Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro: nuovo trailer e anteprima della colonna sonora

Disponibile un nuovo trailer internazionale con sequenze inedite per The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro.

Il sequel di Marc Webb, come il terzo Spider-Man di Sam Raimi, contiene una buona dose di commedia e un affollato parterre di nemesi per “Spidey” che si troverà di fronte l’Electro diJamie Foxx, il Rhino con armatura mecha di Paul Giamatti e il nuovo Goblin di Dane Dehaan.

Insieme al trailer trovate una ulteriore clip con una preview di un minuto della nuova colonna sonora composta da Hans Zimmer per il film. Il precedente The Amazing Spider-Man è stato musicato da James Horner, mentre tra i lavori di Zimmer segnaliamo musiche per la trilogia deIl Cavaliere oscuroIl gladiatoreSherlock Holmes e due capitoli del franchise Pirati dei Caraibi.

Il cast include anche Campbell Scott, Embeth Davidtz, Colm Feore e il ritorno di Emma Stone nei panni di Gwen stacy e Sally Field in quelli della zia May.

Se li volete vedere andate : http://www.cineblog.it/post/128785/the-amazing-spider-man-2-il-potere-di-electro-nuovo-trailer-e-anteprima-della-colonna-sonora

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Amazing Spider-Man 2: nuovo spettacolare poster del sequel di Marc Webb

In attesa che sia disponibile un primo trailer ufficiale del sequel The Amazing Spider-Man 2previsto in rete entro domani (potete visionarne un’anteprima scorrendo l’articolo), online arriva un nuovo spettacolare poster del film che conferma la presenza nel sequel di tre supercriminali in contemporanea.

Attenzione a seguire si possono trovare potenziali spoiler sul film…

Proprio come accadeva nello Spider-Man 3 di Sam Raimi, il Peter Parker di Andrew Garfieldsi confronterà con ben tre nemesi: l’Electro di Jamie Foxx, il Rhino di Paul Giamatti e il Goblin, quest’ultimo personaggio nei fumetti è l’alter ego prima di Norman Osborn, in seguito di Harry Osborn (figlio di Norman e migliore amico di Peter Parker) e infine vi è un terzo alter ego in cui lo psichiatra Bart Hamilton che aveva in cura il giovane Harry diventa egli stesso un’incarnazione del supercriminale.

Il dubbio sull’identità del personaggio del Goblin è nata dal fatto che nel cast ufficiale comunicato ieri non era presente l’attore Chris Cooper lanciato in precedenza come Norman Osborn, mentre veniva confermato Dane Dehaan nei panni del figlio Harry, che però diventa il nuovo Goblin solo dopo la dipartita del padre per mano di Spider-Man.

L’immagine del Goblin vista nel nuovo poster (la trovate ingrandita QUI) sembra riconducibile all’attore Dehaan e quindi in questo sequel o si salta l’intero percorso di Norman Osborn da magnate a supercriminale, ritrovando un Harry già tormentato dalla morte del padre e pronto a cercar vendetta contro Spider-Man o seconda ipotesi con entrambi gli eventi, Osborn padre primo Goblin e in seguito Osborn figlio che raccoglie l’eredità criminale paterna, condensati all’interno della trama del film, in questo ultimo caso si aggiunge anche la possibilità che sempre in questo sequel si assista alla redenzione e morte di Harry Osborn (Dane Dehaan) come accaduto a James franco nel terzo Spider-Man di Sam Raimi.

Per visionare il poster nelle dimensioni originali cliccate QUI.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Amazing Spider-Man 2: primi teaser trailer, nuova sinossi ufficiale e cast completo

E’ in arrivo un primo trailer per il sequel The Amazing Spider – Man 2 che approderà online entro questa settimana (giovedì 5 dicembre) e oggi nell’attesa vi proponiamo un ghiotto antipasto a base di 3 teaser internazionali che ci mostrano un assaggio del primo trailer con “spidey” in azione, una nuova sinossi ufficiale del film e il cast ufficiale completo.

La sinossi completa via Sony Pictures svela il ruolo centrale che avrà la OsCorp in questo sequel e quindi tira in ballo anche la presenza del Goblin che porterebbe a tre il numero di nemesi presenti nel film (le altre due sono Electro e Rhino), medesimo numero di supercriminali visti Spider-Man 3 di Sam Raimi.

Abbiamo sempre saputo che la battaglia più importante di Spider-Man è stata con se stesso: la lotta tra la vita ordinaria di Peter Parker e le straordinarie responsabilità di Spider-Man, ma in The Amazing Spider-Man 2 Peter Parker comprenderà che un ulteriore conflitto di maggiori proporzioni è all’orizzonte e deve ancora essere affrontato.

E’ bello essere Spider-Man (Andrew Garfield). Per Peter Parker non c’è sensazione più entusiasmante dello sfrecciare tra i grattacieli, fare la parte dell’eroe e passare il tempo con Gwen (Emma Stone). Essere Spider-Man però ha un prezzo: solo Spider-Man può proteggere i suoi concittadini newyorchesi dai formidabili supercriminali che minacciano la città. Con l’emergere di Electro (Jamie Foxx) Peter deve affrontare un nemico molto più potente di lui e quando il suo vecchio amico Harry Osborn (Dane DeHaan) ritorna in scena, Peter si rende conto che tutti i suoi nemici hanno una cosa in comune: la OsCorp.

Il cast ufficiale include oltre agli attori citati nella sinossi anche Campbell Scott, Embeth Davidtz Colm Feore, Paul Giamatti nei panni di Rhino e Sally Field che torna a vestire i panni della zia May. Da segnalare che questa lista non include in nome di Chris Cooper che interpreta Norman Osborn, quindi non è chiaro se i produttori lo hanno rimosso dal progetto come accaduto con Mary Jane Watson il personaggio di Shailene Woodley o se è stato lasciato fuori dalla lista per altre ragioni.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Manciata di nuove foto ufficiali per The Amazing Spider-Man 2

Torniamo a gettare uno sguardo su The Amazing Spider-Man 2, il secondo capitolo della saga dedicata all’Uomo Ragno targata Sony e diretta da Marc Webb che arriverà nelle nostre sale l’anno prossimo. Le riprese sono ormai finite e sono state rilasciate oggi in rete una manciata di immagini ufficiali (alcune delle quali già viste nei mesi scorsi) che vi riportiamo qui sotto e che immortalano il protagonista Spidey (Andrew Garfield), i villain Rhyno (Paul Giamatti) ed Electro (Jamie Foxx), poi Harry Osborn (Dane DeHaan).

Nel cast di The Amazing Spider-Man 2 troviamo inoltre la dolce e bellaEmma Stone (Gwen),  Martin SheenSally Margaret FieldDenis LearyAnnie Parisse,Chris ZylkaFelicity JonesChris CooperColm FeoreMarton CsokasSarah Gadon .

QUI trovate l’intervento di Marc Webb al panel “I Visionari

QUI le differenze del nuovo costume rispetto al vecchio

QUI il motivo per cui Mary Jane non ci sarà più nel sequel

The Amazing Spider-Man 2 arriverà nelle sale il 2 maggio 2014 sempre in 3D. Cliccate sulla pagina Facebook del film per rimanere aggiornati.

 

Categorie
2013 Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Serie Tv novità: Alexandra Breckenridge in American Horror Story Coven, Maura Tierney in The Affair

American Horror Strory Coven: Ryan Murphy via twitter ha annunciato che nella terza stagione rivedremo Alexandra Breckenridge. L’attrice nella prima stagione interpretava la versione giovane della domestica Moira O’Hara.

Cristela: ABC ha acquistato con penalità la comedy multicamera creata ed interpretata da Cristela Alonzo. Il progetto, ispirato alla vita dell’attrice, racconta la storia di una americana latina (Alonzo) che si ritrova a cavallo tra due culture, pur non sentendosi completamente appartenente ad entrambe.

Nuova serie CBS: la rete ha chiuso un accordo con la Sony Pictures Tv per risviluppare la comedy di Jim Gaffigan e Peter Tolan, che racconta la storia di un padre di New York City felicemente sposato, tormentato dai suoi cinque figli. L’unica conferma rispetto al precedente progetto è la presenza di Gaffigan come attore protagonista.

The Affair: Maura Tierney sarà la protagonista della nuova possibile serie Showtime, scritta da Sarah Treem e Hagai Levi che, raccontando separatamente il punto di vista maschile e quello femminile, esplora un matrimonio, una relazione extraconiugale che lo sconvolge e tutte le conseguenze che ne derivano. L’attrice sarà Helen, la moglie di Noah (Dominic West), la donna tradita e scossa per l’infedeltà del marito, che oscillerà tra la comprensione e la rabbia. Nel cast figura anche Ruth Wilson nel ruolo dell’”altra donna”, Alison.

Unreal: Lifetime ha dato l’ok per la produzione del pilot della possibile serie drammatica ispirata al cortometraggio di Sarah Gertrude Shapiro Sequin Raze. La serie racconterà la storia del dietro le quinte di uno show di successo, in particolare seguirà un giovane membro dello staff il cui unico compito è quello di manipolare le relazioni con e tra i concorrenti per ottenere filmati drammatici o scandalosi fondamentali per la riuscita del programma.

Untitled John Brown Project: Paul Giamatti ed Fx stanno collaborando per creare una serie limitata incentrata sulla guerra Civile, basata sul libro Midnight Rising di Tony Horwitz, incentrata sull’attacco lanciato da Brown contro le truppe della Virginia.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo The Amazing Spiderman

The Amazing Spider-Man 2: logo e nuove immagini ufficiali

Oltre al logo ci sono immagini tratte dal servizio che Entertainment Weekly ha dedicato al film in occasione dell’annunciata tappa al Comic-Con 2013 e di cui qualche giorno fa vi abbiamo proposto la cover.

Con le nuove immagini possiamo dare un’ulteriore occhiata al look di Jamie Foxx come Electro, al Rhino di Paul Giamatti e alla graziosa Emma Stone nei panni di Gwen Stacy.

Per Peter Parker la vita è piena. Tra catturare criminali come Spider-Man e passare del tempo con la persona che ama, Gwen Stacy, il diploma di scuola superiore non sembra essere un traguardo semplice. Peter non ha dimenticato la promessa fatta al padre di Gwen di proteggerla standole lontano, ma è una promessa che non può mantenere. Le cose cambieranno per Peter quando un nuova nemesi, Electro, emergerà, un vecchio amico, Harry Osborn, ritornerà e Peter scoprirà nuovi indizi sul suo passato.

The Amazing Spider-Man 2 arriverà nei cinema il 2 maggio 2014.

 

Categorie
1840 2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

12 Years a Slave – Il toccante trailer con Fassbender e Brad Pitt

Tra i titoli papabili per il prossimo Festival di Venezia c’è Twelve Years a Slave. Un film assolutamente da tenre d’occhio perché dietro la macchina da presa siede il grande regista Steve McQueen: ossia l’autore di Hunger e Shame, due film che sono due saggi di pura arte e poesia cinematografica. Ma  Twelve Years a Slave è soprattutto una pellicola che racchiude un cast da brivido che vede sfilare nomi quali Michael Fassbender (alla sua terza collaborazione conMcQueen), Brad PittBenedict Cumberbatch (visto recentemente in Into Darkness – Star Trek), Ruth NeggaPaul DanoTaran Killam (Saturday Night Live) e Scoot McNairy (Killing Them Softly). E poi anche Paul GiamattiSarah PaulsonGarrett DillahuntMichael Kenneth Williams e la giovanissima Quvenzhane Wallis (la piccola candidata agli ultimi Oscar per Il re della terra selvaggia).

Ambientato nel 19° secolo e tratto da una storia vera, Twelve Years a Slave è una storia di schiavitù, ingiustizie e tradimenti. Protagonista è Solomon Northup: un uomo di colore che viveva libero nella New York del 1840 ma che venne ingannato con una falsa promessa di un buon lavoro a Washington ritrovandosi poi ridotto a lavorare come schiavo in una piantagione in Louisiana per più di una decina d’anni.

Ecco il primo struggente trailer:

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Saving Mr. Banks: primo trailer per il film con Tom Hanks ed Emma Thompson

Il film si concentra sui vent’anni spesi da Walt Disney (Tom Hanks) per riuscire ad acquisire i diritti cinematografici dalla scrittrice PL Travers (Emma Thompson) sul romanzo di Mary Poppins e sul rapporto instauratosi nel frattempo tra i due.

Un duetto di gran classe al servizio di John Lee Hancock, regista dell’ottima biografia sportivaThe Blind Side che ha regalato a Sandra Bullock il suo primo Oscar. Hanks è perfetto nei panni del celebre magnate dell’intrattenimento, la Thompson è una garanzia e il trailer è venato di un intrigante humour e ci accompagna in un inedito dietro le quinte di quello che ad oggi è considerato uno dei capolavori della Disney.

Il film è interpretato anche da Colin Farrell, Paul Giamatti, Jason Schwartzman, Bradley Whitford, Annie Rose Buckley, Ruth Wilson, BJ Novak, Rachel Griffiths e Kathy Baker. Saving Mr. Banks esce negli States il 13 dicembre.

Quando la Travers viaggiò da Londra ad Hollywood nel 1961 per discutere finalmente il desiderio della Disney di portare il suo amato personaggio su grande schermo (una missione iniziata nel 1940 come una promessa alla sue due figlie), Disney incontra non solo una compassata sessantenne a cui non piacciono i compromessi e molto sospettosa delle idee del produttore per il film, ma una donna che lotta con il suo passato. Durante il suo soggiorno in California, la Travers riflette sulla sua infanzia trascorsa in Australia nel 1906, un periodo di prova per la sua famiglia che non solo ha modellato la sua aspirazione a scrivere, ma che ha anche ispirato i personaggi del suo libro del 1934.

La Travers sembra non amare nessuno di più del suo premuroso e amorevole padre.

Goff, un banchiere tormentato che, prima della sua prematura scomparsa nello stesso anno, infonderà nella ragazza sia l’affetto che l’illuminazione (sarebbe stato lui la musa del patriarca della storia, il signor Banks, il personaggio che la famosa tata aiuta e supporta). Pur riluttante a concedere a Disney i diritti cinematografici, la Travers si rende conto che l’acclamato produttore e narratore di Hollywood ha le sue ragioni per voler fare il film che come per l’autrice, accenna al rapporto che condivideva con suo padre nei primi anni del 20° secolo.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Twelve Years a Slave: prime foto del film di Steve McQueen con Michael Fassbender e Brad Pitt

Uno dei film più attesi dell’anno. Parliamo di Twelve Years a Slave, la terza fatica di Steve McQueen dopo Hunger e Shame, già descritta da qualcuno come Django Unchained senza ironia. Si tratta infatti di una pellicola sulla tratta degli schiavi, e in qualche modo si ricollega ai precedenti due film del regista inglese per il tema della “prigionia”: se in Hunger c’erano i prigionieri dell’IRA, in Shame c’era un uomo che ha tutto ma è prigioniero della sua dipendenza.

Ma Twelve Years a Slave sarà senz’altro un film inedito nella filmografia di McQueen. Tratto dal romanzo autobiografico di Solomon Northup, il film narra la storia di quest’uomo americano di origini africane nato libero, poi ingannato e reso schiavo. Cresciuto a New York, dove si sposò, Northup fu attirato, negli anni 40 del 1800, da un’offerta di lavoro a Washington, per essere quindi rapito e messo in gabbia. Lo attendevano anni di schiavitù sotto diversi padroni…

Uno degli attori del cast, Paul Giamatti, ha già avuto modo di dire perché, secondo lui, c’è da attendersi qualcosa di diverso dal regista, anche dal punto di vista stilistico:

Sembra che la portata del film sia più ampia. La sua energia mi sembra un po’ diversa. Credo pure che il modo in cui McQueen girava fosse diverso. Nelle scene che ho girato con lui, c’erano grossi movimenti di macchina che sono differenti rispetto a quel che ho visto di suo.

Il resto del cast è formato da Chiwetel Ejiofor (Northup), Michael Fassbender (per la terza volta col regista), Brad Pitt (anche produttore con la sua Plan B Entertainment), Benedict CumberbatchAdepero OduyePaul Dano e Quvenzhané Wallis, la giovanissima rivelazione di Re della Terra Selvaggia.

Twelve Years a Slave, atteso da molti a Cannes 2013, uscirà il 27 dicembre in America ed è papabile per il circuito dei festival autunnali. Nell’attesa di vederlo, ecco finalmente le primissime foto del film. E a questo punto è quasi lecito attendersi un primo teaser trailer tra non molto…

 

Categorie
2013 2014 2016 2018 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Sony The Amazing Spiderman

The Amazing Spider-Man 3 e The Amazing Spider-Man 4 usciranno nel 2016 e nel 2018

L’annuncio a sorpresa. A poco meno di un anno da The Amazing Spider-Man 2, la Sony ha ufficializzato l’uscita in sala di The Amazing Spider-Man 3 e The Amazing Spider-Man 4. Il reboot dell’Uomo Ragno andrà quindi avanti fino al quarto capitolo, con Andrew Garfield immaginiamo confermatissimo Peter Parker.

Entrando nello specifico, The Amazing Spider-Man 3 uscirà il 10 giugno del 2016, mentre The Amazing Spider-Man 4 sarà in sala il 4 maggio di due anni dopo, nel 2018. Nessuno sa se Marc Webb continuerà la sua avventura tra le tele dell’Uomo Ragno, ma certo è che il franchise punta forte sul sequel del 2014, tanto da potersi permettere una pianificazione a lunga gettata sui successivi due capitoli.

Il primo titolo, lo ricordiamo, ha incassato ben 752,216,557 dollari in tutto il mondo, dopo esserne costati circa 230, promuovendo la coraggiosa e a detta di molti suicida scelta Sony di riavviare la saga, ‘cacciando’ tanto Sam Raimi quanto Tobey Maguire. I 3 capitoli di questa ‘coppia’, ormai datati 2002, 2004 e 2007, incassarono rispettivamente 821, 784 e 891 milioni di dollari.

The Amazing Spider-Man 2, sceneggiato da Alex Kurtzman e Roberto Orci, vedrà nuovamente Sally Field ed Emma Stone al fianco di Garfield, con Jamie Foxx nei panni di Electro e Paul Giamatti in quelli di Rinho. L’uscita in sala, in questo caso, è fissata per il 2 maggio del 2014.