già non mi andava , ma davanti a me mi erano apparsi delle cose del futuro , molto spaventoso e molto brutto . Cioè gli osservatori mi vedevano in faccia e per la Terra e la guerra che Marcus Fenix sarebbe finita e se loro avevano qualche probabilità di vincere , se sarebbero arrivati le persone che dicevo io , sarebbero morti tutti quanti nessuno escluso . Dopo io e Settembre ci fermammo da una parte e lui sempre senza emozioni mi disse – come hai visto grazie alla gazzetta dell’ universo puoi sapere tutto quello che succede nel tempo , nello spazio e nei mondi , ti basta cercare e puoi trovare tutte le notizie che vuoi . Come era comparso la prima volta lui era scomparso nel nulla , mi girai più volte ma non lo trovavo più , sicuramente lui era già lontano in qualche posto a vedere un evento importante .