Categorie
Aiutare Bambini Fenice Fianco Jenna Prince Nuova Vita Promessa Sangue Schiena Tatuaggi Tatuaggio

Tatuaggio della Fenice di Jenna Prince

fenice_lato_donna

Jenna Prince se lo fece uno sulla schiena e uno sul fianco vicino all’ ombelico . Lo fece per ricordarsi di quello che aveva perso nella vita , ma anche di quello che aveva ottenuto cioè una famiglia li dentro l’ Orfanotrofio . Jenna Prince se lo fece fare senza urlare e senza muoversi . Da quando si era fatta questi due tatuaggi , lei era divenuta una nuova Jenna Prince che era pronta a non farsi mettere i piedi in testa da nessuno . Jenna si fece tatuare sulla schiena e qui sul fianco la fenice perchè era il suo animale fantasy preferito . A Jenna piaceva davvero molto visto che voleva essere come lei , cioè volare attraverso il fuoco e attraverso ogni cosa e riuscire a non perdere nulla . Jenna Prince ogni giorno vedeva quei tatuaggi con orgoglio e cosi poteva ricordare quello che aveva perso ma anche quello che aveva ottenuto li dentro la sua vecchia casa . Jenna Prince una volta fatti fece una promessa cioè ” non me li toglierò mai visto che adesso fanno parte di me , ma sopratutto sono una donna nuova grazie a essi ” . Questa era la promessa che aveva fatto Jenna a se stessa . Voleva far vedere a tutti quanti che era una persona nuova e che era uscita dalla depressione . Una volta uscita da li andò li all’ orfanotrofio e si presento come una tutrice per questi ragazzi .

Categorie
2013 2015 Alice Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Kyra Saintcall Oliver Saintcall

Parlo con Kyra e Oliver

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Prima di andare via dalla nave di mio fratello Damon e della sua compagnia di viaggio Rebecca mandai un messaggio a mio zio e mia zia – incontriamoci nel Rifugio dell’ Infinito in sala da pranzo vi devo parlare di una faccenda molto importante e che tratta la nostra famiglia . Kyra e Oliver sapevano che se io li avevo chiamati e fatti stare li in sala da pranzo c’ era un motivo valido . Una volta arrivato Kyra e Oliver si erano sistemati su due sedie e stavano aspettando solo me . Io chiusi la porta a chiave e Kyra mi guardo con uno sguardo preoccupato – cosa sta succedendo Daniel ? . Io mi mossi a una sedia che dava su di loro – ho ritrovato Alice Saintcall nel 2013 . Quando dissi quelle parole per pochi minuti il cuore dei miei zii si fermo per un attimo per poi ripartire . Subito mi guardarono con rabbia e mi dissero con grande rabbia – perché non ce lo hai detto ? . Io li guardai con calma e con uno sguardo serio – lei mi ha fatto promettere di non dirlo a nessuno perché aveva deciso di fare una cosa che tutti una volta hanno cercato di fare ma non ci sono riusciti . Cioè cercare di fermare Bloody Mary . Kyra e Oliver sapevano che Bloody Mary era molto potente e molte persone nel fermarla sono morte . Li si alzarono e vennero vicino a me – perché non l’ hai fermata ? . Io mi alzai un po’ arrabbiato – credi che non ho fatto niente per fermarla . Ho provato a colpirla dietro la nuca come ho fatto con Alyssa ma non si è fatta niente . Ho provato ad arrestarla cosi rimaneva li in prigione e non in quel mondo oscuro , ma pure li ha trovato il modo di uscire . Ho fatto di tutto ma lei ha la testa di coccio e alla fine lei è andata da lei ma è andato tutto male . Non so tutto ma quello che so e che lei e Bloody Mary sono un unica persona e so un modo per liberarla ma per farlo ho bisogno del vostro aiuto . Oliver e Kyra decisero di aiutarmi anche se avevo tenuto segreto a loro questi avvenimenti – la prossima volta diccelo almeno cosi noi ti potevamo aiutare nell’ impedire che una nostra parete non faccia niente di stupido e molto avventato .

Categorie
Damon Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri

Svelo un mio segreto

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Vi ricordate quando vi ho detto che dovevo recuperare la Spada dello Scorpione li un posto molto oscuro . Vedete non è andata esattamente come vi ho detto . Li dentro c’ e l’ ho buttata io . Quando nel 2009 sono stata a Venezia per recuperare un artefatto molto potente . Era un oggetto molto potente e che poteva fare molto male alle persone . Li ho fatto in fretta e poi ho incontrato Damon con la sua amica Rebecca . Erano li per avventura . Non mi avevano detto molto ma era per una cosa molto importante . Damon era li e aveva litigato con Rebecca . Avevano litigato per l’ ennesima volta . Avevano litigato perchè Rebecca voleva andare in un posto che era pericoloso e Damon non ce la voleva portare . Rebecca si avvicino a mio fratello – ogni volta è sempre la stessa storia . Ogni volta che ti chiedo di portarmi in un posto dici di no . Damon era li e non mi aveva ancora visto ma stava vedendo Rebecca in faccia – questo non è vero . L’ altra volta ti ho portato su Urano per salvare quelle persone . Rebecca stava li a guardare il cielo che era cosi bello – nell’ universo ci sono cose cosi belle ma tu mi hai portato li poche volte . Non mi avevi detto che mi portavi a vedere ogni cosa e invece non mi hai fatto vedere nulla . Io appari dietro di lui con il teletrasporto – fratello devi mantenere le tue promesse oppure tutte le tue compagne fuggono a gambe levate . Non si trattano cosi le tue compagne . Visto che l’ hai trattata male adesso facciamo un piccolo gioco . Damon mi stava guardando molto male – che cosa hai fatto ? . Si vide dietro e non c’ era più la sua Spada dello Scorpione – dove diamine è finita la mia spada ? . Io reggevo il suo sguardo – tu chiedi scusa alla tua amica e dico che la tua spada potrebbe ricomparire adesso o più tardi . Damon prima di andare da lei mi guardo – sei un bastardo . Io lo guardavo andare via da li – forse ma tu hai trattato male la tua compagnia di viaggio . Invece io non l’ ho mai fatto . Tutte le promesse che ho fatto le ho sempre mantenute . Tu invece hai promesso una cosa a Rebecca e non l’ hai mantenuta . Quindi ora vai a mantenere quella promessa e io ti riporto la Spada dello Scorpione integra .

 

Categorie
Dei Pandora Pandora Black Venere

Aspetto di Venere

533t (1)

Venere era la donna più bella di tutto il mondo . Pandora lo vedeva con i suoi occhi e quando lo vedeva restava li ferma un attimo e vedeva il suo bellissimo volto , i suoi lineamenti perfetti e la sua pelle liscia , morbida e delicata come non mai . Venere vedeva che Pandora vedeva queste cose e quando sentiva dentro al suo cuore era felice . Venere spesso stava nuda ma in altri momenti si vestiva e quando si vestiva stava benissimo come non mai . Pandora quando la vide con questo vestito bianco pensava che era magnifica e molto bella . Venere vedeva che Pandora pensava queste cose e andò vicino a lei – pure tu vorresti essere cosi bella . Un giorno lo sarai amica amica . Un giorno lo sarai e questa è una promessa che ti faccio . Te lo giuro tesoro . Tu sei una ragazzina gentile e molto carina e quindi se vivrai nel nuovo mondo sarai stupenda come non mai . Tutti i ragazzi ti vorranno . Pandora era li e non ci credeva che Venere aveva fatto una promessa – grazie Venere .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Tales Of Xillia 2

Tales of Xillia 2

In una notte molto oscura e con molti tuoni Lenna ricorda una cosa che non vorrebbe ricordare . In una notte piena di fulmini e spari e morto suo padre che ha fatto di tutto per proteggere sua figlia Lenna dagli uomini che volevano morto lui . Ludger Krenis e Lenna furono feriti durante un attacco terroristico e furono portati in un posto dove sarebbero stati al sicuro per poi . Nel futuro Ludger conosce suo fratello Julius Krenis che gli dice che lui deve scegliere tra salvare Lenna oppure avere un potere . Ludger e Julius non vanno d’ accordo visto che lui ha fatto una promessa a Lenna di andare in un posto e Julius gli dice che per il potere deve distruggere quella promessa . Ludger all’ inizio non capisce cosa fa ma alla fine decide di difendere Lenna . Ludger non so cosa abbia fatto Julius a Lenna ma le ha fatto qualcosa di davvero molto brutto e che solo lui può togliere . Quando io e Ada abbiamo visto Lenna l’ abbiamo visto strana come se ci fosse qualcosa di strano in lui . Non so cosa le sia successo ma deve stare attento visto che non so di preciso cosa le ha fatto Julius . Se fosse per me lo vorrei uccidere e non credo che farei male visto che ha fatto del male a Lenna

Categorie
Alice Serra Dafne Marino Diana Serra Tatuaggio

Diana Serra parla con Dafne Marino

 

Diana Serra e Dafne Marino affrontando i genitori di Diana capirono che dentro di loro avevano un grande coraggio . Davvero grande da riuscire a distruggere la paura che era dentro i loro cuori . Diana decise di portare Dafne dentro la sua stanza che era al secondo piano e vicino al bagno . Una volta entrate dentro la stanza Dafne vide che loro due avevano la stesso rispetto su un loro grande eroe Lanterna Verde . Tutti e due amavano quel grande eroe perché era forte e poi usava il potere della volontà per distruggere la paura . La speranza come colore è i verde e questo colore piace a Diana Serra e Dafne Marino . Dafne Marino aveva una idea che non aveva ancora detto a Diana perché ci voleva riflettere bene se farla oppure no . Ma dopo aver visto che avevano la stesso rispetto per questo grande eroe decise di dire la sua idea a Diana – che ne dici se dopo che abbiamo detto questa cosa pure ai miei genitori ci facciamo un tatuaggio ? . Diana era sul letto con le gambe all’ aria e sta li ad ascoltare Dafne visto che aveva trovato non solo una persona che la ama più dei soldi ma aveva trovato una persona che ama un supereroe come il suo . Diana aveva sentito quello che diceva Dafne – anche se non abbiamo affrontato i tuoi genitori capiamo adesso cosa farci cosi dopo lo sappiamo già e dobbiamo andare solo in un negozio di tatuaggi . Diana fece posto a Dafne e insieme si misero a pensare a quale tatuaggio farci visto che non né volevano uno normale ma uno che diceva che adesso avevano con se il potere della volontà e che non avevano nessuna paura . Se erano riusciti a dire ai loro genitori non solo che avevano i poteri ma anche che era lesbiche potevano affrontare tutto . Diana e Dafne cercarono una cosa che era loro in comune e poi insieme all’ unisono – che ne dici se ci mettiamo sulla spalla destra il simbolo della lanterna verde . Dopo tutto quello è il simbolo della speranza e non ci starà male . Anche se dovevano fare una cosa che faceva paura visto che ogni persone è diversa e quindi potrebbe esserci qualche problema con Chiara e Luca Marino . Visto che erano li in stanza da sola cercano di conoscersi meglio e fu Diana a fare la domanda – hai qualche tatuaggio sul corpo . Diana Serra alzo la sua maglietta nera e fece vedere che sul corpo aveva delle stelle che iniziavano dall’ ombelico e finivano dietro la schiena . Dafne si avvicino e inizio a dare dei baci sul corpo di Diana e dopo tre baci – mi puoi dire perché te lo sei fatto ? . Diana Serra si abbasso la maglietta – anche se ho scelto Criminologia un mio grande sogno era andare nello spazio e forse un giorno ci andrò oppure sarà solo un mio sogno . Dafne senza che Diana fece la domanda visto che Alice non li vedeva e si tolse la maglietta blu e poi si alzo un po’ il reggiseno e fece vedere il suo tatuaggio che era davvero molto bello . Diana tocco il suo tatuaggio e aveva un tocco delicato e lo fece con calma visto che non voleva far del male a Dafne – perché te lo sei fatto ? . Dafne con calma si rimise addosso la maglietta – me lo sono fatto perché un mio sogno e incontrare un angelo e come te anche se ho scelto Criminologia volevo andare nello spazio e vedere le stelle che sono li e noi non possiamo toccare per mano . Diana Serra e Dafne stavano pensando la stessa cosa in quel momento e riguardavano i loro sogni – facciamoci una promessa ? . Diana si mise con le gambe incrociate e vede Dafne gli occhi – quale promessa ? . Diana era li davanti a Dafne e vedeva che i suoi occhi erano molto belli e uguali ai suoi occhi e avevano gli stessi sogni – se uno di noi due deve andare li nello spazio cerca di portare pure l’ altra . Inoltre se abbiamo un sogno ci aiutiamo a vicenda per realizzarlo . Adesso si erano conosciute meglio e capirono che la loro relazione era possibile visto che avevano tantissimi interessi in comune .

 

Categorie
Anna Conte Aurora Neri Daniela Ferrari Francesco Rossi Universing Universo

Anna Conte dice a Roberta di proteggere Francesco e di darle alcune prove

 

Anna fu accompagnata da Roberta vicino alla sua scrivania . Anna la guardava negli occhi – mi dispiace . Non volevo rubarti il telefonino , però l’ ho visto cosi bello e ne volevo uno uguale . Roberta capì e decise di non arrabbiarsi con Anna visto che adesso il suo compito era proteggerla da Daniela . Daniela non sapeva dell’ Universing e questo era un grande vantaggio per loro e fino a quando erano li potevano essere al sicuro . Anna sapeva che molte persone non solo adesso ma anche nel futuro potevano soffrire e cosi quando si stava allenando con Roberta pensava a un modo per fermare le future azioni di questa pazza omicida nota come Daniela Ferrari . Anna aveva delle prove e aveva quelle prove e diceva a Daniela che ha scoperto che è stata lei e ha registrato questa cosa , non poteva fare più del male a nessuno . Anna ci aveva pensato e pensato e alla fine aveva trovato la cosa giusta da fare e sarebbe dare delle prove a Francesco . Anna sapeva che Francesco non correva nessun pericolo visto che Daniela vuole solo lui e nessun altro . Anna sapeva che fare quella mossa era pericolosa e decise di dirlo a Roberta – senti ho trovato un idea per fermare Daniela , ma può essere pericolosa non solo per me ma anche per Francesco . Roberta aveva capito cosa voleva fare Anna – no , non lo puoi fare . No tu sei una giovane ragazzina e non ti faccio fare un piano folle come quello che ti è venuto in mente . Anna si alzo dalla sedia e inizio a vedere Roberta nei suoi occhi – senti lo so che può sembrare folle questa mia idea , ma è l’ unico modo per fermare Daniela . Anche se viene rinchiusa dentro la vostra cella , lei non ha bisogno di un telefono lo può fare anche senza . Quindi se le persone devono restare vive e vegete e meglio se rimane dentro la New York University . Lo so che può sembrare una grande follia ma lei può uccidere anche a distanza e poi visto che non avete nessuna prova dei suoi prossimi omicidi la dovrete rilasciare . Lo so che non sono un agente di polizia , ma per favore fa come ti dico oppure tutto andrà male . Roberta decise di ascoltare quello che aveva da dire la sua amica – ti ascolto . Ma se trovo il tuo piano troppo folle non te lo lascio fare , ti faccio rimanere qui dentro e non ti muovo fino a quando non lo dico io . Anna vide che Roberta era seria , si mise a sedere sulla sedia vicino alla scrivania di Roberta – ora ti spiego cosa voglio fare . Tu mi dai alcune prove che hai su Daniela e io le do a Francesco Rossi . Cosi se noi vediamo che Daniela sta per fare qualcosa di male contro una di queste ragazze la possiamo fermare visto che abbiamo delle prove . Poi tu devi proteggere Francesco se io posso morire durante lo scontro contro Daniela Ferrari . Lei per uccidermi farà di tutto e cosi se io muoia durante lo scontro contro Daniela , voi due insieme e uniti potete mettere dentro Daniela oppure fermare le sue future azioni . Roberta non credeva alle sue orecchie – ti devo lasciar morire per dare un futuro a Francesco , perché ? . Lo sguardo di Roberta era curioso di sapere perché di questo piano cosi pericoloso – non glielo mai detto , ma io lo amo . Ma adesso c’ e Aurora nel suo cuore , ha trovato il vero amore . Ma non lo sa che lo amo con tutto il mio cuore .Ho paura a dirglielo e non lo deve sapere . Lui deve sapere che io mi faccio da parte per dare non solo a lui ma anche ad Aurora un futuro roseo . Se lo merita visto che lei è innamorata di Francesco e stanno bene insieme . Io sto facendo da parte il mio amore per lui , per dargli una vita e cosi può essere felice con qualcuno . Roberta decise di farlo ma a una condizione di aiutarla a vivere – lo farò , ma tu devi restare viva . Credo che se tu muoia Francesco cadrà in una oscurità visto che tu sei una sua grande amica . Anna accetto ma dietro la sua schiena aveva incrociato le mani per sapeva che non avrebbe mantenuto quella promessa .

 

Categorie
Alice Silverstrike Druido Foto Hanuir Jenna Silverstrike Stephen Silverstrike

Aspetto di Alice Silverstrike

images

Alice prima di essere bionda era mora ed era sposata con Stephen Silverstrike che prima di essere morto per colpa di una presenza oscura era molto interessato alla magia e ai druidi visto che sua moglie lo era . Alice aveva detto a Jenna di dirle tutto e dopo averle dette alcune cose sui Druidi non sapeva se dirle oppure no di suo padre . Visto che in un modo o nell’ altro avrebbe scoperto la verità e cosi decise di parlare con Hanuir per sapere se doveva dirgli questa cosa oppure lasciare stare adesso e poi parlarne in futuro . Uno dei poteri dei druidi e avere visioni e anche del passato e forse nel futuro quanto otteneva quel potere lo scopriva tramite quello . Ma visto che Hanuir era collegato a sua figlia Jenna decise di parlare con lui prima di fare una scelta e poteva condizionare la sua vita una volta per tutte .

Categorie
Alice Silverstrike Druido Hanuir Jenna Silverstrike Stephen Silverstrike

Jenna Silverstrike

 

Jenna Silverstrike una ragazza di 20 anni ed era una druida . Era nata a New Orleans e li c’ era tutta la sua vita e anche la persona più importante della sua vita cioè sua madre Alice Silverstrike . Alice Silverstrike la madre di Jenna era molto felice di avere avuto sua figlia visto che adesso poteva tramandare le sue doti da druida alle futura generazione . Jenna era destinata ad essere una druida e quello doti erano dentro di lei e in un momento particolare si sarebbero risvegliate . Il padre di Jenna non era felice di sapere che sua figlia Jenna potesse diventare una druida . Non voleva niente a che fare con queste cose perché secondo lui erano delle scemenze e non voleva credere a sua moglie . Pensava che era pazza e pensava che voleva far diventare sua figlia Jenna pazza come lei . Ma quello che successe al padre di Jenna fu qualcosa di molto brutto visto che non era lui che parlava ma una forza oscura . Alice se ne accorse e riusci a scacciare dal corpo di suo marito la forza oscura ma a caro prezzo e sarebbe a dire la vita di Stephen . Jenna non lo seppe mai visto che sua madre gli disse che era andato via e che non voleva niente a che fare con queste cose . Jenna visto che non lo vedeva tornare la penso cosi e anche se sarebbe tornato lei lo avrebbe odiato . Fino a quando Jenna non avrebbe avuto i poteri non poteva dire nulla su suo padre e su quello che sapeva fare . Se glielo avesse detto prima di far vedere se lei sapeva fare qualcosa oppure no e li sarebbe stato un suicidio . Visto che Jenna non ci avrebbe creduto e invece una volta che sarebbe stata una druida a tutti gli effetti , invece in quell’ occasione avrebbe potuto vedere le cose con un altra prospettiva e cosi credere a sua madre . Verso i 12 anni Jenna ottenne i suoi poteri e fu proprio in quell’ occasione che incontro il suo spirito guida Hanuir . Era andata nella foresta che era vicina a casa sua e stava li per stare da sola e pensare da sola e li era un posto molto silenzioso e proprio per questo ci era andato . Ci era andata dopo la scuola e alcuni ragazzi decisero che volevano un po’ di divertimento e voleva violentare Jenna . Jenna era al centro della foresta da sola e i ragazzi la accerchiarono e iniziarono a fermare per violentarla in gruppo . Jenna non doveva farlo accedere visto che doveva essere pura per tenere i suoi poteri e se fosse successa questa cosa si sarebbe sentita sporca dentro di se . Jenna non seppe come fece ma riusci a invocare Hanuir e fermo quei ragazzi prima di fare questa brutta cosa . Jenna si mise vicino a un albero e inizio a piangere a dirotto e Hanuir andò verso di lei e inizio a leccargli le sue lacrime . Jenna invece gli inizio ad accarezzare le orecchie che erano davvero molto carine . Ad Hanuir non dispiace il fatto che Jenna trovava belle le sue orecchie e poi disse – basta piangere . Adesso andiamo a casa tua e li tua madre ti spiegherà tutto . Jenna non capiva e cosi chiese spiegazioni ad Hanuir che era vicino a lei – che vuoi dire con mi dirà tutto . Hanuir capi che Jenna non sapeva che lei era una druida e non sapeva che cosa era per lei – ora ti spiego tu hai dei poteri e visto che eri in difficoltà mi hai chiamato tu e io ti ho salvato . Adesso tua madre ti dovrà dire tutto e da li in poi inizierà il tuo addestramento . Jenna ancora non capiva e decise di andare a chiedere a sua madre Alice visto che secondo Hanuir aveva tutte le risposte alle sue domande . Una volta arrivati a casa Alice vide che Jenna aveva un po’ la maglia strappata e capì subito cosa era successo e poi vide Hanuir e capì che sua figlia era in pericolo e aveva evocato Hanuir . Una volta entrati dentro Alice fece sedere sua figlia Jenna su una sedia e disse – tesoro non te lo volevo dire subito . Ho aspettato che tu ottenessi questi poteri e cosi ti potevo dare tutte le risposte alle domande che hai . Ti dirò tutto e da questo momento in poi ti addestrerai per essere una druida . Jenna fece la prima domanda a sua madre Alice – cosa è un druido ? . Alice aveva fatto una promessa e non poteva più mentire a sua figlia – Il druido e una persona con enormi poteri magici e lui sento un grande collegamento con la natura . Il suo compito e quello di proteggere oggetti magici e luoghi mistici da demoni e invocatori . Alice era vicino a sua figlia Jenna che non era scossa ma era calma e disse – prima di dare inizio al tuo addestramento , ti farò mettere sul tuo corpo delle protezione contro il male e cosi quando affronterai queste creature oscure tu sarai al sicuro .

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Xbox One

Crimson Dragon: nuovo video di gioco dal TGS 2013

Gli sviluppatori di Grounding Inc. si preparano al Tokyo Game Show di quest’anno accompagnandone il lancio con un nuovo video di gioco di Crimson Dragon.

Iniziato tra la fine del 2009 e l’inizio del 2010, il progetto di quello che a tutti gli effetti può essere definito il nuovo capitolo della serie di Panzer Dragoon ha subito una serie di modifiche nel corso di questi anni in ragione delle problematiche incontrate dagli sviluppatori nel realizzare un impianto di gioco basato sull’utilizzo esclusivo di Kinect (nella sua versione per Xbox 360).

L’annuncio del passaggio del titolo su Xbox One, però, ha garantito ai Grounding Inc. lo “spazio di manovra” necessario per riscrivere il codice di gioco del progetto originario approfittando della superiore potenza computazionale della nuova piattaforma della casa di Redmond, della più alta precisione promessa dalla “versione 2.0″ di Kinect e della possibilità di servirsi nuovamente del joypad.

Seguendo le indicazioni e le richieste degli appassionati, il team di sviluppo capitanato da Yutaka Noma ha così provveduto a rimodulare il sistema di movimento e combattimento reintroducendo i controlli tramite joypad e migliorando al contempo le possibilità di gestione, di allevamento e di evoluzione dei draghi per permetterci di personalizzarne le abilità, le skin, le fattezze e i valori specifici per ciascuna razza di drago come la velocità, la forza, la resistenza o la “capacità di manovra”.

Prima di lasciarvi in compagnia del video di cui sopra, informiamo gli interessati che la commercializzazione del “nuovo” Crimson Dragon dovrebbe avvenire nei primi mesi del prossimo anno: il titolo, lo ricordiamo, sarà disponibile solo ed esclusivamente su Xbox One.