Dono a Kratos , a Pandora e ad Aqua il senso e l’ occhio della Fenice

Tutti quanti ci eravamo svegliati alle otto e mezza di mattina , facemmo colazione con un bel cornetto al cioccolato preparato da me e aiutato da Pandora e da Aqua che vedendo come facevo io facevano anche loro . Dopo aver fatto colazione io dissi a loro < adesso vi due poteri , molto belli . Uno si chiama l’ occhio della fenice può farti vedere varie cose come creature che le persone normali non vedono , le auree di una persona e altre cose . Invece il senso della fenice vi può avvertire di qualsiasi pericolo > e Kratos disse < quindi grazie a questi poteri possiamo fare avvertire , sentire e vedere cose che nessuno può vedere > e io risposi < si > . Dopo io misi le mani suoi loro occhi e risvegliai a uno alla volta il potere dell’ occhio della fenice e poi misi le mani sulle loro spalle sempre uno alla volta e risvegliai il potere del senso della fenice .

Annunci

Salvo Kratos

Il Giorno dopo mi svegliai verso le 6 , presi i mio equipaggiamento dal mio armadio , presi il mio gunblade , presi le mie due pistole con il fodero e inizia a mettermi una maglietta e dei pantaloni e mi misi le scarpe e dopo inizia a mettermi il mio equipaggiamento . Dopo con calma senza svegliare Pandora andai in cucina e feci i cornetti sia a Marco , sia a me e sia a Pandora , il mio lo mangia subito , poi misi quello per Pandora sul tavolo e portai a Marco il suo . Dopo aver fatto queste cose , io fecì apparire una mappa e inizia a cercare Kratos e dopo un po’ di ricerchè grazie al mio potere lo trovai era nel Mar Glaciale Artico . Dopo pochi minuti io fecì scoprarire la mappa e feci un messaggio per mia madre : Ciao Mamma , io sono andato nel Mar Claciale Artico a salvare lo zio di Pandora , forse torno all’ una o non lo so . Dopo lascia la lettera dove mia madre si sedeva per ber il latte . Mi teletrsportai nel Mar Claciale Artico , una volta arrivato come potevo già notare il mare era tutto congelato e c’ erano temperature mlto basse ma io grazie alla mio invunrabilità potevo resistere e cosi inizia le ricerche di Kratos . All’ inizio pensavo di aver sbagliato ma non era vero , perché poi pensai “se non sta sopra sta sotto “ . Allora utilizzai il mio potere di vedere attraverso le cose e vidi che sotto di me c’ era un blocco enorme e dentro sembrava che c’ ra una persona . Allora fecì un buco nel ghiaccio e mi misi anuotare in quelle acque gelate , una volta arrivati a 750 metri da dove avevo fatto il buco nel ghiaccio riuscì a trovare il blocco di ghiaccio e vidi che c’ era Kratos . Allora presi tutto il blocco di ghiaccio e mi teletrasportai in superfice sulla Terraferma che distava almeno 1.200 metri , grazie all’ energia nucleare scongelai Kratos e poi utilizzai il potere della guarigione per curarlo . Kratos riprese i sensi e disse – tu chi sei ? e dove sono ? e io dissi – Ciao io sono Marcello il Dominatore di Poteri e sei in Alaska nel 2011 e Kratos si vide che era completamente guarito e disse – perché mi hai guarito ? e io dissi – so che conosci Pandora , tu pensi che sia morta ma invece lei è viva e vegeta e mi ha chiesto di trovarti e salvarti . Kratos disse – non ti credo e io dissi – allora faccio meglio ti do una prova certa , ti porto direttamente da lei e Kratos – ok . Ma proprio quando io e Kratos stavamo per andarcene da quel posto arrivarono le ombre era tutte attorno a noi , io e Kratos le vedemmo e io dissi a Kratos – ascoltami so che non ti fidi di me , ma dico una cosa su questi essere , questi sichiamano Heartless , loro ti attaccheranno fino a quando non prendo il tuo cuore e Kratos – sicuramente loro non prendoranno il mio cuore perché voglio incontrare Pandora . Io inizia a prendere il mio gunblade lama di fuoco e lo feci trasformare in una spada e inizia a colpire 3 heartless e Kratos gli altre con le sue lame dell’ Esilio . Una volta sconfitti tutti io dissi a Kratos – sei un grande guerriero e Kratos disse – molto bravo anche tu , ma quella che è ? e io risposi – alla sua domanda – questa è una spada completamente diversa , il suo nome è Gunblade , si chiama cosi perché questa spada si può trasformare sia ina pistola sia una spada . Dopo io dissi a Kratos – prendi il mio braccio , Kratos fece come gli avevo detto e io e lui ci teletraspottamo in camera mia . Dopo io dissi – Pandora puoi venire un attimo in camera mia ho una bella sorpresa per , Pandora senti la mia e arrivo e vide Kratos , i due si riabbracciarono era cosi felice vederli dinuovo uniti dopo tutto quello che avevano passato e io dissi a Kratos – vedi non ti ho mentito e Kratos disse – in che anno siamo ? e io risposi alla sua domanda – ci troviamo nel 2011 precisamente il 3 agosto ’11 . Kratos vide Pandora che aveva dei vestiti nuovi e altri oggetti e Kratos disse – che avete fatto tu e Pandora mentre mi cercavate e io dissi – mentre ti cercavamo ho abientato Pandora in questo mondo se vuoi con te faccio lo stesso cosi potete stare per sempre qui in questo insieme e Kratos disse – sarebbe magnifico e io dissi – io sono il Dominatore di Poteri e faccio diventare l’ impossibile possibile e Kratos disse – va bene ci sto .

Foto della borsa a tracolla di Pandora

Ada Knight

Ada Knight teneva in mano la borsa di Pandora in macchina e poi la diede a lei con calma e senza farmi girare il manubrio . Pandora teneva tra le mani la borsa a tracolla nera ed era tanto felice e utilizzo i suoi poteri senza volerlo . Fece diventare la borsa da nera a colore rosa da un momento a un altro facendo comparire attorno alla borsa un aurea di colore verde come il colore della speranza  . Io e Ada avevamo visto Pandora che era seduta sul sedile posteriore utilizzare i suoi poteri ed era già un passo in avanti con i suoi poteri . Ada si giro e decise di parlare con Pandora – sei molto brava . Non quali poteri hai ma sei molto brava e molto potente . Chissà cosa sarai capace di fare nel futuro . Questo che hai fatto è nulla , nel futuro secondo me sarai capace di fare altre cose .

Pandora vede alcuni dipinti

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Pandora aveva saputo dei pittori e dei dipinti e adesso ne voleva vedere qualcuno ed era venuta in camera mia con calma e senza correre . Una volta entrata mi vide vicino al pc – voglio vedere qualche dipinto ? , io le feci cenno di venire vicino a me e le misi la sedia . Una volta vicino a me le feci vedere un primo dipinto ed era dedicato a Venere . Pandora vide il volto della donna che sta in mezzo e sapeva chi era e sarebbe a dire Venere – ma quella che sta in mezzo è Venere .

Pandora vedeva che questo quadro era bellissimo e davvero niente male – ne voglio vedere un altro . Io girai un pò e le feci vedere un dipinto in cui Venere dormiva nuda . Pandora la vide li che dormiva nuda ed era bellissima come se la ricordava ed era in un altro posto e sapeva anche il perchè – Venere come si vede e in molti posti e lo può fare perchè lei ha il potere di viaggiare nel tempo e nello spazio , Mi ha detto che grazie al potere dell’ amore e della felicità può andare ovunque e raggiungere tutti quanti .

Alyssa mostra a Pandora i suoi poteri

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

La stanza di Pandora era quasi finita ma io adesso dovevo solo aspettare mia sorella Alyssa per completarla visto che ci doveva mettere il suo cosiddetto tocco femminile . Prima di farlo decise di far comparire alcuni pantaloni per Pandora . Alyssa era in camera di mia sorella e stava vedendo se lei aveva qualcosa di nuovo o se li c’ era qualcosa da fare . Alyssa prese Pandora per la mano e le fece vedere il potere del fuoco che appariva dalla mano e Pandora fece vedere a mia sorella il potere della speranza che usciva dalla sua mano – adesso che ti ho fatto vedere i miei poteri io ti faccio comparire alcuni pantaloni visto che la tua stanza è quasi finita e manca solo il mio tocco . Una volta saputo che la sua stanza era quasi finita la voleva vedere ma Alyssa doveva decidere con Pandora – no prima devo decidere con te una cosa con te ? . Pandora non sapeva cosa altro c’ era da mettere dentro la stanza – che cosa altro devo mettere dentro la mia stanza ? . Alyssa sapeva di cosa stava parlando cioè delle pareti , di che colore doveva essere per non essere fredde e vuote – sto parlando delle pareti ? . Di che colore le vuoi . Pandora ci penso molto e scelse il colore azzurro chiaro visto che il potere della speranza che era apparso a lei con questo colore . Una volta capito di che colore doveva essere la stanza di Pandora , Alyssa fece comparire davanti a lei alcuni completamente nuovi di zecca e davvero molto belli .

Alyssa spiega a Pandora la chiave

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Alyssa era li con Pandora in camera sua e le aveva fatto vedere una cosa che era utile per tenerla al sicuro e fare in modo che non senta freddo . Pandora si alzo dal suo letto e andò vicino alla porta fatta di legno e vide questa cosa dentro la serratura della porta . La prese in mano e la porto ad Alyssa – mi puoi dire cosa è ? . Alyssa vide tra le mani di Pandora e c’ era una chiave un pò antica e un pò vecchia e la base era strana cioè a forma di cuore – questa è una chiave e serve per chiudere una porta . Se hai questa puoi aprire e chiudere questa stanza . Alyssa si alzo dal letto e posò la cartella clinica di una paziente e penso a far vedere a Pandora come aprire e come chiudere la porta . Pandora non si mise paura e capì come aprire e come chiudere la porta . Alyssa poi torno a vedere la cartella clinica e Pandora la vide molto seria – mi puoi dire cosa stai facendo ? . Alyssa era li e si fermo un attimo – questo che ho tra le mani si chiama cartella clinica . La sto vedendo per salvare una paziente . Pandora si avvicino a mia sorella – posso essere utile in qualche modo ? . Cioè posso fare qualcosa per salvare la vita di quella persona . Alyssa vedeva che Pandora voleva aiutare ma non aveva i poteri – vedi tu non puoi fare nulla perchè i tuoi poteri non ci sono ancora ma io invece posso visto che ho i poteri .