Categorie
Annie Annie Claus Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Renna

Aspetto della Renna Annie di mia cugina Annie Claus

Mia cugina ha legato con una renna davvero molto bella e ha un pelo tra il marrone e il bianco . Annie visto che si è legato davvero molto con questa bellissima renna ha deciso di chiamarla il suo stesso nome . Adesso vi faccio vedere il suo aspetto e se l’ ho trovato io davvero molto bella , la troverete anche voi . Pure Pandora l’ ha trovata belle visto che pure loro due hanno legato davvero molto . Pandora ha accarezzato con calma il pelo di questa bellissima renna , quando stavo andando al Polo Nord . Pandora mi ha chiesto se poteva venire pure lei e io le ho detto si e appena ha visto la renna andò subito ad accarezzarla . Fu davvero molto bello vedere Pandora felice e lego subito con mia cugina Annie .

renna

Categorie
2012 animali Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Lupo Me Mondi Fantastici Mondo Pandora Parlare con Alyssa Parlare con Pandora Presentazione Racconto Sorella Storia Tempo

Portò Pandora a conoscere il lupo di Alyssa

Alyssa ha un animale magico e sa parlare molto bene la nostra lingua , Alyssa gli insegno a parlare la nostra lingua e ci mise molto tempo per farlo . Il lupo di mia sorella è molto bello , non aggredisce nessuno apparte se viene stuzzicato oppure se gli vuoi fare del male . Pandora era in camera sua , io arrivai da lei e – Pandora ti porto a conoscere il lupo di mia sorella e Pandora – aspetta un attimo mi finisco di pettinare e arrivo .Pandora quel giorno si mise addosso una maglietta nera con dei brillantini su tutta la maglia e dei pantaloni blu e delle pantofole molto comode e bella calde . Pandora si fini di pettinare e io poi la portai in camera di mia sorella Alyssa . La camera di mia sorella era molto più femminile , pareti rosa e un po’ vari oggetti femminile . Tutte le sue medaglie che aveva vinto nei vari sport ai cui aveva partecipato per lo più nuoto , corsa , ginnastica artistica e altri sport . Per tutte le medaglie che aveva vinto gli avrei dovuto fare una stanza . Bussai alla porta – posso entrare no ? . Alyssa apri la porta e mi vide con Pandora e – cosa c’ e Marcello ? , io allora – niente volevo solo far conoscere e far fare amicizia a Pandora con il tuo lupo e Alyssa – certamente . Alyssa chiamò il suo lupo , il lupo venne verso Alyssa e disse verso al suo lupo – ti voglio voglio far conoscere una persona . Pandora si mise vicino al lupo e si avvicino senza alcuna paura e inizio ad accarezzare il lupo sia il pelo e poi inizio ad accarezzare le sue belle e pelose orecchie che erano simili a dei triangoli . Io e Alyssa vedemmo che Pandora e il lupo avevano legato subito , Pandora ancora che accarezza il lupo . Il lupo disse – basta con le coccole . Comunque io sono Hauinir . Pandora si presento al lupo – io sono Pandora sei molto bello come animale . Il lupo disse – grazie . Una delle qualità che Pandora ha è che è molto curiosa e subito si rivolse ad Alyssa – posso sapere dove hai preso questo lupo ? . Alyssa – l’ ho preso in un posto vicino al Mar Nero , li ci sono moltissimi posti magici ed lì che l’ ho preso . Non c’ era solo lupi ma animali magici di ogni tipo .

Categorie
2012 animali Foto Foto del Giono Mondi Fantastici Mondo

Foto del Giorno : Dottor Bau, il miglior amico del bambino

(Lisa B./Corbis )

Se siete tra quelli che credono che la compagnia di cani e gatti non faccia bene ai bambini, dovrete ricredervi: recenti studi scientifici, confermati anche da evidenze cliniche, dimostrano che non solo non sono pericolosi per la loro salute, ma addirittura possono prevenire alcune malattie e curarne altre.

Partiamo dalle allergie: i risultati di una ricerca condotta dal Department of Public Health Sciences dell’Henry Ford Hospital di Detroit (USA) confermano che i bambini che nel primo anno di vita hanno vissuto con un cane o un gatto in casa corrono la metà del rischio di sviluppare allergie nei confronti del pelo canino o felino rispetto a quelli non sono cresciuti con un compagno peloso.

Gli animali domestici sono un toccasana anche contro l’asma, sempre più diffusa tra i bambini. Secondo lo studio condotto dall’American Society of Microbiology, le nostre case sono troppo pulite, quasi asettiche e proprio per questo i bambini non sviluppano abbastanza anticorpi, diventando ben presto allergici. Cani e gatti sarebbero invece sufficientemente “polverosi” da insegnare al sistema immunitario ancora immaturo dei piccoli a limitare le reazioni allergiche.

Anche per la prevenzione degli eczemi nei bimbi allergici (studio dell’Università di Cincinnati, USA, e del Cincinnati Children’s Hospital Medical Center) la presenza di un cane (questa volta del gatto no) fa la differenza: chi cresce senza un amico a quattro zampe ha un rischio 4 volte più elevato di sviluppare questa patologia.

Non è tutto: i cani entrano anche in ospedale pur di curare i bambini ricoverati. Succede nei reparti di pediatria di alcuni ospedali napoletani dove, dal 2007, l’Associazione Aitaca fa incontrare i piccoli degenti con alcuni cani, facendoli giocare insieme. Analizzando le reazioni degli oltre mille bambini coinvolti è emerso che tutti hanno riportato un miglioramento delle capacità relazionali e di interazione. In particolare, lo studio pubblicato sulla rivista “Medicina e bambino” ha dimostrato che per i bambini con disturbi del comportamento si è registrato un incremento delle competenze linguistiche e relazionali e nei soggetti con disturbo da deficit di attenzione e iperattività si è osservata una riduzione dell’iperattività e un aumento dell’attenzione.