Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Los Angeles New York

Inside Out

Tutti quanti abbiamo delle emozioni dentro di noi e non abbiamo mai saputo come reagiscono tra loro . Ma nel nuovo universo della Pixar lo stiamo per scoprire . Riley deve abbandonare la sua vita che aveva negli Stati Uniti e trasferirsi a Los Angeles visto che il padre ha trovato un nuovo lavoro . Dentro al corpo ci sono molto emozioni . Rabbia per aver dovuto abbandonare tutto quello che aveva a New York , Gioia visto che li potrebbe trovare qualcosa di nuovo , qualcosa di bello e qualcosa che la faccia diventare molto felice . Paura perchè ha paura che qui non possa trovare quello che cerca e anche il fatto di distruggere tutto . Disgusto perchè ha paura che tutto quello che vede a Los Angeles non la possa soddisfare . Ma non solo Riley , ma anche il padre visto che pure lui ha dovuto abbandonare tutto e vederemo come si comporteranno le sue emozione che sono dentro al suo corpo e adesso dobbiamo vedere cosa farà con i problemi dedicati al lavoro , la difficoltà nell’ ambientarsi dentro  questa nuova città e anche altri problemi piccoli e altri grandi .

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

John Kahrs, regista Premio Oscar per il corto Paperman, lascia la Disney

Una settimana turbolenta, a dir poco. Pochi giorni fa l’annuncio dell’addio di Bob Peterson alla regia di The Good Dinosaur, nuovo titolo Pixar, ed ora la notizia della fuga di John Kahrs dalla Disney, un anno dopo il Premio Oscar meritatamente vinto per il corto animato Paperman, ‘attaccato’ a Ralph Spaccatutto. Da oltre 15 anni nel campo dell’animazione, tra Pixar e Disney, Kahrs aveva fatto il salto di qualità nel 2010, con la supervisione animata di Rapunzel – L’intreccio della torre.

Grazie al magnifico Paperman la Disney si era finalmente decisa ad affidargli un altro lavoro tutto suo, in grado di unire la ‘vecchia’ animazione 2D a quella più moderna, un ibrido con disegni a mano sulle forme generate in CG. Un processo inedito che già con Paperman aveva dimostrato tutto il proprio valore. Fino alla fuga di queste ultime ore, al momento priva di ‘motivazioni’ ufficiali.

Probabilmente al lavoro su Moana, nuovo cartoon diretto da Ron Clements e John Musker, registi de La Principessa e il Ranocchio, John Kahrs potrebbe aver avuto problemi di stampo produttivo, tanto da interrompere una collaborazione che tra Disney e Pixar andava avanti dal lontano 1998. La concorrenza animata, leggi Dreamworks, Illumination Entertainment e Blue Sky, potrebbe ora approfittarne, dando coraggio e fiducia ad un giovane talento che solo un anno fa si è portato a casa una ‘dovuta’ statuetta, grazie ad un magnifico corto che vi aspetta a fine post. Per non dimenticare.

Se volete vedervi il corto Paperman : http://www.cineblog.it/post/302451/john-kahrs-regista-premio-oscar-per-il-corto-paperman-lascia-la-disney

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Box Office Italia: Monsters University batte Turbo e l’Evocazione

La rinastica del botteghino tricolore, che come ogni anno in arrivo a fine estate, con l’ultima settimana d’agosto e la sfornata dell’immancabile cartoon post vacanza. Peccato che in quest’occasione le pellicole animate siano state due, con incassi inevitabilmente divisi. TraTurbo e Monsters University, ovviamente, ha vinto il titolo Pixar, ma senza strafare, com’era forse lecito attendersi.

Il prequel di Monsters & Co., uscito mercoledì nei cinema d’Italia, ha infatti incassato 2.998.951euro, con 432.250 spettatori paganti, mentre la pellicola Dreamworks, uscita lunedì, si è fermata ai 2.094.400 euro, con 317.782 ticket staccati. Presi insieme, i due film hanno raggiunto quella soglia dei 5 milioni che probabilmente in solitaria avrebbero facilmente agguantato. Ma d’altronde si sa, la via della logica nella programmazione italiota prende spesso svolte tutte sue. Medaglia di bronzo di tutto rispetto, in questo match tra nuove entrate, per L’Evocazione, horror campione d’incassi in tutto il mondo. 1.334.938 gli euro incassati dal titolo di James Wan, con 194.259 spettatori. Visto il passaparola, potrebbero serenamente arrivare i 4 milioni per la pellicola Universal. Ultima new entry di grido Red 2, arrivato ai 965.797 euro con 144.875 ticket venduti, con Wolverine – L’immortale, primatista nell’ultimo mese, sempre più vicino al tetto dei 5 milioni di euro.

Incasso totale quasi imbarazzante per Kick-Ass 2, arrivato al mezzo milione di euro dopo oltre 10 giorni di programmazione, con Now You See Me – I maghi del crimine ad un niente dai 4 milioni e mezzo, seguito dai quasi 250.000 di Open Grave e dal milione di euro firmato La notte del giudizio. 76.000, infine, gli euro incassati dalle preview di Come ti spaccio la famiglia, in uscita a metà settembre.

Altro weekend ricco e variegato quello in arrivo, grazie alle uscite di Shadowhunters – Città di ossa, da mercoledì al cinema, a qui seguiranno gli sbarchi de La Variabile UmanaIn Trance,Elysium e Starbuck – 533 figli e non saperlo. Chi riuscirà a spodestare Monsters University dal trono?

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Box Office Italia: disastro Kick-Ass 2 – arrivano Turbo e Monsters University

Il primo capitolo uscì nei cinema d’Italia con mostruoso, ingiustificato e folle ritardo, tanto da pagarla cara all’esame con il botteghino. 203.000 euro al debutto, poi diventati neanche mezzo milione a fine corsa. Briciole. Eppure da parte di Kick-Ass 2 era lecito attendersi numeri leggermente superiori, anche se lanciato in piena estate. Anzi, potremmo e dovremmo dire nel ‘cuore’ della stagione, ovvero nel pieno della settimana di Ferragosto. E i risultati, come in America tra le altre cose, sono stati disastrosi.

215.685 gli euro incassati dall’ottimo titolo Universal, con 31.696 ticket staccati e un primato, quello di Wolverine – l’Immortale, a sorpresa rimasto intatto. Il titolo di James Mangold ha infatti agganciato il muro dei 4 milioni e mezzo di euro, rimanendo per il quarto fine settimana di fila in testa alla chart tricolore. Una settimana, quella passata, ricca anche di ‘anteprime estive’, con 3 titoli riusciti a rivitalizzare un botteghino a dir poco vacanziero. Parliamo di Turbo 3D, in grado di raccogliere 171.659 euro in 24 ore; Red 2, arrivato ai 122.804 euro; e Monsters University, primatista con 322.949 euro. Tutti e 3 i film usciranno da qui a breve nelle sale italiane. Per il resto delle pellicole in programma, ovviamente, la miseria.

Sono diventati addirittura 4 i milioni finiti tra le tasche di Now You See Me – I maghi del crimine, mentre The Purge – La notte del Giudizio ha fatto suo il milione di euro. Circa 400.000 quelli tra le mani di ESP2 – Fenomeni Paranormali, con Pacific Rim arrivato ai 3 milioni e Drift – Cavalca l’onda ad un niente dai 200.000. Settimana da sballo quella in arrivo, grazie alla prima sfornata di uscite forti post ferie. Si partirà mercoledì con Monsters UniversityRed 2 L’evocazione – The Conjuring, mentre proprio oggi farà la sua comparsa in sala Turbo 3D. Praticamente animazione vs. animazione. Dreamworks vs. Pixar. Chi farà suo lo scettro del botteghino? Da anni, numeri alla mano, questa ‘finestra’ di mercato è dominata dai cartoon. 12 mesi fa Madagascar 3: Ricercati in Europa partì a razzo con 6.579.967 euro, nel 2011 Kung Fu Panda 2 fece altrettanto con 4.466.394 euro, mentre nel 2010 toccò a Shrek e vissero felici e contenti fare furore con 5.567.066 euro. Ma fu nel 2009, con l’Era Glaciale 3, che divenne realtà il record animato per i cinema d’Italia, con 6.839.643 euro incassati in 72 ore.

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Star Wars

Paramount pianifica due Paranormal Activity per il 2014, smentito dalla Pixar film di Star Wars in CG

I due film in uscita saranno Paranormal Activity: The Marked Ones, lo spin-off latino-americano del regista Christopher Landon (uscita fissata al 3 gennaio 2014) e Paranormal Activity 5 che debutterà il 24 ottobre 2014.

Nessun dettaglio su storia, membri del cast o registi confermati per Paranormal Activity 5, ma Jason Blum e Oren Peli sono di nuovo a bordo in veste di produttori. Il sequel uscirà in concomitanza con l’action-thriller della Sony Pictures a The Kitchen Sink.

John Lasseter presidente di Pixar e Walt Disney Animation Studios in occasione del D23, la prestigiosa expo della Disney (9-11 agosto), ha smentito che ci siano piani per un lungometraggio d’animazione in CG targato Pixar dedicato alla saga di Star Wars.

Sembra che Gary Rydstrom (Toy Story: Hawaiian Vacation) sia collegato ad un nuovo film d’animazione per la Lucasfilm, ma non ci sono conferme ufficiali se Rydstrom lavorerà su un progetto collegato alla saga.

John Lasseter a proposito delle voci su uno Star Wars targato Pixar:

Questo [film] rimane sotto la guida di Lucasfilm. [C’è potenziale per un film di Star Wars Pixar?] Non propriamente, se non che la Pixar ha sempre usato lo Skywalker Sound per tutte le nostre produzioni. Sono i migliori e siamo amici, quindi proseguiamo la nostra collaborazione con loro, così come con gli [effetti speciali della Industrial Light and Magic], ma oltre ad essere amici non abbiamo mai avuto bisogno di fare qualcosa con loro. Ma siamo anche enormi fan di Star Wars così siamo tutti molto eccitati, come tutti in tutto il mondo, per i nuovi film di Star Wars, ma non so nulla di diverso che vada oltre l’essere un fan.

Ricordiamo che Star Wars: Episodio 7 arriverà nelle sale nel 2015 diretto da JJ Abrams interpretato da Harrison Ford, Mark Hamill, Carrie Fisher, Billy Dee Williams ed Anthony Daniels

 

Categorie
2013 Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Ps4 Uscite Future Xbox 360 Xbox 720 Xbox One

Disney Infinity gioca sul set di Monster Unversity

Disney ha rilasciato il trailer per l’Università set di gioco Mostri che sarà disponibile in Disney Infinity Starter Pack insieme ai Pirati dei Caraibi e The Incredibles giocano set.

Il trailer, per gentile concessione di Poligono, mette in mostra l’Università Monsters set per il gioco, un mondo autosufficiente basato sul prossimo film che coinvolge il suo gameplay. Mike, Sulley e Randy sono visti nei loro tempi del college, tra cui lo scambio di scherzi con la rivale shool Paura Tech. Essa mostra anche alcune delle dell’uso del giocattolo Box e come la mostri possono interagire all’interno di esso.

Caratteri di un set di gioco non possono entrare in altri set di mondi di gioco, ma può essere utilizzato in modalità Toy Box, una modalità di gioco che può essere personalizzato con oggetti sbloccati dai giocatori ed esplorato con qualsiasi personaggio.

Il gioco ha delle somiglianze con Skylanders personaggi da collezione che sono sintetizzate nel gioco. I personaggi saranno da Disney e Pixar film e serie.

Disney Infinity uscirà su piattaforme principali in agosto. Guarda il trailer qui sotto e quello per i Pirati dei Caraibi gioco impostati qui.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Monsters University – Mega party nel nuovo trailer sulle note degli Swedish House Mafia

Let’s party! È praticamente incentrato solo su scene di feste, balli e divertimenti in compagnia questonuovo trailer di Monsters University, il prequel dell’acclamatissimo film d’animazione Monsters & Co dove ritroviamo l’esilarante coppia formata dai mostri Mike Wazowski e James “Sulley” Sullivan. E dove scopriremo che i due, all’epoca del college, non erano poi grandi amici… Alla Monster University, il college dove i mostri imparano a spaventare le persone, Mike e Sulley infatti si detestavano e si facevano molti scherzi a vicenda (in particolare era Wazowski a subirli…) ma poi un progetto e un obiettivo comune (una gar di paura) li avvicinò, fino a farli diventare i due inseparabili compagni di vita che tutti conosciamo.

Ecco il nuovo trailer dove le immagine festivaiole si susseguono sulle note di “Roar“, brano composto da Axell e Sebastian Ingrosso degli Swedish House Mafia:

Monsters University, che farà il suo ingresso nelle nostre sale il 21 agosto 2013, sarà diretto da Dan Scanlon (alla regia del primo film c’erano invece David Silverman, Lee Unkrich, Pete Docter). Nel cast volcale troviamo invece Billy Crystal, John Goodman, Steve Buscemi, Dave Foley, Julia Sweeney, Joel Murray e Peter Sohn. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre news dal Blog; vi ricordiamo inoltre che qui trovate la pagina facebook italiana del film.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Primi pareri positivi per Monsters University

Tra i partecipanti del CinemaCon di Las Vegas c’è stato anche Monsters University, l’atteso prequel di Monsters & Co.. Una pellicola particolarmente attesa, perché fa riferimento ad uno dei titoli più famosi realizzati dai Pixar Animation Studios. I fan presenti a Las Vegas hanno potuto assistere ad una proiezione esclusiva del film, che, sebbene non definitiva, è riuscita a strappare i primi pareri positivi, che sono stati diffusi via Twitter:

Monsters University (by MrDanScanlon) è una divertente commedia collegiale, ambientata in un mondo che è stato progettato in modo molto intelligente. Pieno di svolte inaspettate e di messaggi coraggiosi. – Peter Sciretta, slashfilm

Nonostante non ci sia Boo, Monsters University ha tanto cuore quanto Monsters & Co. Ho letteralmente adorato il suo messaggio, un altro meraviglioso film targato Pixar. – Alex Billington, firstshowing

La Disney ha appena mostrato MONSTERS UNIVERSITY nella sua interezza. È intelligente, divertente e mi ha fatto venire voglia di rivedere Monsters & Co. immediatamente. – silaslesnick

Appena terminata la proiezione di Monsters University al CinemaCon! Divertente, intelligente e magnificamente animato. Tutto quello che ti aspetti da un film Pixar. – Eric Eisenberg, eeisenberg

Insomma, sembra proprio che con questa pellicola la Pixar abbia fatto un altro centro, proponendo una storia divertente e in grado allo stesso tempo di far riflettere e di contenere un messaggio molto importante al suo interno.

I giovani Sulley e Mike saranno compagni di studi in questa nuova avventura, ambientata molti anni prima gli eventi narrati nel precedente lungometraggio. Freschi di iscrizione all’università per mostri, i due hanno un unico desiderio: partecipare al più prestigioso corso per “spaventatori” del mondo.

Monsters University, che farà il suo ingresso nelle nostre sale il 21 agosto 2013, è diretto da Dan Scanlon. Nel cast vocale della versione originale troviamo Billy CrystalJohn Goodman, Steve Buscemi, Dave Foley, Julia Sweeney, Joel Murray e Peter Sohn. Vi ricordiamo inoltre che qui trovate la pagina facebook italiana del film. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog.