Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Hannibal 2, Bryan Fuller: “Hitchcock influenzerà lo show”

Bryan Fuller ha rilasciato una serie di dichiarazioni, che vi riportiamo subito dopo il salto, sull’attesissima seconda stagione di Hannibal e ricordiamo a coloro che si sono persi lo show che Italia Uno trasmette in italiano gli episodi della prima stagione.

 

Sulla seconda stagione, dice:

La seconda stagione non riprenderà dal momento in cui l’avevamo lasciata, dato che prenderà il via dal fatto che Will conosce l’identità di Hannibal, ma non può fare nulla per provarla, quindi applicheremo alcuni elementi tipici di Hitchcock e del film L’uomo che sapeva troppo.

Sulla struttura degli episodi, dice:

Manterremo la struttura della prima stagione, tranne che per la premiere della seconda stagione, che sarà una storia divisa in due parti, dato che ciò che racconteremo sarà incredibilmente terrificante, ma in generale non vogliamo abbandonare un approccio alla narrazione che ha garantito successo allo show.

Infine, sul personaggio di Cynthia Nixon, ci anticipa:

In un certo senso, le azioni di Cynthia Nixon fungeranno da antagoniste rispetto a quelle degli altri personaggi dello show, senza trasformarla in un personaggio negativo e ci saranno una serie di interessanti colpi di scena che ci spiegheranno meglio questo concetto.

 

Categorie
2012 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Video e Trailer

Minecraft: il finale del gioco messo in musica da un fan

Moltissimi videogiocatori vedono Minecraft solo nel suo aspetto di “parco giochi” dove tutto è esplorabile, e tutto è realizzabile. Persi fra riproduzioni di gatti giganti, città sospese, astronavi di Star Trek e qualsiasi altra cosa la fantasia possa concepire, a molti può sfuggire che il gioco di Markus Persson abbia effettivamente un finale.

La cosa non è affatto sfuggita all’utente YouTube “Dead Workers Party”, che ha ben pensato di comporre una canzone il cui testo è estrapolato dalla poesia che scorre su schermo una volta terminato Minecraft. Inutile dirvi che, pur non potendo parlare di una trama, guardare il video consista in un gigantesco “spoiler”.

La canzone non è affatto male, ma dobbiamo dire che il finale di Minecraft riesce appieno nell’intento di instillare nel giocatore un po’ di poesia, ed a tratti è quasi commovente. Siete d’accordo, o semplicemente sono io che sto diventando un po’ troppo sensibile?