Categorie
Ada Knight Angelo Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Kay Knight Serafina

Salotto di Kay Knight

Casa di Kay Knight

Una volta che io e Ada avevamo visto la casa della madre di Ada cioè Kay Knight noi avevamo deciso di vedere come era il salotto visto che Serafina e Kay Knight stavano andando li . Il Salotto era al primo piano dopo la cucina . Io e Ada salimmo le scale senza far nessuno rumore e questa cosa l’ avevamo imparata nel mondo di Splinter Cell vedendo Sam Fisher in azione . Invece di rompere la porta o scassinarla ci passammo attraverso e cosi ci eravamo portati in cucina . Serafina sapeva che qualcuno era entrato . Ma prima di pensare a noi due doveva pensare a Kay Knight . Se le diceva che oltre a loro c’ era qualcuno in casa Kay poteva impazzire e dare di matto e noi invece di aiutare ce ne dovevamo andare via da li e forse essere messi in galera . E noi questo lo dovevamo impedire . Dovevamo restare li dentro e non fare nessun rumore . Dopo poco riuscimmo a vedere il salotto e possiamo dire che era bellissimo . Ada Knight quando lo vide ne rimase molto felice e molto contenta . Fece una foto e poi restammo li a vedere cosa si dicevano loro due . Serafina per far confondere tutti i demoni fece diventare le finestre dei quadri simili a finestre e davano su due ponti molto belli e cosi non capivano se si trovavano a New York o in un altra città .

salotto-foto

Categorie
2012 Foto Galleria Foto Rayman Legends

Rayman Legends: nuove immagini

Messe da parte le recriminazioni sui continui ritardi nello sviluppo di Beyond Good & Evil 2, gli sviluppatori francesi di Ubisoft Montpellier festeggiano il lancio nordamericano di Wii U con la demo di Rayman Legends e, naturalmente, con le splendide immagini di gioco che rimpinguano la galleria odierna.

La versione dimostrativa che, si presume, sarà disponibile anche qui da noi per il lancio europeo della nuova console casalinga di Nintendo fissato per il 30 novembre prossimo, conterrà al suo interno un paio di livelli per dare agli utenti la possibilità di saggiare le innovazioni alle meccaniche di gioco introdotte dagli Ubi rispetto al capitolo precedente. Continua dopo la pausa.

Come abbiamo avuto modo di osservare in questi mesi attraverso i vari video-diari datici in pasto dagli sviluppatori, la più importante di queste novità è rappresentata dall’impiego del GamePad e del relativo touchscreen per agire sugli “elementi mobili” delle ambientazioni (liane, funghi volanti utilizzabili a mo’ di piattaforma, ponti levatoi e via discorrendo). Non meno importanti sono poi le aggiunte apportate al multiplayer cooperativo (merito anche qui del secondo schermo garantito dal GamePad) e alle modifiche al ritmo dei “livelli a tempo”, velocizzato e reso ancora più frenetico dalla necessità di collaborare con gli altri amici a schermo per non essere travolti dagli ostacoli.

Prima di lasciarvi alle restanti immagini in galleria, ricordiamo a chi ci legge che l’uscita di Rayman Legends in esclusiva su Wii U è stata da poco spostata al primo trimestre del 2013.