Categorie
Alukard Saintcall Calmoniglio Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Helena Saintcall

Alukard percepisce una presenza oscura

 

Dopo che aveva parlato con Calmoniglio della luce e dell’ incantesimo che aveva fatto sul suo cuore , decise di andare a vedere un po’ come era il mondo . Voleva vedere li c’ era oppure no una presenza oscura . Calmoniglio gli aveva detto di questa presenza oscura e voleva vedere quale era e in modo sconfiggerla . Alukard voleva vedere da solo quanto era pericolosa questa presenza oscura . Voleva capirlo perché se era molto potente poteva cercare di distruggere la festa della pasqua . Alukard sapeva che questa presenza era malvagità e davvero molto forte e la sentiva grazie al senso della fenice e poi grazie agli occhi della fenice vedeva una scia nera . Questa scia emanava una potente forza di corruzione , malvagità . Questa oscurità aveva fatto diventare oscuro tutto quello che aveva toccato , come piante che erano divenute dei mostri e a mia madre Helena quello spettacolo non sarebbe piaciuto affatto . Ma non solo le piante erano divenute malvagie ma anche gli animali visto che erano davvero molto oscuri e i loro occhi da calmi , erano divenuti occhi rossi come il sangue che cercavano . Quando Alukard stava passando per la foresta gli animali si era nascosti dietro i cespugli e non si vedeva il loro corpo ma solo gli occhi rossi . Visto che erano cespugli uno non avrebbe pensato a una creature oscura ma solo una frutta o qualcosa del genere . Alukard si fece strada tra loro e poi andò verso la montagna che era davvero molto alta e tocco a terra . Una volta toccato vide questa persona dalla faccia bianca , capelli neri alti e poi i suoi occhi erano gialli . Gli occhi di Pitch erano gialli per fare in modo che se qualcuno avesse paura lui poteva prendere quella paura e usarla come forza e usarla contro i suoi nemici . Alukard grazie ai suoi sensi era stato condotto li e grazie al suo tocco aveva capito cosa era successo li . Aveva visto Pitch prendere il controllo di quella parte di questo mondo . La montagna grazie alla sua oscurità aveva un aspetto davvero molto malvagio e che faceva paura a molte persone . Alukard quando vide la montagna non si mise nessuna paura visto che aveva visto cose decisamente molto più oscure e che avrebbero messo paura a davvero molto persone . Una montagna con una bocca davvero molto malvagia non avrebbe messo paura a mio padre Alukard . Lui aveva visto che i Dalek avevano cercato di governare il mondo interno e grazie a lui non ci erano riusciti . In quelle occasioni le persone avevano molto paura e quando mio padre vide la Montagna Oscura di Pitch non si mise nessuna paura ma la guardo in modo serio e aveva già deciso cosa fare . Aveva deciso di mandare via da li Pitch e non per poco ma per sempre e dopo quella volta qui non sarebbe più tornato e nemmeno dentro questo mondo . Alukard cerco di capire quanto era potente questa forza oscura visto che quando sarebbe tornato da sua moglie Helena e Calmoniglio e cosi poter dire a loro cosa aveva scoperto . Non ci mise molto a capire che questa creature era davvero molto oscura e ci voleva l’ aiuto non solo di Helena ma anche di Calmoniglio . Senza farsi vedere da nessuno se ne torno vicino alla Cascata di Cioccolata e li c’ era Helena che vedeva quel posto e aveva deciso di dipingerlo e cosi poter farlo vedere a noi . Calmoniglio invece inizio a capire come funzionava i suoi boomerang visto che mia madre Helena gli aveva detto che se pensava al simbolo che Alukard gli aveva fatto e mentre faceva quello lanciava uno dei suoi boomerang poteva distruggere le forze oscure .

 

Categorie
Alukard Saintcall Calmoniglio Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Helena Saintcall Pasqua

Calmoniglio si inizia a crea il suo equipaggiamento

 

Calmoniglio non si sa come mai ma sapeva che c’ era una forza oscura che gli voleva impedire di dare inizio alla sua festa . Dentro di se sapeva che c’ era una grande forza oscura che gli voleva impedire di dare inizio alla sua leggenda e cosi dare luce e speranza a tutti i bambini del mondo . Pitch l’ uomo nero era lui che voleva portare il mondo nel terrore e nella paura e voleva impedire a Calmoniglio di diventare una grande leggenda . Grazie al suo nuovo aspetto e al suo nuovo nome che si era appena scelto grazie all’ aiuto di Alukard Saintcall . Dopo decise di mettersi a creare il suo equipaggiamento e si mise subito a creare dei boomerang e mio padre non gli chiese perché aveva sentito una profonda oscurità ma non dentro il cuore di Calmoniglio . Alukard e Helena avevano sentito una potente forza oscura provenire da qualche parte in questo mondo e cosi decisero di aiutare Calmoniglio a fare questa cosa . Mentre mia madre gli stava creando questo recipiente per mettere le sue uova esplosive che dopo mia madre Helena avrebbe fatto – mi puoi dire da quando hai sentito questa potenza oscura ? . Calmoniglio lo sapeva benissimo e sarebbe a dire da sempre – da quando sono arrivato qui in questo mondo e questa presenza oscura l’ ho sentita sempre su di me e io visto che non sapevo combattere e non avevo armi mi nascondevo . Ma adesso grazie a voi posso fare qualcosa contro questa presenza oscura che mi vuole impedire di dare inizio a questa festa e cosi dare inizio a tutto . Helena si avvicino a lui con il recipiente che si poteva mettere su una spalla e li ci stavano quattro buchi dove mettere le uova esplosive . Calmoniglio se le mise e gli stava benissimo e poteva essere regolata e cosi anche se lui diventava piccolo e carino poteva essere pericoloso con queste uova . Alukard si era messo e gli aveva fatto dei boomerang di legno ma non erano di un legno normale ma era magico e non si sarebbero spezzati per nulla al mondo . Questi erano legati a lui e solo se la sua festa si sarebbe spenta come cenere si sarebbero spezzati . Tutto questo a Calmoniglio fu felice visto che adesso aveva dei nuovi alleati e se adesso Pitch veniva a dargli fastidio lui non doveva più scappare ma poteva combattere con tutte le sue forze . Helena sapeva che c’ era un altra cosa da fare prima di dare inizio all’ inizio di questa festa e sarebbe risvegliare il suo cuore . Calmoniglio aveva anche un altra arma e che era davvero molto potente e che poteva essere l’ arma definitiva contro Pitch e le sue forze oscure e sarebbe a dire il suo cuore . Helena si mise vicino a lui e disse – adesso noi dobbiamo farti una cosa e ti dobbiamo dire una cosa davvero molto importante . Calmoniglio si fido di mio padre Alukard e di mia madre Helena e disse – cosa dovete farmi e cose volete dirmi ? . Helena gli disse in modo molto calmo – adesso facciamo diventare più forte la luce che si trova dentro al tuo cuore e ti diciamo anche come farlo se tu avessi bisogno di aiuto . Alukard prese la Spirit Fire Stormtrail e fece diventare più forte la luce dentro al cuore di Calmoniglio e ci mise un po’ . Quella luce che usciva era bellissima e non poteva essere toccata dalle forze oscure e se lo avessero fatto sarebbero morte visto che mio padre aveva messo un simbolo contro la potenza oscura proprio sul cuore di Calmoniglio . Cosi se avesse provato a uccidere il loro amico non sarebbe potuto accadere visto che il simbolo era sul suo cuore e per toglierlo avrebbe dovuto toccare il simbolo e una volta toccato sarebbe dovuto andare via e non avrebbe potuto fare più niente che non scappare nella più profonda oscurità e riprendere le forze . Invece Calmoniglio non si doveva muovere visto che era già nella luce e in pochi minuti sarebbe tornato in vita e cosi avrebbe potuto tornare a fare quello che andava fatto e sarebbe a dire dare speranza di pace e speranza a tutti i bambini del mondo .