Categorie
Ada Knight Aqua Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Orfani Pandora Black Universing Universo

Orfani

250px-AidenRender

Orfani un universo magnifico , ma anche tanto orribile . Pieno di morte e di ragazzi che non hanno avuto il tempo di vivere da ragazzi . Una volta arrivato con la mia auto li vicino stavo vedendo che qualcuno stava creando la foto per dire che mancava un giorno al finale di questo universo . Poi l’ universo si sarebbe chiuso per un pò e poi si sarebbe riaperto per far vedere a tutti le nuove avventure di questi ragazzi che sono divenuti Orfani e hanno iniziato a vivere . Io e Ada adesso eravamo li vicino alla porta . Ada non sapeva per quale motivo ci trovavamo li vicino alla porta e non dentro l’ universo – perchè siamo fuori e non dentro l’ universo . Mentre andavamo verso la porta che era in fase di rielaborazione per far capire a tutti che alla fine di tutto mancava un giorno – siamo qui per aiutare a finire la porta dell’ universo . La storia non si scrive solo dentro l’ universo ma anche fuori . Le persone che fanno la foto per questo primo finale entrano dentro la storia . Tutti vorranno sapere come andrà a finire questo universo e chi ha fatto la porta . Aqua e Pandora sapevano di questo universo e mi videro li con Ada Knight . Io e Ada volevamo sapere perchè lo erano qui – perchè siete qui . Inizio Aqua a rispondere alla mia domanda con calma – siamo qui per completare la porta di Orfani . Voglio farla perchè ci piace questo universo e cerchiamo di salvare le persone che sono all’ interno . Alla fine decidemmo di unire le forze . Aqua e Pandora andarono nella parte ovest e noi andammo nella parte est e da li iniziammo a dipingere . Una volta finita la porta vedemmo se tutto andava bene . Prima di farvi la porta , deve essere esaminata e vista se è fatta bene o male .

Categorie
Computer Database Foto Mondo Oggetti Panorama Parlare con Kratos Parlare con Pandora Presentazione Racconto Storia

Spiego a Kratos e Pandora L’ Ovest

Dopo aver detto sia a Kratos sia a Pandora tutto sull’ Est , io gli dissi – adesso vi spiego tutto sull’ Ovest e Pandora disse – comincia quando vuoi . Dopo pochi minuti gli dissi tutto sull’ Ovest – L’ovest o occidente o ponente è uno dei quattro punti o direzioni cardinali. È opposto all’est e perpendicolare a nord e sud.

 

Ovest è la direzione verso la quale il sole tramonta all’equinozio.

 

L’origine della parola ovest deriva dal francese ouest, a sua volta derivato dal tedesco west che discende dallo svedese vester e dal gotico vasi. Vasi deriva probabilmente dalla stessa radice sanscrita vas-ati (notte) da cui discende il latino ves-per (sera) per andare ad indicare il punto in cui tramonta il sole. La parola vespri è rimasta per l’appunto in italiano ad indicare le preghiere del tramonto. Nelle lingue romanze si unì l’articolo alla parola west e questa divenne ovest.

 

Nella mitologia norrena esisteva un nano posto a ovest che reggeva la volta celeste: Vestri, a conferma della radice nordica della parola.

 

Con “L’Ovest” spesso ci si riferisce alle nazioni occidentali. Quando viene usato in questo senso, può indicare qualsiasi cosa dalla NATO, ad Europa e Nord America, con o senza Giappone, fino all’intera civiltà giudaico-cristiana. Questo significato della parola si fonde con quello di società occidentale.

 

Nella Cina pre-moderna, l’ovest indicava la terra del Buddha e il luogo dal quale provengono le sacre scritture buddiste.

Categorie
Computer Database Foto Mondo Oggetti Panorama Parlare con Kratos Parlare con Pandora Presentazione Racconto Storia

Spiego a Kratos e Pandora il Punto Cardinale

Dopo aver detto sia a Kratos sia a Pandora tutto sul Bluetooth e dopo avergli fatto vedere qualche foto , io dissi sia a Kratos sia a Pandora – adesso vi spiego tutto sul Punto Cardinale e Pandora disse – comincia quando vuoi . Dopo pochi minuti gli dissi tutto sul Punto Cardinale – Si chiama punto cardinale ciascuna delle quattro direzioni principali verso le quali è possibile muoversi trovandosi su di una superficie (anche di un geoide, come la Terra); tali quattro punti cardinali sono il nord o settentrione, il sud o meridione, l’est o oriente e l’ovest o occidente.

 

I nomi dei punti cardinali

 

I termini nord, sud, est e ovest derivano tutti dall’alto tedesco antico, e l’origine di questi termini usati inizialmente nelle culture germaniche, si può riscontrare nella mitologia norrena: secondo il mito della creazione all’inizio del tempo furono posti quattro nani ai quattro punti cardinali, e i nomi di questi nani erano: Norðri, Suðri, Austri e Vestri.

 

I termini oriente, occidente, meridione e settentrione vengono dal latino, e ciascuno di essi ha un’etimologia specifica:

 Il nome dell’oriente viene dal latino solem orientem, ovvero Sole nascente: difatti, l’Est è la direzione dalla quale si vede sorgere il sole.

 Al contrario, l’occidente prende il suo nome dall’espressione latina solem occidentem, ovvero sole morente, essendo com’è noto l’Ovest la direzione verso la quale il sole tramonta.

 La parola “meridione” deriva invece dal termine meridiem, che in latino indica l’orario di mezzogiorno; ciò è dovuto al fatto che, a quell’ora, per qualsiasi popolo dell’emisfero boreale il sole si trova verso sud. A dimostrazione di questo, oggigiorno il meridione è anche nominato mezzogiorno.

 Septem triones, che in latino significa “i sette tori da traino”, è invece l’espressione dalla quale deriva il termine “settentrione”; i Romani erano infatti soliti chiamare in quel fantasioso modo le sette stelle che formano la costellazione dell’Orsa Maggiore, indicante il nord ai navigatori.

 

Malgrado i più famosi ed adoperati siano i punti ortogonali suddetti, ve ne sono anche altri quattro indicanti posizioni intermedie: trattasi del nord-est, sud-est, sud-ovest e nord-ovest. Oltre agli otto punti cardinali totali finora citati, esistono ancora altri otto punti, che si posizionano in maniera mediana tra le direzioni descritte precedentemente: il nord-nord-est, l’est-nord-est, l’est-sud-est, il sud-sud-est, il sud-sud-ovest, l’ovest-sud-ovest, l’ovest-nord-ovest ed il nord-nord-ovest, per un totale di ben sedici punti cardinali differenti.

 

Queste posizioni possono essere indicate o con una sigla formata dalle varie iniziali delle parole componenti il loro nome (ad esempio, S per sud, NE per nord-est ed ESE per l’est-sud-est), oppure in gradi angolari rispetto al Nord (anche detto azimut). In linguaggio militare era un tempo molto utilizzato il sistema di nominazione dei punti cardinali basato sull’orario, assimilando la rosa dei venti ad un orologio: in questo modo, il nord diventa le “ore 12″, mentre l’ovest diviene le “ore 9″.

 

Punti cardinali e venti

 

Da ciascuno degli otto principali punti cardinali proviene un vento diverso:I venti del mediterraneo

 Le direzioni dei venti

 Da N proviene la tramontana

 Da NE proviene il grecale

 Da E proviene l’oriente o levante

 Da SE proviene lo scirocco

 Da S proviene il mezzogiorno o ostro

 Da SO proviene il libeccio

 Da O proviene l’occidente o ponente

 Da NO proviene il maestrale o maestro