Categorie
Alaina Delondry Bates Elena Icy Jenna Jenna Milton Robert Foreman

Icy scopre il suo potere

Dopo aver parlato con l’ agente di polizia Delondry Bates ma in realtà quella era la sua nemica Jenna Milton che non era morta . Quando era tornata da sua madre aveva una espressione di paura ma cerco di non farla vedere dentro la macchina la madre la vide . Elena vide l’ espressione della figlia e capì che doveva essere una espressione di paura riguardo la morte visto che Icy non aveva mai visto morire e non era mai stata in funerale . Ma non era quello che preoccupava Icy e la madre Elena per consolarla visto questa grande paura – non ti preoccupare tesoro . Adesso passa , hai solo avuto paura della morte ma a te non può succedere . Anche se sua madre Elena le aveva cercato di togliere la paura con queste parole amorevoli non era riuscita a distruggere la paura dentro al cuore di Icy . La paura era dentro di se visto che era una di quelle paura come tipo per dire stai vedendo un fantasma o qualcosa che tu non riesci a capire . Icy una volta tornata andò in camera sua e si tolse il bel completo nero che aveva indossato per questa occasione . Anche se Icy odiava a morte Jenna ci doveva partecipare visto che era un evento fatta dalla sua scuola . Avevano deciso loro di farlo visto che nonostante la brutta reputazione Jenna era sempre una ragazza modello . Anche se aveva ucciso Alaina per colpa di una sua paranoia però un funerale ci doveva essere nonostante era morta una persona . Una ragazza era morta e un funerale si doveva fare e durante il funerale non poteva dire a nessuno che era stata minacciata da Jenna Milton . Jenna Milton era morte e adesso era sepolta dentro una bara fatta un legno molto duro e davvero molto . Icy che era dentro la sua stanza non pianse ma cerco di trovare un modo per combattere la paura e infatti si concentro sull’ unica cosa esistente cioè la sua essenza di spirito . Voleva vivere a tutti i costi e anche uccidere Jenna Milton con le sue stesse mani . Icy capì che quella non era solo una normale sfida , quella era una sfida tra la sua vita e quella di Jenna . Icy doveva prendere una decisione e poi la prese e scelse di uccidere Jenna con le sue stesse mani e in quel momento fiumi di neve caddero nella sua stanza . Icy vide che era il potere del ghiaccio visto che era stata lei a chiamarlo , non sapeva come aveva fatto ma ci era riuscita e forse era riuscita a trovare l’ unico modo per salvare la sua vita da questa brutta situazione . Icy doveva capire come doveva fare visto che dentro la sua scuola aveva sentito dire che il ghiaccio può battere il fuoco e visto che Jenna controlla il fuoco , Icy aveva trovato il modo per batterla . Icy dovette farlo visto che non solo lei ma anche la nuova vita di Alaina era in pericolo . Alaina sarebbe potuta morire un sacco di volte e tornare in vita un sacco di volte grazie ai poteri della fenice ma se sarebbe morta durante la sua rigenerazione non sarebbe più tornata in vita . Icy lo doveva fare non solo per lei ma anche per le altre ragazze che si avvicinavano a Robert Foreman . Tutte le ragazze che provavano qualcosa per lui erano in pericolo e c’ era una sola persona poteva sconfiggerla cioè Icy . Molte vite erano sulle sue spalle e si doveva sporcare il suo caldo cuore per salvarne mille . Dopo una lunga decisione decise di farlo cioè di uccidere Jenna Milton una volta per tutte e visto che aveva bisogno di aiuto chiese ad Alaina e Robert . Non sapeva se ce la poteva fare oppure no e per questo voleva chiedere aiuto ai suoi amici ma non sapeva se le avrebbero creduto oppure l’ avrebbero trattata come una pazza . Ci doveva provare e cosi ci provo visto che si diceva peggio di cosi non poteva andare . Mentre pensava tutto questo la neve che stava scendendo fini e poi scompari e poi disse mentre era stesa sul letto con le gambe all’ aria – devo imparare a controllare questo mio potere .