Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps4 Steam Os Wiiu Xbox One

Project Cars sfreccerà anche su Xbox One, PS4 e Steam OS

Slightly Mad Studios ha annunciato tre nuove versioni di Project Cars.

Oltre che su Wii U e PC Windows, il racing arriverà anche su Xbox One, PlayStation 4 e Steam OS. Il team ha promesso che le edizioni next-gen del gioco rappresenteranno “nuovi benchmark di fedeltà grafica e potenza tecnica”, settando un “nuovo standard” per il genere.

Su Steam OS saranno garantite “funzionalità multiplayer e social specifiche”, delle quali ad oggi non ci è dato sapere.

Project Cars sarà disponibile per PS4, Xbox One, Steam OS, PC e Wii U nell’autunno del 2014.

 

Categorie
2013 2014 Auto Auto Sportive Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Wiiu Xbox 360

Project CARS ritarda ancora: nuove immagini dalla community

Un paio di mesi fa, le alte sfere degli studi Slightly Mad decisero di porre fine alle indiscrezioni sulla data d’uscita di Project CARS informandoci che il titolo non avrebbe visto la luce dei negozi prima della fine dell’anno: tale annuncio, considerando il sempre più avanzato stadio di sviluppo del progetto, portò quindi gli appassionati e gli analisti del settore a fissarne il lancio in un periodo compreso tra gennaio e marzo del 2014.

Per evitare ogni incomprensione di sorta e per chiarire definitivamente la questione, i curatori del forum ufficiale di WMD hanno così deciso di ritornare sull’argomento per indicarci il secondo trimestre del 2014 (aprile-maggio-giugno) come il periodo previsto dagli sviluppatori per la commercializzazione del loro atteso gioco di guida.

Oltre alla versione madre su PC, per quanto è possibile osservare dai loghi d’accompagnamento dell’immagine nella homepage del portale ufficiale Project CARS dovrebbe vedere la luce anche su Wii U, PlayStation 3 e Xbox 360: questo ennesimo slittamento della data d’uscita potrebbe però suggerirci un ipotetico slittamento delle versioni PS3 e X360 sulle nuove console ammiraglie di Sony e Microsoft.

La mancanza di informazioni certe sulla data d’uscita e sulle piattaforme di lancio di questo titolo non è che un riflesso della natura fluida dell’intero progetto di Project CARS (scusate la ripetizione). La casa di sviluppo inglese, d’altronde, non ha alcuna fretta nel chiudere un’esperienza che a tutt’oggi, nonostante manchi ancora un anno al lancio ufficiale, può già definirsi un successo sia sotto il profilo commerciale che puramente d’immagine: negli ultimi mesi le adesioni al portale di WMD sono aumentate in maniera esponenziale, e con esse le sottoscrizioni e gli abbonamenti. Gli utenti, per giunta, continuano a proporre nuove soluzioni per migliorare il titolo prima che giunga alla fatidica “fase Gold” immediatamente precedente alla commercializzazione.

Ricordiamo infatti che chi acquista un abbonamento per entrare a far parte della comunità di Project CARS non ha solamente diritto ad accedere alle varie build intermedie e a suggerire agli sviluppatori le mosse da compiere per migliorare il titolo ma, al contrario, compra anche una sorta di “quota azionaria” di partecipazione che produrrà dei guadagni (modesti, ma sempre graditi) parametrati al numero di abbonamenti e alle vendite future dell’edizione retail: a chi ci legge e sogna il giorno del lancio di questo atteso gioco di guida, suggeriamo quindi di guardare al raggiungimento della versione finale non come all’ultimo atto di un processo di sviluppo “passivo”, ma piuttosto come all’evento conclusivo del lungo processo creativo che, in maniera attiva e concertata con gli utenti, sta avendo luogo sulle strade digitali del portale di WMD, come dimostrano le straordinarie immagini che vi mostriamo quest’oggi per indorarvi la pillola dello slittamento del periodo d’uscita.

 

Categorie
2013 Auto Auto Sportive Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Wii Wiiu Xbox 360

Project CARS: le BMW M3 E30 Group A e GT2 sfrecciano in foto

Con l’ultimo aggiornamento alla sezione multimediale del portale WMD, i ragazzi del team diSlightly Mad impegnati nello sviluppo di Project CARS ci propongono le immagini che l’affiatata community del loro simulatore automobilistico hanno scattato in questi giorni per celebrare l’ingresso nel proprio garage virtuale della splendida BMW M3 E30 Group A e della sorella BMW M3 GT2.

Conseguente alla pubblicazione dell’ultima build intermedia rivolta agli utenti in possesso di un abbonamento Team Member o superiore, la galleria immagini dataci in pasto quest’oggi testimonia il lavoro che gli autori della prestigiosa casa di sviluppo londinese stanno portando avanti seguendo, settimana dopo settimana, i consigli pervenutigli dagli appassionati in virtù dei benefit concessi ai proprio giocatori tenendo fede al modello di sviluppo “condiviso” scelto dagli Slightly Mad per avere le mani libere e garantirsi la maggiore autonomia possibile dai publisher del settore.

È stata proprio questa “libertà” ad avergli permesso di tessere una fitta rete di relazioni con piloti, gestori di circuiti famosi e dirigenti di aziende automobilistiche affermate per costruire pezzo dopo pezzo un prodotto che, nato come una semplice mod sperimentale di SHIFT 2 Unleashed, è divenuto un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli appassionati di giochi di guida semi-simulativi desiderosi di veder nascere su PC un titolo degno di competere sullo stesso terreno di scontro di Gran Turismo e Forza Motorsport.

Anche per questo, la commercializzazione di Project CARS non è stata ancora annunciata: un vecchio documento programmatico la fissava per il mese di marzo del 2013, ma sul sito ufficiale l’uscita su PC, PS3, X360 e Wii U viene indicata nella più logica finestra che va dall’autunno all’inverno di quest’anno.

Categorie
2013 Auto Auto Sportive Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Wiiu Xbox 360

Project CARS: nuove immagini ai limiti del fotorealismo

I ragazzi degli studi Slightly Mad aprono il 2013 con una pioggia scrosciante di immagini di gioco di Project CARS scattate in questi giorni di festa dagli utenti più creativi della community legata al titolo attraverso la sottoscrizione all’insolito programma di “abbonamento azionario” lanciato all’inizio dello scorso anno dagli sviluppatori inglesi.

Anche senza entrare nel dettaglio delle ottimizzazioni e delle aggiunte apportate dagli autori all’impianto di gioco, al modello di guida e alle possibilità di personalizzazione della loro creatura motoristica, gli scatti propostici quest’oggi evidenziano gli enormi passi in avanti compiuti graficamente dai designer londinesi rispetto alle primissime incarnazioni del loro progetto nato da una costola di SHIFT 2 Unleashed.

L’evoluzione costante di questo atipico gioco di guida indipendente segue le build intermedie sviluppate e pubblicate settimanalmente dagli Slightly Mad sulla scorta delle richieste, delle rilevazioni e delle critiche avanzate di volta in volta dagli utenti della community di WMD in qualità di “investitori” (ogni abbonamento ha infatti il valore di un vero e proprio pacchetto di azioni).

Prima di salutarvi e di lasciarvi in compagnia delle restanti immagini in galleria, ricordiamo agli interessati che la commercializzazione di Project CARS dovrebbe avvenire nellaseconda metà del 2013 su PC, PlayStation, Xbox 360 e Wii U.