Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Bryce Dallas Howard per Jurassic World – Katie Holmes in The Giver

– Jurassic World: per ora siamo solo alle trattative, ma Bryce Dallas Howard, figlia di Ron, sarebbe ad un passo dal fare suo il ruolo di protagonista in Jurassic World, quarto capitolo della saga ideata da Steven Spielberg, qui di nuovo in cabina di produzione. A riportare la news The Wrap, per un film scritto e diretto da Colin Trevorrow, con Derek Connolly alla sceneggiatura. Vista in Spider-Man 3, The Village, Lady in the Water e in Eclipse, made in Twilight, la Bryce Dallas è innegabilmente in fase calante in quel di Hollywood, tanto da potersi rilanciare con un ruolo tanto importante, in passato già ricoperto da una splendida ‘rossa’. Vedi Julianne Moore. Jurassic World uscirà il 12 giugno del 2015.

– Poltergeist: Saxon Sharbino. Questo il nome dell’ultima attrice unitasi al cast del remake di Poltergeist. Saxon, vista nel televisivo Touch, andrà a vestire i panni della 16enne Kendra Bowen, figlia maggiore dei Bowen. Al suo fianco la Sharbino troverà Sam Rockwell, Rosemarie DeWitt e Jared Harris. Via alle riprese a Toronto, lo scorso 23 settembre. Celebre la trama, con una famiglia terrorizzata dal mondo soprannaturale che invade la loro casa. Dirige Gil Kenan , con David Lindsay-Abaire autore dello script e Sam Raimi produttore.

– Incarnate: non solo Aaron Eckhart ma anche Rosario Dawson. New entry nel cast del thriller soprannaturale a micro-budget Incarnate, sceneggiato da Ronnie Christensen (Dark Tide) e diretto da Brad Peyton. Al centro della trama un esorcista che si scontrerà con un male proveniente dal suo passato, nel momento stesso in cui le sue abilità sovrannaturali entreranno nel subconscio di un bimbo di 9 anni. A produrre il tutto, ovviamente, il nuovo re degli horror low budget: Jason Blum.

– The Giver: annunciato in sala nell’agosto del 2014, The Giver – il Donatore di Phillip Noyce ha da poco accolto una new entry nel cast. E che new entry, visto che stiamo parlando della rediviva Katie Holmes, pronta ad affiancare Jeff Bridges, Meryl Streep e soprattutto Brenton Thwaites, vero protagonista della pellicola, tratta dallo splendido romanzo di Lois Lowry. Katie andrà ad interpretare la madre di Brenton, nonché la moglie di Bridges. Via alle riprese nel mese di ottobre, per un titolo che ruoterà attorno a Jonas, dodicenne che vive in un mondo perfetto. Nella sua Comunità non esistono più guerre, differenze sociali o sofferenze. Tutto quello che può causare dolore o disturbo è stato abolito, compresi gli impulsi sessuali, le stagioni e i colori. Le regole da rispettare sono ferree ma tutti i membri della Comunità si adeguano al modello di controllo governativo che non lascia spazio a scelte o profondità emotive, ma neppure a incertezze o rischi. Ogni unità familiare è formata da un uomo e una donna a cui vengono assegnati un figlio maschio e una femmina. Ogni membro della Comunità svolge la professione che gli viene affidata dal Consiglio degli Anziani nella Cerimonia annuale di dicembre. E per Jonas quel momento sta arrivando…

– Paranormal Activity 5: abbiamo un regista. Rinviato al 2014 dopo i balbettanti risultati del quarto capitolo, Paranormal Activity 5 ha trovato un direttore d’orchestra, ovvero lo storico montatore della saga Gregory Plotkin, qui al suo debutto dietro la macchina da presa. Ad occuparsi della sceneggiatura Jason Pagan e Andrew Stark, per un’uscita in sala datata 24 ottobre del 2014. Nell’attesa, la Paramount lancerà sul mercato lo spin-off ‘latino’, Paranormal Activity: The Marked Ones, nei cinema dal 3 gennaio.

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Star Wars

Paramount pianifica due Paranormal Activity per il 2014, smentito dalla Pixar film di Star Wars in CG

I due film in uscita saranno Paranormal Activity: The Marked Ones, lo spin-off latino-americano del regista Christopher Landon (uscita fissata al 3 gennaio 2014) e Paranormal Activity 5 che debutterà il 24 ottobre 2014.

Nessun dettaglio su storia, membri del cast o registi confermati per Paranormal Activity 5, ma Jason Blum e Oren Peli sono di nuovo a bordo in veste di produttori. Il sequel uscirà in concomitanza con l’action-thriller della Sony Pictures a The Kitchen Sink.

John Lasseter presidente di Pixar e Walt Disney Animation Studios in occasione del D23, la prestigiosa expo della Disney (9-11 agosto), ha smentito che ci siano piani per un lungometraggio d’animazione in CG targato Pixar dedicato alla saga di Star Wars.

Sembra che Gary Rydstrom (Toy Story: Hawaiian Vacation) sia collegato ad un nuovo film d’animazione per la Lucasfilm, ma non ci sono conferme ufficiali se Rydstrom lavorerà su un progetto collegato alla saga.

John Lasseter a proposito delle voci su uno Star Wars targato Pixar:

Questo [film] rimane sotto la guida di Lucasfilm. [C’è potenziale per un film di Star Wars Pixar?] Non propriamente, se non che la Pixar ha sempre usato lo Skywalker Sound per tutte le nostre produzioni. Sono i migliori e siamo amici, quindi proseguiamo la nostra collaborazione con loro, così come con gli [effetti speciali della Industrial Light and Magic], ma oltre ad essere amici non abbiamo mai avuto bisogno di fare qualcosa con loro. Ma siamo anche enormi fan di Star Wars così siamo tutti molto eccitati, come tutti in tutto il mondo, per i nuovi film di Star Wars, ma non so nulla di diverso che vada oltre l’essere un fan.

Ricordiamo che Star Wars: Episodio 7 arriverà nelle sale nel 2015 diretto da JJ Abrams interpretato da Harrison Ford, Mark Hamill, Carrie Fisher, Billy Dee Williams ed Anthony Daniels