Categorie
Computer Database Mondi Fantastici Mondo Oggetti Panorama Parlare con Pandora Presentazione Racconto Storia

Faccio comprendere a Pandora il passato

Il Giorno dopo io dissi a Pandora – oggi ti spiego il passato e Pandora dice – avanti spiega voglio proprio sapere cos’ e . Io allora iniziai a piegare a Pandora tutto quello che c’ era da sapere sul passato – Il passato identifica l’insieme degli eventi già accaduti o conosciuti, ovvero quella dimensione del tempo cronologico che riguarda gli intervalli temporali già trascorsi. Esso si contrappone al futuro e si distingue dal presente. Teorie scientifiche (relative ai buchi neri e la velocità della luce) o fantascientifiche (su macchine del tempo) ipotizzano che esso possa essere modificato, o che si possa tornare indietro viaggiando quindi nel tempo, ma la conoscenza attuale ritiene che il passato è ciò che è stato e che mai più sarà; esso non è mai ripetibile né modificabile. Di esso si può avere una visione mnemonica a base di elettro-scariche neurali tramite i ricordi, o una visione materiale solo attraverso fasci di luce (registrazioni su pellicole o fotografie) o di luce antica pervenuta attraverso la percorrenza delle distanze spaziali. Quanto avvenuto nel passato, è da noi saputo tramite le informazioni tramandate dalla conoscenza umana grazie alla scrittura. La notevole distanza, determina la perdita di conoscenza d’avvenimenti lontani, infatti, il passato ha questa caratteristica: oltre a non essere modificabile, quando è molto lontano si perde la sua conoscenza. Il passato avvenuto prima della scrittura, è difficilmente riconoscibile e la scienza si muove su diversi campi per scoprirne i contenuti. Una delle domande che l’uomo si pone sul suo passato è quella della propria origine e della nascita dell’universo; le molteplici teorie non offrono certezze e l’origine dell’uomo rimane un mistero. Il concatenarsi di fattori fisici, chimici, spaziali e temporali ha determinato il nostro presente e l’unica certezza che si ha sempre è il dato di fatto, che tutto ciò che c’è, è frutto di quanto successo prima. Dalla scrittura, l’uomo conserva una discreta conoscenza del passato. La storia dell’uomo e del mondo, racconta di una razza animale intelligente che ha preso il dominio del pianeta terra. Il presente planetario, è quanto causato e determinato dalle azioni passate dell’umanità, oltre dalle erosioni, dagli invecchiamenti, dai movimenti della terra. Il presente universale è quanto causato e determinato dal movimento cosmico.

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Alyssa fa vedere a Pandora la maglietta

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Alyssa aveva detto a Pandora cosa mettere sotto per restare calda e per proteggersi dallo stupro e cosi non avrebbe perso i suoi poteri . Adesso decise di vedere cosa mettere a Pandora sopra visto che non poteva stare con quella maglietta cosi leggera in giorni freddi come questi . Alyssa scese dal suo letto e prese qualche maglietta dalla sua stanza armadio . Una delle magliette era di colore rosso come il fuoco e aveva una scritta sopra ” The Fire of Hope ” . Pandora appena la vide se ne innamorò e decide di mettersela – voglio questa . Alyssa chiuse la porta , fece togliere a Pandora la maglietta leggera che aveva sul corpo e le fece mettere questa maglietta rossa . Alyssa entro con Pandora dentro la stanza armadio e andarono verso la fine e li c’ era uno specchio . Pandora si vide nello specchio ed era bellissima . Alyssa vide Pandora nello specchio – sei un vero amore con questa maglietta . Che ne dici di provare altre cose . Pandora si vedeva cosi bella nello specchio e decise di farlo . Decide di essere bella e cosi di abbandonare il vecchio stile di Pandora . Pandora adesso voleva essere bella , carina ed essere trattata come una donna che sa quello che vuole e che vuole fare tutto nella vita .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Alyssa spiega a Pandora il seno

 Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Alyssa non voleva dire in modo esplicito seno e Pandora lo aveva scoperto e decisi di essere chiara pure con mia sorella – senti non voglio che tu giri su questo argomento . So di cosa stai parlando cioè dei seni . Una volta di nascosto ho visto Venere nuda e quindi so cosa sono i seni . Quindi non girarci intorno . Io sono nata in un mondo dove vedere queste cosa era un pò una cosa normale e quindi se mi devi dire di questo argomento me lo dici e basta . Pandora era stata molto chiara con mia sorella Alyssa e Alyssa decise di dire tutto su questo argomento – il reggiseno serve per tenere in alto i seni . Devi stare molto attenta con questa parte del tuo corpo oppure potresti sentirti molto male e quindi sta attenta . Alyssa guardo Pandora in faccia – scusami se non ti ho detta di questa cosa ma tu sei una bambina piccola e alcune cose non le dovresti sapere e altre invece si . Io pensavo che tu essendo una bambina non devi sapere subito di queste cose ma adesso ho capito che le sai ed è meglio che ti dica tutto . Pandora scuso Alyssa per questa cosa e andò in avanti con la spiegazione .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Pandora Pandora Black Rifugio dell' Infinito

Spiego a Pandora chi sono i Cantanti

250px-AidenRender

Grazie alla tv potevo far capire a Pandora molte cose sulle nostra società tra le quali i cantanti e chi sono . Ma lei sapeva già chi sono senza che io le dicessi niente . Pandora era li sul letto e stava ancora facendo dondolare le sue gambe prima la destra e poi la sinistra – mi puoi dire chi sono i cantanti ? . Io stavo vedendo una cosa sul mio telefonino – certo adesso te lo dico . Sono persone che cantano canzoni e pure tu lo sei . Pandora era li – si sono pure io una cantante . Ma tu come lo sai ? . Io ero li e vedevo che dal mio telefonino non era arrivata ancora nessuna notizia – lo so perchè una volta di nascosto ti ho sentita cantare . Non quando stavi qui ma quando era rinchiusa dentro quella gabbia in cui ti ha messo Zeus . Pandora si alzo dal letto e si avvicino a me con uno sguardo davvero arrabbiato come non mai  – mi puoi dire perchè non mi hai liberato li allora ? . Io mi abbassai e guarda Pandora negli occhi – prima calmati . Non potevo seno questi momenti che stiamo vivendo adesso non sarebbe più esistiti . Voglio dire tu adesso potresti essere morta per mano di Zeus o di qualche altra divinità . Ma io ho aspettato che tu uscissi fuori dal Vaso e cosi ti ho salvata . Lo so che potevo salvarti allora ma se lo avessi fatto tu saresti diversa e non avresti nessun potere e quindi non avevi la forza per resistere alle forti Maree del Mar Egeo . Adesso che ti ho detto perchè ti va di continuare a capire tutto su questo nuovo mondo . Pandora si calmo facendo un lungo respiro – si mi va di continuare .