Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Marshal Knight Napoli Ronny

Ronny vs Sue Miller

250px-AidenRender

Ronny decise di andare da Sue Miller e parlare di tutto quello che sapeva su Marshal Knight . Ma quando andò in quel bar non la trovo li . Ronny si mise a cercare Sue Miller in tutta la città di Napoli e la trovo dentro una palestra . Li ci stava solo Sue Miller . Sue Miller era vestita con una maglietta a maniche corte e dei pantaloni da tuta neri . Il look di Sue Miller era nero , invece quello di Ronny era rosso come il fuoco visto che era pronto a colpire senza sapere nulla sulla sua avversaria . Ronny si avvicino a lei e fece finta di non sapere chi lei fosse – vuoi fare uno scontro con me ? . Sue Miller indossava gli auricolari e se li tolse per un minuto e vide Ronny . Invece di fare finta di non sapere chi lui fosse decise di andare subito al sodo – cosi il topolino ha deciso di farsi vedere e finirla di nascondersi sopra il tetto di un palazzo . Ronny aveva capito cosa voleva dire Sue Miller – quando te ne sei accorta ? . Sue Miller si tolse gli auricolari e li mise nelle sue tasche – me ne sono accorta quando eri dietro a un angolo di strada . Io ero li vicino a una bancarella con Marshal Knight . Ci siamo fermati li vicino a uno specchio e abbiamo visto per pochi minuto il riflesso di una persona . Ecco come ti abbiamo visto . Pensi che io ti abbia fatto venire qui inutilmente . Qui ci sarà uno scontro tra noi due chi vince lascia stare per sempre Ada Knight e chi perde può fare tutto quello che vuole . Ronny fece un piccolo sorriso per dire “ ho vinto io “ . Ma poi Sue Miller fece una cosa che Ronny non si aspettava cioè diede un calcio voltante a girare contro il sacco molto forte e quello cadde a terra con un foro , tutta la sabbia inizio a girare e Ronny penso che non aveva più la vittoria in tasca . Ronny e Sue si misero una davanti all’ altro . Inizio Ronny e cerco di dare un pugno in faccia a Sue ma lei lo parò e fu lei a dare un pugno molto forte a Ronny . Ronny si fermo un attimo e cerco di bloccare Sue con un calcio al petto ma lei uso le sue belle gambe e molto allenate per bloccare il colpo . Ronny provava a muovere la gamba ma non pote fare nulla e Sue con la mano aperta fece tanto male a Ronny . Ronny aveva una gamba messa male e un braccio rotto . Ronny fece comparire un suo clone per avvantaggiarsi ma pure il clone era ridotto male . Sue vide il clone ridotto male e capì che non doveva colpire per forza Ronny e per fargli del male . Allora Sue inizio a correre e poi fece un salto e diede un forte calcio allo stomaco di Ronny . Con quel colpo il clone scomparve nel nulla e Ronny senti il colpo e cadde a terra svenuto . Sue lo rialzo da terra e lo guardo con una faccia molto seria – ora tu prova solo a fare del male ad Ada Knight e io ti uccido seduta stante . Sono stata chiara . Ronny con un filo di voce – cristallina . Ronny svenne a terra e nessuno sapeva se si sarebbe ripreso . Comunque adesso l’ obbiettivo di Ronny non era più Ada Knight ma era Sue Miller . Ronny non la voleva solo uccidere ma anche romperle ogni costola del corpo .

Categorie
Ada Knight Aqua Aqua Saintcall Cortana Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Eva Kant Foto Kratos Kratos Black Pandora Pandora Black Rain Saintcall T.A.R.D.I.S

Camera da letto di Ada Knight

download

Ada Knight ha una stanza davvero molto bella e per questo ha portato un pò di invidia ad Aqua e Pandora . Il fatto che loro hanno un pò invidia perchè Ada Knight vicino al suo letto ha un armadio davvero grande e pieni di vestiti uno più bell’altro . Ad Ada Knight piace un sacco Eva Kent e come potete vedere li ha un quadro che raffigura Eva Kent . Ada Knight ha una stanza molto bella e quando è arrivata qui nel mio T.A.R.D.I.S ha messo le cose in chiaro con Cortana . Non gli ha detto le cose con forza e nemmeno con voce alta ma l’ha detto in modo calmo e ha detto – Cortana se voglio il tuo aiuto te lo chiedo ma per il momento non lo voglio . Ada Knight si rinchiuse li dentro e si creo la sua stanza perfetta . Ci mise una scrivania con il suo portatile e la sua roba . Una libreria piccola vicino al letto e poi una al piano di sopra . Poi un lume di luce vicino a lei e cosi di notte quando voleva leggere un libro o voleva vedere qualcosa in tv la poteva vedere . Dietro alla scrivania c’ e un posto dove Ada Knight fa palestra . Lei li vicino ha messo pesi e altri attrezzi per aver un corpo snello e atletico . Ada Knight ci ha fatto vedere la sua stanza solo quando era totalmente fatta e non prima . Tutti quanti siamo rimasti molto felici di vedere la stanza di Ada Knight ed era molto bella e molto ben fatta .

 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Ginnastica Artistica Pandora Pandora Black Zara

Pandora rassicura gli altri

step_2

Pandora aveva fatto morire di paura tutti quanti dentro la palestra ma adesso tutti la vedevano stare bene . L’ allenatore era andato verso Pandora . Era alto due metri e tre , occhi blu e molto bello . L’ allenatore fece cenno con la testa a Pandora di scendere dalla trave e di riposarsi un pò . Pandora scese e se ne andò li . Una delle sue amiche Danica si avvicino a lei . Si mise seduta sulle scale – stai bene adesso oppure ci dobbiamo vedere un altro svenimento . Pandora sapeva che Danica si era messa molto paura . Lo poteva vedere nel suo volto . Aveva ancora un pò di paura sul volto ma Pandora le disse con calma – adesso sto bene . Daniel mi ha aiutato . Adesso lui mi ha detto cosa è successo e mi ha detto cosa devo fare per evitarlo . Una volta parlato con Danica ma quella non era Danica ma era Zara che era l’ altra allenatrice e aveva il potere di cambiare aspetto . Pandora lo sapeva ma non disse nulla . Zara si trasformo davanti a lei  – hai fatto morire di paura a tutti quanti . Spero che tu non lo fai più . Posso sapere da cosa erano provocati questi svenimenti . Pandora decise di aprirsi – vedi io uso la super velocità ma per colpa di quello io dimagrisco un sacco e per questo io poi devo mangiare un sacco di cose . Prima non avevo ascoltato Daniel ma adesso lo farò . Se no non posso più fare Ginnastica Artistica . Zara era d’ accordo con Pandora – adesso che sei tornata in forze vai ad allenarti e tu ti allenerai un pò di più delle altre e poi tu verrà con me e farò in modo che tu mangi tutto quello che ti serve per non svenire .

 

Categorie
Ada Knight Arrow Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Oliver Queen Star City Starling City

Arrow: 3.06 Guilty

Felicity controlla se Ted Grant ha dei precedenti oppure no . Oliver vuole sapere se è stato lui a uccidere Sara oppure no .

Laurel viene messa a terra da Ted per non averci messa troppa concentrazione

Laurel dice qualcosa ma Ted non ci crede e gli ride in faccia . Forse un modo per farla arrabbiare e tirare fuori di se una grande rabbia e una grande forza

Laurel  inizia a colpire con forza e decide di mostrare a Ted che sa fare qualcosa

Ecco Roy che parla a Felicity dei suoi sogni

 

Arrow vede quello che ha fatto un altro uomo mascherato

Arrow punta la sua freccia contro qualcuno

Laurel  e Ted arrivano e li vedono Arrow oppure un cadavere

Laurel  con suo padre per quanto riguarda l’ omicidio

Laurel  cerca di capire cosa vuole fare il padre di Ted Grant

Arrow vede qualcosa davanti a lui e sembra che non gli piaccia

Oliver parla con Ted e cerca di vedere se centra lui oppure no

Laurel abbraccia qualcuno ma non so chi

Oliver punta la freccia contro qualcuno

Oliver va verso Ted

Oliver va di sera e controlla la palestra di Ted

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Demone Dominatore di Poteri First High School Foto Universing Universo Welma Price

Aspetto di Welma Price

2012-AUG-Dark-Writing-Magic-by-Ash-3xpired-195x300

Welma Price non sapeva usare solo il potere del fuoco ma anche quello del ghiaccio . Da quando era dentro la First High School che era dentro l’ Universing lei inizio a usare pure il potere del ghiaccio . Ci mise due mesi ma alla fine imparò a usarlo . Io sapevo di Welma Price e della sua ricerca di Aurora Holmes . Loro avevano litigato alcune volte ma quando scomparve cosi nel nulla lei e gli amici di Aurora si preoccuparono della sua scomparsa . Io insieme ad Ada Knight potei fare la foto del suo aspetto proprio quando era in palestra . La palestra dentro la First High School poteva diventare qualunque ambiente . Lo potevi usare per combattere su delle montagne con un tuo sosia oppure contro un ologramma . Welma Price era andata li dentro per allenarsi verso il suo ambiente preferito La Montagna Oscura . Lo aveva fatto lui ed era un ambiente perfetto per allenarsi . Welma Price quando si allenava usava questo ambiente . Io feci la foto del suo aspetto proprio quando aveva trasformato la sua mano in una potente spada di fuoco . Alcune persone sono capaci di farlo e altre invece no . Io fotografai Welma Price quando aveva trasformato la sua mano in una potente spada di fuoco e nell’ altra aveva la mano in cui aveva una sfera di ghiaccio . Davanti a lei c’ era la testa di un teschio umano . Lei ci era andata verso i 18 anni e aveva ucciso una persona . Era un mostro e voleva uccidere Welma . Welma lo aveva ucciso perchè il suo nemico era un demone e voleva tagliare la testa a Welma .

 

 

Categorie
Aida Brown Luca Marino New York New York University Sarah White

Paul minaccia Luca Marino

 

Paul usci dal Patologo Forense e andò nei corridoi per cercare Luca Marino e ci mise un po’ a trovarlo . Luca Marino era dentro la palestra e stava facendo degli addominali . Mentre fece l’ ultimo di una serie senti una porta chiudersi a chiave e non si mise nessuna paura . Luca si alzo da terra e da dietro senti il respiro di Paul – vedo che alla fine hai capito che sono stato io a uccidere Sarah White . Luca cosi senza giro di parola o dire una bugia aveva ammesso l’ omicidio di Sarah White . Paul si avvicino a lui senza correre visto che nessuna sapeva che loro due erano li – perché lo hai fatto ? . Lei non ti aveva fatto niente . Luca era calmo troppo calmo e invece Paul era agitato più che mai – l’ ho fatto per far soffrite te . Non mi dovevi dare quel pugno allo stomaco . Ti avevo detto che te l’ avrei fatta pagare ma tu non mi hai sentito . Hai pensato che era troppo per me . Vendicarsi di te e invece io l’ ho fatto . Luca sapeva perché Paul era li – so perché sei qui . So che sei venuto qui per dirmi di non uccidere ancora e di non far del male alle altre ragazze di questo università . Ma tu non mi puoi fermare . Nessuno mi può fermare visto che non hai prove e questa mio discorso non vale perché non c’ e un agente di polizia in ascolto e quindi tu non mi puoi fare niente . Ma io invece ti posso fare tutto quello che voglio . Ti posso spezzare un braccio oppure ucciderti e fare in modo che tu ti sei impiccato per aver ucciso Sarah White e Aida Brown . Paul non si mise paura – tutti mi hanno visto venire qui dentro . Se lo fai tu finisci dentro per il mio omicidio e quindi non puoi più uccidere nessuno . Luca vide che Paul stava giocando non solo con la luce ma anche con l’ oscurità – vedo che stai giocando non solo pulito ma anche sporco . Per prendermi devi usare tutte le tue carte ma sta attento oppure il fatto che tu vuoi prendermi non lo puoi più fare . Per il momento ho mantenuto il segreto che tu non sei legato a Sarah White ed Aida Brown ma per pure caso mi può sfuggire questo piccolo particolare e tu non puoi più partecipare alla mia caccia . Paul prese per la maglietta Luca Marino e lo mise contro il muro – ora ascoltami bene . Io ti prenderò e poi te la faccio pagare per aver ucciso Sarah White e pure Aida Brown . Luca Marino con la mano sinistra libera fece togliere i vetri da contro il muro e li fece diventare delle grandi schegge di vetro . La prima si mise vicino alla spalla destra di Paul , la seconda contro la spalla sinistra . La terza contro il suo collo e le ultime due contro gli ossi che controllano il corpo . Paul adesso era lui ad essere minacciato – senti le cose che sono dietro di te . Sono delle grandi schegge di vetro e sono tutte puntate ai muscoli che controllano il tuo corpo . Ora mi lasci oppure ne faccio partire qualcuno e tu non ti muovi più . Paul era con le spalle al muro e non ci aveva pensato a quali poteri poteva avere Luca Marino – ti ho fatto arrabbiare e non hai pensato a quali poteri potevo avere . Sapevi che io ho dei poteri ma io te l’ ho fatto dimenticare con la tua smisurata rabbia contro di me . Luca si mise a ridere come un vero genio del male e Paul lo lascio andare . Luca rimise gli specchi come erano e prima di andare – bel tentativo questa tua minaccia . Ma sta attenta a chi minacci oppure prima o poi te la vedrai male e per Sarah White e per Aida Brown o per quelle brutte puttanelle non ci sarà nessuna giustizia . Paul lo dovette lasciar andare dalla palestra dove erano e prima di andare – non finisce qui . Ti prendo e poi ti uccido . Guardati le spalle . Luca prima di andare via – sta attento durante questa tua ricerca della verità . Gli incidenti possono capitare e non solo a te ma anche ai tuoi amici . Sta pronto e non mi minacciare mai più oppure i tuoi amici fanno una brutta fine .

 

Categorie
Bethany Ferrante Dafne Marino Foto

Tatuaggio dietro la schiena di Bethany

Quando Bethany ottenne il potere di vedere il futuro decise di farsi un tatuaggio davvero molto bello e per farselo fare senza chiedere consiglio ai suoi genitori chiese aiuto a Dafne .Una volta erano in palestra a fare un pò esercizio con il potere della telecinesi per sapere sempre come usarlo . Mentre lo faceva Bethany guardo Dafne – senti mi serve il tuo aiuto per una cosa . Ma voglio essere sicura che tu lo voglia fare perchè se lo facciamo veniamo messi in castigo forse per un mese . Dafne era amica intima di Bethany – la voglio fare . Se è una cosa molto bella , la voglia fare amica mia . Avanti non lasciarmi sulle spine . Bethany non lascio sulle spine la sua amica che non vedeva l’ ora di sapere cosa voleva fare la sua amica – voglio farmi il tatuaggio di un aquila dietro la schiena . Dafne sapeva perchè ma voleva sapere la risposta – perchè . Bethany mise a terra l’ oggetto che era in aria – perchè adesso non vedo solo il presente ma anche il futuro e il passato con le mie visioni . Quindi voglio farmi questo tatuaggio per dire che posso vedere tutto quello che voglio . Bethany non lo sapeva ma la sua amica Bethany era molto brava a fare tatuaggi – te lo faccio io . Sono molto brava a farli . Tu devi solo stare ferma e non ti devi muovere e ti faccio un tatuaggio perfetto sulla schiena . Bethany andò nello spogliatoio con Dafne e li si fece fare il tatuaggio . Durante tutto il progetto rimase calma e immobile come una stata Bethany e alla fine si ritrovo questa bellissima aquila sulla schiena . Bethany ringrazio Dafne che era molto felice di questa cosa .

tatuaggio-aquila-1

Categorie
Anna Conte Aurora Neri Daniel Saintcall Daniela Ferrari Dominatore di Poteri Francesco Rossi

Anna Conte dice il suo segreto a Roberta

Anna anche se si era fidata di Roberta non le aveva detto una cosa molto importante per il caso . Anna non sapeva se far vedere la prova che aveva in mano a tutti oppure solo a Roberta . Roberta dentro la tasca destra dei suoi pantaloni neri aveva il registratore vocale e li c’ era la voce di Daniela che diceva il suo coinvolgimento negli omicidi di Alessia Olivieri , Aurora Neri e Chiara Sergi . Anna si stava godendo un bel gelato e alla fine quando fini , decise di dire una cosa a Roberta . Anna inizio a punzecchiare la spalla destra di Roberta , Roberta inizio a vedere negli occhi Anna che aveva uno sguardo strano come se stavano nascondendo qualcosa – se mi stai nascondendo qualcosa , fammela avere io sono una tua amica . Anna vide che Roberta era una sua amica e cosi decise di far vedere il registratore vocale che nascondeva dentro la tasca destra dei suoi pantaloni – Senti ti ho nascosto qualcosa , non te lo volevo dire e mi dispiace . Non sapeva se dirtelo oppure no . Anna poso il registratore vocale sulla scrivania di Roberta – qui sopra ho una registrazione in cui Daniela mi minaccia in palestra per stare lontano da Francesco Rossi . Mentre era sotto la sua morsa mi ha detto che c’entra lei con gli omicidi di Aurora Neri , Alessia Olivieri e di Chiara Sergi . Roberta vide Anna negli occhi e vide che non stato facile fare una cosa del genere . Roberta mise Anna vicino a lei e le inizio a fare il terzo grado come se fosse in un interrogatorio vero e proprio . Anna in quell’ occasione divento fredda come il ghiaccio e quindi nelle sue condizioni migliori – Chi ti ha dato questo registratore ? . Roberta da amica era divenuta un mastino con una faccia molto seria e Anna non si metteva nessuna paura – Me lo ha dato un certo Daniel Saintcall . Roberta si calmo e poi decise di ascoltare la registrazione avendo vicino Anna . Inizio a sentire che Anna non respirava quasi visto che Daniela la teneva stretta per la gola in modo molto forte . Poi senti il colpo allo stomaco dato da Daniela . Roberta senti tutta la tortura di Anna e questo era solo un avvertimento . Roberta decise di fermare il nastro e vide Anna era molto spaventa , inizio ad accarezzarle i capelli – adesso è tutto finito . Fino a quando ci sono io vicino a te non ti succederà niente di male . Ma tu ti devi fidare di me . La prossima volta che tu hai una prova del genere , me lo devi dire subito . Anna si calmo subito e andò a bere un po’ d’ acqua fresca e poi torno da Roberta con calma e con una faccia un po’ giù – non sapevo se Roberta aveva mandato qualcuno qui dentro . So che Daniela sa fare molto cose visto che è molto cattiva e spregevole e non volevo che questa prova cadesse in mani sbagliate e che poteva venire distrutta da qualcuno . Roberta avrebbe fatto la stessa cosa visto che quella che aveva Anna era una prova davvero molto importante e non poteva cadere in mani sbagliate . Questa prova poteva essere un modo giusto e immediato per togliere Daniela Ferrari dalla New York University . Grazie a quella prova , avuta grazie ad Anna poteva togliere di mezzo Daniela una volta per tutte . Roberta vedeva che Anna era agitata e andò da lei per farla calmare . Roberta la abbraccio e le tolse le lacrime dal viso visto che stava perdendo la sua freddezza adesso – Anna lo so che avevi paura in quel momento . Quando stavi sotto le torture di Daniela avevi paura . Pure io se ero nelle stesse condizioni avevo paura ,ma adesso ci sono e farò in tutti i modi per non farti morire . Anna smise di piangere e si era calmata visto che adesso aveva ripreso la freddezza che aveva perso prima . Prima era agitata , ma adesso era calma e poteva sentire la registrazione con Roberta senza alcun problema .

Categorie
Anna Conte Aurora Neri Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Francesco Rossi

Il segreto di Anna Conte

Anna Conte era stata brava a farsi dare le prove per avere una grande opportunità per fermare le prossime mosse di Daniela Ferrari . Anna quando vide il mio registratore vocale che era per lei non capì subito in che modo poteva esserle utile . Anna capì in che modo poteva esserle utile quando vide Daniela che avevo un vero sguardo da pazza e tutti pensavano che ad avere ucciso Chiara Sergi e Alessia Olivieri fosse stata lei visto che erano stati vicini a Francesco Rossi . Anna inizio a vedere che Daniela era molto furibonda quando una persona era vicina a Francesco . Anna vide che quando una bella ragazza ,molto carina veniva verso di lui , lei stringeva i pugni e si vedeva la sua grande rabbia uscire visto che se si vedeva bene uscivano le scariche elettriche dal suo pugno . Anna aveva qualche difficoltà in medicina legale e decise di chiedere a Francesco . Anche se sapeva che la rabbia di Daniela si sarebbe mossa contro di lei , lo doveva fare per diventare un medico legale . Anna fu in quel momento che capì cosa le poteva essere utile il registratore vocale che le aveva dato . Prima di vedere le istruzioni avevo scritto un post scriptum “ Non far vedere il registratore vocale a nessuno e non dirlo a nessuno . E meglio se tu non lo fai vedere proprio a nessuno visto che uno pensa che tu lo possa aver rubato o qualcosa del genere “ . Anna decise di fare come avevo detto io visto che si fidava visto che le avevo dato qualcosa di talmente tecnologico che nessuno poteva avere . Anna era in palestra e li vide Daniela venire con tutta la sua furia contro di lei . Daniela chiuse le porte della palestra e andò verso Anna con una grande rabbia . Fu proprio in quel momento che Anna accese il registratore vocale senza farlo sapere a Daniela . Daniela aveva una grande rabbia e non sentiva niente altro che mettere in guardia Anna di stare lontano a Francesco . Anna si difese con il ghiaccio e Daniela alzo la temperatura della stanza e distrusse la difesa di Anna . Daniela si mise vicino ad Anna e la prese per la gola in modo molto forte – ora sentimi attentamente perché non te lo voglio ripetere . Questo è solo un avviso come l’ ho dato ad Aurora Neri , Chiara Sergi e a Alessia Olivieri . Loro non mi hanno ascoltato e se ne sono pentite molto amaramente . Sai cosa si dice degli incidenti possono capitare e ti può succedere di tutto . Daniela lascio il collo di Anna e lei inizio a respirare e le diede un pugno non molto forte allo stomaco – come vedi gli incidenti possono capitare . Adesso e meglio che tu stai lontano da Francesco e tutto andrà bene e tu non avrai nessun problema di salute . Ma se ti vedo ancora insieme a Francesco , gli incedenti possono capitare e tu potresti finire male come e successo alle altre ragazze che sono state assieme a Francesco . Francesco stava facendo i fatti suoi e vide Anna e Daniela dentro la palestra e Anna si teneva lo stomaco con le mani . Anna era crollata a terra e non si riusciva a tenere in piedi . Francesco provo ad aprire le porte , ma non si aprivano , erano chiuse dall’interno . Francesco si tolse la maglietta e la utilizzo per avvolgere il suo pugno e cosi ruppe il vetro delle porta della palestra . Mise la mano con calma e senza farsi male visto che li c’ erano vetri vicino alla porta e apri la porta . Si rimise la maglietta e andò verso Anna e la porto vicino agli scalini degli spalti . Francesco inizio a vedere con grande rabbia Daniela . Il viso che aveva Francesco diceva tutto e Daniela non si vergognava di quello che aveva fatto . Francesco vide il viso di Daniela che era freddo come il ghiaccio e aveva una risata malefica in faccia . Daniela andò verso Francesco – questo era solo un avviso . Se vedo questa troia vicino a te , la uccido in modo molto brutto . Anna fermo la registrazione e poi quando torno a casa la mise al sicuro fino a quando non la riprese per poi darla a Roberta e ai suoi colleghi .

Categorie
Anna Conte Daniela Ferrari New York New York University Universing Universo

Roberta Arcieri insegna a combattere ad Anna Conte

 

Roberta sapeva le persone come Daniela e quindi sapeva che da un momento all’ altro ci sarebbe stato uno scontro tra Anna Conte e Daniela Ferrari . Roberta era in mensa a parlare con Anna visto che voleva sapere cosa poteva fare con il potere del ghiaccio . Anna si fidava molto di Roberta visto che le aveva offerto il pranzo e poi non aveva nessuna paura di lei e del suo potere – So fare molto cose . Per esempio lanciare il ghiaccio e so trasformare gli oggetti in ghiaccio . Perché mi chiedi queste cose ? . Roberta non sapeva come avrebbe reagito Anna e non glielo disse prima , ma adesso era un altra storia – te lo sto chiedendo perché voglio sapere di cosa sei capace . Visto che da un giorno a un altro Daniela ti vorrà uccidere e io sono qui per impedirlo . Io so controllare i 5 elementi e se vuoi ti posso insegnare a usare il ghiaccio negli scontri . Anna sapeva che prima o poi Daniela avrebbe fatto qualcosa e adesso aveva una grande opportunità di salvarsi . Anna inizio a bere un po’ di aranciata – si , insegnami non voglio morire . Roberta decise di portare Anna in un posto in cui si potevano allenare senza essere visti da nessuno e nemmeno da Daniela Ferrari . Roberta sul muro della palestra fece il simbolo dell’ Universing e cosi erano dentro questa nuova palestra dove tutto era nuovo e fatto per allenarsi nei poteri . Roberta non sapeva quanto era brava e cosi inizio prima lei e si trasformo in acqua davanti agli occhi di Anna . Anna non ci poteva credere e decise di provarci pure lei e non ci riusci subito visto che era difficile . Roberta si mise vicino ad Anna che era arrabbiata e non ci riusciva e se ne stava andando . Roberta la prese per mano e la fece calmare – lascia perdere tutto dentro la tua mente . Se pensi solo al fatto che potresti morire , muori di certo ma se invece credi che ce la puoi fare non solo con la mente ma anche con il cuore riesci a fare tutto quanto , anche salvarti la vita da una qualunque situazione . Anna non capiva cosa voleva dire Rebecca mentre provava per la prima volta a trasformarsi in acqua e ci riusci . Dopo essere tornata in modo normale , Rebecca disse una cosa che mise Anna in agitazione – ora ti spiego , quando Daniela si arrabbia , non utilizza solo il potere di controllare le macchine , ma anche quello del fulmine . Anna era rimasta calma e con quelli occhi freddi e immobili , ma un po’ di agitazione – quindi se mi colpisce posso morire . Roberta sapeva che Anna non aveva nessuna paura e decise di dirlo subito senza nessuna bugia – si puoi morire per mano di Daniela . Ma se fai come ti dico , faccio in modo che non succeda . Anna decise di ascoltare parola per parola visto che adesso aveva una grande possibilità vivere anche se il suo cuore poteva venire colpito da un fulmine . Roberta prese per mano Anna e la porto al centro della palestra . Roberta la guardo negli occhi e poi le indico con il dito un punto prestabilito – mettiti li . Roberta si trasformo in una statua di ghiaccio e poi Anna provo a darle un pugno molto forte . Poi ci provo con i suoi poteri e non le fece niente . Roberta torno normale e Anna vide che non le aveva fatto niente . Anna rimase molto stupita – quindi se io riesco a fare una cosa del genere , posso restare viva anche a un fulmine . Anna decise di provarci visto che questa era una cosa molto bella e anche che poteva farla restare viva e vegeta . La prima volta fece diventare di ghiaccio solo la mano , poi la seconda mano . Ma non tutto il corpo . Solo dopo tre tentativi ci riusci e Roberta provo a usare il potere del fulmine e vide che Anna non aveva subito nessun danno . Anna ritorno normale e voleva sapere da Roberta cosa era successo . Roberta era vicino a lei – non hai sentito la scossa elettrica ? . Anna non aveva sentito assolutamente nulla – no , non l’ ho sentita . Adesso so come restare viva nello scontro contro Daniela . Grazie Roberta , Grazie di tutto . Roberta non voleva vedere morire Anna che era molto bella e molto gentile , anche se in altri momenti era fredda come il ghiaccio .